I tempi delle acquisizioni e gli intervalli fra queste dipendono dall'emivita del radioisotopo impiegato. Di norma l'attività a ... il tallio 201 e il selenio 75. Dato il loro basso potere di penetrazione in acqua devono decadere molto vicini al nucleo ... Anche l'emivita del radioisotopo è importante nel definire la dose somministrata, così come la radiosensibilità del bersaglio. ...
L'esame a radioisotopi non rileva cicatrici, per cui si procede con un esame elettrofisiologico (un catetere che libera impulsi ... intossicazione da selenio (John) Ascolti Italia: telespettatori 5.664.000 - share 21,56% Titolo originale: Ugly Diretto da: ... House ordina un esame a radioisotopi per cercare cicatrici nel cuore del ragazzo; intanto la nuova assunta dalla CIA fa notare ... contenendo un'alta percentuale di Selenio, potrebbero aver causato tutti i sintomi. Poiché la terapia per questa patologia è la ...
Il radioisotopo tallio-201 viene utilizzato in piccole quantità come radiotracciante non tossico negli esami di imaging ... Qualche anno prima aveva ottenuto i campioni per la sua ricerca sul cianuro di selenio grazie ad August Hofmann. Nel 1862 ... Crookes lo adoperò per fare determinazioni spettroscopiche per il tellurio su composti del selenio depositatisi nella camera ... il selenio e l'arsenico trova impiego nella realizzazione di vetri ad alta densità e basso punto di fusione (125-150 °C) ...
È uno dei più reattivi metalli delle terre rare: reagisce direttamente con carbonio, azoto, boro, selenio, silicio, fosforo, ... Sono stati creati altri 38 radioisotopi, di cui il più stabile è il 137La con emivita di 60 000 anni. Tutti gli altri isotopi ...
Il 52Cr è il più abbondante (abbondanza naturale 83,789%). Sono stati creati 19 radioisotopi, di cui i più stabili sono il 50Cr ... erroneamente identificato come un composto di piombo con parti di selenio e ferro, il minerale era in realtà un cromato di ...
Selenio-76 Selenio-77 Selenio-78 Selenio-80 (BB) Bromo-79 Bromo-81 Krypton-78 (EE) Krypton-80 Krypton-82 Krypton-83 Krypton-84 ... Molti radioisotopi presenti naturalmente (altri 51 o giù di lì, per un totale di circa 339) esibiscono emivite ancora più brevi ... Si scoprono facilmente radioisotopi presenti primordialmente con emivite brevi fino a 700 milioni di anni (ad es., 235U), ... Gallio-69 Gallio-71 Germanio-70 Germanio-72 Germanio-73 Germanio-74 Arsenico-75 Selenio-74 (EE) ...
Sono stati sintetizzati e studiati altri 22 radioisotopi, di cui il più stabile è 65Zn con una emivita di 244,26 giorni e 72Zn ... Lo zinco stimola l'ormone della crescita IGF1 e il testosterone, e ad alte dosi blocca il ruolo protettivo del selenio contro ...
Sono stati sintetizzati e studiati altri 22 radioisotopi, di cui il più stabile è 65Zn con una emivita di 244,26 giorni e 72Zn ... Lo zinco stimola l'ormone della crescita IGF1 e il testosterone e ad alte dosi blocca il ruolo protettivo del selenio contro il ...