Gli uricosurici sono una classe di farmaci che aumentano l'escrezione di acido urico con le urine, riducendo la concentrazione plasmatica di urati. In generale questo effetto è ottenuto agendo, nel rene, al livello del tubulo prossimale. Non tutti i farmaci che riducono la concentrazione ematica di acido urico sono uricosurici in quanto esistono altri meccanismi attraverso i quali può essere ottenuto lo stesso effetto. Gli uricosurici sono frequentemente impiegati nel trattamento della gotta, una patologia nella quale cristalli di acido urico formano depositi a livello articolare. Diminuendo i livelli plasmatici di acido urico, gli uricosurici aiutano a dissolvere questi cristalli, e limitano la formazione di nuovi precipitati. Gli aumentati livelli di acido urico nelle urine, tuttavia, possono contribuire alla formazione di calcoli renali. Per questo motivo l'uso di questa classe di farmaci è controindicato nei pazienti che abbiano già un'elevata concentrazione di acido urico nelle urine ...