Elettroforesi capillare-spettrometria di massa: L'elettroforesi capillare-spettrometria di massa (CE-MS) è una tecnica analitica formata dalla combinazione della separazione liquida dell'elettroforesi capillare e della spettrometria di massa.Elettroforesi bidimensionale: L'elettroforesi bidimensionale o elettroforesi 2D è un tipo di tecnica elettroforetica utilizzata nel campo della proteomica per separare miscele proteiche complesse (formate cioè da più specie proteiche differenti), come ad esempio una miscela di proteine estratta da una cellula in un dato momento del ciclo cellulare.Indice di polidispersione: L'indice di polidispersione è una misura dell'uniformità di distribuzione dei pesi molecolari in un determinato polimero. La polidispersità viene espressa tramite un indice calcolato dal rapporto tra la massa molare media ponderale e la massa molare media numerica del polimero, essendo:Elettroforesi delle sieroproteine: In chimica e in medicina, l'elettroforesi proteica o ETF è un metodo d'analisi per le proteine presenti nel sangue e nel siero. È quindi un metodo di separazione di particelle cariche elettricamente, che avviene attraverso il passaggio continuo di corrente elettrica in una soluzione.Dominio (biochimica): Si definisce dominio strutturale (o dominio o modulo) di una proteina un'unità globulare o fibrosa formata da catene polipeptidiche ripiegate in più regioni compatte le quali costituiscono divisioni della struttura terziaria.Enzima: Si definisce enzima un catalizzatore dei processi biologici. IUPAC Gold Book, "enzymes"Struttura primaria: In biochimica, la struttura primaria di una biomolecola è la descrizione esatta della sua composizione atomica e dei legami presenti tra gli atomi (inclusa la stereochimica).Cromatografia di esclusione molecolare: La cromatografia di esclusione molecolare è un processo di analisi che si utilizza per separare sostanze organiche aventi elevati pesi molecolari, soprattutto proteine e macromolecole.Sequenza di DNA: Nella biologia molecolare una sequenza di DNA o sequenza genetica è una successione di lettere che rappresentano la struttura primaria di una molecola di DNA, con la capacità di veicolare informazione.Aminoacidi proteinogenici: Gli aminoacidi proteinogenici sono gli amminoacidi precursori delle proteine e sono incorporati nelle proteine durante la traslazione.Termociclatore: Il termociclatore (thermocycler) è uno strumento di laboratorio in grado di condurre automaticamente le determinate variazioni cicliche di temperatura necessarie all’amplificazione enzimatica di sequenze di DNA in vitro attraverso la reazione a catena della polimerasi (PCR).Immunoelettroforesi: L'immunoelettroforesi (di Grabar) è una tecnica analitica che combina la normale elettroforesi su gel di agarosio con una reazione di diffusione ed immunoprecipitazione (metodo di Ouchterlony).Cromatografia di affinità: La cromatografia di affinità è una tecnica cromatografica che si basa sulle interazioni che si formano tra una sostanza ed il relativo ligando. Utilizzando una colonna, essa è schematizzabile in tre fasi: la prima consiste nell'aggiunta della miscela contenente l'analita con formazione del legame tra ligando e composto in esame (da ciò si deduce l'importanza di conoscere le caratteristiche chimico fisiche della sostanza in esame), nella seconda fase si effettua la pulizia aggiungendo una opportuna soluzione di lavaggio che allontana le altre molecole presenti, mentre la terza fase consiste nella scissione del legame con il ligando ad opera dell'eluente, che permette di separare la sostanza interessata portandola in soluzione.Proteomica: La proteomica consiste nell'identificazione sistematica di proteine e nella loro caratterizzazione rispetto a struttura, funzione, attività, quantità e interazioni molecolari.Human Proteome Folding: Il progetto Human Proteome Folding (HPF) è frutto della collaborazione tra l'Università di New York (Bonneau Lab), l'Institute for Systems Biology (ISB) e l'Università di Washington (Baker Lab), utilizzando il software Rosetta sviluppato da Rosetta Commons.Lista di razze di conigli: Segue una lista delle principali razze di conigli. Le specie cunicole sono allevate per la carne, per la pelliccia o come animali da compagnia, quindi con diverse attitudine produttiva.Charolaise: La charolaise è una razza bovina francese originaria del cantone di Charolles.Predizione di struttura proteica: Per predizione di struttura proteica (protein structure prediction) s'intende la predizione della struttura tridimensionale d'una proteina, a partire dalla sua sequenza aminoacidica, ossia la predizione della sua struttura secondaria, terziaria, quaternaria, partendo dalla sua struttura primaria.Cromatografia liquida ad alta prestazione: La cromatografia liquida ad alta prestazione (in inglese High Performance Liquid Chromatography), più semplicemente nota con l'acronimo inglese HPLC è un tipo di cromatografia liquida che rappresenta l'evoluzione strumentale della cromatografia in fase liquida su colonna classica.Spinone (fisica): Gli spinoni sono una delle due quasiparticelle, insieme agli oloni, che gli elettroni nei solidi sono in grado di separare durante il processo di separazione spin-carica, quando sono strettamente limitati a temperature prossime allo zero assoluto.Criosollevamento: Il criosollevamento (in inglese frost heaving oppure frost heave) è il processo tramite il quale il congelamento del suolo saturo d'acqua causa una deformazione spingendo la superficie del suolo verso l'alto. Questo processo può danneggiare le radici delle piante attraverso fratture o essiccamento, causando rotture nella pavimentazione, e danni alle fondazioni degli edifici, anche sotto la linea del frost.Peptide: I peptidi sono una classe di composti chimici le cui molecole hanno peso molecolare inferiore ai 5000 dalton, costituiti da una catena di pochi amminoacidiNon è stata stabilita con precisione la quantità massima di residui che un peptide deve avere per essere definito tale: alcuni testi ne indicano 25, altri 40 (cfr. D.Peso atomico: Il peso atomico o massa atomica M è la massa di un atomo di un dato elemento. In questo caso si parla spesso impropriamente di peso atomico assoluto e viene espresso in grammi o chilogrammi: l'ordine di grandezza dei valori è tra i 10−25 kg e i 10−27 kg.Plasmide: I plasmidi sono piccoli filamenti circolari di DNA superavvolto a doppia elica, presenti nel citoplasma e distinguibili dal cromosoma batterico per le loro dimensioni ridotte. Il materiale genetico che li contraddistingue permette all'organismo ospite di svolgere varie funzioni non essenziali, ma conferiscono alla cellula proprietà speciali (a volte proprietà metaboliche uniche).Sinusoidi epatici: I sinusoidi epatici sono capillari sanguiferi, a parete sottile, lume ampio e irregolare ed endotelio fenestrato e tortuoso, situati nel fegato.Micrografia: La micrografia, o fotomicrografia, è la ripresa fotografica di soggetti non visibili a occhio nudo, ottenuta mediante una fotocamera (a pellicola o digitale) opportunamente collegata ad un microscopio ottico o elettronico.EcoRVIsoenzima: Gli isoenzimi (o isozimi) sono enzimi che catalizzano la stessa reazione, ma hanno una struttura chimica differente e diverse proprietà chimico-fisiche, IUPAC Gold Book, "isoenzyme" quali il pH, il punto isoelettrico, la conducibilità elettrica e la mobilità elettroforetica.Proteine plasmatiche: Le proteine plasmatiche sono le proteine che si trovano disciolte nel plasma, la componente liquida del sangue, ad una concentrazione media di ca. 7 g/dl.Amplified fragment length polymorphism: La AFLP-PCR o semplicemente AFLP è un'analisi basata sulla PCR utilizzata in genetica, per il DNA fingerprinting, ed in Ingegneria genetica.Legame cooperativo: Il legame cooperativo è un caso speciale di allosteria. Il legame cooperativo richiede che la macromolecola abbia più di un sito di legame, dal momento che la cooperatività dipende proprio dall'interazione che viene a crearsi tra questi siti.C8H10N4O2: La formula molecolare C8H10N4O2 può indicare:Proteina di membrana: Il termine proteina di membrana è usato per proteine associate più o meno strettamente alle membrane cellulari.Membrana cellulare: La membrana cellulare, anche detta membrana plasmatica, plasmalemma o citomembrana, è un sottile rivestimento, con spessore di 5-10 nm (50-100 Å)Gerald Karp: Cell and molecular biology, 2010, 6th ed., che delimita la cellula in tutti gli organismi viventi, la separa dall'ambiente esterno e ne regola gli scambi di elementi e sostanze chimiche con questo.Landrace americano: La Landrace americana è una razza di maiale domestico di dimensioni medio/grandi.Epidemia: Si definisce epidemia (dal greco ἐπί + δῆμος, lett.: sopra il popolo, sopra le persone) il diffondersi di una malattia, in genere una malattia infettiva, che colpisce quasi simultaneamente una collettività di individui, ovvero una data popolazione umana, con una ben delimitata diffusione nello spazio e nel tempo, avente la stessa origine.Broiler: Il broiler è il pollo comune allevato esclusivamente per produrre carne.Riconoscimento molecolare: Il termine riconoscimento molecolare si riferisce all'interazione specifica tra due o più molecole attraverso legami non covalenti come il legame a idrogeno, quello di coordinazione, forze idrofobiche, forze di van der Waals, interazioni π-π, legame ad alogeno, e altri effetti elettrostatici o elettromagnetici. Oltre a queste interazioni dirette anche il solvente può avere un ruolo dominante indiretto nel guidare il riconoscimento molecolare in soluzione.Filogenesi molecolare: La filogenesi molecolare è una tecnica avanzata per lo studio della storia evolutiva degli organismi viventi, basata sull'analisi della struttura delle molecole. Consente quindi la costruzione di alberi filogenetici di organismi viventi con grande precisione.