Patognomonico: Patognomonico è un termine medico (derivato dal sostantivo greco πάϑος, pàthos, «malattia» e dal verbo greco γιγνώσκω, ghignòsko, «conoscere, riconoscere») che si riferisce a segni o sintomi che consentono di riconoscere una malattia, nel senso che sono associati univocamente ad essa, cioè tipici di essa e non di altre. "Dictionary of the Spanish and English Languages", p.Taratura: La taratura è una tipologia di caratterizzazione che ha come scopo la definizione delle caratteristiche metrologiche di uno strumento di misura. Questo avviene tramite un confronto di misure con uno strumento di riferimento, definito campione.Algoritmo di Peterson: L'algoritmo di Peterson o algoritmo tie-breaker è un algoritmo sviluppato nella teoria del controllo della concorrenza per coordinare due o più processi o thread che hanno una sezione critica in cui deve esservi mutua esclusione.Geometria epipolare: La geometria epipolare è la geometria della visione stereoscopica. Essa descrive le relazioni e i vincoli geometrici che legano due immagini 2D della stessa scena 3D catturata da due fotocamere con posizione e orientamento distinto.Rendering volumetrico: Volume rendering è una tecnica usata per mostrare una proiezione 2D di un insieme di dati discreto 3D.Approssimazione di Chapman-Enskog: L'approssimazione di Chapman-Enskog è il sistema più utilizzato per approssimare le equazioni di bilancio, e porta nelle forme più semplici progressivamente dalle equazioni di Eulero, alle equazioni di Navier-Stokes, alle equazioni di Burnett.Enzima: Si definisce enzima un catalizzatore dei processi biologici. IUPAC Gold Book, "enzymes"Scala Hounsfield: La scala Hounsfield (pronuncia inglese: IPA: ) anche chiamata numero CT, è una scala di unità di misura usata per descrivere quantitativamente la radiodensità. Prende il nome dall'ingegnere britannico Godfrey Hounsfield.Pressione aortica: La pressione aortica è la pressione sanguigna aortica misurata alla radice dell'aorta.Ossigeno disciolto: L'ossigeno disciolto, solitamente abbreviato OD, è un parametro chimico utilizzato per caratterizzare l'idoneità alla vita, per esseri viventi che utilizzano l'ossigeno, come per esempio i pesci, e il livello di inquinamento di un sistema idrico. L'eutrofizzazione e l'instaurarsi di taluni equilibri redox sono le principali cause di una diminuzione dell'ossigeno disciolto.Materiale di riferimento: Secondo il "Vocabolario Internazionale di Metrologia" (VIM) del 2007, un materiale di riferimento (in lingua inglese: reference material) è un materiale sufficientemente omogeneo e stabile in riferimento alle proprietà specificate, che si è stabilito sia adatto all'uso preposto in una misurazione o nell'esame di proprietà nominaliJCGM 200:2008, VIM, op. cit.PressostatoSpettrofluorimetro: Lo spettrofluorimetro è un tipo di fluorimetro in grado di registrare spettri di emissione, facendo una scansione di lunghezze d'onda. Questo è possibile perché, diversamente dai fluorimetri a filtro, lo spettrofluorimetro è dotato di un sistema di selezione/dispersione delle lunghezze d'onda, come ad esempio un monocromatore.Tempo di rilassamento longitudinale: Il tempo di rilassamento longitudinale o rilassamento spin-reticolo o spin-lattice o T1, è una costante di tempo della risonanza magnetica nucleare, che è un fenomeno della fisica nucleare sfruttato per tecniche d'indagine della materia, anche in campo biomedico a scopo diagnostico.Sfera di solvatazione: La sfera di solvatazione attorno a uno ione o di una molecola polare è il volume complessivo costituito dallo ione e dalla corte di molecole di solvente che lo circondano. Più nel dettaglio, si parla di sfera d'idratazione nel caso in cui il solvente sia acqua.Blocchetto pianparallelo: Il blocchetto pianparallelo, anche detto blocchetto di riscontro, è un calibro fisso costituito da un parallelepipedo lavorato in modo da ottenere due facce contrapposte perfettamente parallele, distanziate tra loro di una quota precisa (spessore nominale).Spinone (fisica): Gli spinoni sono una delle due quasiparticelle, insieme agli oloni, che gli elettroni nei solidi sono in grado di separare durante il processo di separazione spin-carica, quando sono strettamente limitati a temperature prossime allo zero assoluto.Far di conto: Con la locuzione saper far di conto si intende la conoscenza dell’aritmetica elementare, in particolare, saper svolgere i calcoli e le operazioni più semplici.Conto in Enciclopedia Treccani su treccani.Saldatura a resistenza: La saldatura a resistenza (Resistance Welding o RW nella terminologia American Welding Society) è un metodo di saldatura autogena a pressione in cui il materiale viene riscaldato per resistenza elettrica.Diffrazione dei raggi XMetrologia: Secondo la terza edizione del Vocabolario internazionale di metrologia (VIM), la metrologia è la scienza che si occupa della misurazione e delle sue applicazioniJoint Committee for Guides in Metrology (JCGM), International Vocabulary of Metrology, Basic and General Concepts and Associated Terms (VIM), III ed., Pavillon de Breteuil: JCGM 200:2008, 2.LIBS: La LIBS, acronimo dell'inglese laser induced breakdown spectroscopy o, talvolta, LIPS, acronimo dell'inglese laser induced plasma spectroscopy è una tecnica che permette di effettuare analisi sia qualitative che quantitative, tramite lo studio dello spettro ottico emesso dal plasma generato dall’interazione tra una radiazione laser ad alta potenza e un campione che può essere solido, gassoso o liquido.Stati per emissioni di CO2: Questa è una lista di Stati per emissioni di biossido di carbonio dovute alle attività umane. I dati presentati qui di seguito corrispondono alle emissioni del 2004.Polinomi ortogonali: In matematica, una famiglia di polinomi p_n(x) per n=0,1,2,\ldots, dove per ogni n si ha un polinomio di grado n, si dice una sequenza di polinomi ortogonali nell'intervallo [a,b] rispetto alla funzione peso w(x) positiva nell'intervallo scelto seCarl Zeiss (ottico): == Biografia ==Interferometria: In fisica l'interferometria è un metodo di misura che sfrutta le interferenze fra più onde coerenti fra loro, utilizzando degli strumenti detti interferometri, permettendo di eseguire misurazioni di lunghezze d'onda, di distanze e di spostamenti dello stesso ordine di grandezza della lunghezza d'onda utilizzata; con essa vengono misurate anche le velocità di propagazione della luce in vari mezzi e per vari indici di rifrazione.Età gestazionale: L'età o epoca gestazionale è il calcolo in settimane e giorni dal primo giorno dell'ultima mestruazione di una donna in gravidanza, 1990.. Si distingue dall'età o epoca concezionale, in cui il calcolo è fatto dal primo giorno successivo alla presunta data di concepimento e che quindi è mediamente posticipata di 14 giorni.Elettrodo di riferimento: Un elettrodo di riferimento è un elettrodo che presenta un potenziale di elettrodo ben determinato e stabile, indipendente dall'intensità di corrente che attraversa la cella elettrochimica in cui è inserito. Si dice a tale proposito che l'elettrodo di riferimento è "idealmente non polarizzabile".Reologia: La reologia (dall'inglese rheology, composizione linguistica dal greco antico ῥέω, reo, ossia "scorrere", e -λογία, -logìa, ossia "discorso, espressione, teoria") è la scienza che studia gli equilibri raggiunti nella materia deformata per effetto di sollecitazioni. Costituisce un punto di incontro interdisciplinare per una varietà di discipline scientifiche: biologia, chimica, fisica, matematica, ingegneria e geologia.Diffusività di materia: Nel fenomeno fisico della diffusione molecolare, la diffusività di materia è il potenziale scalare della velocità delle particelle nel mezzo all'interno del quale esse si trovano.Lampara: La lampara è un tipo di lampada molto grossa e potente, montata su di una barca che viene usata dai pescatori di notte per illuminare la superficie dell'acqua, al fine di attrarre i pesci in superficie per poi intrappolarli nella rete o catturarli con la fiocina.Charolaise: La charolaise è una razza bovina francese originaria del cantone di Charolles.Dosaggio immunologico: La tecnica del dosaggio immunologico (Immunoassay) è una tecnica di laboratorio utilizzata per determinare la concentrazione di una macromolecola (ma non necessariamente) in una soluzione attraverso l'utilizzo di un anticorpo o immunoglobulina. La macromolecola rilevato dal dosaggio immunologico rappresenta l'analita ed è in molti casi una proteina.