... mentre altri studi su dati molecolari indicano che Aphanostephus è sorto all'interno delle Conyzinae. Il cladogramma a lato ... L'analisi delle sequenze dei nucleotidi evidenziano per le Conyzinae 6 gruppi o cladi principali. Se queste analisi verranno ...
... è possibile che i dati discordanti di Eva e Adamo possano illustrare imperfezioni nella tecnica dell'orologio molecolare che ... Le analisi delle sequenze del cromosoma Y hanno corroborato le prove fornite dal DNA mitocondriale a sostegno dell'ipotesi ... Una scoperta, non soggetta a interpretazione, è che la più grande diversità delle sequenze di DNA mitocondriale sia quella ... Alcuni ricercatori sostengono che prove di questo secondo collo di bottiglia sono ricavabili anche dai dati del DNA ...
... come marcatori molecolari cladistici rappresenta un complemento particolarmente interessante ai dati morfologici e di sequenza ... e le lunghe sequenze intersperse (LINE, dall'inglese Long Interspersed Nuclear Elements). le LINE sono lunghe sequenze di DNA ( ... si sintetizzano inneschi di oligonucleotidi complementari a sequenze localizzate all'esterno delle LTR o a altre sequenze del ... le SINE sono brevi sequenze di DNA (di meno di 500 coppie di basi). Le SINE raramente sono trascritte, e non codificano per la ...
Un approccio molecolare. ^ Peter J. Russell, Genetica. Un approccio molecolare. Peter J Russell, Genetica, un approccio ... Un dilemma si porrebbe nel momento in cui una particolare sequenza di DNA, dovesse coincidere con una particolare ... dal momento che mai l'inizio di una cura medica ha richiesto la raccolta e il trattamento di una enorme quantità di dati ... Un approccio molecolare. ^ Huser V, Cimino JJ, Providing pharmacogenomics clinical decision support using whole genome ...
... definito sulla base di analisi di sequenza genetica e su dati di presenza/assenza di retrotrasposoni. Gli Euarchontoglires ... Questa ipotesi è suffragata da evidenze fossili e molecolari. Sulla base di tali evidenze il superordine Euarchontoglires ...
... quando dati bio-molecolari suggerirono che il clade Archonta, basato su dati morfologici, doveva subire una riduzione per ... Ulteriori analisi sulle sequenze del DNA nucleare (Murphy et al., 2001) sostengono questa ipotesi, mentre maggiori studi sul ... i dati morfologici, uniti ad una critica sulla reale validità dei dati molecolari, portano ad una continua discussione ... basata su analisi di biologia molecolare, suggerisce che gli Euarchonta siano comparsi nel periodo Cretaceo, circa 88 milioni ...
... incluse le analisi di sequenza del DNA (cosiddetti "dati molecolari"), dati biochimici e dati morfologici. Linee filetiche ... La filogenesi molecolare ha grandissima importanza non solo a livello microrganismico, ma anche negli animali superiori, basti ... I sostenitori delle due metodologie hanno dato vita a dispute anche molto accese in cui l'approccio fenetico e quello ... Un'analisi cladistica si può basare su un'ampia varietà di dati, ...
Esistono in rete banche dati alle quali i laboratori di biologia molecolare possono riferirsi per scegliere le sequenze di ... che hanno sequenze simili ma non identiche), oppure quando la sequenza del gene è stata ricavata dalla sequenza della proteina ... Le sequenze dei primer devono essere scelte in modo tale che l'annealing avvenga solo con le sequenze d'interesse del DNA ... I primer sono utilizzati in molte tecniche di biologia molecolare che richiedono la DNA-polimerasi, come in alcune tecniche di ...
... incluse le analisi di sequenza del DNA (cosiddetti "dati molecolari"), dati biochimici e dati morfologici.. Linee filetiche ... Genetica formale · Genetica molecolare · Genetica delle popolazioni · Genomica · Genetica umana. Genetisti. Gregor Mendel · ... Evoluzione molecolare. Evoluzione dei vertebrati. Evoluzione dei dinosauri. Evoluzione degli insetti. Evoluzione degli uccelli ... La filogenesi molecolare ha grandissima importanza non solo a livello microrganismico, ma anche negli animali superiori, basti ...
... incluse le analisi di sequenza del DNA (cosiddetti "dati molecolari"), dati biochimici e dati morfologici. ... Evoluzione molecolare. Evoluzione dei vertebrati. Evoluzione dei dinosauri. Evoluzione degli insetti. Evoluzione degli uccelli ... Un'analisi cladistica si può basare su un'ampia varietà di dati, ... presente prima delle diramazioni che hanno dato origine al gruppo di organismi in studio.. Per stabilire quale sia la forma ...
Le scoperte del XX secolo hanno invece dato vita alla genetica molecolare, che studia il ruolo dei geni a livello del DNA. Nel ... Tale sequenza è caratterizzata dalla presenza di: un promotore, che controlla l'espressione genica; sequenze non codificanti, ... nei secondi contiene anche sequenze non codificanti. Nel gene eucariotico la sequenza codificante si definisce esone e quella ... Secondo diversi dati, infatti, la disposizione dei geni non appare più sempre fianco a fianco ma spesso vede diversi geni ...
... comprensivi delle sequenze spaziatrici interne 1 e 2. La comparazione di questi dati molecolari con quelli di altre specie di ... L'unica sequenza di DNA genomico disponibile per questa specie è rappresentata da 633 nucleotidi del gene ribosomale 5,8S, ...
Nel 2015 Hao Yue e collaboratori hanno svolto un'analisi filogenetica basandosi su dati molecolari, i quali hanno permesso di ... Le analisi condotte sulle sequenze mitocondriali di 12 geni codificanti proteine e di due geni dell'RNA ribosomale, infatti, ... Il problema della classificazione di questo ordine rimane irrisolto, nonostante l'apporto di dati molecolari alle analisi ... oltre a 366 specie sulle quali i dati raccolti sono insufficienti a determinarne lo status di conservazione. In Italia sono ...
... percentuale di identità delle sequenze superiore al 96%), di peso molecolare 14.500 circa, della quale sono state osservate ... banca dati contenente informazioni e dati di letteratura relativi a tutti gli enzimi conosciuti. (EN) KEGG: banca dati ... In questi sono disponibili informazioni relative a peso molecolare e sequenza: probabilmente si tratta della stessa proteina ( ... diverse varianti genetiche (Herrouin et al, 2000). A livello quantitativo, i dati disponibili sembrano piuttosto limitati: ...
Tuttavia, poiché recenti dati di letteratura riportano 1)l'accumulo di tali sostanze nei soggetti fumatori emodializzati, 2) ... L'allineamento e la comparazione delle sequenze ITS sono, infatti, molto usate in tassonomia non solo perché sono facili da ... Il ricorso ai metodi molecolari è considerato oggigiorno uno strumento diagnostico altamente raccomandabile; in particolare, lo ... 58(4):311-7. Takata,T., Hasegawa,T., Tatsuno, T., Date, J., Ishigaki, Y., Nakamura, Y.,Tomosugi, N., Takano, F, Ohta,T.(2009). ...
Il suo sito di scissione preferito (dopo l'arginina in ile-glu/asp-gly-arg) può essere facilmente costruito tra la sequenza ... Fino ad oggi un totale di 191 strutture cristalline del fattore Xa con vari inibitori sono state depositate nella banca dati ... Le eparine a basso peso molecolare (EBPM) mostrano un'aumentata capacità di inattivazione del fattore Xa se paragonate ... L'inattivazione del fattore Xa determinata dalle eparine è definito "indiretto", dato che si basa sulla presenza ...
Secondo i modelli, partendo dall'interno verso l'esterno, si incontrano, in sequenza: un nucleo, presumibilmente di natura ... uno strato di idrogeno molecolare liquido, elio ed altri elementi, ed una turbolenta atmosfera, l'unico strato che risulta ben ... sia elaborando i dati ricevuti dalle sonde inviate per studiare il pianeta gigante. ... è composta principalmente da idrogeno molecolare ed elio - con proporzioni simili alla loro abbondanza nel Sole - con tracce di ...
Recenti analisi di tipo filogenetico basate su alcune sequenze molecolari (del DNA) hanno suggerito, per questo genere, una ... Parallelamente diverse analisi di dati molecolari e morfologici suggeriscono che sia le Acanthaceae che le Pedaliaceae sono ... Questi dati dimostrano inoltre essere un clade morfologicamente distinto (monofiletico), che giace al di fuori di tutte le ... 2014 Uno studio completo di campioni di erbario e analisi della sequenza del DNA confermano la collocazione della famiglia ...
... dato che solamente sequenze di DNA o RNA potevano essere amplificate con tecniche note di biologia molecolare. Nel 2011, lo ... Una volta selezionati, le sequenze "vincitrici" vengono amplificate, di solito a livello di DNA, mediante PCR. Attraverso ... all'interno di una grande quantità di acidi nucleici aventi diverse sequenze, gli acidi nucleici che si legano alla molecola ... sviluppo di enzimi che permettono di copiare sequenze di acidi nucleici artificiali hanno permesso lo sviluppo di aptameri ...
Questi dati comunque per il momento risultano incompatibili con alcune date molecolari. Fontanesia fortunei Forsythia ovata ... Solamente recenti studi di tipo filogenetico sulle sequenze molecolari del gene del cloroplasto e dei ribosomi hanno dimostrato ... Ma recenti studi di tipo filogenetico sulle sequenze molecolari del gene del cloroplasto e dei ribosomi hanno dimostrato delle ... è stata comprovata in diversi studi e ricerche sia a motivo delle caratteristiche morfologiche che delle sequenze molecolari. ...
... lo studio della filogenesi mediante lo studio molecolare delle sequenze di DNA ha dato indicazioni ambigue, e sembra non essere ...
... A (IK Peg A) è una stella bianca che fonde nel proprio nucleo l'idrogeno in elio; si trova dunque lungo la sequenza ... Note al testo ^ Il moto proprio del sistema è dato dalla relazione: μ = μ δ 2 + μ α 2 ⋅ cos 2 ⁡ δ = 77 , 63 {\displaystyle {\ ... Le due componenti del sistema si sono formate contemporaneamente dal collasso di una nube molecolare di gas e polveri; di ... Per una stella di massa simile a IK Peg A (1,65 M☉) la durata della sequenza principale ammonta a circa 2-3 × 109 anni, che ...
Dai primi anni novanta analisi molecolari su un grande numero di proteine e sequenze di DNA, hanno messo in dubbio questa ... supporta i dati molecolari. Lo scheletro del pakiceto dimostra che i cetacei non derivano direttamente dai mesonichidi. Invece ...
... questo dato sarebbe sottostimato, dato che l'orientamento dei getti non è perpendicolare alla nostra linea di vista.Nelle ... Alla distanza di circa 8000 parsec giace il complesso nebuloso molecolare noto con la sigla GMC 289.3-0.6, in cui si trovano ... Fra le stelle presenti in quest'area vi sono alcuni esempi di rari astri di classe spettrale O3 di sequenza principale. ... L'origine di questi globuli probabilmente è connessa alla presenza di un'antica nube molecolare molto densa, che col tempo è ...
... fornire modelli statistici validi per l'interpretazione dei dati provenienti da esperimenti di biologia molecolare e biochimica ... L'analisi di sequenze è stata resa possibile da diversi algoritmi specializzati. Tra i primi furono Needleman e Wunsh nel 1970 ... organizzare le conoscenze acquisite a livello globale su genoma e proteoma in basi di dati al fine di rendere tali dati ... L'allineamento di sequenze è una variante di questo problema, ed è utilizzato anche nel sequenziamento. La tecnica di ...
... mentre la sequenza del DNA e le analisi congiunte dei dati morfologici e molecolari le ubicano all'interno delle Asparagales. ... Le analisi filogenetiche basate sulla morfologia e sulla sequenza del DNA indicano che le Iridaceae costituiscono un clade ...
Recenti studi di tipo filogenetico sulle sequenze molecolari del gene del cloroplasto e dei ribosomi hanno dimostrato delle ... altri Autori propongono date più recenti). Questa entità ha avuto nel tempo diverse nomenclature. L'elenco seguente indica ...
La struttura interna di questa tribù è stata analizzata in uno studio di tipo filogenetico di alcune sequenze molecolari di ben ... I dati morfologici si riferiscono soprattutto alle specie europee e in particolare a quelle spontanee italiane. La forma ... la tradizionale classificazione di questa tribù in base ai soli dati morfologici che, secondo gli autori dello studio, "non ...
Tuttavia una ricerca del 2001 conferma sulla base di dati molecolari che i Cetacei non derivano dai mesonichidi, ma sono ... analisi molecolari su una grande quantità di proteine e sequenze di DNA hanno indicato che i Cetacei dovessero essere inclusi ... Banca Dati Nazionale sugli spiaggiamenti di cetacei gestita dall'Università di Pavia, su mammiferimarini.unipv.it. (IT, EN, ES ... Altri sostengono che i maggiori competitori dei pescatori sono certamente i pesci predatori e non vi sono sufficienti dati ...
Gli inibitori ad azione breve, reversibili, sono esteri che ingranano nella sequenza della transesterificazione con la ... è dato a tale disturbo un valore di "spia d'allarme" e in quasi tutti gli eserciti si sono addestrati i reparti di ... in considerazione della lipofilia della loro struttura molecolare. Tra i fluorofosfonati alchilici venne prospettato l'uso, in ... VN e VT ma non vi sono dati disponibili Tutti gli amitioni e il Soman sono difficilmente antagonizzabili, poiché, a differenza ...
L'analisi della sequenza del DNA e la teoria filogenetica suggeriscono che il DNA nucleare contiene geni che vennero dai ... L'endosimbiosi secondaria è avvenuta molte volte e ha dato luogo a gruppi estremamente diversi di alghe e altri eucarioti. ... che permisero alle cellule di sostenere l'aumento di ossigeno molecolare libero nell'atmosfera terrestre. Altre osservazioni e ... L'analisi della sequenza del DNA e la teoria filogenetica suggeriscono che il DNA nucleare probabilmente contiene geni che ...
... ha messo in discussione la diagnosi di molte sequenze precedentemente riconosciute come tali, incluse le quattro sequenze ... Fino ad ora i tentativi di farli riprodurre non hanno dato risultati positivi. La tartaruga alligatore (Macrochelys temminckii ... Tutti gli studi molecolari hanno fortemente confermato la collocazione delle tartarughe tra i Diapsidi: alcuni, in particolare ... Inoltre l'analisi bayesiana di 238 sequenze di miRNAs supportano più la relazione tartarughe/ acrosauri che non l'affinità ...
Impressionante la quantità di dati che i computer hanno dovuto memorizzare, più che altro perché per un film niente di così ... è a capo di un piccolo gruppo di scienziati che tentano arditi esperimenti di scomposizione molecolare in un laboratorio ... che sarebbe stata utilizzata per le sequenze in cui Kevin stesso diventa progressivamente invisibile, dalla pelle agli organi ...
Questa suddivisione è ben supportata dai dati molecolari e morfologici disponibili. Un gran numero di potenziali candidati ... Le analisi delle sequenze di DNA hanno permesso di classificare il pedionomo errante - ritenuto in passato come una quaglia ... I loro dati indicano che possa esistere un clade eterogeneo di varie famiglie da loro indicato come Metaves, ma come questo ... Per questo motivo, sulla base delle omoplasie molecolari i «Metaves» sembrano costituire uno pseudo-clade. I seriema e le ...
Assemblatore molecolare · Claytronica · Nebbia utile · Stampa 3D. Robotica. Domotica · Esoscheletro · Nanorobot · Robotica ... Anche la sequenza del montaggio era simile con la sovrapposizione dei pezzi, resi solidali dalla gravità, cambiava invece la ... è diventato il mezzo più diffuso per il trasporto e l'archiviazione temporanea dei dati. Alcune chiavi USB attualmente in ... Biomateriale · Grafene · Materia programmabile · Metamateriale · Nanotecnologia (Nanomateriali · Nanotecnologia molecolare · ...
Genetica formale · Genetica molecolare · Genetica delle popolazioni · Genomica · Genetica umana. Genetisti. Gregor Mendel · ... Un altro esempio è dato dalla differenza tra mais giallo e mais bianco che è riconducibile alla mutazione di un singolo gene. ... Tra i temi più dibattuti vi sono la legittimità di brevettare sequenze genetiche e gli organismi geneticamente modificati, ... La biologia molecolare si è servita dei "batteri competenti" per studiarne i meccanismi. Oggi sono state sviluppate alcune ...
Tuttavia, dato che gli anticorpi sono troppo grandi per attraversare la BEE, le infezioni che possono occorrere al cervello ... Le nanoparticelle potrebbero potenzialmente eseguire compiti multipli in una sequenza predefinita, il che è molto importante ... Per sostanze con grosso peso molecolare, si intendono quelle al di sopra delle 500 unità di massa atomica (Dalton), ossia ... Si ipotizzò quindi che i responsabili della barriera fossero i vasi sanguigni stessi, dato che nessuna membrana evidente poté ...
Dati fossili[modifica , modifica wikitesto]. I fossili ritenuti certamente appartenenti ai tunicati sono molto rari. Una delle ... Ausia fenestrata appartenente al gruppo Nama, cioè un gruppo di sequenze stratigrafiche depositate nella zona di Nama, ... Con l'avanzare della tecnologia molecolare si è potuto osservare che in realtà la visione morfologica non è ben supportata. ... EN) ANISEED Una banca dati di organismi esemplari per Ciona intestinalis e Halocynthia roretzi ...
Coordinate: 12h 00m 00s, -79° 00′ 00″ La Nube del Camaleonte è una nube molecolare oscura situata prevalentemente nella ... assumendo che la stella sia di sequenza principale di età zero, si è indicata una distanza pari a 152±18 parsec. Le misurazioni ... mentre per HIP 54738 i dati risulterebbero falsati dal fatto che si tratterebbe di una binaria astrometrica; la distanza ... Nube molecolare Oggetti non stellari nella costellazione del Camaleonte Regione H II La costellazione del Camaleonte e gli ...
Genetica formale · Genetica molecolare · Genetica delle popolazioni · Genomica · Genetica umana. Genetisti. Gregor Mendel · ... In biologia e genetica, la linea germinale di un individuo maturo o in fase di sviluppo è la linea (sequenza) di cellule ... Le cellule somatiche, invece, si possono dividere solo 30-50 volte circa, dato che non contengono la telomerasi. ...
Sequenza principale. A brillamento. Giganti e Supergiganti. Wolf-Rayet (WR) · S Doradus (LBV) · γ Cassiopeiae · R Coronae ... Per ricostruire le date in cui sono avvenute le supernove di cui non si hanno testimonianze scritte sono state sviluppate ... i quali contaminano le nubi molecolari, dove nuove stelle vengono formate[105]. Ogni generazione stellare ha una composizione ... Pre-sequenza principale (PMS). Ae/Be di Herbig Orione. FU Orionis (FUor) T Tauri. EX Lupi (EXor/SubFUor). ...
L'ingegneria genetica permette anche di alterare la sequenza di DNA del gene originale e di produrne uno più adatto a ... La rivisitazione che il dogma centrale della biologia molecolare ha subito in questi anni, complica ulteriormente le cose. Oggi ... sono largamente disponibili nelle banche dati presenti su internet. ... Si ottengono un numero variabile di filamenti di DNA di lunghezza variabile, legato alla presenza di sequenze bersaglio che si ...
fornire modelli statistici validi per l'interpretazione dei dati provenienti da esperimenti di biologia molecolare e biochimica ... Gli attuali ambiti di ricerca includono l'allineamento di sequenze, la predizione genica, l'allineamento di sequenze proteiche ... organizzare le conoscenze acquisite a livello globale su genoma e proteoma in basi di dati al fine di rendere tali dati ... Lo stesso argomento in dettaglio: Sequenziamento e Allineamento di sequenze.. Dopo il sequenziamento del DNA del fago Phi X 174 ...
Quando un tessuto del corpo viene ad essere ferito ed inizia a sanguinare, comincia una sequenza di attività di fattori della ... chininogeno ad alto peso molecolare), la PK (precallicreaina), il fattore XII ed il fattore XI non sono in generale collegati a ... bypassando di fatto in provetta il deficit del complesso enzimatico dato dal fattore IXa e dal cofattore VIIIa. In queste ...
La massa totale della nube molecolare è di circa 30.000 M⊙, mentre l'estensione fisica è di circa 100 parsec, equivalenti a 326 ... Cr 121 in realtà sarebbe un oggetto più lontano e più compatto,[36] e le stelle di pre-sequenza principale facenti realmente ... Secondo i dati del satellite Hipparcos, 103 delle stelle osservabili in direzione dell'ammasso presentano una parallasse che le ... Complessi nebulosi molecolari e principali regioni di formazione stellare della Via Lattea osservabili dalla Terra. ...
Da destra in sequenza, il motivo della prima serie, quello della seconda e quello utilizzato durante la quarta grande guerra ... Sono nati molti dubbi riguardo al suo sesso, dati dal suo aspetto, ma Haku è, come afferma lui stesso quando lo dice ... dando loro la possibilità di disintegrare qualsiasi cosa a livello molecolare. Quest'abilità è così forte da poter spazzare via ... Nel manga compare alla torre in cui si sono dati appuntamento Sasuke e Naruto con uno dei suoi cloni, intenzionato a rapire ...
Dal momento in cui si fonde a livello molecolare con la mosca, Brundle assiste impotente al proprio progressivo cambiamento ... Malgrado tale sequenza intendesse rappresentare il graduale abbrutimento e pervertimento del raziocinio scientifico del ... dato che egli non era in grado di parlare e sul suo volto non era possibile leggere alcuna espressione. Cronenberg decise ... in seguito allo scambio molecolare, la testa ed una zampa di mosca si ingrandivano smisuratamente fino a raggiungere una taglia ...
... composti da 321 stelle di pre-sequenza principale; uno di questi si estende all'esterno della nube molecolare ed è parte ... Secondo uno studio condotto sfruttando i dati del Satellite Hipparcos, è stato avanzato il dubbio che la stella fuggitiva λ ... Coordinate: 23h 04m 00s, +63° 24′ 00″ La regione di Cepheus OB3 comprende un sistema di nubi molecolari e regioni H II ... Cepheus OB3 contiene una quarantina di stelle giovani e brillanti, fra le quali spiccano tre stelle blu di sequenza principale ...
Analisi dei dati della fMRI[modifica , modifica wikitesto]. L'obiettivo ultimo dell'analisi dei dati forniti dalla RMF è di ... Sequenze. Spin echo · Inversion recovery (STIR · SPIR · DIR · FLAIR) · Gradient echo · Turbo spin echo · Echo-planar imaging · ... I fasci di sostanza bianca trasportano l'informazione funzionale tra le diverse aree cerebrali e la diffusione molecolare ... EN) fMRI Data Center: Centro dati sulla RMF, College di Dartmouth.. *(EN) Wellcome Trust Centre for Neuroimaging: Centro ...
Modifica dati su Wikidata · Manuale. Il cianuro di rame(I) è il composto inorganico con formula CuCN. Nella vecchia ... Figura 1: Struttura di LT-CuCN con catene ondulate disposte in sequenza ABAB. Legenda: rame = arancione, ciano = gruppi cianuro ... Formula bruta o molecolare. CuCN. Massa molecolare (u). 89,563. Aspetto. solido bianco. ... Sigma-Aldrich, Scheda di dati di sicurezza del cianuro di rame(I). ...
I dati primari per il suo studio provengono dalle sequenze di DNA mitocondriale, del cromosoma Y e del DNA autosomico (compresi ... senza prendere in considerazione la presenza o non di informazioni di natura molecolare. Il grado più basso di mescolanza basca ... Dato che la distanza genetica tra Africa ed Europa (16.6) è più breve rispetto a quell tra Africa ed Asia orientale (20.6) e ... I dati riguardanti l'aspetto fisico di queste genti sono discordanti: gli individui eneolitici della cultura di Jamna (Ucraina ...
L'auto-assemblaggio molecolare è stato osservato in vari sistemi biologici e alla base della formazione di una vasta gamma di ... Dato che le ceramiche sono resistenti al calore, possono essere utilizzate per molti compiti ai quali i materiali come il ... Il tradizionale processo di ceramica segue generalmente questa sequenza: → macinatura (milling) → dosaggio - miscelazione → ... I cristalli molecolari, i cristalli liquidi, i colloidi, le micelle, le emulsioni, i polimeri a fase separata, le pellicole ...
Il tasso di mutazione e la forma generale delle sequenze molecolari e dei loro vicini è cruciale per la formazione di una ... Predizioni quantitative basate su questo modello sono difficili perché i parametri necessari come dati iniziali sono difficili ... La sequenza 1 è [0,0], mentre le sequenze [0,1], [1,0] e [1,1] sono numerate 2,3 e 4 rispettivamente. Si assume che la sequenza ... Nuove sequenze entrano nel sistema solo mediante processi di copia, corretti o erronei, di altre sequenze già presenti. I ...
I dati raccolti durante la missione Galileo suggeriscono che la seconda ipotesi è quella corretta. Nel 1972 un gruppo di ... Una possibile sequenza degli eventi è la seguente: Io sollevava maree su Giove ed il processo causò un'espansione dell'orbita ... Il satellite presenta una tenue atmosfera di ossigeno, presente nella forma atomica (O), molecolare (O2) e forse come ozono (O3 ... I dati raccolti dalla Galileo hanno rivelato inoltre la presenza di solfato di magnesio (MgSO4) e, probabilmente, solfato di ...
Da questi dati, ha concluso che gli sLNv svolgono il ruolo di oscillatore primario nella Drosophila e il PDF consente la ... "per le loro scoperte sui meccanismi molecolari che controllano il ritmo circadiano". Jeffrey Hall è nato a Brooklyn, New York, ... ha dovuto far fronte allo scetticismo quando ha tentato di mostrare l'importanza di una sequenza di amminoacidi che ha isolato ...
Cellule dotate di tali amminoacil-tRNA sintetasi sono quindi in grado di leggere sequenze di mRNA che non hanno senso per gli ... ci si aspetta di capire meglio i principi che hanno dato origine alla vita come noi la conosciamo. La Xenobiologia si propone ... vedere il classico dogma centrale della biologia molecolare). Ad esempio, invece di DNA o RNA, XB esplora la possibilità di ... C e G ma che al posto della timina ha il suo analogo sintetico 5-clorouracile in posizioni corrispondenti della sequenza. ...