... i nanoportatori possono offrire ulteriori vantaggi in termini di sistemi somministrazione farmacologica. Tali particelle dei ... I sistemi di rilascio del farmaco compartimentati sono stati preparati sulla base di nanotubi o nanofibre. Questi nanotubi e ... Nei sistemi che ospitano gli ospiti, un metodo ideale per l'immobilizzazione degli oggetti biologici e la loro integrazione ... Il processo esatto non è ancora compreso teoricamente nei dettagli, ma si nota dagli esperimenti che i sistemi a bassa massa ...
Il trattamento prevede l'induzione del coma farmacologico e la somministrazione di antivirali. Il nome fu dato da Rodney ... gli altri cinque sono sopravvissuti grazie allo sviluppo nei loro sistemi immunitari di appositi anticorpi. Nel settembre 2004 ...
Somministrazione farmacologica[modifica , modifica wikitesto]. La nanotecnologia ha rappresentato un boom nel campo della ... La nanotecnologia viene a favorire anche nuove opportunità nei sistemi di somministrazione impiantabili (implantable delivery ... applicazioni per terapia fisica e veicoli di somministrazione farmacologica. Diagnostica[modifica , modifica wikitesto]. La ... L'uso di sistemi di energia più ecocompatibili[modifica , modifica wikitesto]. Un esempio di una forma di energia favorevole ...
... nuove applicazioni commerciali nell'industria farmaceutica che può comprendere sistemi di somministrazione farmacologica ... I vantaggi della nanotecnologia comprendono il miglioramento di metodi di fabbricazione, sistemi di purificazione dell'acqua, ... sui sistemi alimentari e anche sulla definizione di "umano", non sono stati definiti o politicizzati. Le implicazioni che ... sistemi di energia, accrescimento fisico, nanomedicina, migliori metodi per la produzione del cibo e nutrizione e auto- ...
... che possono comprendere sistemi avanzati di somministrazione farmacologica, nuove terapie, e imaging in vivo. Le interfacce ... Materials valutava che si stavano sviluppando in tutto il mondo 130 farmaci nanotecnologici e sistemi di somministrazione.La ...
I drug carrier vengono utilizzati in diversi sistemi di somministrazione farmacologica quali: la tecnologia per il rilascio ... della somministrazione farmacologica a livello topico dove si intende far svolgere in modo preciso l'azione farmacologica. I ... portatore di farmaco) si intende una qualsiasi sostanza che serve come meccanismo in grado di migliorare la somministrazione e ... Complessi proteici del DNA Proteine coniugate e Eritrociti Biodisponibilità Progettazione farmacologica Nanoparticella I ...
... alla formulazione di nuovi sistemi per la somministrazione dei farmaci, ai biosensori nanotecnologici, al possibile utilizzo, ... applicate alla medicina si occupano di tutte quelle conoscenze e applicazioni che abbiano un utilizzo medico e farmacologico ... Il drug delivery è lo sviluppo di sistemi alternativi di indirizzamento dei farmaci nell'organismo, avente l'obiettivo di ...
I sistemi di coltura 3D hanno più successo perché la flessibilità dei gel, che simulano la ECM, è in grado di adattarsi ai ... I modelli che combinano modelli PK o PBPK con modelli PD possono prevedere gli effetti farmacologici dipendenti dal tempo di un ... corpo come un unico compartimento in cui la distribuzione della droga raggiunge un rapido equilibrio dopo la somministrazione. ... Sistemi perfusi in vitro e modellazione cinetica sono strumenti promettenti per studiare in vitro i diversi processi coinvolti ...
In sistemi altamente diluiti e dinamici, come il corpo umano, il guest avrà difficoltà nel trovare un'altra ciclodestrina per ... Questo può portare ad una diversa via di somministrazione del farmaco, ad esempio in forma di compresse. Le ciclodestrine sono ... In alcuni casi questo si traduce in una migliore biodisponibilità, aumentando l'effetto farmacologico e permettendo quindi una ... La maggior parte dei principi attivi farmaceutici non possiede sufficiente solubilità in acqua, e i sistemi di formulazione ...
La dipendenza da queste sostanze può portare al bisogno compulsivo di auto-somministrazione ripetuta della sostanza, per ... È più facilmente risolvibile con programmi di intervento farmacologico, efficaci nel coprire gli effetti dell'astinenza. La ... su ricettori specifici centrali e periferici dei sistemi deputati alla trasmissione del dolore, come sulla emotività e la sfera ... possono mostrare effetti farmacologici anche notevolmente diversi. In base all'attività che determinano a livello del sistema ...
Le terapie ortomolecolari sarebbero di supporto per le terapie farmacologiche croniche (per esempio: cure a base di cortisone, ... La vitamina C è una vitamina idrosolubile antiossidante, la cui quantità consigliata, raccomandata dai sistemi sanitari ... Le terapie ortomolecolari si basano anche sull'uso di somministrazioni parenterali endovenose di molecole normalmente presenti ...
Le Basi Farmacologiche della Terapia, Milano, 1963, II, XLII: 961, 969 Brown W. H. e L. Pearce. Chemotherapy of trypanosome and ... Un intero ciclo completo consisteva nella somministrazione di 12 o più dosi settimanali, ma nel caso della neurosifilide si è ... Di conseguenza i sistemi enzimatici sulfidrilici necessari al metabolismo cellulare vengono inibiti. L'applicazione principale ... L'utilizzo farmacologico di tale composto poteva causare danni al fegato, che, anche se modesti, potevano aggravarsi, ...
La somministrazione avviene a livello oromucosale grazie ad uno spray, con buone risposte di efficacia e una buona gestione ... Il trattamento farmacologico della spasticità ad oggi è solo sintomatico e si avvale fondamentalmente di alcune sostanze ... Dalla fine degli anni 80 il trattamento considerato più efficace per la spasticità si basa sull'uso di sistemi di infusione ... Questa somministrazione richiede un intervento chirurgico per posizionare la pompa sotto la pelle dell'addome e un catetere nel ...
La cefalea di tipo tensivo cronica può essere trattata con una terapia di fondo farmacologica e non farmacologica come il ... Una teoria è che il dolore sia causato da un malfunzionamento nei sistemi che regolano la percezione del dolore presenti nel ... Un'altra teoria chiama in causa una riduzione dei livelli di serotonina: la somministrazione di antidepressivi triciclici come ... Terapie Farmacologiche[modifica , modifica wikitesto]. La cefalea di tipo tensivo episodica può essere trattata con analgesici ...
Al di là del nome, gli SSRI non sono completamente selettivi verso il loro target farmacologico, dato che dimostrano una spesso ... La somministrazione di un SSRI può influenzare il controllo glicemico. L'aumento del tono serotoninergico indotto ... Inoltre la modulazione del tono serotoninergico è noto alterare indirettamente altri sistemi trasmettitoriali (come ad esempio ... Vengono perciò utilizzati a tale scopo nei pazienti affetti da disturbo grave quando altri approcci di tipo farmacologico e ...
Nei soggetti adulti il dosaggio usuale è pari a 1.500 mg al giorno, suddivisi in due somministrazioni. Le compresse debbono ... Il meccanismo di questa azione sembra risiedere nel coinvolgimento dei sistemi serotoninergici e dopaminergici, da parte della ... Molti dei principali metaboliti si caratterizzano per un'attività farmacologica simile al composto progenitore e sono dosabili ... Aniracetam stimola i sistemi colinergici centrali e testato in alcuni studi condotti su animali ha dimostrato anche attività ...
... o l'utilizzo di sistemi di trasporto transmembrana endogeni come, ad esempio, il carrier per il glucosio o gli aminoacidi ... il che ha portato alla somministrazione della L-DOPA nei casi di carenza di dopamina (come nella malattia di Parkinson) al ... la difficoltà di farvi arrivare farmaci in concentrazioni adatte ad ottenere un'azione farmacologica terapeutica è alla base ... è la somministrazione intratecale, ossia l'introduzione del farmaco direttamente nel liquor attraverso puntura lombare o pompe ...
Se la somministrazione è a basse dosi, la dilatazione maggiore la si osserva nelle vene. A dosi più elevate si può assistere ... Gli effetti su altri organi includono il rilassamento dei muscoli bronchiali e dei muscoli dei sistemi gastrointestinale, ... A dosi elevate e frequenti si verifica un'attenuazione dell'effetto farmacologico. Nelle terapie croniche è importante non ... Goodman & Gilman, Le basi farmacologiche della terapia, 2012ª ed.. British national formulary, Guida all'uso dei farmaci 4 ...
Alcuni studi neuro-farmacologici hanno indicato che le caratteristiche di rinforzo positivo della cocaina sono bloccate dalla ... è stato dimostrato che essi esistono nei sistemi cellulari sia come omodimeri sia come oligomeri. L'effetto della dopamina ... somministrazione d'antagonisti dei recettori dopaminergici. I neuroni dopaminergici formano un sistema di neuromodulazione che ... Vi sono due tipi di recettori della dopamina differenti per caratteristiche farmacologiche e biochimiche, con una diversa ...
Dati farmacologici. Modalità di. somministrazione. Orale. Dati farmacocinetici. Metabolismo. Epatico, Intestinale. Emivita. ~ 3 ... Questi sistemi metabolici garantivano un bassa concentrazione plasmatica di terfenadina. Farmacodinamica[modifica , modifica ... Brunton, Lazo, Parker, Goodman & Gilman - Le basi farmacologiche della terapia 11/ed, McGraw Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3911-1 ...
Il primo trattamento è di tipo farmacologico e comprende farmaci antipertensivi, antiaggreganti e farmaci che controllano i ... Alcuni autori hanno sviluppato sistemi predittivi basati su età, sesso, precedente evidenza di aterosclerosi, modalità di ... del test al captopril riduzione della funzione renale misurata mediante scintigrafia renale con MAG 3 dopo somministrazione di ...
Gli effetti citotossici e biologici dati da un accumulo di nanoparticelle nel tempo, a seguito di una somministrazione, sono di ... I materiali nanocompositi sono sistemi bifasici o multifasici, costituiti da due o più componenti ciascuno dei quali ... sotto condizione di esposizione acuta o cronica e a dosi farmacologiche o tossicologiche) ad ogni nanocomposito candidato ... Come esempi di sistemi polimero-silicato si citano: Acido polilattico-co-glicolico (PLG) - Montmorillonite (MMT): l'aggiunta di ...
... per la somministrazione delle terapie farmacologiche prescritte dai medici e per assistere i pazienti in modo olistico. ... Verso la metà del XIX secolo, in gran parte dell'Europa e degli Stati Uniti erano già stati stabiliti numerosi sistemi ...
... farmacologiche ma anche per disporre di sistemi efficaci di produzione di proteine importanti dal punto di vista farmacologico ... grazie alla somministrazione di siero di cavalla gravida e di gonadotropina corionica umana (il processo consente la produzione ... Un altro esempio in cui i topi possono essere utilizzati come sistemi modello per le malattie umane è quello dello studio della ... Inizialmente il canale cloruro è stato prodotto mediante vari sistemi di espressione in vitro ottenendo però una resa al quanto ...
La somministrazione di morfina, nota per la sua azione vasodilatatrice arteriolare e venosa, e quindi riduttrice il postcarico ... sia quella riabilitativa Vi sono almeno quattro tipi di sistemi di assistenza cardiaca in grado di ridurre la morbilità e la ... di instabilità clinica deve essere attentamente monitorato e incoraggiato ad avviare e mantenere sia la terapia farmacologica, ...
Rispetto ai sistemi adrenergico e serotoninergico, gli studi farmacologici hanno invece confermato il fatto che la ... Dati farmacologici. Modalità di. somministrazione. Orale. Dati farmacocinetici. Emivita. 12-14 ore. ... Sebbene sia questa la sua principale azione farmacologica, non può essere negata un'interazione con i neuroni dopaminergici del ...
Ma l'Organon non fu solo un testo di medicina, bensì una radicale condanna dei sistemi medici contemporanei, un attacco che ... Erano diversi ed illustri i medici che ad esso si riferivano per le loro pratiche farmacologiche e molti condividevano con ... è ottenuta attraverso la somministrazione del rimedio che è stato scelto, attraverso un processo scientifico e sistematico, ... La sostanza omeopatica sarebbe stata quindi in grado di correggere questi disturbi e la reazione dei vari sistemi, indotta ...
Terapia farmacologica, Chemioterapia[modifica , modifica wikitesto]. *. Brunton, Lazo, Parker, Goodman & Gilman - Le basi ... La somministrazione di terapia radiativa craniale profilattica (PCI) ai pazienti con SCLC in stadio limitato è spesso usata per ... per il carcinoma del polmone assumono particolarmente importanza le vie di segnalazione cellulare che riguardano tre sistemi ... farmacologiche della terapia, 11ª ed., McGraw Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3911-1. ...
La somministrazione di corticosteroidi è associata ad un aumento del rischio di decesso e pertanto si raccomanda di non ... Esistono ulteriori sistemi simili per i bambini più piccoli. Sebbene il sistema GCS sia ampiamente utilizzato, esso presenta ... A seconda della lesione, il trattamento richiesto può essere minimo o può includere interventi farmacologici, chirurgia ... Esistono anche sistemi per classificare i traumi cranici in base alle sue caratteristiche patologiche. Le lesioni possono ...
... alla formulazione di nuovi sistemi per la somministrazione dei farmaci, ai biosensori nanotecnologici, al possibile utilizzo, ... applicate alla medicina si occupano di tutte quelle conoscenze e applicazioni che abbiano un utilizzo medico e farmacologico ... Il drug delivery è lo sviluppo di sistemi alternativi di indirizzamento dei farmaci nell'organismo, avente l'obiettivo di ...
Nella pratica, l'accordo tra i due sistemi è elevato.Secondo l'edizione riveduta del DSM-V, tre criteri diagnostici devono ... La base del trattamento è la somministrazione di un farmaco antipsicotico, che sopprime principalmente l'attività del recettore ... può migliorare a lungo termine l'adesione al trattamento.Tra le terapie farmacologiche di supporto, recenti lavori scientifici ... presentano una storia di scarso adattamento già prima della comparsa della malattia e la risposta alla terapia farmacologica è ...
Potenziamento farmacologico[modifica , modifica wikitesto]. Molto importante a fini farmacologici è il sinergismo di ... È quindi chiaro come la depressione sia una malattia complessa, dovuta a più cause e legata a una complessa rete di sistemi ... I tre più comuni trattamenti per la depressione sono la psicoterapia, la somministrazione di farmaci e la terapia ... insieme alle terapie farmacologiche a base di antidepressivi.. *La S-adenosil metionina o SAMe vanta una significativa ...
Ma l'Organon non fu solo un testo di medicina, bensì una radicale condanna dei sistemi medici contemporanei, un attacco che ... Erano diversi ed illustri i medici che ad esso si riferivano per le loro pratiche farmacologiche e molti condividevano con ... è ottenuta attraverso la somministrazione del rimedio che è stato scelto, attraverso un processo scientifico e sistematico, ... La sostanza omeopatica sarebbe stata quindi in grado di correggere questi disturbi e la reazione dei vari sistemi, indotta ...
Somministrazione sottocutanea: la somministrazione s.c. deve essere effettuata nelle sedi indicate, inserendo l'ago della ... Noradrenalina, adrenalina e dopamina vengono degradate da due diversi sistemi enzimatici: le catecol-O-metiltrasferasi (COMT) ... Dati farmacologici. Categoria farmacoterapeutica. adrenergici e dopaminergici. Dati farmacocinetici. Emivita. 2'. Escrezione. ... La somministrazione e.v., a partire da 0,05-0,1 gamma/kg/min, deve essere effettuata da personale sanitario specializzato per ...
In quegli anni associato alla somministrazione del farmaco, vi era il trattamento con la dieta chetogena. Esso fu importante ... sul fatto se fosse da attribuire al potassio piuttosto che al bromuro l'azione farmacologica desiderata. Nonostante tutto non ... come tutti i farmaci può avere anche un gran numero di effetti collaterali che interessano un'ampia varietà di sistemi ed ... Inoltre una somministrazione cronica può causare alterazioni dei lineamenti del volto, tipica l'ipertrofia gengivale. ...
In un paziente la somministrazione giornaliera di flumazenil in forma di pastiglie sublinguali e creme per uso topico si è ... "Quando saranno compresi meglio i sistemi cerebrali che regolano il sonno e la veglia, gli scienziati saranno nelle condizioni ... Comunque, date le sue proprietà farmacologiche, i ricercatori lo considerano un farmaco promettente per il trattamento ... Si pensa che questo sottogruppo possa avere disfunzioni multiple nei sistemi di regolazione sonno/veglia. Chi soffre di ...
un sistema di conto specifico (contare in gruppi di quattro, sistemare le cose in gruppi di tre, sistemare gli oggetti in ... La terapia farmacologica del disturbo ossessivo-compulsivo, in Atti del Congresso "Il disturbo ossessivo-compulsivo e i ... Altre sperimentazioni cliniche riguardano la somministrazione di oppioidi[84][95] (quali l'idrocodone, solitamente usato come ... Risultati interessanti si sono ottenuti dalla somministrazione di D-cicloserina (100-125 mg) 1 o 2 ore prima della terapia di ...
Le basi farmacologiche della terapia, 11ª ed., McGraw Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3911-1. Bertram G. Katzung, Farmacologia ... per il carcinoma del polmone assumono particolarmente importanza le vie di segnalazione cellulare che riguardano tre sistemi ... essere inoltre usata quando un tumore inoperabile causa l'ostruzione di una via aerea di grandi dimensioni.La somministrazione ...
Durante la somministrazione lombare della penicillina, il ragazzo sente le voci. House ordina allora un elettrocardiogramma e ... appoggiò la sua idea del coma farmacologico. Approfittando di tale stato di incoscienza di House, Stacy accetta la proposta di ... a 15 anni resta incinta nonostante avesse provato tutti i sistemi contraccettivi possibili (e questo influirà successivamente ... House dichiara guerra al batterio: somministrazione combinata di vancomicina e aztreonam, risonanza magnetica per individuare ...
Altri fattori possono essere modificati con misure non farmacologiche o farmacologiche. Il loro riconoscimento costituisce la ... Vi sono vari sistemi di classificazione per l'ictus ischemico acuto. La Oxford Community Stroke Project classification (OCSP, ... L'ictus di tipo ischemico, il più frequente, si può giovare della tradizionale terapia con somministrazione sistemica di ... Vari sistemi sono stati proposti per facilitare un precoce riconoscimento di ictus. Ad esempio, una improvvisa insorgenza di ...
I sistemi fisiologici e gli endpoint considerati sono spesso gli stessi sia per la DSH sia per la OCSH. Gli agenti chimici ... la somministrazione di basse dosi del peptide beta-amiloide, considerato responsabile del morbo di Alzheimer, sembra avere un ... è rimasto il più utilizzato nella letteratura farmacologica per quasi 30 anni. Tra coloro che confermarono le osservazioni di ... molti organismi/sistemi biologici esposti ad un'ampia gamma di stimoli mostrano risposte opposte a seconda della dose; l'ormesi ...
Inoltre, la somministrazione della vitamina E, è associata a rischi per la salute. Studi compiuti sugli effetti degli ... Tali misure sono solitamente integrate in maniera complementare con il trattamento farmacologico, e hanno dimostrato una loro ... facendolo divenire uno degli oneri con maggior impatto economico per i sistemi sanitari nazionali e le comunità sociali ... Le forme di trattamento non-farmacologico consistono prevalentemente in interventi comportamentali, di supporto psicosociale e ...
La chemioterapia dei tumori è un trattamento terapeutico che consiste nella somministrazione di più sostanze chimiche allo ... Tutti i farmaci suddetti che bersagliano il sistemi dei microtubuli hanno nello specifico l'effetto collaterale della ... solo alcuni dei quali sono stati sperimentati e mostrano un profilo farmacologico e di efficacia assai superiore a quello dei ... la resistenza cioè che si sviluppa durante la prima somministrazione del farmaco (un esempio tipico di questo è la MultiDrug ...
Le proprietà farmacologiche dei composti inizialmente preparati, tuttavia, furono deludenti e Sternbach abbandonò il progetto. ... In ambito domiciliare, la somministrazione endovenosa non è pratica e possono essere utilizzati il diazepam per via rettale o ( ... Sono presenti in letteratura diversi sistemi di classificazione delle benzodiazepine, a seconda dei gruppi liganti e della ... Tuttavia, i ricercatori hanno opinioni contrastanti in merito agli effetti della somministrazione a lungo termine. Un punto di ...
In pratica, il BAL funge da recettore farmacologico per l'arsenico, così come le proteine sono i recettori naturali per tale ... La diffusione termica prevede l'uso di esplosivi o sistemi pirotecnici per distribuire l'agente chimico. Questa tecnica, nata ... letali ad elevati dosaggi e non di facile somministrazione, anche questa categoria include sostanze diversissime, dalla morfina ...
In generale queste aderenze sono anche responsabili di un significativo aumento dei costi economici per i sistemi sanitari.[4] ... indicando con ciò l'utilità di una prevenzione farmacologica volta a ridurre i processi infiammatori e la conseguente fibrosi ... Evitare la somministrazione di liquidi di irrigazione surriscaldati.. *Evitare le raccolte di siero e fibrina nelle cavità. ...