L'avvelenamento con le amanitine è caratterizzato da quattro fasi. Fase 1. È il cosiddetto periodo di latenza che va dalle 6 ... Le amanitine interferiscono con processi di sintesi proteica provocando un progressivo calo del contenuto proteico cellulare e ... Si riportano di seguito le descrizioni delle principali amanitine. formula molecolare: C39H54N10O14S massa molecolare: 918,84 g ...
Amanitine e falloidine sono tossine termostabili e quindi anche dopo cottura il fungo rimane velenoso mortale. Provoca danni ... Contiene amanitine (di due tipi, alfa e beta), molecole cicliche che bloccano selettivamente l'enzima RNA polimerasi coinvolto ...
L'avvelenamento con le amanitine è caratterizzato da un lungo periodo di latenza (dalle 6 alle 48 ore, in media 6-15 ore) ... Le amanitine interferiscono con processi di sintesi proteica provocando un progressivo calo del contenuto proteico cellulare e ... Il loro meccanismo d'azione è simile a quello delle amanitine in quanto inibiscono la sintesi proteica abbassando il contenuto ... Le amatossine o amanitine sono polipeptidi biciclici contenuti in specie di funghi quali l'Amanita phalloides, l'Amanita virosa ...
... è stata verificata la presenza di amanitine mentre le specie con colorazioni verdi-bluastre (sezione Cyanopodae Singer) ...
Le Amatossine o Amanitine sono un gruppo di tossine riscontrate in Amanita phalloides ed in alcune specie di Lepiota e Galerina ...
... a causa delle amanitine che contiene. Potrebbe trarre in inganno il raccoglitore inesperto in virtù della sua vaga ... provoca una sindrome da intossicazione simile a quella falloidea a carico di fegato e reni a causa delle amanitine contenute. ...