Infusioni: si tratta di macerati delle sostanze vegetali aromatiche che rilasciano i loro principi nell'alcol. ... o percolazione dell'alcol con erbe o sostanze aromatiche. Vengono sempre preparati con sciroppo di zucchero, e acqua per ... Creme (dense, a base fortemente zuccherina).[1]. Dal punto di vista tecnico-legale il liquore fa parte delle cosiddette bevande ... Preparati con essenze: l'olio essenziale concentrato viene solubilizzato in alcol.. Di seguito è presente una classificazione ...
... per lo più con il tè verde come base, in combinazione con altri estratti vegetali come la fucoxantina, che si trova ... Molte sostanze di questa classe sono spesso degli stimolatori della famiglia delle fenetilamine, molto simile a quella delle ... Preparati antiobesità ad azione centrata Fentermina Dietilpropione (Amfepramone, Dietilcatinone) Rimonabant Sibutramina ... Un anoressizzante o anoressante è una sostanza oppure farmaco in grado di ridurre l'appetito e l'introduzione di cibo ...
Si trattava, in genere, di unguenti, impiastri, linimenti, decotti e infusi preparati a base di erbe e altre sostanze vegetali ... Si ritiene, in base a fattori indiretti, quali le evidenze di una vita sociale, che questo possa essere avvenuto 70 000 anni fa ... Alla base c'è l'intrecciatura: le fibre di palma vengono sovrapposte e strette le une alle altre fino a ottenere superfici ... La filatura costituì la base per la tessitura di stoffe, iniziata verso il III millennio a.C. sui primi rudimentali telai. Il ...
I preparati da spruzzo sono invece tre, "cornosilice", 501, a base di quarzo macinato, e "cornoletame", 500, a base di letame ... polvere di quarzo o sostanze vegetali, in diluizione omeopatica, oppure il preparato 500 riguardante il trattamento di corna di ... Per ottenere i "preparati" si impiegano delle sostanze di origine naturale appositamente trattati. Ne esistono di due tipi: da ... polvere di quarzo o sostanze vegetali, in diluizione omeopatica. Un esempio il preparato 500 (cornoletame) riguardante il ...
1530 d.C. - Paracelso dimostra che le sostanze vegetali agiscono attraverso una quinta essenza o principio attivo. Introduce ... Ancora oggi i preparati non industriali allestiti in farmacia prendono il nome di farmaci galenici. 1000 d.C. - I testi di ... 200 a.C. - Il Sushruta Samhita (सुश्रुतसंहिता) è un testo Sanscrito alla base della medicina Ayurvedica (medicina tradizionale ... La maggior parte di questi composti ha la funzione di prevenire attacchi di insetti o patologie vegetali, alcuni hanno ...
... tocoferolo succinato D-alfa naturale a base di soia; c) oli vegetali derivati da fitosteroli e fitosteroli esteri a base di ... Pesce e prodotti a base di pesce, tranne: a) gelatina di pesce utilizzata come supporto per preparati di vitamine o carotenoidi ... Le sostanze o prodotti che provocano allergie o intolleranze e che vanno sempre indicati in etichetta sono: Cereali contenenti ... Sedano e prodotti a base di sedano. Senape e prodotti a base di senape. Semi di sesamo e prodotti a base di semi di sesamo. ...
I coadiuvanti sono sostanze o preparati, aggiunte alle sostanze attive allo scopo di fomulare correttamente il prodotto finale ... contro gli organismi nocivi oppure sui vegetali o direttamente sui prodotti vegetali. Gli antidoti agronomici sono sostanze o ... Un prodotto fitosanitario si può classificare in base all'uso (organismo bersaglio o su cui agisce): acaricida (contro acari e ... I sinergizzanti sono anch'essi sostanze o preparati con la funzione di potenziare l'attività delle sostanze attive. ...
Carboidrati sono le sostanze più comuni (di costruzione e di riserva energetica) nei vegetali, mentre negli animali sono più ... Perché l'azione purgante abbia luogo è necessario che essi vengano ingeriti come glicosidi (quindi preparati a base di agliconi ... Ne sono ricchi i brodi animali e vegetali, perché sono idrosolubili e vengono estratti in notevoli quantità. Sostanze che ... Le fitosostanze galeniche sono sostanze farmaceuticamente attive in droghe vegetali. Sono formate dalla pianta durante la ...
Dal punto di vista fitosociologico le sottospecie di questa scheda appartengono alle seguenti comunità vegetali: Sostanze ... Il colore delle bacche è verde e poi nero lucido, mentre la forma è ovoidale (più lunga che larga). Alla base il frutto è ... Proprietà curative: i preparati ricavati dalla pianta hanno proprietà analgesiche (attenuanti il dolore), sedative (calmanti ... Sembra inoltre che insieme ad altre erbe sia stata una delle prime sostanze usate per addormentare i pazienti durante gli ...
... che sono alla base delle virtù nutrizionistiche comunemente associate alla cosiddetta dieta mediterranea. I risultati dei trial ... consistenti in estratti di foglie di olivo arricchiti della sostanza. I dati forniti dalla ricerca scientifica sono ... ipotizzano un effetto protettivo che si associa all'assunzione giornaliera di oleuropeina attraverso l'uso di preparati ... e di modulazione dell'omeostasi del glucosio era stato precedentemente riportato anche per altri polifenoli vegetali. L'impiego ...
... con l'uso di grassi vegetali, aromi e sostanze lenitive quali il balsamo. Non a caso il sapone entrò infatti in Europa grazie ... I saponi di sodio preparati a partire da idrossido di sodio generalmente sono solidi, mentre i saponi di potassio, preparati a ... La saponetta tradizionale è a base di sali sodici degli acidi carbossilici a lunga catena; i saponi liquidi in dispenser sono ... I riferimenti biblici a delle sostanze usate per la pulizia non indicano nulla di simile al nostro sapone che sembra fosse ...
... vitamine e ormoni vegetali. I mezzi solidi sono preparati da mezzi con l'aggiunta di un agente gelificante, di solito agar ... In base al lavoro condotto su certi sistemi modello, in particolare il tabacco, si è spesso sostenuto che un espianto ... Questi tessuti hanno elevati tassi di divisione cellulare e concentrano o producono le sostanze richieste per la regolazione ... La coltura artificiale dei tessuti è una serie di tecniche usate per mantere o far crescere cellule, tessuti od organi vegetali ...
Fanno parte di questa famiglia quasi tutti i purganti tradizionali: l'olio di ricino, i preparati erboristici a base di aloe, ... Si usano di solito fibre vegetali o altre sostanze indigeribili (tipicamente la metilcellulosa) che con l'acqua si gonfiano ... Le sostanze più usate a questo scopo sono crusca (di frumento, di avena o di altri cereali), semi di lino, semi di psillio o ... Un'altra sostanza emolliente utilizzata soprattutto per ammorbidire le feci è la glicerina, meglio detta glicerolo che si ...
Nella fabbricazione degli alcolici è possibile trovare preparati con oli essenziali estratti dai vegetali in questione, anche ... La base dell'absinthe resta tuttavia la stessa ed è comune a tutte le ricette: il distillato del macerato di artemisia ... o altre sostanze coloranti per conferirgli il colore verde; questo non fu ovviamente mai fatto dalle migliori distillerie. ... Gli ingredienti distillati base sono: semi di anice verde artemisia absinthium semi di finocchioAltre erbe possono essere ...
... di base a cui aggiungere le paste. Fino a oggi, la maggioranza delle gelaterie italiane, storiche e non, fanno uso di basi per ... Questo tipo di gelato è caratterizzato dal fatto di essere prodotto molti mesi prima del consumo, con l'impiego di preparati e ... Negli ultimi anni, l'aumento di allergie, intolleranze alimentari e celiachia, ha favorito la diffusione di gusti vegetali ... di sostanza secca totale; gelati di frutta se composti da almeno il 15% di frutta (10% per gli agrumi), il 18% di zuccheri, il ...
... la base delle foglie è più o meno arrotondata; Mentha arvensis subsp. arvensis: è la stirpe più comune. Gruppo 6B: la base ... Farmaci vegetali. Minerva Medica ed. 2008 ^ La menta contro il mal di testa David Gledhill, The name of plants (PDF)[ ... la Mentha pulegium, contengono sostanze velenose. Per chi soffre il mal d'auto o mal di mare la menta è l'ideale, basta fare un ... sarebbe da evitare nel caso si stia facendo una cura omeopatica perché ridurrebbe l'assorbimento dei preparati omeopatici. ...
Noi siamo diretti importatori,» sosteneva la compagnia, «e produciamo tutti i preparati farmaceutici e chimici usati nelle arti ... Elaborò una serie di indicazioni per la preparazione definitiva mescolando accidentalmente lo sciroppo di base con dell'acqua ... sostanze usate nella composizione di rimedi medici). Qualche tempo prima della guerra di secessione si laureò in farmacia, ma ... questi praticanti si basavano fortemente su rimedi vegetali e sulla purificazione del corpo dalle tossine ed erano guardati ...
A base di farina, zucchero, uova, lievito e ammoniaca per dolci; Sfingi di patate , Sono frittelle che vengono preparati per le ... comprende numerosi ingredienti vegetali (legumi e verdure); Pasta alla carrettiera , La preparazione del sugo prevede di ... piatto definito semplice ma di sostanza, ideale per i lavoratori in miniera per poter avere molte energie; Spaghetti con ... A base di zucchero,miele e mandorle; Frutta Martorana , tipico dolce dei "Morti", un dolce di zucchero e farina di mandorla; ...
Nel 1736 il francese Henri Louis Duhamel du Monceau provò che il sale comune era un composto di base della soda e dello spirito ... Negli anni cinquanta si dimostrò che questa era un derivato della tetraciclina, sostanza madre di una classe di antibiotici a ... Alcuni "alcali" erano stati preparati e utilizzati già da tempo. In particolare la soda (carbonato di sodio) era stata ricavata ... fino a quando non si intravide la produzione da altre materie prime che non fossero i vegetali. ...
Non sembra esserci alcun consenso su qualsiasi vitamine Q, R, T, V, W, X, Y o Z, né vi sono sostanze ufficialmente designate ... Preparati che superano questi limiti di legge non sono considerati integratori alimentari e possono essere venduti solamente ... L'assorbimento delle vitamine è sensibile a fattori ambientali quali il calore, presenza di aria e luce, pH acido/base, e ... erbe e vegetali. Vi sono prove scientifiche che sostengono i benefici degli integratori alimentari per le persone con ...
Alla base delle foglie, adnate al picciolo, sono presenti delle stipole fogliacee. Dimensione dei lobi maggiori: larghezza 8 - ... ambienti vegetali che prediligono le zone umide) oppure fossati o margini dei sentieri e strade. Il substrato può essere ... Sostanze presenti: tannino, resina, gomma e ossalato di calcio. Proprietà curative: la medicina popolare usa la "Cinquefoglia ... sembra che la pelle venga rilassata da impacchi preparati con alcune parti della pianta). Può essere usata anche per i giardini ...
Dopo che i tessuti molli furono rimossi, le ossa vennero rinforzate con bastoni e la pelle trattata con sostanze vegetali prima ... Spesso i defunti sono stati minuziosamente preparati, eliminando gli organi interni e sostituendoli con fibre vegetali o peli ... Infine i defunti venivano dipinti con pigmenti a base di manganese, che contribuiva a dare loro un colore fondamentalmente nero ...
... da sostanze vegetali (delicati e rapidamente deperibili; perciò, sebbene alcuni abbiano un notevole potere pigmentante, sono ... La carta o il cartone possono essere preparati con una stesura di olio di lino cotto, colla, vernice, oppure con residui di ... in cui alla tonalità media di base occorre poi aggiungere i chiari e gli scuri per creare effetti di plasticità e volume o ... L'aggiunta di sostanze essiccanti inoltre provoca spesso effetti irreversibili di scurimento dei dipinti. Come si è visto, la ...
I coadiuvanti sono sostanze o preparati, aggiunte alle sostanze attive allo scopo di fomulare correttamente il prodotto finale ... piuttosto che per la protezione dei vegetali o dei prodotti vegetali * influire sui processi vitali dei vegetali, come nel caso ... Un prodotto fitosanitario si può classificare in base all'uso (organismo bersaglio o su cui agisce)[3]: * acaricida (contro ... I sinergizzanti sono anch'essi sostanze o preparati con la funzione di potenziare l'attività delle sostanze attive. ...
Dalla corteccia sono estratte una gomma dai molti usi e sostanze tanniche usate per la concia delle pelli. Il legno può essere ... Anche i fiori sono commestibili e vengono di norma preparati in insalata. Inoltre, la moringa è pianta mellifera, e quindi può ... Questo fatto è pressoché unico tra i vegetali: si può definire Moringa oleifera come l'unica pianta oggi nota con tali ... ha tronco eretto o ramificato dalla base, molle e a consistenza spugnosa; il legno è debole, i rami, sottili e intrecciati, ...
Carne, vegetali, noci, banane Vitamina B7 Biotina Acqua 30,0 µg Dermatite, enterite N/D Tuorlo d'uovo crudo, fegato, arachidi, ... 500 mg di compresse, supplemento di calcio e vitamina D, a base di carbonato di calcio, maltodestrina, olio minerale, ... Non sembra esserci alcun consenso su qualsiasi vitamine Q, R, T, V, W, X, Y o Z, né vi sono sostanze ufficialmente designate ... Preparati che superano questi limiti di legge non sono considerati integratori alimentari e possono essere venduti solamente ...
Insomma l'uomo iniziò a piegare la natura in base alle proprie esigenze. Si verifica anche il passaggio da una società nomade e ... Le pareti erano costituite da argilla, il tetto era coperto da fasce vegetali e giungeva fino al suolo, i villaggi in campi ... La più importante, quella di Modeval de Sora, vanta un corredo di 61 elementi in osso, pietra e sostanza organica. Nella zona ... Tra i manufatti per ora classificati, in selce e diaspro, sono presenti arnioni già sbozzati, nuclei preparati per produrre ...
L'uso di sostanze di origine animale è così diffuso nella produzione industriale moderna che la pratica di un veganismo "puro" ... Ogni parte dei vegetali contiene proteine ma queste si concentrano in quantità significative solo nei semi, e inoltre solo ... Nel linguaggio corrente il veganismo viene usualmente inteso come una forma di dieta a base vegetale. Si tratta di una ... come prodotti da forno preparati con strutto, pasta all'uovo o brodo di carne. Il vegano pone anche attenzione nella scelta ...
Il miele è prodotto dall'ape sulla base di sostanze zuccherine che essa raccoglie in natura. ... Vengono preparati telaini predisposti per contenere molte cellule da regina, chiamati cupolini. In fondo ai cupolini vengono ... Nei vegetali superiori il granello di polline costituisce l'elemento fecondante maschile del fiore. ... Il polline è ricco anche di altre sostanze; la sua composizione media è la seguente: *protidi: 20% (amminoacidi liberi e ...
Questa categoria di sostanze chimiche fu valutata in base al programma per le sostanze chimiche ad alto volume di produzione ... È stato riferito che gli alcoli grassi a catena molto lunga (very long chain fatty alcohols, VLCFA), ottenuti da cere vegetali ... Gli alcoli grassi sono preparati anche da fonti petrolchimiche. Nel processo di Ziegler, l'etilene è oligomerizzato usando il ... Si possono trovare nei grani dei cereali non raffinati, nella cera d'api e in molti alimenti derivati dai vegetali. I rapporti ...
In base al tipo di ciclodestrina e al tipo di molecola ospite, le ciclodestrine cristallizzano in due tipi di strutture: le ... I complessi host-guest, come già detto, possono anche facilitare la manipolazione di sostanze volatili. Questo può portare ad ... Nel 1904 Franz Schardinger isolò un nuovo organismo, capace di sintetizzare acetone e alcol etilico da estratti vegetali ... Tali composti, che non possono essere preparati con nessun altro metodo, possono essere impiegati, ad esempio, per la ...
... dell'organo-litio funzionano da basi forti e come reagenti per la formazione di legami carbonio-carbonio e vengono preparati ... che era stato scoperto in ceneri vegetali, e del sodio, del quale era nota la sua abbondanza nel sangue animale. In seguito ... è stato sufficiente a influenzare il peso atomico misurato di litio in molte sostanze chimiche standard e anche il peso atomico ... Il litio-6 è valutato come materiale di base per la produzione di trizio e come assorbitore di neutroni durante un processo di ...
Il contenuto è disponibile in base alla licenza CC BY-SA 3.0, se non diversamente specificato. ... unguenti e vegetali, quest'ultimi usati come antisettici o per curare ferite e piccole lesioni cutanee.[13] Tra le figure del ... infine iniziarono anche ad utilizzare sostanze quali unguenti, lozioni e tinture a scopo terapeutico.[6] ... Nel papiro di Smith vengono fornite indicazioni per applicare uno dei primi preparati dermatologici mai registrati prima di ...
Fanno parte di questa famiglia quasi tutti i purganti tradizionali: l'olio di ricino, i preparati erboristici a base di aloe, ... Si usano di solito fibre vegetali o altre sostanze indigeribili (tipicamente la metilcellulosa) che con l'acqua si gonfiano ... Le sostanze più usate a questo scopo sono crusca (di frumento, di avena o di altri cereali), semi di lino, semi di psillio o ... Un'altra sostanza emolliente utilizzata soprattutto per ammorbidire le feci è la glicerina, meglio detta glicerolo che si ...
Diluizioni ulteriori della sostanza risultano quindi prive di qualunque traccia della sostanza stessa. Questa esigua ed incerta ... Alla base vi è l'indimostrato[1] "principio di similitudine del farmaco" (similia similibus curantur, lett. «i simili si curino ... In conclusione, i preparati omeopatici posti in vendita, sono composti unicamente dal solvente (acqua, zucchero, alcol, ecc.). ... Basterebbe fare la banale riflessione per cui tanti prodotti naturali (animali, vegetali, minerali) sono dei veleni mortali o ...
La pace lasciava in mano di Cangrande quattro fondamentali fortezze padovane oltre a Bassano, fondamentale poi come base per le ... Il caso di Cangrande rappresenta finora l'unica evidenza diretta di avvelenamento attraverso l'uso di sostanze organiche». Ad ... si erano preparati per consegnare la città la mattina del 22 maggio 1317, mentre l'esercito padovano attendeva non troppo ... molecole vegetali contenute nella passiflora, e la santonina, contenuta nell'artemisia. Nelle feci e nel fegato sono state ...
Certi alimenti devono essere preparati interamente o in parte da ebrei. Tra questi si includono il vino,[54] alcuni cibi cotti ... Pesach (Pasqua) ha regole alimentari speciali, la più importante delle quali è la proibizione di consumare qualsiasi sostanza ... Le limitazioni nell'uso di vegetali sono esplicitamente catalogate nella Torah e accuratamente descritte nella letteratura ... che permette di consumare volatili in base a certi criteri. L'unica eccezione è il tacchino, che esula da ulteriore normativa ...
Prodotti a base vegetale quali ad esempio hamburger, yogurt o latti vegetali possono essere usati in sostituzione dei ... Le sostanze inibitorie del ferro non-eme comprendono fitati, calcio e polifenoli. Cibi ricchi di polifenoli sono vino rosso, ... per esempio prodotti da forno preparati con strutto, latte in polvere o uova, pasta all'uovo, brodo di carne. ... Prodotti a base vegetale, quali ad esempio hamburger, yogurt o latti vegetali, possono essere usati in sostituzione dei ...
Creano problemi invece quelle lacere o contuse caratterizzate da perdite di sostanza più o meno ampie, da aree necrotiche, da ... i lembi preparati conservino una buona vascolarizzazione.. *i punti affrontino i tessuti perfettamente senza lasciare spazi ... Malattie sistemiche come il diabete o i tumori maligni, gravi deperimenti organici, terapie farmacologiche a base di ... lische di pesce o spine vegetali e poi passerà all'impiego dei lunghi peli prelevati dalla coda o dalla criniera degli animali ...
Sulla base di queste considerazioni, dagli anni novanta diversi autori considerano la suddivisione in 3 o 4 sottordini[33][34] ... Le stesse sostanze sono infatti prodotte da molte altre specie, ma in condizioni e quantità tali da non avere interesse ... In alcuni casi vengono incollate con il secreto delle ghiandole colleteriche, in altri casi infisse nei tessuti vegetali. ... Secondo gli usi locali e le specie interessate, gli insetti vengono o venivano consumati crudi oppure adeguatamente preparati e ...
Il rischio di assumere sostanze tossiche da inquinanti, può essere limitato privilegiando le specie pescate non carnivore e di ... La cucina pescetariana è il complesso degli alimenti e dei loro preparati, secondo modalità contemporanee o delle tradizioni ... o sul pescato e i vegetali. Fra tutti i tipi di alimentazione che prevedono restrizioni, quella pescetariana in teoria potrebbe ... ne occupano invece la base. Ecco perché nella dieta pescetariana per motivi di salute si utilizzano solo pesci classificati ...
... quali le sostanze ambientali, gli inquinanti, i carcinogeni, le sostanze alimentari e i prodotti endogeni. ... Lo studio di Heinrich, et al.[44] dimostra che la somministrazione sistemica di una miscela di antiossidanti a base di licopene ... Nei preparati commerciali può essere presente anche il diclorometano. Il prodotto si presenta come polvere cristallina rossa. ... Il licopene naturale[82] viene prodotto naturalmente per biosintesi nei vegetali (funghi e piante), da cui viene estratto con ...
Le foglie possiedono alla loro base due grandi stipole avvolgenti, arrotondato e seghettate alla base. Spesso più grandi delle ... Parassiti vegetali[modifica , modifica wikitesto]. Nelle regioni mediterranee, le colture dei piselli possono essere ... I cotiledoni contengono delle sostanze di riserva, in media 50% di amido e sino al 25% di proteine. L'amido è costituito da ... I piselli secchi vengono spesso preparati in forma di creme o purea. ...
Le stesse sostanze sono infatti prodotte da molte altre specie, ma in condizioni e quantità tali da non avere interesse ... In base all'habitat e alla conformazione delle zampe si possono distinguere varie forme di locomozione: deambulazione o corsa ... Secondo gli usi locali e le specie interessate, gli insetti vengono o venivano consumati crudi oppure adeguatamente preparati e ... In alcuni casi vengono incollate con il secreto delle ghiandole colleteriche, in altri casi infisse nei tessuti vegetali. ...
L'uso di sostanze di origine animale è così diffuso nella produzione industriale moderna che la pratica di un veganismo "puro" ... Il veganismo o veganesimo è un movimento la cui base ideologica dei primi aderenti è riconducibile all'antispecismo, che ... Un vegano inoltre indossa solo capi in fibre vegetali (canapa, lino, cotone, etc.), fibre artificiali (acrilico, rayon, viscosa ... come prodotti da forno preparati con strutto, pasta all'uovo o brodo di carne. Il vegano pone anche attenzione nella scelta ...
Questa innesca il rilascio di sostanze chimiche infiammatorie come l'istamina. La diagnosi è di solito formulata in base ... Le reazioni a frutti e vegetali sarebbero in aumento, ma in genere non sono severe. Viene, anche, riportato un aumento ... Dopo aver esaminato i rischi e i benefici, la pelle del paziente può essere testata con preparati diluiti del vaccino ... per esempio un test con un campione positivo a base di istamina ed uno negativo a base di soluzione salina; forniscono criteri ...
La composizione proteica del seme di canapa è a ogni modo unica nel regno vegetale, ed è tra le fonti vegetali più ricche di ... I preparati psicoattivi come l'hashish e la marijuana sono costituiti dalla resina e dalle infiorescenze femminili ottenute ... I fiori maschili (staminiferi) sono riuniti in pannocchie terminali e ciascuno presenta 5 tepali fusi alla base e 5 stami. ... Come sostanza psicoattiva vengono usate solo alcune parti, prevalentemente i fiori femminili (marijuana) e la loro resina ( ...
Con il termine orto si indica di solito un appezzamento di terreno dal quale, a seguito di lavorazione, si ricavano vegetali e ... A volte poi si effettua la consociazione delle colture in base alla quale specie che ricavano vantaggi dalla presenza di altre ... deiezioni animali oppure appositi preparati di sintesi, di solito con un certo anticipo variabile rispetto al momento della ... in una stessa aiuola le colture che tendono a sfruttare al massimo il terreno con colture che rilasciano al terreno sostanze ...
Alcuni biocidi presentano caratteristiche tali da essere considerati sostanze o preparati pericolosi, oppure inquinanti ... Viceversa quando sono impiegati nelle aree di coltivazioni per proteggere i vegetali o i prodotti vegetali, essi sono da ... Il contenuto è disponibile in base alla licenza CC BY-SA 3.0, se non diversamente specificato. ... qualsiasi sostanza o miscela, generata da sostanze o miscele che non rientrano in quanto tali nel primo trattino, utilizzata ...