Enzima: Si definisce enzima un catalizzatore dei processi biologici. IUPAC Gold Book, "enzymes"Approssimazione di Chapman-Enskog: L'approssimazione di Chapman-Enskog è il sistema più utilizzato per approssimare le equazioni di bilancio, e porta nelle forme più semplici progressivamente dalle equazioni di Eulero, alle equazioni di Navier-Stokes, alle equazioni di Burnett.Far di conto: Con la locuzione saper far di conto si intende la conoscenza dell’aritmetica elementare, in particolare, saper svolgere i calcoli e le operazioni più semplici.Conto in Enciclopedia Treccani su treccani.Spinone (fisica): Gli spinoni sono una delle due quasiparticelle, insieme agli oloni, che gli elettroni nei solidi sono in grado di separare durante il processo di separazione spin-carica, quando sono strettamente limitati a temperature prossime allo zero assoluto.Entalpia standard di formazione: L'entalpia standard di formazione ΔHf0 di un composto ad una certa temperatura è la variazione di entalpia che accompagna la formazione di una quantità di quella sostanza a partire dai suoi componenti elementari, al loro stato standard (definizione IUPAC), cioè presi puri nella loro forma più stabile alla temperatura d'interesse e alla pressione standard (spesso definita come 1 bar).Legame cooperativo: Il legame cooperativo è un caso speciale di allosteria. Il legame cooperativo richiede che la macromolecola abbia più di un sito di legame, dal momento che la cooperatività dipende proprio dall'interazione che viene a crearsi tra questi siti.Riconoscimento molecolare: Il termine riconoscimento molecolare si riferisce all'interazione specifica tra due o più molecole attraverso legami non covalenti come il legame a idrogeno, quello di coordinazione, forze idrofobiche, forze di van der Waals, interazioni π-π, legame ad alogeno, e altri effetti elettrostatici o elettromagnetici. Oltre a queste interazioni dirette anche il solvente può avere un ruolo dominante indiretto nel guidare il riconoscimento molecolare in soluzione.Dominio (biochimica): Si definisce dominio strutturale (o dominio o modulo) di una proteina un'unità globulare o fibrosa formata da catene polipeptidiche ripiegate in più regioni compatte le quali costituiscono divisioni della struttura terziaria.Voltage clamp: In fisiologia la tecnica di voltage clamp è utilizzata per misurare le correnti di ioni attraverso la membrana di cellule eccitabili come i neuroni mantenendo la differenza di potenziale tra l'interno e l'esterno della membrana ad un valore definito.Spettrofluorimetro: Lo spettrofluorimetro è un tipo di fluorimetro in grado di registrare spettri di emissione, facendo una scansione di lunghezze d'onda. Questo è possibile perché, diversamente dai fluorimetri a filtro, lo spettrofluorimetro è dotato di un sistema di selezione/dispersione delle lunghezze d'onda, come ad esempio un monocromatore.Bentazepam: Il bentazepam, conosciuto anche come tiadipone, è un composto chimico appartenente alla classe delle benzodiazepine, più precisamente si tratta di una tienodiazepina. Le sue proprietà generali sono simili a quelle del diazepam, pertanto possiede proprietà ansiolitiche, anticonvulsivanti, sedative e miorilassanti.Coordinata di reazioneStruttura primaria: In biochimica, la struttura primaria di una biomolecola è la descrizione esatta della sua composizione atomica e dei legami presenti tra gli atomi (inclusa la stereochimica).Globulo fuso: Per globulo fuso (o molten globule) si intende una proteina in uno stato stabile di parziale avvolgimento che si verifica in condizioni di basso pH (generalmente pH=2), blanda denaturazione o alta temperatura.Patch clamp: Il patch clamp ("blocco di area") è una tecnica usata in elettrofisiologia per misurare le correnti che attraversano singoli canali ionici presenti nella membrana cellulare. È stata introdotta nel 1976 da due studiosi tedeschi, Erwin Neher e Bert Sakmann, che sono stati premiati nel 1991 con il premio Nobel.Lista di razze di conigli: Segue una lista delle principali razze di conigli. Le specie cunicole sono allevate per la carne, per la pelliccia o come animali da compagnia, quindi con diverse attitudine produttiva.Spettrofotometria: In fisica il termine spettro(foto)metria designa lo studio degli spettri elettromagnetici. Si tratta di un termine più specifico del termine generale spettroscopia elettromagnetica, in quanto la spettro(foto)metria si occupa di luce visibile, dal vicino ultravioletto al vicino infrarosso.Charolaise: La charolaise è una razza bovina francese originaria del cantone di Charolles.Catalisi eterogenea: In chimica, per catalisi eterogenea si intende una tipologia di catalisi in cui il catalizzatore e il reagente esistono in due fasi differenti.Diffusività di materia: Nel fenomeno fisico della diffusione molecolare, la diffusività di materia è il potenziale scalare della velocità delle particelle nel mezzo all'interno del quale esse si trovano.Membrana cellulare: La membrana cellulare, anche detta membrana plasmatica, plasmalemma o citomembrana, è un sottile rivestimento, con spessore di 5-10 nm (50-100 Å)Gerald Karp: Cell and molecular biology, 2010, 6th ed., che delimita la cellula in tutti gli organismi viventi, la separa dall'ambiente esterno e ne regola gli scambi di elementi e sostanze chimiche con questo.Sinusoidi epatici: I sinusoidi epatici sono capillari sanguiferi, a parete sottile, lume ampio e irregolare ed endotelio fenestrato e tortuoso, situati nel fegato.Sequenza di DNA: Nella biologia molecolare una sequenza di DNA o sequenza genetica è una successione di lettere che rappresentano la struttura primaria di una molecola di DNA, con la capacità di veicolare informazione.Ossigeno disciolto: L'ossigeno disciolto, solitamente abbreviato OD, è un parametro chimico utilizzato per caratterizzare l'idoneità alla vita, per esseri viventi che utilizzano l'ossigeno, come per esempio i pesci, e il livello di inquinamento di un sistema idrico. L'eutrofizzazione e l'instaurarsi di taluni equilibri redox sono le principali cause di una diminuzione dell'ossigeno disciolto.Conducimetro: Il conducimetro è uno strumento destinato alla misura della conduttività elettrica \gamma di un materiale o di una soluzione.Lampara: La lampara è un tipo di lampada molto grossa e potente, montata su di una barca che viene usata dai pescatori di notte per illuminare la superficie dell'acqua, al fine di attrarre i pesci in superficie per poi intrappolarli nella rete o catturarli con la fiocina.Acetato di magnesio tetraidrato: L'acetato di magnesio tetraidrato è il sale di magnesio dell'acido acetico.Depolarizzazione: Attraverso la membrana delle cellule, si genera un potenziale elettrico, a causa della differente concentrazione di ioni all'interno e all'esterno della cellula, e dalla differente permeabilità della membrana ai vari ioni.Ligando (biochimica): In biochimica si definisce ligando (dal latino ligare, legare) una molecola in grado di legare una biomolecola e formare un complesso in grado di svolgere o indurre una funzione biologica. In senso stretto, si tratta solitamente di una molecola effettrice in grado di legarsi ad una proteina bersaglio attraverso una interazione debole come un legame ionico, un legame idrogeno o una interazione di Van der Waals.EtileClassificazione EC: La classificazione EC è un sistema di categorizzazione degli enzimi attraverso un cosiddetto numero EC (dall'inglese Enzyme Commission, la Commissione per gli Enzimi che si occupa della classificazione). Tale commissione si occupa di costruire una classificazione numerica sulla base della reazione chimica catalizzata da un determinato enzima.Cromatografia liquida ad alta prestazione: La cromatografia liquida ad alta prestazione (in inglese High Performance Liquid Chromatography), più semplicemente nota con l'acronimo inglese HPLC è un tipo di cromatografia liquida che rappresenta l'evoluzione strumentale della cromatografia in fase liquida su colonna classica.URR (medicina): L'URR, sigla di Urea Reduction Ratio (frazione di riduzione dell'urea), in medicina, è uno degli indici utilizzati per valutare l'adeguatezza del trattamento nei pazienti sottoposti a emodialisi o dialisi peritoneale. Come l'analogo Kt/V, l'URR prende in considerazione la concentrazione di urea nel plasma del paziente prima e dopo il trattamento per valutarne l'efficienza depurativa.Trasportatore del glucosioFosfato: Il fosfato è un anione di formula PO, talvolta indicato anche col nome desueto ortofosfato.Isotopomeri: Gli isotopomeri o isomeri isotopici sono isomeri che contengono i medesimi atomi isotopici ma disposti in posizioni differenti. Il termine deriva per contrazione da isotopi isomeri.Pompa muscolare: La pompa muscolare è il meccanismo per cui il sangue venoso può rifluire all'atrio destro grazie a contrazione dei muscoli dell'apparato scheletrico.Sfera di solvatazione: La sfera di solvatazione attorno a uno ione o di una molecola polare è il volume complessivo costituito dallo ione e dalla corte di molecole di solvente che lo circondano. Più nel dettaglio, si parla di sfera d'idratazione nel caso in cui il solvente sia acqua.Predizione di struttura proteica: Per predizione di struttura proteica (protein structure prediction) s'intende la predizione della struttura tridimensionale d'una proteina, a partire dalla sua sequenza aminoacidica, ossia la predizione della sua struttura secondaria, terziaria, quaternaria, partendo dalla sua struttura primaria.Peptide: I peptidi sono una classe di composti chimici le cui molecole hanno peso molecolare inferiore ai 5000 dalton, costituiti da una catena di pochi amminoacidiNon è stata stabilita con precisione la quantità massima di residui che un peptide deve avere per essere definito tale: alcuni testi ne indicano 25, altri 40 (cfr. D.Canale del sodio: Il canale del sodio o specificando meglio, i vari tipi di canali del sodio sono proteine integrali di membrana che formano canali ionici, che conducono i cationi del sodio (Na+) attraverso la membrana cellulare. Vengono classificati in base all'innesco (trigger) che apre il canale per questi ioni, ad.Trasferimento di elettroni: Il trasferimento di elettroni è il processo grazie al quale gli elettroni si muovono da un atomo o specie chimica (ad esempio una molecola) ad un altro atomo o specie chimica. Tali atomi o specie chimiche coinvolti durante il trasferimento di elettroni sono detti "donatore" e "accettore".Adsorbimento: L'adsorbimento (dal latino adsorbere, termine composto dalla preposizione ad, a, e dal verbo sorbere, assorbire lentamente, bere a centellini) è un fenomeno chimico-fisico che consiste nell'accumulo di una o più sostanze fluide (liquide o gassose) sulla superficie di un condensato (solido o liquido). Thermopedia, "Adsorption"