Agenti intercalanti: si interpongono nella doppia elica del DNA favorendo inserzioni e delezioni. ... ad opera di agenti idrossilanti; l'aggiunta di gruppi alchilici ad opera di agenti alchilanti. Le basi così modificate ... Agenti che modificano le basi: sostanze chimiche (dette anche mutageni) che generano modificazioni nella struttura chimica ... ad opera di agenti deamminanti; l'aggiunta di gruppi idrossilici (-OH) ...
È un agente intercalante correlato alle antracicline. Il suo nucleo planare acridinico si intercala tra i solchi della doppia ...
Inserzione o delezioni di basi: causate in particolare da composti chimici come la proflavina o da altri agenti intercalanti. ... Una mutazione genetica si dice indotta quando è causata dall'azione di agenti mutageni. Il tipo di mutazione indotta può spesso ...
La proflavina è caratterizzata anche dall'avere capacità mutagene in quanto agente intercalante. La proflavina mima, infatti, ...
Molti agenti devono il loro potere mutageno alla capacità di intercalarsi tra due basi azotate consecutive. Gli intercalanti ... Tra gli agenti alteranti figurano ad esempio agenti ossidanti, agenti alchilanti ed anche radiazioni ad alta energia, come i ... Perché un intercalante possa trovare posto tra le due basi, occorre che la doppia elica si apra e perda la sua conformazione ... Agenti ossidanti come i radicali liberi o il perossido di idrogeno, invece, producono danni di tipo più eterogeneo, come ...
Il SYBR Green I è un agente intercalante e si lega preferenzialmente a DNA a doppio filamento (dsDNA). Il complesso DNA- ...
... è molto significativo il ruolo dell'agente intercalante utilizzato. L'incorporazione di un agente intercalante, che modifica la ... agenti intercalanti, livello di caricamento della carica, e processo.[28] Un parametro molto importante nella variazione di ... il rapporto d'aspetto della carica e l'agente intercalante[28]. Infine si osserva l'effetto dei piattelli sulla tenacità a ... fatto legato probabilmente alla capacità della nano carica ad agire da agente nucleante, promuovendo una cristallizzazione ...
La doxorubicina agisce come agente intercalante, ovvero il farmaco si inserisce fra le basi del DNA e ne blocca la sintesi e la ... La doxorubicina è impiegata, spesso in associazione con altri agenti antitumorali, nel trattamento di leucemia linfoblastica ...
... è legata al suo comportamento da agente intercalante: esso infatti "scivola" tra i nucleotidi di un acido nucleico (come il DNA ... Il benzene è stato classificato dall'IARC come agente cancerogeno del gruppo 1. La sua cancerogenicità ... agente cancerogeno e mutageno). L'ossidazione del benzene viene svolta dagli enzimi CYP2E1 e la reazione tra il benzene ed un ...
È per questo che gli agenti intercalanti sono anche considerati agenti oncogeni. Sono tutti intercalanti. Si è partiti da un ... Un agente intercalante (o, più semplicemente, un intercalante) è una molecola, di solito di tipo planare, in grado di inserirsi ... Tra gli inquinanti ambientali importanti esempi di agenti intercalanti sono i benzopireni e i loro derivati. Gli agente ... sono infatti molecole intercalanti. Grazie infatti alle loro proprietà idrofobe, gli agenti intercalanti sono in grado di ...
Effetti dell'azione di un agente intercalante sulla sequenza del DNA. In rosso sono evidenziate le porzioni del DNA modificate ... è legata al suo comportamento da agente intercalante: esso infatti "scivola" tra i nucleotidi di un acido nucleico (come il DNA ... Il benzene è stato classificato dall'IARC come agente cancerogeno del gruppo 1.[49] La sua cancerogenicità ... agente cancerogeno e mutageno). L'ossidazione del benzene viene svolta dagli enzimi CYP2E1 e la reazione tra il benzene ed un ...
Molti agenti devono il loro potere mutageno alla capacità di intercalarsi tra due basi azotate consecutive. Gli intercalanti ... Tra gli agenti alteranti figurano ad esempio agenti ossidanti, agenti alchilanti ed anche radiazioni ad alta energia, come i ... Perché un intercalante possa trovare posto tra le due basi, occorre che la doppia elica si apra e perda la sua conformazione ... Il tipo di danno causato al DNA dipende dal tipo di agente: gli UV, ad esempio, danneggiano il DNA generando la formazione di ...
Agenti alchilanti[modifica , modifica wikitesto]. Lo stesso argomento in dettaglio: Alchilanti.. Gli agenti alchilanti sono ... La mitramicina è un antibiotico appartenente al gruppo degli intercalanti del DNA: ha la strana (inspiegata) elettività per il ... Agenti antimetaboliti[modifica , modifica wikitesto]. Lo stesso argomento in dettaglio: Antimetabolita.. Gli antimetaboliti ... Agenti con meccanismo analogo e cioè con un antagonismo verso la glutammina, erano gli antibiotici azaserina e DON (diazossi- ...
Agenti con meccanismo analogo e cioè con un antagonismo verso la glutammina, erano gli antibiotici azaserina e DON (diazossi- ... La mitramicina è un antibiotico appartenente al gruppo degli intercalanti del DNA: ha la strana (inspiegata) elettività per il ... In pratica una dose fissa di un dato agente uccide una percentuale fissa di cellule (in entrambi i casi, il 99,999%). Si ... La distruzione cellulare da parte degli agenti antineoplastici segue una regola secondo la quale una determinata dose di ...