Con ogni nuovo trattato, i poteri del Parlamento, in termini del suo ruolo nelle procedure legislative dellUnione, sono stati ampliati. Dallentrata in vigore del Trattato di Lisbona la procedura cosiddetta di "co-decisione" è divenuta procedura legislativa ordinaria che prevede un piano di parità tra il Parlamento e il Consiglio. Esistono tuttavia delle procedure legislative speciali che prevedono una diversa composizione dei poteri di intervento nellambito legislativo di Parlamento e Consiglio, con la prevalenza, a seconda degli ambiti, del ruolo delluna o dellaltra istituzione. In particolare, nellambito della procedura, la Commissione presenta una proposta al Parlamento e al Consiglio che può diventare legge se entrambi sono daccordo su un testo attraverso letture successive fino ad un massimo di tre. In prima lettura, il Parlamento può inviare emendamenti al Consiglio, che può o adottare il testo comprensivo degli emendamenti o rinviargli una "posizione comune". Il Parlamento, ...
Per promuovere ulteriormente le tecnologie basate sullidrogeno nei mercati europei, una Toyota Mirai è stata aggiunta alla flotta del Parlamento europeo a scopo di test. I membri del Parlamento Europeo (MEP) avranno lopportunità di circolare con la Mirai nellarea di Bruxelles. Inoltre, lauto a idrogeno Toyota sarà testata durante il viaggio del parlamentare europeo tra Bruxelles e Strasburgo. Testando la Toyota Mirai, il Parlamento europeo vuole sostenere la sua richiesta di veicoli a emissioni zero e delle rispettive infrastrutture di rifornimento alternative.. Linteresse per lidrogeno sta recentemente aumentando, poiché è sempre più evidente il suo potenziale nel contribuire in modo significativo alla riduzione di CO2 nel settore dei trasporti e in altri settori in cui lelettrificazione pura presenta ancora dei limiti. I veicoli a celle a combustibile sono importanti per un uso intenso e per i viaggi su lunghe distanze, come richiesto dal Parlamento Europeo, anche perché emettono ...
Crediamo fermamente che i documenti relativi alluso dei fondi pubblici da parte degli europarlamentari, ovvero quelle spese legate esclusivamente allesercizio del loro mandato ufficiale, siano e debbano essere considerati informazioni pubbliche. E per questo che abbiamo deciso di invocare i nostri doveri civici, nonché professionali, di monitorare e analizzare queste spese in nome dellopinione pubblica europea, andando oltre gli sforzi dellEuroparlamento.. Non chiediamo accesso alla documentazione relativa a come i deputati europei spendano il proprio salario, che è inteso per uso personale e privato. Stiamo chiedendo, invece, accesso ai documenti che mostrano nel dettaglio come vengano spesi tutti quei fondi extra a disposizione degli europarlamentari in aggiunta al loro salario, e solo quegli extra che sono loro dati per lo svolgimento del mandato, in quanto rappresentanti eletti dai cittadini europei.. Siamo daccordo che gli europarlamentari debbano beneficiare della privacy per quel ...
Il Parlamento Europeo si oppone al rinnovo dellautorizzazione per il glifosato, lerbicida che di recente è stato inserito dallOMS tra le sostanze probabilmente cancerogene per luomo. Il glifosato è utilizzato sia per la produzione agricola, sia in parchi, orti e giardini.. Secondo il Parlamento Europeo la Commissione UE non dovrebbe rinnovare lautorizzazione per lutilizzo del glifosato in Italia e in Europa, dato che esistono ancora molti dubbi sulla sua sicurezza.. La Commissione Europea vorrebbe rinnovare lautorizzazione per il glifosato per altri 15 anni, fino al 2031, senza alcuna restrizione. Il Parlamento Europeo ha ricordato in una nota che i residui di glifosato sono presenti ovunque: nellambiente, nel nostro corpo e in molti prodotti che utilizziamo ogni giorno.. LEFSA ha pubblicato di recente un parere a favore del glifosato, su cui la Commissione Europea ha deciso di basarsi per il rinnovo dellautorizzazione. Il Parlamento UE vorrebbe che lEFSA e la Commissione rendessero ...
Alle elezioni europee del 2009 i Paesi Bassi ha avuto diritto a 25 seggi nel Parlamento europeo, i parlamentari sono stati eletti a suffragio universale. Questo è lelenco dei deputati dei Paesi Bassi che hanno ottenuto un seggio Parlamento europeo durante la VII Legislatura (2009-2014): Appello Cristiano Democratico Wim van de Camp Ria Oomen-Ruijten Corien Wortmann-Kool Esther de Lange Lambert van Nistelrooij Partito per la Libertà Barry Madlener Laurence Stassen Louis Bontes Daniël van der Stoep Partito del Lavoro Thijs Berman Emine Bozkurt Judith Merkies Partito Popolare per la Libertà e la Democrazia Hans van Baalen Jeanine Hennis-Plasschaert Toine MandersDemocratici 66 Sophie in t Veld Marietje Schaake Gerben-Jan GerbrandySinistra Verde Judith Sargentini Bas Eickhout Marije CornelissenPartito Socialista Dennis de Jong Kartika LiotardUnione Cristiana - Partito Politico Riformato Peter van Dalen (Unione Cristiana) Bastiaan Belder (Partito Politico Riformato) Parlamento europeo ...
Storia Parlamento europeo 1952 Nasce come Assemblea Comune della CECA, con sede a Strasburgo. Conta 78 membri indicati dai governi degli allora 6 stati membri, previa consultazione dei rispettivi parlamenti nazionali LAssemblea muta nome in Parlamento europeo, che dal 1 gennaio 1973 lievita a 198 membri per lentrata di Danimarca, Regno Unito e Irlanda Il Consiglio europeo decide a Bruxelles di rendere il Parlamento europeo eleggibile a suffragio universale diretto. Il testo entra in vigore nel luglio 1978 e le prime elezioni vengono celebrate nel giugno I membri passano a quota I membri dellEuroparlamento crescono di numero e raggiungono il picchio dei 782 (2007). Nel 2009 è stata applicata una riduzione a 736 membri come previsto dal Trattato di Nizza.
ilMezzogiorno) TEANO-SPARANISE Da mercoledì 10 maggio fino a venerdì 12 maggio prossimo, gli alunni del V anno del corso Marketing e Finanze del "Foscolo" di Teano e Sparanise andranno a Bruxelles per partecipare al progetto "Un giorno al Parlamento Europeo". Il viaggio, è stato reso possibile grazie alla disponibilità dellonorevole Pina Picierno che ha offerto ad una ventina di alunni del Foscolo la possibilità di vedere il Parlamento europeo di Bruxelles e di partecipare ai lavori infrasettimanali. Gli alunni partiranno in bus per laeroporto di Roma dove partiranno alle ore 10 per arrivare a Bruxelle alle 12.30. Nel pomeriggio visita alle bellezze di Bruxelles. Lindomani visita al Parlamento europeo e conferenza sul funzionamento delle istituzioni europee. Poi visita al Parlamentarium, il museo interattivo del Parlamento europeo. Il venerdì visita alla Grand Place, al museo delle Belle Arti, al quartiere degli antiquari, allAtomium, allisola sacra, alla lPlace du Sablon e ...
22 aprile 2014 COMUNICATO STAMPA Sicurezza alimentare, Agrinsieme: "Europarlamentari recepiscono la richiesta di non gravare le imprese e le coop agricole di ulteriori costi per i controlli ufficiali" Plauso di Agrinsieme allapprovazione da parte del Parlamento europeo dellemendamento al Regolamento sui controlli sulla sicurezza alimentare che esclude le aziende agricole dal pagamento della tassa sui controlli. Il coordinamento tra Cia, Confagricoltura e Alleanza delle cooperative italiane dellagroalimentare aveva fortemente richiesto questo emendamento con una lettera inviata alla fine di marzo ai parlamentari europei italiani e ai ministri della Salute e delle Politiche agricole, Lorenzin e Martina, dopo che la Commissione Ambiente del Parlamento europeo aveva introdotto la tassa nel testo di regolamento. La sollecitazione è stata prontamente recepita dallon. De Castro che ha proposto un emendamento, appoggiato dallon. Pirillo e da tutti i deputati europei italiani. La loro ...
Tempi duri per Grillo anche nellEuroparlamento. Il gruppo euroscettico Efdd al Pe, composto principalmente dagli europarlamentari del M5S e dellUkip, è stato dichiarato "sciolto" a causa delluscita delleurodeputata lettone Iveta Grigule che ha fatto venire a mancare la condizione di almeno 7 diversi paesi nellambito del gruppo. Lo rende noto il portavoce del Parlamento europeo. «Siamo tutti molto delusi da quanto successo, che è significativo di un certo modo di fare politica. Ora valuteremo ogni possibilità, con calma, dopo attenta riflessione». hanno dichiarato gli europarlamentari della delegazione grillina che rischiano di non poter più formare un gruppo. Chi potrebbe approfittarne è Marine Le Pen. La leader politica francese «non si rallegra» per lo scioglimento del gruppo euroscettico Efdd con Ukip e M5S ma assieme ai suoi alleati vede che «si aprono delle opportunità» di riuscire a formare un gruppo al Parlamento europeo. Come spiega il consigliere per gli affari europei ...
Così Franco Manfredini, Presidente di Confindustria Ceramica commenta lapprovazione di una risoluzione, assunta nei giorni scorsi dal Parlamento Europeo, relativa alla proposta di Regolamento della Commissione UE sulletichettatura di origine obbligatoria per alcuni prodotti provenienti dai paesi extra-UE, tra i quali quelli in ceramica.. Con questa Risoluzione, approvata durante la sessione plenaria di Strasburgo a larghissima maggioranza (529 voti a favore, 27 contrari, 37 astenuti), il Parlamento Europeo ha chiesto ufficialmente di avviare al più presto consultazioni con il Consiglio volte ad accelerare i tempi per ladozione definitiva di una regolamentazione a livello comunitario relativa allobbligo di indicazione del "Made in" per i prodotti importati.. Questo esplicito pronunciamento del Parlamento Europeo - fortemente voluto dai parlamentari italiani, primo firmatario lon. Cristiana Muscardini - dal Governo, da Confindustria, nonché dalle Associazioni principalmente interessate - ...
Si trasmette, da parte dellAssessore alle Politiche Giovanili, Carla Mario, lavviso per la prima riunione della Consulta Giovanile e la scadenza delle iscrizioni alla Consulta, previste entrambe per il 2 maggio 2017.. Contenuto del Documento:. Come Amministrazione Comunale ci sembra importante instaurare un rapporto di conoscenza privilegiato tra istituzioni e giovani che possa portare ad un concreto rapporto collaborativo, in grado di indicare, o trovare soluzioni alle problematiche giovanili. Per questo motivo intendiamo invitare i giovani di Carbonia a partecipare alla prima riunione della Consulta Comunale Giovanile prevista per il giorno 2 maggio alle ore 17:00 presso i locali Comunali in Via XVIII Dicembre.. Cosè una Consulta Giovanile? ...
European Commission - Press Release details page - Commissione europea Comunicato stampa Bruxelles, 15 aprile 2014 La Commissione europea esprime soddisfazione per il voto odierno del Parlamento europeo a favore di nuove norme volte a migliorare la sicurezza dei prodotti di consumo che circolano nel mercato interno dellUE - compresi quelli importati da paesi al di fuori dellUE
Il Ministero dellInterno, Dipartimento per gli Affari interni e territoriali, Direzione centrale dei servizi elettorali, con circolare n.4/2019 del 25 gennaio 2019, comunica che il Consiglio dellUnione europea, con decisione (UE, Euratom) 2018/767 in data 22 maggio 2018, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dellUnione Europea L 129/76 del 25 maggio 2018, ha stabilito che le prossime elezioni dei rappresentanti del Parlamento Europeo a suffragio universale e diretto avranno luogo nel periodo tra il 23 e il 26 maggio 2019. Con decisione (UE) 2018/937 del Consiglio del 28 giugno 2018, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dellUnione Europea 2 luglio 2018, n. L 165/I, è stata stabilita la composizione del Parlamento Europeo per la legislatura 2019 - 2024. Per lelezione dei membri del Parlamento europeo spettanti allItalia, si richiamano le disposizioni dettate in materia dal decreto-legge 24 giugno 1994, n. 408. ...
ROMA - LEuropean Accessibility Act, ovvero la direttiva europea per laccessibilità, rischia di essere quel che si dice un "buco nellacqua". Il testo elaborato dalla Commissione europea, ora passato in esame al Parlamento europeo, sta infatti subendo modifiche e correzioni che rischiano di ridurne drasticamente la portata e le finalità, rendendolo "inutile" per le persone con disabilità che da anni lo attendono. La denuncia arriva da tre reti europee: Edf, Age e Anec, che per il 6 marzo prossimo hanno indetto una manifestazione a Bruxelles, dalle 12 alle 15, davanti al Parlamento europeo, per chiedere agli europarlamentari di assumere una posizione più "ambiziosa" in questa importante battaglia per labbattimento delle barriere fisiche, tecnologiche e culturali in Europa. Nel mirino ci sono soprattutto le modifiche apportate al testo dalla Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori (Imco), che ha pubblicato la sua bozza di documento il 6 gennaio scorso.. Così, ...
Ore 17,30 - Saluti e Benvenuto del Presidente della Consulta Civica Damiano De Simone. Interventi :. Ore 17,35 -Dr. Gabriele Russo (Storico della Filosofia) : Lo sviluppo Socio/infrastrutturale;. Ore 17,45 - Prof.Giuseppe Garro - Assessore Civico per le Politiche del Bilancio e dello Sviluppo Economico:Le Associazioni e le forme giuridiche;. Ore 18,00 - Dr.Giuseppe Ilacqua - Esperto in ricerca e recupero: I fondi destinati;. Ore 18,15 - Dr.Mario Lentini - Consulente Culturale e Coordinatore R.U.A.L: Fare rete per la progettazione sociale e culturale;. Ore 18, 30 - Damiano De Simone Presidente della Consulta Civica della Città di Siracusa.. La Politica Partecipativa e la valorizzazione delle Risorse Umane attraverso il R.U.A.L. sullindirizzo della Consulta Civica per la gestione della Res-Publica. Mandato del Presidente 2015/2019.. Ore 18, 40 - Conclusioni e dibattito In merito il Presidente della Consulta Civica Damiano De Simone dichiara: "la società civile rappresenta il vero coefficiente ...
Il presente bando di concorso generale, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dellUnione europea, serie CA 233 dell11 luglio 2019, riguarda due gradi. È possibile candidarsi per uno solo di essi. La scelta deve essere fatta al momento delliscrizione elettronica e non potrà essere modificata dopo la convalida dellatto di candidatura per via elettronica. Il compito degli uscieri parlamentari è assistere i deputati al Parlamento europeo e altre personalità nel corso delle sessioni plenarie, delle riunioni degli organi parlamentari e dei vari eventi che si svolgono nei locali del Parlamento europeo. Gli uscieri garantiscono il rispetto delle norme e losservanza dei principi di sicurezza.. Ciò comprende, tra laltro, la preparazione e il monitoraggio delle sale di riunione, laccompagnamento e lassegnazione di un posto ai deputati, alle personalità di rilievo o ai visitatori nelle sale di riunione o nellemiciclo, nonché compiti cerimoniali in collaborazione con il servizio Protocollo. La ...
La Consulta ha il dovere e gli strumenti per offrirsi come tutela quando la Costituzione impone lobbligo di regolare alcuni settori della vita sociale che però sono trascurati "indebitamente" dalla legge. Ma quando lo fa, non sempre il Parlamento si assume la responsabilità delliniziativa legislativa. E il rilievo mosso dal presidente della Corte Costituzionale, Giorgio Lattanzi, nella relazione annuale sul lavoro dellalta corte. Lo strumento per relazionarsi con il Parlamento sono "i cosiddetti moniti". Ma tale "tecnica sarebbe destinata a maggior impiego e successo se il Parlamento sapesse trarne spunto per avviare le dovute riforme legislative, ciò che purtroppo non sempre accade". E lesempio principale, dice Lattanzi, è il caso di Dj Fabo, Fabiano Antoniani, che nel 2017 fu portato (su sua volontà) in Svizzera da Marco Cappato per essere aiutato a morire dopo essere rimasto cieco e tetraplegico per un incidente dauto del 2014. La Corte, in questo caso, ha riconosciuto "il primato ...
La risoluzione approvata dal Parlamento invita le istituzioni europee a valutare il rispetto dei diritti umani in Egitto nellambito della realizzazione dellaccordo tra quel paese e lUnione, e condanna larresto dei 52 cittadini e limprigionamento di 23 di loro.. Inoltre, il presidente del Parlamento egiziano aveva scritto al presidente del Parlamento europeo, la signora Fontaine, per chiederle di modificare il testo della risoluzione. Durante il dibattito, molti parlamentari hanno criticato la lettera (in effetti, il presidente non poteva cambiare la risoluzione, essendo la maggioranza dei deputati a poterlo fare come in tutti i parlamenti democratici), ed è stato inserito e approvato un paragrafo specifico su questo caso diplomatico. La lettera verrà presto distribuita a tutti i parlamentari, facendo seguito a una richiesta di Olivier Dupuis.. ...
Articolo tratto dal mensile n. 3 (Giugno 2013) di Europae: "La camera bassa. Il Parlamento Europeo da Lisbona al 2014", pp. 24-27. Lelezione a Presidente del Parlamento Europeo (PE) nel 2012 è stata una grande conquista, ma non significherà la conclusione dellesperienza in politica di Martin Schulz. Durante questo anno e mezzo, il Presidente ha infatti dimostrato di avere il carisma, il polso, la competenza e lumiltà per pro- seguire il suo cammino allinterno delle istituzioni europee. La carriera politica di Martin Schulz è iniziata fin da giovanissimo. A diciannove anni si iscrisse al Partito Social-Democratico tedesco e già a 31 anni era il più giovane Ministro-Presidente del suo Land, la regione del Nord Reno-Westfalia. Nel 1994 la svolta europea: Schulz divenne membro del PE, sedendo fra i deputati del Partito del Socialismo Europeo (PSE), partito di cui divenne presidente nel 2004.. Il 17 gennaio 2012 Martin Schulz è stato eletto Presidente del Parlamento Europeo con 387 voti su ...
Il via libera al CETA da parte del Parlamento Europeo è lennesima truffa che la UE sta compiendo ai danni dellItalia, dei nostri cittadini e delle nostre aziende. Questo accordo commerciale tra UE e Canada è il solito grosso regalo che lEuropa ha fatto alle multinazionali e che, purtroppo, si rivelerà come una vera e propria mazzata per il Made in Italy, per le nostre eccellenze agroalimentari e per i nostri agricoltori. Se si pensa, ad esempio, che saranno soltanto 41 su un totale di quasi 300 i prodotti italiani di indicazione geografica ad essere riconosciuti in Canada, ben si capisce il disastro a cui andremo incontro con questo CETA fortemente voluto da Bruxelles, da Berlino e da uno scandaloso Governo Italiano che sta svendendo il lavoro e le eccellenze delle nostre terre".. Lo dichiara leuroparlamentare della Lega Nord Mara Bizzotto dopo il voto odierno del Parlamento Europeo che ha approvato il trattato di libero scambio tra UE e Canada.. ...
La CSCV si avvale di un Comitato Direttivo nel quale siedono, per ogni Sicietà di appartenenza, il Presidente ed un membro aggiunto, con pari prerogative. Inoltre, coloro che hanno rivestito un ruolo nella CSCV o che hanno fornito comunque contributi rilevanti per CSCV nellambito delle diverse Società Scientifiche afferenti assitono il Comitato Direttivo in qualità di Consulting Member. Il Comitato Direttivo esamina le proposte presentate dalle Sociatà aderenti e pianifica di conseguenza lattività della Consulta. Le iniziative approvate vengono quindi sviluppate e realizzate con il coordinamento scientifico di un membro della Consulta (Coordinatore Scientifico) e del Segretario, rinnovabili periodicamente.. Un Comitato Editoriale, composto da 9 membri della Consulta, ha il compito di valutare di volta in volta opportunità e contenuti di eventuali iniziative editoriali.. ...
Eleonora Forenza (Bari, 1976) si è laureata in Lettere e ha conseguito il dottorato di ricerca in Italianistica presso lUniversità di Bari. Attualmente è ricercatrice a tempo determinato in Storia del pensiero politico e si occupa prevalentemente di studi gramsciani, teoria femminista e storia delle donne. Ha iniziato la sua militanza femminista e comunista nei primi anni delluniversità e da allora non si è più fermata (e non intende fermarsi). Attiva nelle mobilitazioni delle precarie e dei precari della conoscenza, per il sapere bene comune e per il reddito di autodeterminazione, fa parte del collettivo Femministe Nove. Nella segreteria nazionale di Rifondazione Comunista -Sinistra Europea si occupa di cultura, conoscenza e comunicazione.. Il video dellintervento di Eleonora Forenza al Parlamento Europeo a Strasburgo, come candidata GUE/NGL alla Presidenza del Parlamento Europeo. ...
Il Commissario Straordinario dellEnte Provinciale per il Turismo di Benevento, Antonello Barretta, rende noto che è costituita presso la sede dellEnte la "Consulta Sannita per il Turismo" con funzioni propositive, consultive e di studio nella elaborazione di politiche per il turismo.. la Consulta Sannita per il Turismo:. 1) è strumento di conoscenza e promozione delle realtà turistiche del territorio ...
Gazzetta ufficiale n. L 306 del 01/12/1999. IL PARLAMENTO EUROPEO,. visto il trattato che istituisce la Comunità europea, in particolare gli articoli 21, secondo comma e 135,. visto il trattato che istituisce la Comunità europea del carbone e dellacciaio, in particolare larticolo 20 D,. visto il trattato che istituisce la Comunità europea dellenergia atomica, in particolare larticolo 107 D,. vista la sua decisione del 9 marzo 1994 concernente lo statuto e le condizioni generali per lesercizio delle funzioni del mediatore(1),. visto larticolo 177 del suo regolamento,. visto lappello per la presentazione di candidature del 31 luglio 1999(2),. viste le candidature trasmesse in conformità dellarticolo 6, paragrafo 2, dello statuto e delle condizioni generali per lesercizio delle funzioni del mediatore e dellarticolo 177, paragrafo 3, del regolamento del Parlamento,. visto lelenco delle candidature ricevibili,. viste le audizioni dei candidati dinanzi alla commissione competente, il 19 ...
Standing ovation. Il Parlamento applaude, e ride, ed esulta, baci e abbracci. Ha appena salvato dal carcere lonorevole Pdl Nicola Cosentino, indagato per concorso esterno in associazione camorristica. Non dobbiamo sorprenderci. E cambiato lesecutivo, ma il peggior Parlamento della storia repubblicana resta: quello degli oltre 140 cambi di casacca - record assoluto dal dopoguerra - quello degli Onorevoli acquistati e degli Onorevoli venduti, il Parlamento del Lodo Alfano, della bouvette a prezzi stracciati e delle leggi ad personam, il Parlamento che in Europa è il più pagato ed il più inquisito, il Parlamento di quelli che restano per ottenere la pensione e di quelli che si dimettono per salvare i privilegi, il Parlamento figlio di Porcellum, di Berlusconi, Bossi, Cicchitto e Scilipoti, il Parlamento che "Eluana è stata ammazzata" e che Ruby era "la nipote di Mubarak", il Parlamento che se ne fotte del fumus, che cambia idea a poche ore dal voto, a casa delluomo più potente del Paese, ...
Il 27 settembre il Parlamento europeo ospiterà una conferenza di alto livello sul turismo. La conferenza, organizzata dal Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani con il saostengo delle commissioni parlamentari, si terrà a Bruxelles.. LUnione europea ha accolto 582 milioni di turisti nel solo 2014. Il turismo ha generato più del 5% del prodotto interno lordo dellUE.. Malgrado questo risultato il settore turistico si trova davanti molte sfide: limpatto sullambiente e sulla vita locali, i lavori precari e stagionali e la crescente competizione da parte di altre destinazioni.. La conferenza riunisce rappresentanti politici, rappresentanti delle istituzioni e professionisti del settore in un dibattito diviso in tre sessioni. Nella prima si discuterà di come attirare più investimenti e migliorare le condizioni dal punto di vista economico e delle competenze. Nella seconda sarà la volta dellinnovazione e delleconomia digitale. Nella terza si parlerà di come mantenere il primato ...
Con una risoluzione non vincolante approvata con 361 voti a favore, 289 contrari e 28 astenuti, il Parlamento europeo ha chiesto alla Commissione di Bruxelles di non rinnovare lautorizzazione per lerbicida bentazone, che scade il 30 giugno 2017, sospendendo liter che rinnova il permesso di utilizzo del bentazone fino al 2032. La risoluzione del Parlamento europeo ricorda che il bentazone, ampiamente usato in agricoltura, ha un elevato potenziale di lisciviazione diretta nelle acque sotterranee, a causa delle sue proprietà.. Vai alla fonte ...
Stralcio. Ascolta laudio registrato martedì 14 febbraio 1984 presso Parlamento europeo. Intervento di Marco Pannella, parlamentare europeo, durante il di...
Cosa significa Elezione del Parlamento europeo ? Elezione del Parlamento europeo art. 190 Trattato CE; Decisione 20 settembre 1976 n. 787/76/CEE, CECA, Euratom A partire dal giugno 1979
Regolamento (CE) n. 595/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio del 18 giugno 2009 relativo allomologazione dei veicoli a motore e dei motori riguardo alle emissioni dei veicoli pesanti (euro VI) e allaccesso alle informazioni relative alla riparazione e alla manutenzione del veicolo e che modifica il regolamento (CE) n. 715/2007 e la direttiva 2007/46/CE e che abroga le direttive 80/1269/CEE, 2005/55/CE e 2005/78/CE (Testo rilevante ai fini del SEE) IL PARLAMENTO EUROPEO E IL CONSIGLIO DELLUNIONE EUROPEA, visto il trattato che istituisce la Comunità europea, in particolare larticolo 95, vista la proposta della Commissione, visto il parere del Comitato economico e sociale europeo [1], deliberando secondo la procedura di cui allarticolo 251 del trattato [2], considerando quanto segue: (1) Il mercato interno comprende uno spazio senza frontiere interne nel quale deve essere garantita la libera circolazione dei beni, delle persone, dei servizi e dei capitali. A tal fine, per i veicoli a ...
Il patrimonio culturale è una risorsa strategica per unEuropa sostenibile che può realmente contribuire alla crescita economica e alla coesione sociale. Diventa quindi prioritario stimolare il confronto e soprattutto la cooperazione tra istituzioni, operatori, imprenditori, al fine di favorire una conoscenza reciproca e unazione coordinata che metta in relazione il modo di fare impresa e le capacità di redistribuire e restituire ai territori il reddito generato.. Lesperienza di CoopCulture farà da cornice a tale riflessione con la presentazione a Bruxelles mercoledì 8 febbraio al Parlamento Europeo del Rapporto di Sostenibilità 2015.. Interverranno: lon. Silvia Costa, coordinatrice del gruppo S&D nella Commissione Cultura al Parlamento Europeo; Erminia Sciacchitano, Policy Officer presso la Commissione Europea DG Istruzione e Cultura; Giovanna Barni, Presidente di CoopCulture; Cristina da Milano, membro del Board di Culture Action Europe (CAE); Lisa Mashimi, Policy Officer di ...
Il rapporto europeo "Essere neri nellUe" evidenza la crescita dellodio razziale": leurodeputata modenese del Pd Cécile Kyenge ha ospitato al Parlamento europeo il lancio del report dellAgenzia europea dei diritti fondamentali dellUnione Europea sullafrofobia. "Dobbiamo riconoscere che lEuropa sta cambiando il proprio volto. LEuropa deve trovare nuova linfa vitale dal pluralismo e dal multiculturalismo che caratterizza la società per opporsi al razzismo crescente. I crimini dettati dallodio razziale sono lespressione più meschina della discriminazione perché abusano apertamente della dignità umana su base etnica". Lo ha detto leurodeputata modenese del Pd Cécile Kyenge che ha ospitato al Parlamento europeo il lancio del report della Agenzia europea dei diritti fondamentali dellUnione Europea sullafrofobia dal titolo: "Essere neri nellUE". Il report analizza, tramite sondaggi, quali sono le maggiori discriminazioni che gli europei neri subiscono ogni giorno in Europa. Violenze, ...
Energia, obiettivi 2030: il Parlamento UE chiede di più. Gli europarlamentari vogliono obiettivi maggiori e vincolanti rispetto alle proposte presentate
Il Parlamento europeo ha votato a favore della sospensione dei negoziati con la Turchia per ladesione allUnione europea. La decisione è stata presa allunanimità. Allo stesso tempo, un paio di giorni prima che le due principali fazioni del Parlamento europeo hanno chiesto il congelamento dei negoziati, il cancelliere tedesco Angela Merkel ha dichiarato il supporto per
La crisi migratoria ha evidenziato che non si può avere uno spazio Schengen di libera circolazione senza forti frontiere esterne. Stando al più recente sondaggio Eurobarometro, il 71% degli europei vuole che lUE faccia di più per proteggere tali frontiere. Il Parlamento è impegnato in una serie di iniziative per rafforzare questi controlli. Il 6 luglio i deputati al PE hanno approvato dei piani per istituire un sistema di controllo delle frontiere dellUE, riunendo lagenzia per le frontiere dellUnione Frontex e le autorità nazionali di gestione delle frontiere. Le autorità nazionali continueranno a gestire i propri confini su base corrente potendo però ricorrere, qualora le loro frontiere esterne dellUE si trovassero sotto pressione, allaiuto dellAgenzia europea della guardia costiera e di frontiera, per dispiegare rapidamente lungo tali frontiere squadre europee di guardie di frontiera. La proposta, una volta approvata dal Consiglio, potrebbe entrare in vigore il prossimo ...
Paolo de Castro, presidente della Commissione Agricoltura al Parlamento Europeo, parla dellapprovazione, avvenuta lo scorso 20 Novembre 2013 da parte dellAssemblea dei parlamentari europei, della nuova Politica Agricola Comune (PAC) per il periodo 2014-2020. Sono ancora rilevanti, per lItalia, le risorse finanziarie dedicate dal bilancio comunitario al settore agricolo che, in un contesto di crisi,…
E sogno di molti poter lavorare o approfondire il proprio percorso di studi allinterno dellamministrazione più importante dEuropa. Oggi è possibile grazie alle diverse possibilità di visite studio, stage o tirocini per laureati proposte dal Parlamento europeo.. Per chi è interessato ad un tirocinio:. la durata è di cinque mesi retribuiti e lo scopo è quello di permettere ai tirocinanti di completare le conoscenze acquisite nel corso dei loro studi e di familiarizzare con le attività dellUnione Europea e in particolare del Parlamento europeo ...
Dopo Parigi, il Festival del Prosciutto di Parma, giunto alla sua 14a edizione, approda in unaltra capitale europea: è stato infatti presentato nei giorni scorsi a Bruxelles presso la prestigiosa sede del Parlamento Europeo. La presentazione è avvenuta nellambito del più ampio convegno intitolato "Nuove prospettive per un turismo sostenibile in Europa" dove sono stati presentati i risultati dello "Studio dellimpatto degli Itinerari Culturali sullinnovazione e la competitività delle PMI" e il nuovo numero della rivista "Via Francigena and the Pilgrimage Ways" organo di comunicazione dellAssociazione Europea delle Vie Francigene.. La giornata è stata organizzata dalle europarlamentari Silvia Costa e Debora Serracchiani e a rappresentare il territorio parmense cerano il vice presidente della Provincia Pierluigi Ferrari e Gianni Mozzoni, vice presidente del Consorzio del Prosciutto di Parma, che hanno ufficialmente lanciato a livello europeo il Festival del Prosciutto di Parma, previsto ...
Tuttavia, hanno anche votato a favore dei sussidi per la sostituzione dei motori e di altre misure che, come è noto, continuerebbero a favorire la pesca eccessiva.. "Nel mese di febbraio, i membri del Parlamento europeo hanno votato, con una larga maggioranza di 427 contro 204 voti, per fermare la pesca eccessiva nellUE e ricostituire gli stock ittici. Coerentemente con il voto di febbraio, la maggioranza dei membri di tutti i gruppi politici del Parlamento ha appoggiato un incremento degli aiuti pubblici per il recupero degli stock ittici, una migliore raccolta dati, maggiori controlli e una corretta applicazione della normativa. Inoltre hanno respinto la proposta che prevedeva la reintroduzione di sussidi comunitari per la costruzione di nuovi pescherecci", ha dichiarato Serena Maso, coordinatrice nazionale della coalizione OCEAN2012, "Tuttavia, in contrasto con il voto di febbraio, gli europarlamentari hanno votato a favore di misure che di fatto ostacoleranno lattuazione di unambiziosa ...
Un Parlamento illegittimo. Che tale deve rimanere, almeno per la presidente Laura Boldrini. Stamattina, infatti, il M5S alla Camera ha chiesto la convocazione di una conferenza dei capigruppo per decidere la calendarizzazione d urgenza della legge elettorale alla luce della pronuncia della Consulta che ha già dichiarato incostituzionale il "Porcellum". Niente da fare. I gruppi di Camera e Senato, tra l altro, hanno bisogno di incontrarsi per discutere, per cui è stata chiesta la sospensione dei lavori. Niente da fare. Certo, se, come successe lo scorso luglio, fosse Brunetta a chiederlo, allora si blocca il Parlamento per giorni, come avvenuto per concedere al fu Pdl di riunirsi. Allora non è stato per la pronuncia della Corte costituzionale, ma perché la Cassazione aveva fissato l udienza per il processo Mediaset. Per la Boldrini la sorte di Berlusconi vale più di una legge elettorale dichiarata incostituzionale. " M5S Camera. Le richieste del MoVimento 5 Stelle sono state ignorate dalla ...
A Messina, le udienze pubbliche in tribunale si erano svolte il 5 e il 12 febbraio. E dopo 12 giorni è arrivata lordinanza che apre la strada per un esame di costituzionalità dellItalicum da parte della Consulta.. LItalicum è stato approvato dal Parlamento il 4 maggio scorso e la sua entrata in vigore è prevista per luglio 2016. Il ricorso presentato a Messina è uno dei 18 depositati presso diversi tribunali italiani. Uniniziativa nata nell ambito del Coordinamento democrazia costituzionale, in cui si è costituito un gruppo di avvocati anti-Italicum coordinati dall avvocato Felice Besostri, già protagonista della battaglia contro il Porcellum, poi dichiarato incostituzionale dalla Consulta. A curare il ricorso presentato a Messina, lavvocato e vice-coordinatore del pool, Enzo Palumbo.. Sono sei i motivi per cui il giudice del Tribunale di Messina che ha deciso di rinviare lItalicum alla Corte Costituzionale e fra questi centrali sono quelli che riguardano il premio di maggioranza ...
Il Parlamento europeo ha approvato la proposta della Commissione europea di eliminare il cambio ora legale-ora solare. Preferiresti che lItalia utilizzasse sempre: - Sondaggio
President of the European Parliament, Mr Antonio Tajani will officially inaugurate the new wing of the European Parliament building in Strasbourg. The European Ombudsmans office has been re-housed in this week and the Ombudsman will be in attendance.. ...
E arrivato il via libera del Parlamento Europeo allinstallazione dei body scanner negli aeroporti dellUE. Ma lutilizzo dei body scanner va di pari passo con la salvaguardia di alcuni diritti fondamentali alla salute, oltre che dei principi di tutela della privacy e dei dati personali. E quanto si legge nel testo approvato a larga maggioranza dalla Commissione Trasporti che ha fissato precise condizioni: ad esempio non potrà essere vista alcuna immagine del corpo nudo e, negli aeroporti dellUE, non verranno autorizzati scanner con raggi X. Sarà proibito, inoltre, conservare tutto quello che rileveranno gli apparecchi che dovrà essere cancellato immediatamente. La Commissione Trasporti del Parlamento europeo ha rivisto, inoltre, il proprio punto di vista sui liquidi: il divieto di portare liquidi sugli aerei potrà essere revocato dal 2013. I body scanner sono già stati sperimentati negli aeroporti di Regno Unito, Francia, Italia, Finlandia, Olanda e Germania e gli eurodeputati hanno ...
Schengen in bilico. Sei dei Paesi Schengen hanno attualmente in corso i controlli alle frontiere interne: Danimarca, Francia, Germania, Austria, Norvegia e Svezia. Parigi lo ha fatto a seguito degli attacchi terroristici, gli altri cinque Stati per far fronte al flusso eccezionale di migranti.. Non sono mancate le reazioni politiche. Il ministro dellInterno, Angelino Alfano, si dice contrario a passi indietro su Schengen. Per Emma Bonino è una "follia lo stop alla libera circolazione, perché "lintegrazione è lunica via". Cameron si dice possibilista sullingresso di tremila piccoli profughi.. Ecco il punto della situazione Paese per Paese.. - DANIMARCA. Ha reintrodotto temporaneamente i controlli alle proprie frontiere interne in base allarticolo 25 (procedura nei casi che richiedono unazione immediata) dal 4 gennaio e fino al 14 febbraio 2016.. - GERMANIA. Berlino, dopo aver condotto i controlli sulla base dellarticolo 25 dal 13 settembre 2015 al 13 novembre 2016, ha fatto ricorso ...
Stralcio. Ascolta laudio registrato martedì 7 luglio 1987 presso Parlamento europeo. Intervento di Marco Pannella, parlamentare europeo, nellambito...
Oggi lassemblea di Strasburgo ha approvato, in sessione plenaria e con ampia maggioranza, due relazioni per il superamento e la riforma della Troika, prospettando la creazione di un fondo monetario europeo. Il Parlamento UE ha affermato che "è stata prestata troppa poca attenzione allimpatto sociale dei provvedimenti"; e come già affermato dal deputato Alejandro Cercas, gli esperti della troika "hanno lavorato come macellai, non come chirurghi".. // LINK: Lorenzo Vendemiale, "Il Parlamento europeo boccia la Troika: Ha aumentato povertà e disoccupazione", Il Fatto Quotidiano, 13 marzo 2014. ...
Lassenza di un grande disegno europeo. Possibilità di azione del Parlamento europeo. Il gioco dei poteri nel triangolo istituzionale europeo. I deputati europei : « miopia » nazionale e locale. Divisioni politiche e culturali. Rilievi ...
Ci arriva ora la notizia che la COLARI dellavv. Cerroni, proprietaria di discarica ed inceneritore, ha presentato un ricorso al TAR per chiedere labrogazione del regolamento della Consulta, approvato allunanimità, dal Consiglio del Municipio Roma 16. Si chiede, non un eventuale modifica o revisione, ma leliminazione pura e semplice del primo strumento di controllo nelle mani dei cittadini che lottano per la salute e lambiente da trentanni in questarea di Roma, e che ancora non tenuto la sua prima riunione operativa ...
Grande successo per la consulta regionale della Fsi-Usae "Quale democrazia dentro i contratti?" è il titolo del consulta regionale, che si è svolta sabato, 25 novembre presso il il Plaza Hotel a Catania, 18 meeting che coprono lintero paese,. Un tour in cui la Segreteria Generale Fsi-Usae incontra le consulte regionali degli operatori del servizio sanitario nazionale. Gli appuntamenti regionali affrontano vari temi fra cui: la questione economica e degli aumenti salariali, i percorsi di carriera, laccesso alla dirigenza, la defiscalizzazione dei salari di produttività, la libera professione, le competenze avanzate, linquadramento degli operatori socio sanitari, la carenza di personale, la questione dellassicurazione per gli operatori sanitari a carico delle aziende, e anche molti altri argomenti di politica sanitaria regionale.. In tanti hanno partecipato al dibattito che ha invitato a riflettere sulle gravi problematiche del lavoro. La consulta ha avuto un ottimo successo in termini di ...