La malattia colpisce soprattutto gli adulti più anziani, le persone con sistemi immunitari indeboliti, le donne in gravidanza e ... Si manifesta anche negli animali, in particolare bovini, caprini e ovini. L'ampicillina è generalmente considerata ... In molti casi la malattia di tipo meningeo ha un esito infausto. Una valida profilassi è rappresentata dalla cottura del cibo. ... La listeriosi è una malattia infettiva, trasmessa in genere con gli alimenti, che si manifesta sporadicamente in forma ...
Nell'uomo la malattia si presenta nella maggior parte dei casi come una sindrome simil influenzale con febbre e dolori ... seguono i bovini ed i caprini, con ulteriori differenze di sensibilità legate alla razza. Tassi di mortalità elevati si hanno ... La febbre della Rift Valley è una malattia infettiva non contagiosa dei Ruminanti, presente in Africa (specie nell'area della ... La febbre della Rift Valley è principalmente una malattia dei Ruminanti; i più sensibili sono gli ovini, ...
È l'agente eziologico del "carbonchio sintomatico", una malattia infettiva non contagiosa che colpisce bovini, ovini, caprini, ... Trattato di malattie infettive degli animali (a cura di R. Farina e F. Scatozza). ...
La malattia è nota dalla fine del XIX secolo ed è stata riportata in molte aree in cui si allevano ovini o caprini, in Europa, ... Il vaccino può causare malattie negli esseri umani. Negli ovini e caprini le lesioni appaiono per lo più in prossimità ... La malattia è stata riscontrata solo nell'uomo caucasico. Le prime segnalazioni della malattia nell'uomo risalgono al XVI ... L'Orf è una tipica zoonosi, e l'essere umano può contrarre questa malattia attraverso il contatto diretto con le pecore e le ...
... mentre negli ovini e nei caprini la viremia è più corta. La malattia è da sempre considerata esclusiva dei ruminanti, tuttavia ... La Bluetongue è nella lista delle malattie da notificare all'OIE. La conferma della malattia è seguita dall'applicazione del ... bovini e caprini vengono infettati ma sono più resistenti e generalmente la malattia trascorre con sintomi lievi o assenti. In ... Nel 2000 per la prima volta BTV-sierotipo 2 fu isolato in Sardegna: mai prima d'allora la malattia si era manifestata in Italia ...
La malattia nelle capre è molto più grave che nell'uomo e porta alla morte prematura degli animali. Nei bovini la malattia è ... Jones, G. Dawson, Caprine beta-mannosidosis. Inherited deficiency of beta-D-mannosidase., in J Biol Chem, vol. 256, nº 10, ... Terapie causali per la malattia non se ne conoscono, è possibile un trattamento solamente sintomatico. La malattia è stata ... è una rara malattia genetica di tipo autosomico recessivo facente parte dell'eterogeneo gruppo delle malattie da accumulo ...
La malattia fu descritta per la prima volta in Crimea nel 1944. Soltanto nel 1969 si scoprì che il patogeno che causò la febbre ... Gli adulti invece si alimentano su animali di taglia più grande, come bovini, ovini e caprini. Il morso infetto trasmette il ... L'esordio della malattia è improvviso con febbre, cefalea, fotofobia e bruciore agli occhi, dolore e rigidità al collo, ... Nell'ottobre del 2012 un uomo inglese è morto per la malattia presso il Royal Free Hospital di Londra. L'uomo era tornato da ...
... una malattia a decorso clinico molto simile che colpiva solo ovini e caprini. Il virus era presente in grande quantità in ... Prima dell'eradicazione della malattia nelle aree indenni la profilassi era affidata alla sorveglianza sulle importazioni, ... La peste bovina (nota anche col nome di origine tedesca Rinderpest) è stata una malattia infettiva virale dei ruminanti, ... Numerosi altri ruminanti domestici (ovini, caprini, camelidi) e selvatici furono colpiti in modo occasionale. La peste bovina ...
La malattia che causano è genericamente definita brucellosi. La brucellosi (o febbre maltese) è una malattia infettiva a lento ... Tra gli animali, particolarmente colpiti sono i caprini, i bovini, ma anche i cani, i cavalli e i roditori. I danni tissutali ... In un terzo dei casi il decorso della malattia si complica con l'insorgenza di artrite settica, che nell'adulto si localizza ... B. melitensis: sono distinti 3 biotipi di questa specie, numerati dall'1 al 3. Colpisce prevalentemente i caprini in cui causa ...
... "malattia del piede e della bocca"). Nel 1888 Friedrich Loeffler e Frosch riprodussero la malattia utilizzando materiale ... caprini e suini, ma anche bufali, zebù e camelidi. Anche gli artiodattili selvatici (cervi, antilopi, cinghiali, gnu, giraffe) ... ma gli animali che superano la malattia sono fortemente debilitati, il bovino che è il serbatoio epidemiologico della malattia ... La malattia rientra tra quelle elencate nella ex lista A dell'OIE, è previsto l'obbligo di denuncia al sindaco del comune dove ...
Le aree non ricoperte da boschi sono destinate al pascolo di bovini, ovini, caprini e dei cavalli sanfratellani che vivono allo ... di notevole resistenza alle malattie, e di grande adattabilità alle avversità ambientali. La ricchezza foraggiera offerta dai ... pascoli, non serve solo per i bovini ma anche per l'allevamento di ovini, caprini, suini neri dei Nebrodi ed equini che ...
La pianta viene usata per curare diverse malattie del bestiame. Nei bovini, ovini e caprini, la dermatite digitale (mäklaz), ... la malattia è detta anche dagg-iles, letteralmente "quella della lingua"). Per combattere le conseguenze sulla lingua, vi si ...
... virus della famiglia Paramyxoviridae che causa malattie respiratorie infantili Virus respiratorio sinciziale umano Virus ... respiratorio sinciziale bovino Virus respiratorio sinciziale ovino Virus respiratorio sinciziale caprino. ...
I numeri del sistema allevatori; bollettino dei controlli della produttività del latte - Caprini - 8: 85 Asso.Na.Pa (2013) - ... Per la spiccata attitudine lattifera, grande rusticità, frugalità, resistenza alle malattie e alle diverse situazioni ... Vita in Campagna, 12: 53 De Nardo F. (2006). L'allevamento ovi-caprino in Calabria. La Settimana Veterinaria, Le Point ... atti del XXI Congresso Nazionale della Società Italiana di Patologia e di Allevamento degli Ovini e dei Caprini (S.I.P.A.O.C ...
I vampiri più antichi, come Kakistos, inoltre presentano mani e piedi caprini. Non è chiaro esattamente come e quando ciò ... L'intenzione di Joss Whedon era rappresentare il vampirismo come una malattia progressiva, dunque con l'età un vampiro cambia ...
Essi allestivano cerimonie sacrificali per placare gli spiriti dopo un periodo di malattia o di sfortuna intensa o per ... oppure si offrivano caprini allo spirito-marito per rendere gravida una donna. Queste cerimonie sacrificali erano organizzate ... casa da offrire allo spirito protettore e ricorrono all'uso di pozioni preparate dal mundu mue locale anche per curare malattie ...
La malattia si manifesta improvvisamente dopo 2-4 settimane dall'infezione. La febbre è il segno principale della malattia: ... caprini, bovini e suini eliminano le brucelle con il latte, le urine, le feci e le secrezioni vaginali. Spesso le infezioni ... La malattia non trattata ha un andamento solitamente benigno. La terapia antimicrobica accorcia la durata della malattia, ... La malattia è cosmopolita ma ha una maggiore prevalenza nel bacino del Mediterraneo, nella penisola araba, nel subcontinente ...
... agnello o ovino adulto caprine: capretto o caprino adulto avicunicole: pollo, coniglio e altri. È previsto anche un "sistema ... dove hanno avuto una forte ascesa le malattie cardiache, coronariche e altre "malattie del benessere" hanno portato a ... suini e caprini adulti. Per "carni lavorate" lo studio IARC intende le carni che hanno subito un processo di trasformazione ... caprini ed equini domestici pollame: volatili d'allevamento, anche non domestici, con l'eccezione dei ratiti (struzzi e simili ...
... latte vaccino e caprino (quest'ultimo munto dagli ovini donatigli dai concittadini di Carpineto Romano), qualche tazzina di ... che l'opinione pubblica riteneva erroneamente sintomi di malattie più gravi. Solo negli ultimi anni di vita, cedendo ...
In Italia, dove la malattia è comparsa per la prima volta negli anni '70 diffondendosi presto in ampie zone sia del nord che ... Platano di Caprino Veronese (Veneto), detto "platano dei 100 bersaglieri", 15 m di circonferenza a petto d'uomo. Platano di ... Il nome comune delle malattia, "cancro colorato del platano", deriva dalla caratteristica colorazione rossiccia che il ... possono essere vettori di malattie fungine. Acari: Ragnetto rosso comune Tetranychus urticae Koch - Gli adulti attaccano le ...
Al suo rientro in Italia muore, dopo breve malattia, a Verona il 20 agosto 1976. Silvio Oliboni rimane un esponente di rilievo ... Nel 1963 prende parte alla Mostra Nazionale Città di Caprino Veronese e risulta premiato con medaglia d'oro. Segue un periodo ...
La fibrosi cistica (FC) detta anche mucoviscidosi o malattia fibrocistica del pancreas è una malattia genetica autosomica ... L'esperimento mostra che il cDNA del gene CF è stato clonato in mezzo al gene difettivo che codifica per la β-caseina caprina ... è impossibile studiare l'insorgenza di tale malattia sull'uomo. La malattia di Alzheimer è causato dall'accumulo di grovigli di ... Un altro esempio in cui i topi possono essere utilizzati come sistemi modello per le malattie umane è quello dello studio della ...
Si trovano in essi allusioni alla malattia già latente e in un sonetto del 1906, Vinto, vi sono amare riflessioni sulla perdita ... Antonello Caprino, Tito Marrone, Auro d'Alba, Enrico Brizzi, Armando De Santis, Luciano Folgore, Umberto Fracchia, Rosario ... I suoi versi esprimono da un lato un malinconico desiderio per quella vita che la malattia gli negava, dall'altro un nostalgico ... per l'aggravarsi della malattia, venne ricoverato nella casa dei Fatebenefratelli di Nettuno. Dal sanatorio iniziò la ...
La popolazione è difesa naturalmente da alcune malattie epidemiche (p. es., la malattia del sonno) grazie al clima del luogo. ... Sono allevati soprattutto bovini e caprini, specialmente per il latte. La pesca è un'attività di modesta importanza, praticata ... la diffusione di malattie quali la malaria (6500 casi ogni centomila abitanti) e l'AIDS (il 6,3% della popolazione ne è ... ma anche come medicina tradizionale per la cura di numerose malattie. Rwanda, su The World Factbook, Central Intelligence ...
Rusticità, resistenza alle malattie e alle diverse situazioni oro-pedoclimatiche, e la discreta produttività, sono le ... Dal latte si ricavano formaggi tradizionali come il Musulupu, il Canestrato dell'Aspromonte, il Caprino dell'Aspromonte, il ... Congresso Nazionale della Società Italiana di Patologia e di Allevamento degli Ovini e dei Caprini (S.I.P.A.O.C.), suppl. 1 al ... Caprino della Limina, oltre alle ricotte. Floro De Nardo, "Profilo descrittivo della Capra dell'Aspromonte" in Atti del XXI° ...
... caprini, ovini, equini, suini, volatili di cortile, ecc., è in grado di trasferire i suoi patogeni, facendo ammalare gravemente ... è il vettore di virus patogeni agenti di alcune malattie infettive a carico degli animali domestici. Si presenta come un ...
Nel 1911 lasciò Avellino per andare a Roma e ricoprire il ruolo di ispettore generale della viticultura e delle malattie delle ... Nel territorio, oltre agli allevamenti degli ovini e caprini, dal cui latte si ricavano ottimi formaggi, sono molto diffuse le ... Erano donne che per guarire usavano miscugli di erbe, aromi e polveri, a seconda della malattia o dell'oscuro maleficio da ...
Tale gruppo è caratterizzato dalla presenza di feci dure o caprine in una percentuale superiore al 25% delle defecazioni e di ... è sospetto di malattie extraintestinali alla base del dolore. La terapia è finalizzata alla risoluzione degli eventi ... Tale gruppo presenta feci non formate, molli, in più del 25% delle evacuazioni e dure, caprine, in più del 25% delle ... delle defecazioni e di feci dure o caprine in una percentuale inferiore al 25%. Questi pazienti riferiscono spesso più di tre ...
... bovini e caprini sui pascoli d'alta quota riservati d'ora in poi alla selvaggina). Nasceva così ufficialmente, nel 1856, la ... l'emergenza di alcune malattie, l'invecchiamento e la mortalità conseguente dei capi. Cfr. Achaz von Hardenberg, Voli in ...
Anche se i ruminanti (bovini, ovini e caprini) hanno un indice di conversione ridotto rispetto ai non-ruminanti (polli e maiali ... Gli Indiani incontattati, infatti, non hanno difese immunitarie verso le malattie portate dall'esterno e rischiano di essere ... Gli esperti dello Species Survival Commission dell'IUCN hanno classificato i bovini, i caprini, gli ovini, i suini, i conigli e ... per motivi terapeutici ma più spesso per motivi non terapeutici quali profilassi delle malattie e incremento della crescita o ...
caprini. ovini, suini cereali, leguminose mattoni crudi. intonaco, drenaggio primi contrassegni 6000 bovini, suini metallo ... Ruolo importante in questa elevata mortalità hanno le malattie gastroenteriche (l'acqua che si beve proviene da pozzi o ... i caprini, i bovini, la vite, l'ulivo, il cavallo, l'asino, il cammello, il dromedario[6][18], la birra[19]. Tale rivoluzione ...
Bestie del caos: Sono un popolo di bestie umanoidi caprine o taurine, creato dagli dèi del Caos stessi, cui si uniscono i ... Nurgle: Divinità maggiore del Caos che rappresenta la decadenza, la putrefazione, la disperazione e in generale la malattia. ...
Antonio Martinelli, La Valle San Martino nella storia, Caprino Bergamasco, Istituto Grafico Litostampa Gorle, 1987, SBN IT\ICCU ... Scola venne convertita dal pedagogista Antonio Gonelli-Cioni in un centro di riabilitazione per bambini affetti da malattie ... Le continue tensioni tra le due fazioni scoppiarono nel 1373, quando dei contadini guelfi di Caprino Bergamasco uccisero ... nel quale dal 12 febbraio 1816 includeva Vercurago nel distretto VII di Caprino[67]. Gli intellettuali lombardi si opposero al ...
... forse di malattia. Egli non aspettava che un pretesto per eliminarlo. L'occasione venne col fallimento della congiura dei ... le fattezze caprine, ma soprattutto quelle dei satiri e dei fauni, vennero prese in prestito dall'iconografia paleocristiana ...
Il bianco è simbolo di rinascita, di purezza, protegge dalle malattie. Il corpo così modificato indica che sono individui nuovi ... Agricoltori e allevatori di pollame e caprini, i loro villaggi sono agglomerati di capanne appartenenti ad individui della ... Succhiano talvolta la parte malata e sputano la malattia che dicono di aver estratta dal corpo. Effettuano anche scarificazioni ... per curare le malattie, si servono di massaggi, inalazioni, gargarismi, impiastri di unguenti segreti. ...
Le varietà di drupacee resistenti o tolleranti le malattie e i parassiti, 3: 33, 2005. Le varietà di agrumi, castagno e olivo ... L'ambiente e l'uomo", Comunità Montana del Baldo, Caprino Veronese, 1985. Giorgio Bargioni: Pesco e ciliegio in primavera, ... Le varietà resistenti o tolleranti le malattie e i parassiti: specie minori, piccoli frutti e vite, 5: 35, 2005. Il kaki, il ... Ciliegio: come prevenire e combattere le principali avversità e malattie, 10: 31, 1996. Un piccolo frutteto costituito da ...
Cachat Caprino al pepe di Bagnolo Caprino della Val Vigezzo Caprino di Baceno Caprino di Demonte Caprino di Rimella Caprino ... più serbevole e resistente a tutte le malattie»; Giovanni Boccaccio negli stessi anni raccontava nel Decameron (ottava giornata ... lattico Piemontese Caprino Ossolano Caprino presamico Piemontese Caprino Valle Caprino Valsesiano Castelmagno Cavrin (Cevrin) ... Caciotta di latte caprino Caciotta di pecora Caciotta misto pecora Cansiglio Caprino Francese Caprino fresco veneto Caprino ...
... ricevendo a Caprino Veronese il cappello alpino e le mostrine. Erano nati, non senza malumore di alcuni degli interessati, i ... tredici in meno stroncati dalle malattie tropicali - vedi: G. Oliva, p. 52. . ...
Gaon di Caprino Veronese (VR), 16 agosto, celebrazioni in onore di san Rocco e tradizionale processione con la statua del santo ... Rogazione con preghiere contro le malattie del bestiame e le catastrofi naturali. Nella domenica di settembre nella cui ...
Tutti gli animali e il bestiame devono essere in salute, senza segni di malattia, non devono essere feriti né sfigurati in ... Successivamente la carcassa viene tagliata a metà longitudinalmente (bovini, equini e suini e a volte ovi-caprini adulti) con ... Tutti gli animali all'arrivo al macello devono essere puliti e senza malattie che pregiudichino la macellazione ; Gli animali ... prestando particolare attenzione all'individuazione delle zoonosi e delle malattie degli animali per le quali la legislazione ...
... come non può guarire da nessuna malattia del corpo, tanto meno può sanare i vizi dell'anima. I Cesari o I Saturnali sono un ... che notoriamente si faceva crescere sul mento una barba dal sembiante caprino - come Pan, alluse a Fetonte, il figlio di Febo ...
... decise di abbandonare la vita intensa ritirandosi nella quiete della natìa Capri. Ne scoprì le bellezze naturali dell'isola e ... anche per curare la propria malattia. Cerio si risposò nel 1954; la seconda moglie, Clara Wiedermann, gli diede un'altra figlia ...
La crisi può essere un evento fortuito (una malattia, un disastro, una guerra...), l'inizio di un'attività (una battuta di ... divinazione delle scapole di bovini e caprini) Scatomanzia (divinazione delle feci, solitamente animali) Sciomanzia ( ...
Si pratica l'allevamento di suini e caprini, e la pesca nel Mediterraneo (Alessandria d'Egitto è un'importante città portuale ... Quanto alla distribuzione del "peso complessivo" delle malattie (burden of diseases), essa è passata da un'iniziale (per così ... delle malattie in qualche misura "sdoppiato", nel quale per così dire convivono gli schemi di mortalità e morbilità tipici dei ... infettive e da parassita a un differente schema di mortalità nel quale principale causa di morte sono attualmente le malattie ...
Venerati a quel tempo erano i santi Rocco e Sebastiano, invocati durante pestilenze e malattie infettive, mentre il luogo si ... Caprino Veronese · Casaleone · Castagnaro · Castel d'Azzano · Castelnuovo del Garda · Cavaion Veronese · Cazzano di Tramigna · ...
La popolazione è difesa naturalmente da alcune malattie epidemiche (p. es., la malattia del sonno) grazie al clima del luogo. ... Sono allevati soprattutto bovini e caprini, specialmente per il latte. La pesca è un'attività di modesta importanza, praticata ... la diffusione di malattie quali la malaria (6500 casi ogni centomila abitanti) e l'AIDS (il 6,3% della popolazione ne è ... ma anche come medicina tradizionale per la cura di numerose malattie. ...
... l'introduzione di misure generali di lotta contro alcune malattie degli animali nonché di misure specifiche per la malattia ... che istituisce un sistema di identificazione e registrazione degli ovini e dei caprini e che modifica il Regolamento CE 1782/ ...
Il sistema di lavoro della bottega, per un periodo ospitata nella stessa casa di Raffaello (Palazzo Caprini), era strutturato ... Secondo Vasari la morte sopraggiunse dopo quindici giorni di malattia, iniziatasi con una febbre "continua e acuta", causata ... La facciata aveva cinque campate, ispirate a Palazzo Caprini di Bramante, ma si distaccava dal modello del maestro. Il ...
... sono poco presenti la quantità di acqua presente nelle feci si riduce determinando una consistenza delle stesse di tipo caprino ... di diagnosticarne eventuali malattie. ...