Sedazione: può essere profonda o cosciente; è utilizzata per procedure diagnostiche o terapeutiche moderatamente dolorose, ... La sedazione riuscì e l'intervento fu eseguito in maniera veloce e indolore. Nacque così l'anestesiologia moderna. Questa ... associata ad una sedazione profonda o all'anestesia generale. Questa tecnica permette di gestire meglio l'analgesia, sia ...
Per un migliore comfort del paziente si ricorre alla sedazione cosciente del paziente. Una sonda ecografica endoscopica ... con durata leggermente superiore e con un ricorso abituale alla sedazione con benzodiazepine. L'esame, se eseguito ...
L'operazione viene normalmente eseguita in anestesia locale, se necessario con il supporto di sedazione cosciente. ...
... si effettua in uno stato di sedazione cosciente del paziente, che evita qualsiasi rischio relativo all'anestesia generale; ... Il paziente viene sottoposto ad una blanda sedazione (lo stesso tipo di procedura che viene utilizzata quando si esegue un ...
La maggior parte dei dissociativi produce effetti depressivi sul sistema nervoso centrale, come anestesia e sedazione. Per ... tramite la riduzione o il blocco di alcuni dei segnali di aree del cervello che solitamente arrivano alla mente cosciente. ...
... generale o con la sedazione cosciente. I grandi benefici documentati di questa procedura hanno fatto si che il suo utilizzo sia ...
La riduzione labiale può essere eseguita in anestesia locale, sedazione cosciente o anestesia generale, sia come singolo ...
... significativamente riducibili previa una leggera sedazione cosciente (con benzodiazepine) e l'applicazione di anestetici topici ... la gastroscopia può essere eseguita anche in sedazione profonda (tramite somministrazione e.v. di Propofol o Midazolam). ...
... bocche di pazienti che hanno difficoltà a mantenere la bocca aperta per lungo tempo o che sono sottoposti a sedazione cosciente ...
La sedazione cosciente per via inalatoria è, per il paziente, una situazione di piacevole rilassamento psichico e muscolare con ... fanno della sedazione cosciente inalatoria la tecnica sedativa più prossima a quella ideale[che cosa significa?]. In ... La sedazione può essere indotta con molti farmaci ipnotici od ansiolitici ed è utile per l'esecuzione di manovre chirurgiche ... Con il termine di sedazione si indica, in medicina uno stato di alterazione parziale della coscienza in cui il paziente non ...
Il paziente durante l'esame rimane sveglio e cosciente. In pazienti particolarmente agitati o scarsamente collaboranti il ... è stato necessario ricorrere alla infusione di midazolam o farmaci simili per ottenere una blanda sedazione del paziente. La ...
sedazione prolungata e una depressione respiratoria). Per precauzione, il trattamento concomitante è pertanto controindicato. ... è cosciente; deve invece essere intrapreso il lavaggio gastrico con protezione delle vie respiratorie se il paziente è privo di ... eccessiva sedazione o compromissione della coordinazione. Negli adulti si raccomanda un dosaggio di 0,25 mg. Non è raccomandato ...
Se si sospetta un'assunzione recente e il paziente è cosciente si può indurre il vomito (ricorrendo ad esempio allo sciroppo di ... I dosaggi più elevati sono in genere associati ad un livello di sedazione notevole, in particolare nelle fasi iniziali del ... Gli effetti avversi più rilevanti sono a carico del sistema nervoso e comprendono sedazione e sonnolenza, cefalea, vertigini, ...
L'Analgizer è stato ampiamente utilizzato per l'analgesia e la sedazione fino all'inizio del 1970, in un modo che prefigurava ... consentendo ai pazienti emodinamicamente stabili e coscienti (compresi i bambini di età superiore ai 5 anni) di auto- ... L'auto-somministrazione controllata può portare rapidamente a profonda sedazione in bambini e adulti, spesso è stato usato come ... per produrre analgesia e sedazione). A causa del rischio di tossicità agli organi, il metossiflurano è controindicato in ...
... gli animali devono essere coscienti al momento dell'uccisione che deve essere procurata recidendo la trachea e l'esofago e ... è consentita solo previo stordimento o sedazione dell'animale e solo in locali specificamente autorizzati (Austria e Finlandia ... paesi che non prevedono lo stordimento né la sedazione prima della soppressione (Grecia, Cipro, Estonia, Lettonia, Lussemburgo ... che sono costretti a rimanere coscienti durante il proprio dissanguamento senza venire preventivamente storditi, oppure vengono ...
... è consentita solo previo stordimento o sedazione dell'animale e solo in locali specificamente autorizzati (Austria e Finlandia ... che sono costretti a rimanere coscienti durante il proprio dissanguamento senza venire preventivamente storditi, oppure vengono ... paesi che non prevedono lo stordimento nè la sedazione prima della soppressione (Grecia, Cipro, Estonia, Lettonia, Lussemburgo ... paesi che prevedono lo stordimento o la sedazione dell'animale prima della soppressione (Belgio, Danimarca, Islanda, ...
Nei pazienti coscienti e non ipereccitati si può effettuare la lavanda gastrica. In generale l'intervento ricalca quello ... sedazione, malessere, allucinazioni, sindrome di Tourette. Frequenti anche gli effetti collaterali a carico del tratto ...
L'ossido di diazoto è utilizzato in anestesia, per ottenere diversi livelli di sedazione, anche se è ampiamente documentata una ... è ancora semi-cosciente. Fu così che entrò nell'uso medico come anestetico, specialmente presso i dentisti che avevano ...
Il dolore può essere causato da tanti meccanismi e la sua elaborazione e percezione cosciente è soggetta a dei processi ... direttamente o tramite sedazione centrale o meccanismi distensivi) come: oppio, valeriana, la scutellaria, luppolo, passiflora ...
... cosciente, a differenza dello Jing che è movimento organico ma necessariamente cosciente). È una sostanza yang. 5. Gli Jinye ... tonificazione o sedazione. 8. Dinastia Ming. Nasce la teoria sulle malattie da caldo, che si separa dalla teoria dello Shang ... permette all'individuo di essere cosciente di sé e di determinare il suo posto nell'universo determinando i corretti andamenti ...
L'ossido di diazoto è utilizzato in anestesia, per ottenere diversi livelli di sedazione, anche se è ampiamente documentata una ... è ancora semi-cosciente. Fu così che entrò nell'uso medico come anestetico, specialmente presso i dentisti che avevano ...
L'operazione viene normalmente eseguita in anestesia locale, se necessario con il supporto di sedazione cosciente. ...
fanno della sedazione cosciente inalatoria la tecnica sedativa più prossima a quella ideale[che cosa significa?]. ... La sedazione cosciente per via inalatoria è, per il paziente, una situazione di piacevole rilassamento psichico e muscolare con ... La sedazione può essere indotta con molti farmaci ipnotici od ansiolitici ed è utile per l'esecuzione di manovre chirurgiche ... Con il termine di sedazione si indica, in medicina uno stato di alterazione parziale della coscienza in cui il paziente non ...