Enalapril: L’enalapril è una molecola appartenente alla classe degli ACE inibitori (inibitori dell'enzima che converte l'angiotensina), utilizzata come farmaco nel trattamento dell’ipertensione e di alcuni tipi di insufficienza cardiaca cronica. In Italia il farmaco è venduto dalla società farmaceutica Sigma-Tau con il nome commerciale di Naprilene e dalla società farmaceutica Merck Sharp & Dohme con il nome commerciale di Enapren, nella forma farmaceutica di compresse divisibili da 5 mg e da 20 mg.Lisinopril: Il Lisinopril è un principio attivo di indicazione specifica contro l’ipertensione.Ramipril: Ramipril è una molecola appartenente alla classe degli ACE inibitori (inibitori dell'enzima che converte l'angiotensina), utilizzata come farmaco nel trattamento dell’ipertensione e di alcuni tipi di insufficienza cardiaca cronica. In Italia, il farmaco è venduto dalla società farmaceutica Sanofi-Aventis con il nome commerciale di Triatec, e dalla società farmaceutica Polifarma con il nome commerciale di Quark, nella forma farmaceutica di compresse da 1,25 mg, 2,5 mg, 5 mg e 10 mg.Cilazapril: Il Cilazapril è un principio attivo di indicazione specifica contro l’ipertensione.Aliskiren: L'Aliskiren (INN) è il primo principio attivo della classe di farmaci noti come inibitori diretti della renina. È commercializzato in U.Ipertensione: L'ipertensione o ipertensione arteriosa, è una condizione clinica in cui la pressione del sangue nelle arterie della circolazione sistemica risulta elevata. Ciò comporta un aumento di lavoro per il cuore.JTV-519Pressione aortica: La pressione aortica è la pressione sanguigna aortica misurata alla radice dell'aorta.TetrazoloRenina: La renina è un enzima proteolitico della classe delle idrolasi, che viene secreto dalle cellule iuxtaglomerulari del rene. Ha una funzione importante nella regolazione della pressione arteriosa ed è coinvolto nei processi fisiologici che inducono l'ipertensione arteriosa.Diuretici dell'ansa: I diuretici dell'ansa rappresentano una sottocategoria di farmaci diuretici che agiscono a livello del tratto ascendente dell'ansa di Henle, elemento anatomico del nefrone. Vengono utilizzati per il trattamento dell'ipertensione e dell'edema spesso causati dall'insufficienza cardiaca e dall'insufficienza renale.AzimilideAngioedema: L’angioedema, noto anche con il suo eponimo edema di Quincke e con il vecchio nome di edema angioneurotico, è il rapido gonfiore (edema) della cute, della mucosa e dei tessuti sottomucosi. Oltre alla forma frequente, mediata dall’allergia, la sua comparsa è stata riportata anche come effetto collaterale di alcuni medicamenti, più in particolare degli ACE-inibitori; nonché di certi alimenti.QuinaprilLosartan: Il Losartan potassico è il principio attivo di indicazione specifica contro l’ipertensione arteriosa e l'insufficienza cardiaca. Nomi commerciali in Italia: Lortaan (MSD); Losaprex (Sigma-tau); Neolotan (Neopharmed).Recettore dell'angiotensina: Il recettore dell'angiotensina è una classe di recettori accoppiato a proteine G che possiede l'angiotensina II come ligando. Sono responsabili del sistema di trasduzione del segnale della vasocostrizione mediato dal sistema renina-angiotensina-aldosterone.Bradichinina: La bradichinina è un neurotrasmettitore peptidico prodotto localmente nei tessuti dell’organismo, molto spesso come reazione in seguito a un trauma fisico. La bradichinina aumenta la permeabilità dei vasi, inoltre rilassa le cellule muscolari dei vasi dando vasodilatazione in quel distretto.Dronedarone: Il dronedarone (INN) è un farmaco anti-aritmico utilizzato principalmente nelle recidive di fibrillazione atriale e di flutter atriale. È commercializzato in U.PoliterapiaSistema chinina-callicreina: Il sistema chinina-callicreina, o più semplicemente sistema delle chinine è un sistema poco caratterizzato di proteine del sangue, che svolge un ruolo nell’infiammazione, nel controllo della pressione arteriosa, nella coagulazione del sangue e nel dolore. I suoi importanti mediatori bradichinina e callidina sono dei vasodilatatori e agiscono su molti tipi cellulari.Proteinuria: Il termine proteinuria indica la presenza di proteine nell’urina.Irbesartan: L' Irbesartan è un principio attivo di indicazione specifica contro l’ipertensioneFosinopril: Il Fosinopril è un principio attivo di indicazione specifica contro l’ipertensione.Codice ATC C08: Il codice ATC C08 "Calcio-antagonisti" è un sottogruppo del sistema di classificazione Anatomico Terapeutico e Chimico, un sistema di codici alfanumerici sviluppato dall'OMS per la classificazione dei farmaci e altri prodotti medici. Il sottogruppo C08 fa parte del gruppo anatomico C, farmaci per l'apparato circolatorio.Rene: I reni sono organi pari parenchimatosi escretori dei vertebrati. Insieme alle vie urinarie costituiscono l'apparato urinario, che filtra dal sangue i prodotti di scarto del metabolismo e li espelle tramite l'urina.ImidazoloBenzimidazolo: Il benzimidazolo è un composto organico eterociclico aromatico, strutturalmente formato da un anello benzenico e uno di imidazolo condensati.Diuretici tiazidici: I diuretici tiazidici sono una classe di farmaci diuretici utilizzata nel trattamento dell'ipertensione.Nefroangiosclerosi benigna: Con la locuzione nefroangiosclerosi benigna si fa riferimento ad un'entità patologica caratterizzata da alterazioni del parenchima renale (sia glomerulari che tubulo-interstiziali) secondarie alla aterosclerosi ialina delle piccole arterie renali.IndoloBenazepril: Il Benazepril è il principio attivo di indicazione specifica contro l’ipertensione.Nefropatia diabetica: La nefropatia diabetica è una frequente causa di danno renale e si colloca al secondo posto come causa di insufficienza renale terminale.Report del Registro nazionale di Dialisi e Trapianto Come indicato dal nome, il quadro sindromico è causato e sostenuto dalle alterazioni fisiopatologiche connesse con il diabete (più frequentemente diabete non insulino dipendente, anche se non si hanno dati definitivi).AmlodipinaSpironolattoneMeccanismo miogenico: Il meccanismo miogenico è il modo in cui arterie ed arteriole reagiscono ad un aumento o diminuzione della pressione sanguigna per mantenere costante il flusso di sangue all'interno dei vasi sanguigni.Dipeptide: In chimica i dipeptidi sono molecole che si formano dall'unione di due aminoacidi tramite un legame definito legame peptidico.Microalbuminuria: #RINVIAAlbuminuriaStatine: Le statine sono farmaci che inibiscono la sintesi del colesterolo endogeno agendo sull'enzima idrossimetilglutaril-CoA reduttasi, che converte la molecola del 3-idrossi-3-metilglutaril-CoA in acido mevalonico, un precursore del colesterolo.Creatinina: La creatinina è un composto eterociclico. A temperatura ambiente si presenta come un solido bianco quasi inodore.Classificazione di Killip: La classificazione di Killip è un sistema usato in pazienti con infarto acuto del miocardio per la stratificazione del rischio.Oligoidramnios: L'oligoidramnios è una condizione della gravidanza caratterizzata dalla presenza di una riduzione quantitativa del liquido amniotico, 2008.. È la situazione contraria del polidramnios.Tosse post-virale: La tosse post-virale è una tosse persistente che rimane dopo un'infezione virale del tratto respiratorio, come l'influenza o il raffreddore, e dura anche più di otto settimane. Essa rappresenta un caso clinico riconosciuto nella letteratura medica europea, ma non è menzionata in studi americani.Fumarato ferroso: Il fumarato ferroso è il sale di ferro (II) dell'acido fumarico.Sovrallenamento: Il sovrallenamento o sindrome da sovrallenamento, in inglese overtraining o overtraining syndrome (OTS) è una condizione fisica, comportamentale ed emotiva che si verifica quando il volume, l'intensità e la frequenza dell'esercizio fisico di un individuo superano la sua capacità di recupero. Il soggetto in sovrallenamento subisce uno stallo nel miglioramento delle prestazioni, e può accusare una perdita di forza e benessere.