... entrando in successive fasi S. Questo è dovuto alla proteina E7, che si lega all'oncosoppressore Rb (iperfosforilato) e ne ... promuove la degradazione proteasoma-associata. E7 si lega anche a p21 e 17(due potenti inibitori delle chinasi ciclina ... questo evento avvia la formazione di proteine tipiche di infezioni tardive (es. proteine capsidiche, sintesi del genoma virale ... Associate alle terapie chirurgiche, vi sono la radioterapia e la chemioterapia. Vi sono diverse indicazioni alla radioterapia: ...
S.pombe esprime due proteine Shugoshin, Sgo1 e Sgo2, e Sgo1 è ubiquitariamente espressa nel ciclo meiotico. Nella profase I, ... una proteina del checkpoint mitotico associata al cinetocore). Durante la metafase I la separasi, che viene attivata in ... In questa fase l'attività della separasi è efficace solo sulle braccia cromosomiche grazie alla presenza di Shugoshin nelle ... 2A che grazie alla sua attività serina/treonina fosfatasica antagonizza la fosforilazione operata dalla polo-like chinasi Plk1 ...
CDK2 associata a Ciclina di tipo E S: CDK2 associata a Ciclina di tipo A M: CDK1 associata a Ciclina di tipo B Ciclina Chinasi ... Le chinasi ciclina dipendente (in inglese cyclin-dependent kinase, CDK) sono una classe di proteine della chinasi, che regolano ... chinasi dipendente da ciclina rimane strutturalmente invariato mentre il complesso della ciclina varia a seconda delle fasi. ... L'attività della Cdk può essere soppressa sia da fosforilazione che da proteine inibitrici come ad esempio la protein chinasi ...
... dell'apoptosi e dell'arresto del ciclo cellulare nelle fasi S e G2 / M, ciò come conseguenza dell'inibizione Aurora-A kinasi. ... Le chinasi Aurora (serina/treonina kinasi o Aurora/Ipl1p-related kinase (AIRK)) sono delle chinasi della serina e treonina. ... Le alterazioni di questa segregazione per instabilità genetica sono una condizione che è altamente associata con lo sviluppo di ... Sono in studio alcuni inibitori delle proteine kinasi aurora, essendo ritenute queste molecole potenziali farmaci antitumorali ...
L'MPF promuove il passaggio dalla fase G2 alla fase M fosforilando diverse proteine necessarie durante la mitosi. L'MPF viene ... è una proteina eterodimerica formata da ciclina B e da chinasi ciclina dipendenti (CDK, anche note come Cdc2 o p34 chinasi) che ... Condensine: grandi complessi proteici che permettono la condensazione della cromatina (vedi profase) Diverse proteine associate ... che da solo era in grado di innescare l'ingresso in fase M. Questo venne chiamato MPF. In cellule del lievito S.pombe MPF è ...
2 e dalla fosforilazione da parte di proteina chinasi. La classe di chinasi principale sotto regolazione è quella della MAPK ( ... La PLD2 si associa invece con la membrana plasmatica. L'ancoraggio delle PLD alle membrane è mediato da un dominio PH, un ... Akiba S, Sato T (2004): Cellular function of calcium-indipendent phospholipase A2. Biol. Pharm. Bull 27(8): 1174-78. Review. ... Il DAG prodotto in seguito all'azione della PLD può concorrere all'attivazione della PKC; probabilmente la fase tardiva di ...
... diverse chinasi operano su GFAP: Cdc2-chinasi agisce solo durante la transizione a fase G2, mentre altre chinasi operanti su ... Inagaki M, Gonda Y, Nishizawa K, Kitamura S, Sato C, Ando S, Tanabe K, Kikuchi K, Tsuiki S, Nishi Y, Phosphorylation sites ... Alcune isoforme di GFAP vengono associate alla diminuzione della risposta alle infezioni acute o neurodegenerative. GFAP può ... La proteina fibrillare acida della glia può formare interazioni di tipo proteina-proteina con MEN1 e PSEN1. ^ AI, Wiltshire T, ...
Il legame della molecola con le proteine plasmatiche varia dal 13,5% al 17,9% (il legame di acyclovir alle proteine plasmatiche ... S. Weller, MR. Blum; M. Doucette; T. Burnette; DM. Cederberg; P. de Miranda; ML. Smiley, Pharmacokinetics of the acyclovir pro- ... Valaciclovir o valacyclovir (nella fase sperimentale conosciuto anche con la sigla BW256U87) è una molecola ad attività ... Quest'ultimo all'interno delle cellule infettate subisce una serie di fosforilazioni, mediate da alcune chinasi cellulari, fino ...
... proteine associate al DNA o alla sua replicazione. Se HSV infetta un neurone può replicarsi normalmente o dare origine ... utili per ottenere più facilmente nucleotidi che sono poco abbondanti in cellule che non si trovano in fase S o che non ... timidina chinasi, ribonucleotide reduttasi, desossiribonucleasi, varie proteasi), 11 sono glicoproteine strutturali (gD, gH ... Le proteine del tegumento si assemblano con il capside nel citoplasma, mentre le glicoproteine del pericapside vengono prima ...
A. Tomonari, T. Iseki; S. Takahashi; J. Ooi; T. Yamada; K. Takasugi; F. Nagamura; K. Uchimaru; A. Tojo; S. Asano, Ganciclovir- ... Il legame alle proteine plasmatiche è circa dell'1-2%, quando le concentrazioni variano tra 0.5 e 51 mcg/mL. Nel fluido ... La somministrazione di ganciclovir associato ad un pasto, determina un incremento della biodisponibilità (tra il 6 e 9%), un ... la timidina chinasi virale del HSV o del VZV. A seguito di somministrazione per via orale ganciclovir viene assorbito dal ...
I fosfoinositidi sono siti d'attracco ideali per molte proteine tra cui Akt (detta anche proteina chinasi B, PKB), che viene ... le cellule che possiedono NEU4L sovraespresso mostrano una maggiore velocità nel portarsi dalla fase G1 alla fase S del ciclo ... EP1 è associato ad una proteina G trimerica la cui subunità Gsα fa aumentare il Ca2+ intracellulare liberandolo dal reticolo ... cAMP inoltre attiva la proteina chinasi A (PKA), il cui ruolo nelle cellule di neuroblastoma è dibattuto. Nessuno dei quattro ...
... la chinasi attivatrice della fase S (ASK) e l'isoforma zeta della chinasi calcio/lipide-dipendente (PKC), tutti geni necessari ... Ras e le proteine analoghe non possono ancorarsi alla membrana cellulare per stimolare le chinasi attivate dai mitogeni ( ... è associato ad osteonecrosi della mandibola (incidenza dallo 0,8 al 12%). Per tale motivo alle persone sottoposte a terapia ... Tali studi sono ancora in fase preclinica e stanno ottenendo risultati promettenti. Se non altrimenti specificate, si riportano ...
... (nella fase sperimentale conosciuto anche con la sigla QAB149) è un composto, a durata d'azione ultra lunga, con ... La biodisponibilità assoluta di indacaterolo dopo inalazione di una dose è stata in media del 43%. Il legame alle proteine ... Il prodotto è associato ad un apposito dispositivo inalatore fornito con ogni nuova prescrizione. Indacaterolo è un agonista ... C. Vogelmeier, D. Ramos-Barbon; D. Jack; S. Piggott; R. Owen; M. Higgins; B. Kramer, Indacaterol provides 24-hour ...
All'ingresso della cellula in fase S, con l'aumento delle cicline E ed A e l'attivazione delle chinasi Cdk2 e Cdc7, si ha ... cerevisiae come fattore necessario per l'ingresso in fase S, è conservato negli eucarioti e codifica per una proteina con una ... il quale si associa stabilmente in un complesso con MCM2-7. L'idrolisi di ATP mediata da Cdc6 è accoppiata al rilascio di Cdt1 ... Cdt1 da parte della proteina geminina. L'attivazione delle CDK a partire dalla fase S ha come effetto la fosforilazione di ...
L'attivazione di specifiche proteine chinasi dipendenti da ciclina (CDK) nella fase S promuove il distacco di Cdc6 e Cdt1 da ... Un numero di proteine è associato alla forcella di replicazione per aiutare nell'iniziazione e la continuazione della sintesi ... Ciascuna unità di replicazione è attivata in un momento diverso della fase S o il processo richiederebbe circa 1 ora a fronte ... L'eucromatina è replicata all'inizio della fase S, perché più prontamente raggiungibile e meno condensata, mentre ...
Aurora chinasi Carl Rabl Citodieresi Fase G1 Fase S Fase G2 Mitosi Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene ... in particolare i complessi Cdk G1/S e Cdk-S. Queste proteine si legano al complesso Cdk-ciclina (si legano in particolare sia a ... Anche le cicline Clb5/6 si associano alla CdK formando il complesso Clb5/6-Cdc28 la cui attività chinasica è però bloccata ... è ancora attivo in questa fase e si spegnerà subito dopo con il passaggio dalla fase G1 alla fase S. All'inizio della fase S ...
... entrando in successive fasi S. Questo è dovuto alla proteina E7, che si lega all'oncosoppressore Rb (iperfosforilato) e ne ... promuove la degradazione proteasoma-associata. E7 si lega anche a p21 e 17(due potenti inibitori delle chinasi ciclina ... questo evento avvia la formazione di proteine tipiche di infezioni tardive (es. proteine capsidiche, sintesi del genoma virale ... Questi, durante la fase di infezione, giungono nello strato basale dell'epitelio della mucosa, attraversando rotture inter- ...
Poiché interagiscono con DNA, proteine e RNA preformati, gli alchilanti non sono fase-specifici e almeno alcuni non sono ciclo ... Baccarani M, Pileri S, Steegmann JL, Muller M, Soverini S, Dreyling M, Chronic myeloid leukemia: ESMO Clinical Practice ... In realtà, lo studio cui viene associata spesso tale asserzione non è uno studio medico ma economico, il cui fine era cercare ... Le cellule sono resistenti ad ARA-C perché povere in chinasi e fosforibosil-transferasi (enzimi necessari per l'attivazione ...
... della caseina chinasi 1.Le mutazioni di doubletime nella Drosophila alterano la fosforilazione e la degradazione della proteina ... Nel 1984 è stato professore associato e successivamente è diventato professore nel 1988. Nel 2004, Young è stato nominato ... Cedric S. Wesley, Michael W. Young, "The Drosophila Clock Gene double-time Encodes a Protein Closely Related to Human Casein ... hanno rivelato che la luce provoca la rapida degradazione di TIM ed il ripristino della fase del ritmo circadiano. Nel 1998, ...
Le teorie più recenti affermavano un ruolo nella metformina nell'attivare la proteina chinasi AMPK.[senza fonte] AMPK è un ... Maruthur, NM; Tseng, E; Hutfless, S; Wilson, LM; Suarez-Cuervo, C; Berger, Z; Chu, Y; Iyoha, E; Segal, JB; Bolen, S (19 April ... L'assunzione di rosiglitazione da parte di donne diabetiche per periodi prolungati è stata associata ad un aumento ... che deve iniziare la fase di sperimentazione clinica, ha impiegato una combinazione di metformina unita ad una dieta ...
La proteina Bcr/Abl è stata una delle prime tirosino chinasi ad essere chiaramente associata con una neoplasia umana. ... Da un punto di vista clinico il decorso della malattia si divide in tre fasi: una prima fase cronica, della durata di circa 5 ... Druker BJ, Tamura S, Buchdunger E, et al. Effects of a selective inhibitor of the Abl tyrosine kinase on the growth of Bcr-Abl ... a differenza che nella proteina normale Abl. Inoltre Bcr/Abl viene anche delocalizzata; mentre Abl normale è una proteina ...
N P Nair, S K Ahmed e N M Kin, Biochemistry and pharmacology of reversible inhibitors of MAO-A agents: focus on moclobemide., ... Il legame con le proteine plasmatiche è pari al 50%. Gran parte del farmaco viene metabolizzata prima dell'eliminazione ... Cimetidina: la somministrazione associata con moclobemide comporta un prolungamento del metabolismo dell'antidepressivo, ... di alterare i livelli di cAMP e di chinasi cAMP dipendenti (l'alterazione dei livelli di fosforilazione è stata messa al centro ...
attivazione della PI3 chinasi con conseguente aumento di calcio intercellulare e attivazione della proteina chinasi c; ... fosforilazione dei residui di tirosina nelle sequenze ITAM da parte delle proteina Fyn e Lyn associate alle catene β; ... Inibizione dei linfociti B nelle fasi terminali della risposta FcγRIIIA (CD16). Bassa. 2. catene γ e ζ. Linfociti NK. ... Henry James Parish, A history of immunization, E. & S. Livingstone, 1965, p. 120.. ...
... è associata alle alterazioni metaboliche caratteristiche delle fasi finali della gravidanza e l'aumentato bisogno di insulina ( ... 35 (6): 392-396.. ^ Chu, S. Y.; Callaghan, W. M.; Kim, S. Y.; Schmid, C. H.; Lau, J.; England, L. J.; Dietz, P. M. (2007). " ... c-MET è un recettore tirosin-chinasi (RTK) che viene attivato dal suo ligando, fattore di crescita degli epatociti (HGF) ed è ... Inoltre, c-MET può interagire con p27 poiché i livelli di proteina aumentano con c-MET non è presente. Un'altra ipotesi afferma ...
... stimola la risposta di fase acuta, portando all'aumento delle proteine di fase acuta come la proteina C-reattiva e altre. ... da un'altra serina-treonina chinasi RIP. Una proteina inibitoria IκBα che normalmente è legata a NF-κB e inibisce la sua ... An endotoxin-induced serum factor that causes necrosis of tumors, in Proc Nat Acad Sci U S A, vol. 72, nº 9, 1975, pp. 3666-70 ... TNF può essere prodotto ectopicamente in caso di tumore maligno e parallelelamente all' ormone paratiroideo è associato ...
Murray KO, Baraniuk S, Resnick M, Arafat R, Kilborn C, Shallenberger R, York TL, Martinez D, Malkoff M, Elgawley N, McNeely W, ... Talvolta si possono associare disturbi intestinali (in particolare diarrea), mialgie diffuse e un rash cutaneo. Solo molto ... In molti pazienti i livelli di creatinina chinasi (CPK) si elevano in modo significativo. Gli indici di flogosi, come la ... I sintomi che caratterizzano la fase di presentazione della malattia possono progredire fino ad interferire con la ...
Nella fase di sperimentazione clinica di fase III ha mostrato, tuttavia, degli effetti collaterali oculari (edema maculare), in ... Fujita, T., Yoneta, M., Hirose, R., Sasaki, S., Inoue, K., Kiuchi, M., Hirase, S., Adachi, K., Arita, M. and Chiba, K., Simple ... L'assunzione di dosi superiori a 0.5 mg è associata a una maggiore incidenza di reazioni avverse, senza che si registrino ... soprattutto la sfingosina chinasi 2). Il farmaco agirebbe sequestrando i linfociti dei linfonodi, impedendo loro di migrare nel ...
La formazione di dimeri del recettore attiva la proteina Janus chinasi (JAK), che ha una funzione di tirosina chinasi, ossia, è ... EN) Adam C. Buser, E.K. Gass-Handel, S.L. Wyszomierski, W. Doppler, S.A. Leonhardt, J. Schaack, J.M. Rosen, H. Watkin, S.M. ... In questa fase è fondamentale anche il ruolo di altri ormoni oltre alla prolattina, come gli estrogeni, il progesterone e i ... peptide associato al GnRH), realizza un'inibizione della secrezione di prolattina. Ciò spiega il rapporto inverso esistente fra ...
G. Goldspink, S. Harridge Cellular and molecular aspects of adaptation in skeletal muscle. P. V. Komi. Strength and Power in ... Le citochine sono proteine che servono per gestire il sistema immunitario. Esse sono responsabili della comunicazione tra le ... Nelle fasi iniziali del programma di allenamento, il muscolo acquisisce un maggiore input neurale, denominato unità neurale ( ... Tre particolari segnali (via calcio-dipendente, mitogen-activated protein-chinasi, e via mTOR) spostano la cella in una ...
Neurodegenerazione associata alla pantotenato chinasi · Taupatie (Paralisi sopranucleare progressiva) · Atrofia multi-sistemica ... Miwa K, Hoshi T, Hougaku H, Tanaka M, Furukado S, Abe Y, Okazaki S, Sakaguchi M, Sakoda S, Kitagawa K, Silent cerebral ... Inoltre nelle fasi acute dell'ictus, intorno alle aree lese il cervello si gonfia per effetto dell'edema. Quando l'edema si ... proteine di origine vegetale, fibra alimentare, vitamine, folati e minerali (potassio, magnesio e calcio). 1 porzione di ...
Khosla S, Amin S, Orwoll E., Osteoporosis in men., in Endocr Rev., vol. 29, 2008, pp. 441-64.. ... Dieta, carenza di minerali essenziali (magnesio, calcio, stronzio, zinco, boro e altri), di proteine, di vitamina D,[9] ... Stimolazione degli osteoblasti con fluoruri per via sistemica: utilizzata in passato, ma non più consigliata perché associata a ... Saracatinib: inibitore della tirosin-chinasi Src che è in studio come anti-riassorbitivo nell'osteoporosi e in altre condizioni ...
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x Bianca van den Berg, Christa Walgaard, Judith Drenthen, Christiaan Fokke, Bart ... "fase di plateau", prima che sopraggiunga un miglioramento. La fase di plateau può durare tra due giorni e sei mesi ma più ... Fra essi spiccano il glatiramer acetato, il quinpramine, il fausadil (inibitore dell'enzima Rho-chinasi)[53] e la flecainide ( ... Nella maggior parte dei casi di sindrome di Guillain-Barré, nel liquor si riscontra un quantitativo di proteine maggiore a 400 ...
Il farmaco venne scoperto da Howard Schaffer dopo un lavoro preliminare con Robert Vince, S. Bittner e S. Gurwara sulla ... Il farmaco presenta uno scarso legame alle proteine plasmatiche (variabile tra il 9% e il 33%) e si distribuisce bene nei ... Nella maggior parte dei casi la resistenza compare per alterazione della timidina chinasi il che determina la comparsa di ... Encefalopatia: la somministrazione endovenosa di aciclovir e, più raramente anche la somministrazione orale, è stata associata ...
S-S) che si formano tra due proteine; questo legame agisce come una vera e propria graffetta sulla proteina, permettendole ... Per quanto riguarda le proteine naturali, una serie di fasi di purificazione possono rendersi necessarie per ottenere proteine ... detta proteina nativa) è associata una specifica funzione biochimica. Da questo punto di vista le proteine possono essere ... chinasi, enzimi che aggiungono gruppi fosfato ad alcune molecole;. *fosfatasi, enzimi che rimuovono gruppi fosfato da alcune ...
Poiché interagiscono con DNA, proteine e RNA preformati, gli alchilanti non sono fase-specifici e almeno alcuni non sono ciclo ... Baccarani M, Pileri S, Steegmann JL, Muller M, Soverini S, Dreyling M, Chronic myeloid leukemia: ESMO Clinical Practice ... In realtà, lo studio cui viene associata spesso tale asserzione non è uno studio medico ma economico, il cui fine era cercare ... Le cellule sono resistenti ad ARA-C perché povere in chinasi e fosforibosil-transferasi (enzimi necessari per l'attivazione ...
Le proteine derivate sono espresse costitutivamente dai tireociti, e portano all'attivazione della via delle MAP-chinasi e di ... S. Chow, S. Law, J. Chan, S. Au, S. Yau e W. Lau, «Papillary microcarcinoma of the thyroid-Prognostic significance of lymph ... Quest'ultima è quella che si associa, più frequentemente, ai tumori della tiroide. Inoltre, RAS è una proteina fondamentale per ... La chemioterapia o la radioterapia possono essere d'aiuto nei casi di metastasi a distanza o nelle fasi di tumore avanzato. ...
S. J. Kish, P. S. Fitzmaurice e L. J. Chang, Low striatal serotonin transporter protein in a human polydrug MDMA (ecstasy) user ... L'azione agonista al TAAR1 attiva il signalling mediato dalle protein chinasi A e protein chinasi C che portano alla ... L'assunzione di MDMA associata a medicinali antibiotici porta all'aumento dei rischi per la salute. Può avere pericolose ... la proteina che ricicla la serotonina la cui riduzione non è chiaro se sia dovuta a un fenomeno compensatorio chiamato down- ...
... attraverso un meccanismo dipendente da alcune proteina tirosina chinasi, senza comparsa di apparente effetto citotossico. Ci ... Sito web del National Institutes of Health/National Library of Medicine (NIH/NLM) di Bethesda, Maryland, U.S.A.: www.ncbi.nlm. ... 3) Diatesi distonica o neuro-artritica (Mn-Co): è associata a manganese-cobalto e si riscontrava (ai tempi di Ménétrier) ... Oltre alle diatesi si riscontra una sindrome da disadattamento ghiandolare (fase di transizione) dovuta allo stress che può ...
Neurodegenerazione associata alla pantotenato chinasi · Taupatie (Paralisi sopranucleare progressiva) · Atrofia multi-sistemica ... a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak Jankovic J, Parkinson's disease: clinical ... La fase della malattia determina quale famiglia di farmaci sia più utile. Due fasi sono di solito distinte: una prima fase in ... Questa proteina insolubile si accumula all'interno dei neuroni formando delle inclusioni, chiamate corpi di Lewy.[13][34] ...
Neurodegenerazione associata alla pantotenato chinasi · Taupatie (Paralisi sopranucleare progressiva) · Atrofia multi-sistemica ... Fase post-critica[modifica , modifica wikitesto]. Dopo la fase attiva di un attacco, vi è tipicamente un periodo di confusione ... Suls A, Jaehn JA, Kecskés A, Weber Y, Weckhuysen S, Craiu DC, Siekierska A, Djémié T, Afrikanova T, Gormley P, von Spiczak S, ... Una dieta chetogenica (alto contenuto di grassi, basso contenuto di carboidrati, proteine adeguate) sembra diminuire il numero ...
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak Jankovic J, Parkinson's disease: clinical ... La fase della malattia determina quale famiglia di farmaci sia più utile. Due fasi sono di solito distinte: una prima fase in ... Questa proteina insolubile si accumula all'interno dei neuroni formando delle inclusioni, chiamate corpi di Lewy.[13][34] ... Questi geni codificano per alfa-sinucleina (SNCA), parkina (PRKN), dardarina (LRRK2), PTEN chinasi indotta putativo 1 (PINK1), ...
... è associata PP2A), APC, GSK3β e WTX. La proteina chinasi GSK3β e CK1 fosforilano ripetutamente β-catenina che perde affinità ... Bader S, Walker M, McQueen HA, Sellar R, Oei E, Wopereis S, Zhu Y, Peter A, Bird AP, Harrison DJ, MBD1, MBD2 and CGBP genes at ... Le persone con un tumore che non ha violato la mucosa muscolare (TNM fase Tis, N0, M0) hanno un tasso di sopravvivenza a cinque ... editors, Vincent T. DeVita, Jr., Theodore S. Lawrence, Steven A. Rosenberg ; associate scientific advisors, Robert A. Weinberg ...
Neurodegenerazione associata alla pantotenato chinasi · Taupatie (Paralisi sopranucleare progressiva) · Atrofia multi-sistemica ... a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq ar as at au av aw ax ay ... il ruolo delle proteine indicative della perdita neuronale, assonale e gliale come i neurofilamenti, la proteina tau e l'N- ... giovane età nelle prime fasi di insorgenza e periodi lunghi tra un attacco e l'altro, sono caratteristiche associate a un ...
L'invecchiamento è associato ad una ridotta capacità di attivare il segnale mTORC1 e quindi la sintesi proteica. Nei soggetti ... Alla fine del periodo di studio, il gruppo che consumava un alto apporto di proteine presentava livelli elevati di BCAA, che i ... Sareen S. Gropper, Jack L. Smith. Advanced Nutrition and Human Metabolism. Cengage Learning, 2012. ISBN 1-133-10405-3. ^ ... Sia durante un lavoro muscolare intenso e protratto sia durante la prima fase del recupero, scendono la concentrazione di ...