Guarigione delle ferite: Per guarigione delle ferite si intende un complesso processo biologico finalizzato al riempimento della soluzione di continuo rappresentata dalla ferita con una struttura definitiva di natura connettivale, la cicatrice. Anche se di solito è riferito a quelle cutanee riguarda le ferite di tutti i tessuti biologici.Trauma cranico: I traumi cranici, in inglese Traumatic Brain Injury (TBI) (che si può tradurre come "danno cerebrale traumatico"), denominati anche lesioni intracraniche o semplicemente lesioni della testa, avvengono quando un trauma improvviso causa danno cerebrale.Tetraplegia: La tetraplegia o quadriplegia è una paralisi del torso e di tutti e quattro gli arti conseguente ad un trauma o ad una malattia. Si distingue dalla paraplegia che coinvolge solamente gli arti inferiori.Millennium People: Millennium People è il secondo romanzo di una trilogia di James Graham Ballard dedicata al terrorismo urbano e alle rivolte della media borghesia.Shrapnel: Lo shrapnel è un tipo di proiettile per artiglieria. Esso deriva il suo nome dall'inventore, il tenente britannico Henry Shrapnel, che lo mise a punto nel 1784.Deiscenza: Deiscenza è un termine medico che indica una complicanza post-operatoria rappresentata dalla riapertura spontanea di una ferita precedentemente suturata.Può essere parziale e quindi interessare uno o alcuni punti di sutura o completa.Ustione: L'ustione è una lesione dei tessuti tegumentari causata dall'esposizione del tessuto stesso a fonti termiche, a sostanze chimiche (causticazione), a sorgenti elettriche o a radiazioni. Le ustioni che interessano solo il primo strato di pelle sono definite «ustioni superficiali» o «di primo grado»; quando il danno penetra in alcuni degli strati sottostanti, la lesione è denominata «ustione a spessore parziale» o «di secondo grado»; se invece l'alterazione coinvolge tutti gli strati della cute, si classifica come «ustione a tutto spessore» o «di terzo grado»; un'ustione «di quarto grado» comporta lesioni ai tessuti più profondi, come muscoli o ossa.Granulazione (processo): La granulazione è un processo tecnologico nel quale le particelle di una polvere (intesa come materia granulare) vengono fatte aderire le une alle altre per la formazione di particelle con diametro maggiore definite granuli. Il processo è spesso impiegato in ambito farmaceutico per la preparazione di granulati che saranno destinati all'uso diretto o a successive lavorazioni per la preparazione di altre forme farmaceutiche come ad esempio capsule o compresse.Medicazione: La medicazione è un procedimento atto alla riparazione tessutale, tramite un trattamento che protegge, favorisce la cicatrizzazione e la guarigione delle lesioni.Øystein GåreDistorsione (medicina): Una distorsione è una patologia a carico dell'apparato locomotore; è causata da traumi o contusioni soprattutto delle ossa più sporgenti, o di movimenti innaturali delle ossa mobili, ma anche un insufficiente tono muscolare può facilitarla. Consiste in una temporanea modificazione dell'articolazione che non comporta però una perdita di contatto tra le superfici articolari come una lussazione.ISO 39001: Lo standard ISO 39001 "Road Traffic Safety Management Systems" identifica uno standard di gestione per la riduzione del rischio stradale di una qualsiasi organizzazione. Lo schema può essere utilizzato per la certificazione, per una auto-dichiarazione oppure semplicemente come linea guida per pianificare, implementare e migliorare un sistema di gestione dedicato alla sicurezza stradale.Caduti del lavoro: I caduti del lavoro sono le persone decedute a causa di incidenti occorsi durante e per causa del lavoro svolto. Tale locuzione è frequentemente in uso anche nelle strade e nelle piazze d'Italia ad essi dedicate.Trauma fisico: Il trauma fisico (dal greco τραῦμα, "ferita") è una lesione dell'organismo causata dall'azione, dannosa e improvvisa, di agenti esterni (incidenti, violenze, ecc.).Trauma balisticoAptotassi: L'aptotassi è la motilità direzionale o crescita esterna delle cellule, ad esempio nel caso di crescita assonale, di solito fino ad un gradiente di siti di adesione cellulare o di chemioattrattanti legati al substrato. Questi gradienti sono naturalmente presenti nella matrice extracellulare (ECM) del corpo durante processi come l'angiogenesi o artificialmente presenti in biomateriali in cui vengono stabiliti gradienti alterando la concentrazione dei siti di adesione su un substrato polimero.Tim HowardRigenerazione (biologia): In biologia, la rigenerazione consiste nel sostituire parti danneggiate del corpo con copie identiche alle stesse.Ulcera: L'ulcera (dal latino ulcus) è una lesione della pelle o di un tessuto epiteliale, a lenta, difficoltosa o assente cicatrizzazione. Si definisce come una soluzione di continuo della superficie mucosale.Lesione da pressione: La lesione da pressione (o ulcera da decubito) è una lesione tissutale, con evoluzione necrotica, che interessa l’epidermide, il derma e gli strati sottocutanei, fino a raggiungere, nei casi più gravi, la muscolatura e le ossa. Piuttosto comunemente è detta anche "piaga".Infiammazione: L'infiammazione, o flogosi, è un meccanismo di difesa non specifico innato, che costituisce una risposta protettiva, seguente all'azione dannosa di agenti fisici, chimici e biologici, il cui obiettivo finale è l'eliminazione della causa iniziale di danno cellulare o tissutale, nonché avviare il processo riparativo.Ethicon: La Ethicon Inc. è una filiale della Johnson & Johnson.John MackeyIschemia: L'ischemia (Greco ισχαιμία, isch- riduzione, -emia sangue, a volte detto anche attacco ischemico), in medicina, è la totale assenza di afflusso di sangue in un organo.