L'istmo tiroideo è una porzione della tiroide che unisce, di fronte alla trachea, i due lobi di questa ghiandola endocrina, in ... L'istmo della tiroide risulta coperto, in senso postero-anteriore, dai muscoli sternotiroidei, dalla fascia pretracheale, dai ... Dall'istmo può originare il cosiddetto lobo piramidale della tiroide. Le sue dimensioni sono molto variabili, ma sono in media ...
Tiroide e sistema endocrino[modifica , modifica wikitesto]. La tiroide, la ghiandola pituitaria, le surrenali e le altre ... Per motivi metabolici però la tiroide concentra in sé quasi tutto lo iodio presente nell'organismo; essendo l'isotopo ...
Contributi alla chirurgia della tiroide[modifica , modifica wikitesto]. La chirurgia della tiroide, che era eseguita ... Kocher ed altri scoprirono poi che la rimozione completa della tiroide poteva condurre a cretinismo (da Kocher chiamato ... A lungo andare, tuttavia, le sue osservazioni portarono a una maggiore comprensione della funzione della tiroide e furono tra i ... Kocher giunse alla conclusione che la rimozione totale della tiroide (eseguita all'epoca, poiché le funzioni della ghiandola ...
Malattie della tiroide. Gli individui con sindrome di Down hanno un aumentato rischio di disfunzione alla tiroide, organo che ... Ciò può essere causato dall'assenza della tiroide alla nascita (ipotiroidismo congenito) o per attacco autoimmune alla tiroide. ...
Attività sulla tiroide[modifica , modifica wikitesto]. Nelle cellule follicolari della ghiandola tiroide stimola il meccanismo ... Tiroide: T3 (triiodotironina) e T4 (tiroxina) • calcitonina. Paratiroide: PTH. Ormoni delle gonadi. Testicoli: testosterone • ... Il suo rilascio è controllato sia dall'ipotalamo che dall'ipofisi, nel contesto del cosiddetto asse ipotalamo ipofisi tiroide, ... che controlla l'attività secretiva degli ormoni della ghiandola tiroide, aumentando la produzione di tiroxina e triiodotironina ...
Chirurgia della tiroide. La chirurgia (per rimuovere l'intera tiroide o una parte di essa) non è usata estensivamente perché la ... sia per aumento di funzione della tiroide che per distruzione della tiroide stessa. La causa più comune è la malattia di ... L'imaging della tiroide e la misurazione dell'assorbimento del radiotracciante da parte di essa, insieme ai dati derivanti ... La miastenia gravis raramente si evolve dopo il trattamento della tiroide e la relazione fra le due cose è ancora sconosciuta. ...
Chirurgia Mininvasiva della Tiroide; Laparoscopia Avanzata. Chirurgia Toracica; Chirurgia Vascolare; Chirurgia di Salvataggio ...
Tiroide - L'ipertiroidismo causa iperglicemia; l'ipotiroidismo invece ipoglicemia. Reni - Eliminano glucosio (glicosuria) ...
fondo radioattivo e tiroide). Successivamente vengono disegnate delle ROI (Region Of Interest, cioè si delimitano graficamente ... collateralmente si dovrebbe valutare qualitativamente anche la distribuzione del radiofarmaco a livello della tiroide ed ...
in conseguenza ai granulomi tipici della lebbra); noduli della tiroide (es. in conseguenza ad episodi di tireotossicosi); ...
... operato alla tiroide. La Juve: "Intervento riuscito", su sport.sky.it, 29 ottobre 2018. ^ Emre Can: «Avremmo potuto ...
Antinfiammatorio[senza fonte]. Malattie e problemi della tiroide.[senza fonte] Contro l'arteriosclerosi.[senza fonte] Contro ...
Il pensiero scientifico, 2004 ISBN 9788849001020 Vincenzo Menditto, Nicola Ferrara,La tiroide del feto e del neonato: anatomia ... Prat., 1960 Mario Andreoli, La tiroide. Fisopatologia diagnostica e molecolare. Clinica e terapia, ed. ... o se la tiroide è malata o è stata rimossa chirurgicamente. Per la carenza di ormoni nello stato embrionale avviene una ... una terapia a base di tiroxina o di estratto di tiroide. La terapia tempestiva è un elemento molto importante che può ...
Dall'endostilo deriva la tiroide (che compare dai Ciclostomi): questo si è potuto scoprire studiando le omologie di notevole ... Dai Pesci in poi la tiroide è ben definita e si origina dalla proliferazione di cordoni cellulari dall'epitelio ventrale della ... la tipica forma della tiroide con tessuto epiteliale di tipo secernente cubico a secreto colloidale. ...
Il parenchima è un tessuto specifico di un organo con struttura compatta (per es., fegato, rene, polmone, tiroide, ecc.) ...
Attività in tiroide per blocco incompleto; Neoplasie non MIBG-avide. ^ Fondamenti di Medicina Nucleare, Springer, p. 674. ^ ... si deve ridurre al minimo la dose di radiazioni che riceve la tiroide, inibendo la captazione per un tempo sufficiente a ... in totale fornito alla tiroide.È necessario inoltre prestare attenzione ai farmaci assunti dal paziente che potrebbero ...
Tra questi i più frequenti sono la Tiroide, il fegato, la milza, i reni e tutto l' apparato urinario, la mammella e l'intestino ... Nel trattamento del carcinoma midollare della tiroide invece l'efficacia in letteratura risulta piuttosto bassa (questo tumore ... Attività in tiroide per blocco incompleto; Neoplasie non MIBG-avide. Lo stesso radiofarmaco usato nella diagnostica dei tumori ... si deve ridurre al minimo la dose di radiazioni che riceve la tiroide, inibendo la captazione per un tempo sufficiente a ...
È un fenomeno autoregolatorio che inibisce la formazione di ormoni tiroidei all'interno del follicolo della tiroide. Ciò accade ... della membrana basolaterale della cellula follicolare della tiroide. Oggi si sa che gli alti livelli di ioduro intracellulare ...
La tiroidite è un'infiammazione della tiroide. Vi sono diverse forme, tra cui: tiroidite acuta (purulenta), tiroidite subacuta ...
L'unico esempio nell'uomo è la tiroide. Adenomeri: gli adenomeri delle ghiandole sierose sono facilmente colorabili ed appaiono ...
Tiroide. Surrene. Testicolo o ovari. Fegato. Ghiandola mammaria Prodotti. Tiroxina. Cortisolo. Testosterone o estradiolo. IGF-1 ... Gli ormoni ipofisari controllano la funzionalità della ghiandola surrenale, della tiroide e delle gonadi (testicoli e ovaie). ... nella tiroide). Sintomi tipici sono la stanchezza, l'intolleranza al freddo, stipsi, aumento di peso, perdita di capelli e ...
Tiroide: T3 (triiodotironina) e T4 (tiroxina) • calcitonina. Paratiroide: PTH. Ormoni delle gonadi. Testicoli: testosterone • ...
Tiroide: T3 (triiodotironina) e T4 (tiroxina) • calcitonina. Paratiroide: PTH. Ormoni delle gonadi. Testicoli: testosterone • ... asse tiroideo: tiroide (cellula parafollicolare, cellula epiteliale tiroidea, istmo tiroideo) · paratiroide (cellula ...
Tiroide: T3 (triiodotironina) e T4 (tiroxina) • calcitonina. Paratiroide: PTH. Ormoni delle gonadi. Testicoli: testosterone • ... la sindrome metabolica o le malattie della tiroide. Come altre malattie del metabolismo dei lipidi, l'ipercolesterolemia ...
Tumore della tiroide. Tireoglobulina · Carcinoma midollare della tiroide (Calcitonina, Antigene carcino-embrionario). ... Il carcinoma midollare è considerato un tumore non "della" tiroide ma "nella" tiroide. Esso infatti si origina dalle cellule ... Tiroide: T3 (triiodotironina) e T4 (tiroxina) • calcitonina. Paratiroide: PTH. Ormoni delle gonadi. Testicoli: testosterone • ... Furio Pacini carcinoma midollare della tiroide endocrinologia oggi Archiviato il 25 febbraio 2009 in Internet Archive. ...
Tumore della tiroide. Tireoglobulina · Carcinoma midollare della tiroide (Calcitonina, Antigene carcino-embrionario). ... Tiroide: T3 (triiodotironina) e T4 (tiroxina) • calcitonina. Paratiroide: PTH. Ormoni delle gonadi. Testicoli: testosterone • ...
Tiroide: T3 (triiodotironina) e T4 (tiroxina) • calcitonina. Paratiroide: PTH. Ormoni delle gonadi. Testicoli: testosterone • ...
Tiroide: T3 (triiodotironina) e T4 (tiroxina) • calcitonina. Paratiroide: PTH. Ormoni delle gonadi. Testicoli: testosterone • ...
... e si accumulerà nella tiroide. Mentre decade, può causare danno alla tiroide. Il principale rischio dell'esposizione al 131I è ... Lo iodio contenuto negli alimenti viene assorbito dal corpo ed in seguito è concentrato preferenzialmente nella tiroide dove è ... Un comune metodo profilattico per la prevenzione dell'esposizione allo iodio-131 è quella di saturare la tiroide con l'isotopo ... A causa della carcinogenicità della radiazione beta sulla tiroide causata anche da piccole dosi, lo iodio-131 è raramente ...
Autorità nel campo delle malattie della tiroide. Nel 1892 conseguì il dottorato presso l'Università di Berna, e alcuni anni più ... De Quervain ha pubblicato molti articoli dedicati a malattie della tiroide, che vanno dalla epidemiologia della malattia alle ...