Zirconio: usato come affinatore di grano.. *Argento: aggiunto alle leghe magnesio-terre rare ne aumenta considerevolmente la ...
Zirconio Zr 91,224 [Kr]4d25s2 6,63390 0,426 1,4 1789 ... Zirconio Zr 91,224 [Kr]4d25s2 6,6339 0,426 1,4 1791 22 Titanio ...
Zirconio 1850 Zolfo 182 Note[modifica , modifica wikitesto]. *^ Per definizione della scala Celsius. ...
Zirconio; Sn = Stagno; Mo = Molibdeno). La maggior parte di questi elementi a loro volta sono isotopi instabili, perciò sono ...
dove: Sr = Stronzio; Xe = Xeno; Te = Tellurio; Zr = Zirconio; Sn = Stagno; Mo = Molibdeno).. La maggior parte di questi ...
Risorse minerarie: zirconio, apatite. ^ Copia archiviata, su milpovos.prefeitura.sp.gov.br. URL consultato l'11 gennaio 2018 ( ...
Le più opache e resistenti, invece, sono quelle a base di ossido di alluminio e di ossido di zirconio, poiché totalmente ... ceramiche a base di ossido di alluminio rinforzate con ossido di Zirconio (ZrO2) ... in zirconio e in leucite, e perché escludono la possibilità di errore umano. ...
Tipicamente, le leghe di zirconio ad uso nucleare sono composte da oltre il 95% in peso di zirconio, e meno del 2% di stagno, ... Le leghe di zirconio utilizzate in ambito nucleare, per via dell'alta percentuale di zirconio presente, hanno caratteristiche ... è presente zirconio associato ad altri metalli. Poiché lo zirconio ha una sezione d'urto molto ridotta nei confronti dei ... La sezione d'urto dello zirconio è di 0,18 barn, che è molto minore di quelle del ferro (2,4 barn) e del nichel (4,5 barn). Di ...
È il numero atomico dello Zirconio (Zr). −40° è l'unica temperatura indicata con lo stesso valore sia usando la scala Celsius ...
Zirconio al di sotto dello 0,02%. L'impiego di questi acciai si ha in campo aeronautico, aerospaziale e automobilistico, ove le ...
... polvere d'alluminio e idruro di zirconio, come combustibili. Può essere utilizzato come bersaglio reattivo se colpito da un ...
È un metallo alcalino terroso tenero, grigio, usato come agente riducente nell'estrazione mineraria di torio, uranio e zirconio ... Agente riducente nell'estrazione mineraria di torio, uranio e zirconio. Come deossidante, desolforante o decarburante per varie ...
... presenta linee degli ossidi di zirconio, vanadio e titanio. Un altro esempio di questo tipo di stelle è S Ursae Majoris. ^ (EN ... delle bande dell'ossido di zirconio. Il nome deriva dal fatto che nell'atmosfera stellare risultano rintracciabili gli elementi ...
L'ossido di zirconio è usato per il suo polimorfismo. Esiste in tre stati: monoclinico, tetragonale e cubico. Il raffreddamento ... Un coltello in ceramica è un coltello fatto di materiale ceramico, spesso ossido di zirconio (ZrO2; noto anche come zirconia). ...
Kroll nel frattempo iniziò ad interessarsi di zirconio, e nel 1945 diventò consulente del "United States Bureau of Mines", ... Il primo campione di zirconio fu prodotto nell'agosto 1946. Nel 1951 Kroll si trasferì alla Oregon State University, dove ... Nel 1940 inventò il processo Kroll, usato industrialmente per estrarre titanio e zirconio metallici dai rispettivi minerali. ...
I raggi metallici e ionici aumentano da titanio a zirconio, mentre da zirconio ad afnio il valore rimane praticamente identico ... Zirconio e afnio non hanno ruoli biologici, e loro sali sono considerati poco tossici. Un corpo umano contiene circa 1 mg di ... Lo zirconio per questo uso deve essere purificato da impurezze di afnio, che invece ha un'alta capacità di assorbire neutroni. ... Titanio, zirconio e afnio hanno un tipico aspetto metallico, lucido e argenteo. L'aumento del numero di elettroni fa crescere ...
Il suo spettro evidenzia anche alti contenuti di zirconio. V* chi Cyg -- Variable Star of Mira Cet type, SIMBAD. URL consultato ...
L'armstrongite è un minerale, un silicato di calcio e zirconio. È stata scoperta nel massiccio di Khan-Bogdinskii in Mongolia, ...
Zirconio / Perclorato di potassio: è il NASA standard initiator, (NSI); provoca un rapido aumento della pressione, produce poco ...
L'idruro di zirconio(II) si usa per lo stesso scopo. Una volta formati, i composti a basso peso molecolare non ritorneranno mai ...
La lemoynite è un silicato idrato di zirconio e sodio. Deve il suo nome a Charles Lemoyne (1625-1685) pioniere canadese. Si ...
Il chimico tedesco Martin Heinrich Klaproth scopre l'uranio e lo zirconio. Il poeta ed artista inglese William Blake termina i ...
ZrB2 è stato preparato tramite PECVD a temperature inferiori a 600 °C come rivestimento su leghe di zirconio. lo zirconio ... Il diboruro di zirconio è utilizzato nelle centrali nucleari come barriera nei reattori ad acqua bollente a causa della sua ... Tuttavia, il boro nel diboruro di zirconio deve essere arricchito in 11B "strains the fuel pellet of UO2 creates a gap between ... La deposizione chimica da fase vapore (CVD) dei diboruri di titanio e zirconio è un altro metodo per preparare i rivestimenti ...
... chimicamente assomiglia allo zirconio e si trova spesso nei minerali di zirconio. L'afnio si utilizza in lega con il tungsteno ... La sola differenza importante tra i due è la densità: quella dello zirconio è circa la metà di quella dell'afnio. Il carburo di ... Inoltre la sua resistenza alla corrosione in acqua è maggiore delle leghe di zirconio da guaina, perciò rende possibile il suo ... L'afnio si trova in natura combinato con i composti di zirconio e non esiste come elemento libero. I minerali che contengono ...
Successivamente studiò i fluoruri di zirconio, boro, tungsteno e altri elementi. Preparò l'acido silicotungstico, uno dei primi ...