Dente: I denti (lat. dentes) sono organi durissimi, che si trovano all'interno del cavo orale di molti animali.Cemento (anatomia): In anatomia il cemento è un tessuto del parodonto che si ritrova esclusivamente nelle radici degli elementi dentali. Come gli altri tessuti parodontali, origina dalle cellule mesenchimali del sacco dentario e partecipa alla funzione di sostenere il dente nell'alveolo.Polpa dentaria: La polpa dentaria è un tessuto molle che ingloba arteriole, venule, nervo, e particolari cellule dette odontoblasti, capaci di produrre la dentina. Funzionalmente, embriologicamente e istologicamente può essere considerata come unico complesso pulpo-dentinale.Carie dentaria: La carie dentaria (dal latino careo, "essere privo") è una malattia degenerativa dei tessuti duri del dente (smalto, dentina) su base infettiva, che origina dalla superficie e procede in profondità, fino alla polpa dentale. A causarla sono i comuni microrganismi presenti nel cavo orale, principalmente quelli adesi al dente nella forma di placca batterica, che se non mantenuti sotto controllo attraverso le comuni pratiche di igiene orale, o nel caso di abbassamento delle difese immunitarie, riescono a dissolvere la matrice minerale e organica che costituisce il dente, creando lesioni cavitate.Devitalizzazione: Una devitalizzazione è un'operazione odontoiatrica che consiste nell'asportare la polpa di un dente.Artrite: L'artrite è un'infiammazione articolare di cui esistono oltre 100 tipologie.Noduli di Heberden: I noduli di Heberden sono delle sporgenze ossee che compaiono sulla falange distale attorno ai 45-50 anni come manifestazione tipica dell'artrosi primaria.Sinovite: La sinovite è una malattia infiammatoria della membrana sinoviale, che può estendersi anche alle cartilagini e ai tendini (nel qual caso di parla di tenosinovite).Legamento parodontale: Il legamento parodontale o periodontale è la struttura che si interpone tra radice del dente ed osso alveolare, permettendo un'elasticità tale da distribuire le forze masticatorie su un'ampia superficie del processo alveolare. Inoltre è responsabile della percezione del rapporto spaziale tra le arcate dentarie durante la masticazione.Amelogenesi: L'amelogenesi è la fase dell'odontogenesi durante la quale gli ameloblasti formano lo smalto dei denti.Artrografia: Artrografia è il termine medico usato per definire una radiografia ad un'articolazione fatta dopo aver inserito mezzi di contrasto nella zona del corpo. È usata prima di un'operazione chirurgica per la lussazione congenita dell'anca.Prodotti The Coca-Cola Company: Questa è una lista delle bevande di proprietà della The Coca-Cola Company.Ortopantomografia: L’ortopantomografia (nota anche come ortopantomogramma, o radiografia panoramica delle arcate dentarie) è una tecnica radiografica che fornisce un'immagine dei denti, delle arcate dentarie, delle ossa mandibolariLaster WS, Ludlow JB, Bailey LJ, Hershey HG. Accuracy of measurements of mandibular anatomy and prediction of asymmetry in panoramic radiographic images.Fragilità: La fragilità è la tendenza di alcuni materiali a rompersi bruscamente senza che avvengano precedentemente deformazioni e snervamenti. È un concetto molto importante nell'ambito della metallurgia perché rappresenta un tipo di rottura piuttosto pericolosa e quasi sempre non desiderata; spesso è un effetto collaterale di un trattamento di indurimento.Tufting: Nell'ambito dei materiali compositi, il tufting rappresenta una tecnologia sperimentale per il rinforzo localizzato di compositi laminati a base di resine termoindurenti e tessuti a fibra lunga.Attockicetus praecursor: L'attockiceto (Attockicetus praecursor) è un cetaceo estinto, appartenente agli archeoceti. Visse nell'Eocene inferiore - medio (inizio del Luteziano, circa 48 milioni di anni fa) e i suoi resti fossili sono stati ritrovati in Pakistan.Tenosinovite: La tenosinovite è una infiammazione che coinvolge la guaina tenosinoviale dei tendini dei muscoli flessori della mano.Pubalgia: La pubalgia è una tendinopatia inserzionale di natura infiammatoria che interessa le inserzioni (mioentesite) dei muscoli adduttori della coscia per sovraccarico funzionale o microtraumi ripetuti.Ted Lapidus: Figlio di un sarto russo emigrato in Francia, s'impose quale stilista della Novelle Vogue alla fine degli anni cinquanta, quando, dopo aver aperto la sua maison di moda nel '58, lanciò la moda unisex e safari. Fu il primo stilista a lanciare la spallina sotto le giacche e fece del "jeans" un abito di alta moda.