Giornata della Ricerca 2017. La ricerca psicologica per la salute. A Milano evento gratuito e interattivo con lUniversità Cattolica e la Regione Lombardia
Esercizi di statistica per la ricerca psicologica, Libro di Alessandra Areni. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Elsevier, data pubblicazione 1984, 9788821417245.
Riassunto della materia metodologia della ricerca psicosociale basato su tutti i capitoli, slide, dispense, argomenti trattati a lezione e sul libro consigliato dal docente: Metodologia della ricerca
Ciao a tutti! :) Vi scrivo per chiedervi un confronto riguardo questo esercizio di metodologia della ricerca... Potrebbe essere unutile esercitazione per chiunque la volesse fare e volesse naturalmente confrontare quanto fatto, considerando che, soprattutto nel campo della ricerca, non si finisce mai di voler conoscere il parere di menti distinte dalle proprie! Attendo con attesa le vostre risposte!!!! Buona serata :)
Il Rapporto Belmont è un rapporto creato dallo United States Department of Health and Human Services (in italiano "Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Stati Uniti"), e tratta i principi etici e le linee guida per la protezione dei soggetti nella ricerca. Il suddetto documento è intitolato "Ethical Principles and Guidelines for the Protection of Human Subjects of Research" ed è un importante documento storico nel campo delletica medica. Il rapporto fu redatto il 18 aprile 1979 e deve il suo nome al Centro di conferenze Belmont, ove fu strutturato il documento. Il centro conferenze, una volta parte del Smithsonian Institution è situato in Elkridge (Maryland), 10 miglia a sud di Baltimora ed è adesso parte dellHoward Community College. Nato in parte dalla problematica derivata dal drammatico studio sulla sifilide di Tuskegee (1932-1972), e basato sulla "National Commission for the Protection of Human Subjects of Biomedical and Behavioral Research" (Commissione Nazionale per ...
Elio Augusto Di Carlo (Amatrice, 2 settembre 1918 - Cantalupo in Sabina, 27 luglio 1998) è stato un medico, ornitologo, storico e naturalista italiano. Fondatore, nel 1975 insieme a Ferrante Foschi, Gino Fantin e Gianfranco Geronzi, della Società Ornitologica Italiana (comunemente abbreviata SOI), unassociazione avente il fine di promuovere gli studi ornitologici: ricerca sistematica, comportamentale, sul campo e gli studi di osservazione diretta. Fondatore, nel 1976, della rivista scientifica di ornitologia Gli Uccelli dItalia della quale conservò la carica di direttore fino alla sua scomparsa. Nacque a Retrosi, frazione di Amatrice, un piccolo villaggio posto a 1000 metri s.l.m. alle pendici dei Monti della Laga. Laureato in medicina e chirurgia, presso lUniversità di Roma "La Sapienza", esercitò per oltre quarantanni la professione di medico, dei quali, trentacinque nel piccolo centro di Cantalupo in Sabina (dove prese servizio il 10 giugno 1954), in provincia di Rieti. Specialista ...
I comportamenti umani non sono immuni dalla possibilità di procurare danni a terzi. Un attimo di disattenzione personale o dei propri familiari può infatti essere causa di danni, anche di notevole entità, che obbligano colui che li ha procurati a dover provvedere al relativo risarcimento. ...
I comportamenti umani non sono immuni dalla possibilità di procurare danni a terzi. Un attimo di disattenzione personale o dei propri familiari può infatti essere causa di danni, anche di notevole entità, che obbligano colui che li ha procurati a dover provvedere al relativo risarcimento. ...
La SSD Psicologia Clinica nacque nel 1990 allinterno della Direzione Scientifica con lobiettivo di sviluppare la ricerca psicologica in ambito oncologico. Sotto la direzione del Dott. Marcello Tamburini venne intrapreso un intenso lavoro scientifico volto alla definizione di metodologie e strumenti per la valutazione della Qualità di Vita che ha consentito un accrescimento delle conoscenze relative allesperienza psicologica della malattia oncologica e dei trattamenti relativi ...
Nella provincia di Milano cè un luogo magico lontano dal caos della città, fatto di prati verdi e distese alberate, dove i cavalli diventeranno terapeuti e 4 donne ritroveranno se stesse. Un mondo alla rovescia in cui gli animali indossano il camice e le persone si fanno curare da loro le ferite interiori. In gergo tecnico si chiama Equine Assisted Psychotherapy, è un vero e proprio intervento terapeutico che può essere utilizzato per diversi disagi psicologici ed è già diffuso da anni nel mondo anglosassone. Ora debutta in Italia. Qualche giorno fa nel centro ippico Torre dei Gelsi a Cisliano, si è tenuta la prima di 10 sedute per 4 pazienti - tutte donne, dai 30 ai 45 anni - con unéquipe composta da 4 persone (per un rapporto 1 a 1). Un progetto promosso dallAssociazione ippica Horse Way.. A importare questo tipo di psicoterapia è stata Jessica Lamarina, psicologa e psicoterapeuta, responsabile clinica dellArpa (Associazione di ricerca psicologica applicata fondata da Cesare ...
Nichi Vendola cavalca la proposta di adozioni per le coppie omosessuali probabilmente anche per spaccare ancora di più un partito, il Pd che ha al suo interno non poche contraddizioni. Proviamo a parlarne in modo obiettivo. Lassociazione psicologi italiani scrive: "LAssociazione Italiana di Psicologia ricorda che le affermazioni secondo cui i bambini, per crescere bene, avrebbero bisogno di una madre e di un padre, non trovano riscontro nella ricerca internazionale […]. Infatti i risultati delle ricerche psicologiche hanno da tempo documentato come il benessere psico-sociale dei membri dei gruppi familiari non sia tanto legato alla forma che il gruppo assume, quanto alla qualità dei processi e delle dinamiche relazionali che si attualizzano al suo interno. In altre parole, non sono né il numero né il genere dei genitori a garantire di per sé le condizioni di sviluppo migliori per i bambini, bensì la loro capacità di assumere questi ruoli e le responsabilità educative che ne derivano. ...
Ciao, vendo il volume Metodologia della ricerca psicologica (Pedon, Gnisci) tenuto bene a met prezzo, cio 11 euro (prezzo originale 22). chi interessato mi contatti in privato :)
Come può una persona resistere ai metodi di lavaggio del cervello?. Se questi studi chiariranno o offuscheranno la nostra comprensione dei processi di estrema influenza, resta da vedere. Ciò che è importante, tuttavia, è che il lavaggio del cervello è un concetto che sta attirando lattenzione di un intero nuovo gruppo di ricercatori scientifici.. Un altro libro riunisce le ricerche sostanziali sugli aspetti più benigni della suggestione e della interazione. La scienza di influenza sociale (Pratkanis, 2007) e la comparsa dellinfluenza costituiscono un buon caso per il fatto che esistono sufficienti dati di ricerca psicologica a sostegno delle rivendicazioni circa la testimonianza di esperti in materia di influenza, in grado di soddisfare le norme giuridiche di ricevibilità, dalla conversazione alla coercizione.. Detto in altro modo, la psicologia e la sociologia hanno ora prodotto spiegazioni basate sui dati e teorie testate di come funziona linfluenza, o non funziona, a seconda delle ...
Il corso costituisce unintroduzione agli approcci teorici, metodologici e di ricerca rivolti alla conoscenza dei processi psicologici di base. Il corso intende fornire le competenze necessarie alla comprensione dei processi cognitivi e affettivi. Gli argomenti trattati saranno: Storia, modelli teorici e metodi di indagine nella ricerca psicologica. I processi cognitivi: percezione, apprendimento, memoria, pensiero, linguaggio, intelligenza. Le dinamiche affettive: motivazioni ed emozioni. La personalità: lapproccio psicodinamico e principali teorie. ...
Sigmund Freud scrisse nella Introduzione alla psicanalisi: «Nel corso del tempo lumanità ha dovuto sopportare tre grandi mortificazioni che la scienza ha arrecato al suo ingenuo amore di sé. La prima, quando apprese che la Terra non è al centro delluniverso. La seconda mortificazione si è verificata quando la ricerca biologica annientò la pretesa posizione di privilegio delluomo nella creazione e gli dimostrò linestirpabilità della sua natura animale. La terza e più scottante mortificazione è stata inflitta nel XX secolo dallindagine psicologica, che ha rivelato che lIo delluomo non è nemmeno padrone in casa sua». La terza mortificazione è stata aggravata dai recenti risultati delle neuroscienze e dallo studio, anche fisico, dei processi cerebrali e cognitivi. Queste sono le ragioni per cui la maggioranza degli scienziati, e moltissimi non-scienziati, aderiscono oggi al naturalismo, che si può chiamare "marginalista" in quanto afferma non soltanto che tutto è Natura, ma ...
È scarsa la documentazione sulle ricerche riguardo agli aspetti psicologici dellallattamento materno. Uno studio, che si occupa specificamente di bambini allattati per più di un anno, mostra un legame significativo fra la durata dellallattamento e linserimento sociale dei bambini fra i sei e gli otto anni. Questa ricerca si è basata su valutazioni fatte dalle madri di questi bambini e dai loro insegnanti(19). Nelle parole dei ricercatori: "Ci sono tendenze statisticamente significative che dimostrano che i disturbi del comportamento diminuiscono con laumento della durata dellallattamento materno". Gli autori sono stati cauti nellinterpretare questi risultati, dicendo che non hanno verificato scientificamente le differenze dinterazione madre-bambino nellallattamento materno e in quello artificiale (ciò potrebbe chiarire le differenze osservate nellinserimento sociale dei bambini più grandi). Ma non ha molta importanza se il miglior inserimento di un bambino è dovuto ...
Siamo un gruppo di professionisti di estrazione diversa ma specializzati in psicologia delle organizzazioni e delle risorse umane e orientati allo sviluppo delle prestazioni del personale. Il nostro fine é supportare con metodologie efficaci, ma senza sostituirci a esso, il management delle aziende nellapplicazione di approcci comunicazionali innovativi. Sviluppiamo quindi attivitá che partono dalla valutazione di collaboratori nuovi o giá inseriti in azienda attraverso strumenti pratici di indagine psicologica, alla creazione di percorsi formativio di coaching ad hoc, individuali e di gruppo ...
978-88-400-1428-9 10. Rete degli psicologi del lavoro accademici per lo studio del lavoro atipico, Rete delle consigliere di parità, Vita, identità, genere in equilibrio precario. Ricerche psicologiche sul mercato del lavoro in Italia, presentazione di A. Servidori e D.F. Romano, 2010, pp. 328, € 16, ...
Anastasis partecipa al IV convegno Nazionale "Psicologia e Scuola" che si terrà il 6 e 7 febbraio 2015 a Firenze.. Il tema è "In classe ho un bambino che...",un appuntamento importante nel panorama della ricerca psicologica e psicopedagogica con implicazioni per il mondo della scuola, e con un focus anche sulle tecnologie per la didattica inclusiva. Cogliete loccasione per incontrarci di persona allo stand Anastasis. Consulta il programma completo sul sito Giunti Scuola. ...
Accompagnamento emotivo e psicologico nei percorsi di ricerca della fertilità e difficoltà pro-creative. Contattare la psicologa Francesca Berti.
Lordine degli psicologi, in collaborazione con lANCI e la Federazione delle Autonomie Locali ha organizzato quest anno la III edizione della Settimana per il benessere psicologico in Campania. Dal 19 al 24 Novembre ci saranno conferenze di argomento psicologico aperte ai cittadini. ...
Negli ultimi tempi una mole notevole di studi di taglio empirico e sperimentale hanno obbligato leconomia a ripensare i propri fondamenti, ad aprirsi a nuove prospettive e a dialogare con altre discipline. In particolare si è fatto strada un nuovo paradigma, che integra argomenti della ricerca psicologica e sociologica con le scienze delleconomia. Il microcredito, leconomia sostenibile, il commercio equo e solidale, il variegato mondo dellassociazionismo non sono più una realtà di nicchia, ma vedono coinvolti milioni di persone e le loro famiglie, che vogliono creare valore sociale e ambientale, insieme al valore economico, per migliorare le prospettive di felicità pubblica. Obiettivo di questo volume è introdurre il lettore a tali nuovi sviluppi e fornirgli gli strumenti di comprensione più adeguati.. Indice: Prefazione. - I. Leconomia: cosa studia, con quale metodo, come si è evoluta. - II. Il mercato. - III. La teoria del consumo. - IV. Teoria delle decisioni di produzione. - V. ...
La tematica della concettualizzazione viene qui affrontata in riferimento alla costruzione di rappresentazioni di fenomeni complessi, che non si riferiscono a concetti isolati, bensì a strutture concettuali, modelli mentali, teorie, che diventano via via più ricche e articolate per effetto non solo delle esperienze che ogni individuo compie, interagendo con i più diversi contesti di vita quotidiana, ma anche per effetto degli interventi di istruzione. Il capitolo inizia con il paradigma della specificità di dominio e passa alla presentazione dei risultati della ricerca psicologica sullinsegnamento di concetti scientifici. Prosegue con le interpretazioni del processo di cambiamento concettuale e la puntualizzazione del ruolo svolto in esso anche da fattori non solitamente considerati per concludersi con il riferimento alle caratteristiche di un ambiente di apprendimento a scuola che voglia favorire la costruzione e ricostruzione di conoscenze.. ...
Corso che forma professionisti coniuganti il sapere scientifico della ricerca psicologica con quello proveniente dal patrimonio delle scienze umane ed educative
Il ciuccio, da diverso tempo, è oggetto di grandi polemiche. Le mamme si dividono a favore o contro, le sostenitrici dellallattamento al seno lo mettono al bando, alcune mamme invece trovano che sia una vera manna quando il bambino piange e che dia consolazione in diversi casi. Sui danni del ciuccio, ma anche delle tettarelle del biberon, ci sono diversi studi allattivo. Eppure che alla lunga questo oggetto che, effettivamente, sa di "tappo", sia dannoso soprattutto dal punto di vista ortodontico, è risaputo. Mettiamo dei paletti, da nessuna parte troverete scritto che dare il ciuccio una volta ogni tanto rovinerà il palato del vostro bambino, e difatti non funziona così. Ponetevi però il problema se vostro figlio a 5 anni lo prende ancora con una certa frequenza.. Ma i nuovi studi però si soffermano sulla valenza psicologica delloggetto. La ricerca è stata pubblicata su una rivista scientifica, la Basic and Applied Social Psycology. Lo studio è stato effettuato su 29 donne (non certo ...
ciao a tutti spero nel vostro aiuto,qualcuno sa come si applicano le formule di varianza e devianza in metolodologia della ricerca psicologica?conosco le formule ma riesco ad applicarle a met ,potreste chiedervi perch non chiesto ai miei prof,semplice perch non mi rispondono riguardo questo argomento per loro tab grazie mille :angel:
Scrivere racconti non è semplice, almeno non per me. Io ho bisogno di spazio per espandere la mia narrazione, eppure... Ho terminato la lettura di "Il paradiso non perdona" di Simone Andreozzi, una raccolta di quattro racconti a tema unico e sono stata colta da una folgorazione: e se proprio coi racconti uno scrittore riuscisse a "espandersi" meglio? La genialità di Simone sta nella scelta appunto di un tema comune, questo paradiso che non perdona, ma allo stesso tempo lopportunità che si è preso come autore di declinarlo in diverse forme narrative. Abbiamo il thriller, il paranormal, la narrativa damore, lindagine psicologica, diversi generi insomma che necessitano di ritmi diversi, linguaggi precisi, soluzioni narrative che siano credibili e verosimili per lo scrittore quanto per il lettore. E Simone ci è riuscito. È riuscito a farci vedere in un unico libro i tanti scrittori che albergano in lui ...
Scrivere racconti non è semplice, almeno non per me. Io ho bisogno di spazio per espandere la mia narrazione, eppure... Ho terminato la lettura di "Il paradiso non perdona" di Simone Andreozzi, una raccolta di quattro racconti a tema unico e sono stata colta da una folgorazione: e se proprio coi racconti uno scrittore riuscisse a "espandersi" meglio? La genialità di Simone sta nella scelta appunto di un tema comune, questo paradiso che non perdona, ma allo stesso tempo lopportunità che si è preso come autore di declinarlo in diverse forme narrative. Abbiamo il thriller, il paranormal, la narrativa damore, lindagine psicologica, diversi generi insomma che necessitano di ritmi diversi, linguaggi precisi, soluzioni narrative che siano credibili e verosimili per lo scrittore quanto per il lettore. E Simone ci è riuscito. È riuscito a farci vedere in un unico libro i tanti scrittori che albergano in lui ...
Fiumi di parole per agire sempre allo stesso modo, per nascondere quella voglia atavica dellaltro, del suo corpo, dei suoi organi, delle superfici morbide da accarezzare, mordere, baciare, dei suoi odori forti, dei suoi liquidi vivi. Sospese in attesa del viandante solitario di turno, bisognoso complicemente di un giaciglio. Alimentando nel frattempo la fantasia, il desiderio. Non senza fare i conti con un sentimento di colpa severo capace di irretirle in una ricerca psicologica asfissiante quanto un processo infernale comunque inutile. Spesso basta lincontro giusto per sgomberare il campo di incertezze... per farvi ritorno in breve... Un ciclo interminabile, uroboro sempre identico a se stesso. Nellattesa illimitata di una risoluzione definitiva, dello scatenamento liberatorio. In preda a una nostalgia infinita per una perdita incommensurabile suturabile solo con lAltro. Intanto, nella mancanza, meglio la pulizia periodica delle ragnatele. Tutto per raddrizzare non ho ancora capito bene ...
Questa rassegna si prefigge di tracciare un quadro della ricerca psicologica, quale si è sviluppata nel nostro Paese e più specificatamente in Sicilia, a partire dai primi anni Cinquanta del Novecento. Negli anni precedenti, lideologia fascista, unitamente alla cultura idealista, aveva ostacolato lo sviluppo della psicologia in Italia, finendo con il relegare lattività degli psicologi al settore della psicotecnica. È solo a partire dal secondo dopoguerra che gli studiosi nostrani concentrano i loro sforzi nel tentativo di colmare il profondo gap venutosi a creare rispetto alla ricerca internazionale che nel frattempo aveva esteso i propri interessi a diversi ambiti di studio come la psicometria, la psicologia clinica, la psicologia sociale. In particolare, i ricercatori siciliani, danno ragione dei loro lavori, pubblicando i loro resoconti di ricerca su diversi periodici dellepoca, tra cui, a partire dal 1957, Igiene Mentale, intorno alla quale ruota questa rassegna. ...
Alcuni anni fa ho avuto modo di lavorare (attraverso le Costellazioni Familiari)[1] con alcune donne vittime di violenza, principalmente di violenza psicologica. Queste donne, mi hanno dato la spinta di approfondire ulteriormente questo argomento, ma soprattutto di conoscere in senso ravvicinato chi sono le donne che accettano di subire violenza fisica, psichica, emotiva, economica e via dicendo e soprattutto: perché?. Attraverso analisi statistiche, è emerso che la violenza è la prima causa di morte e di invalidità, più del cancro, degli incidenti stradali e della guerra; una realtà che non risparmia nessuna nazione, né classe sociale. Una realtà di drammi che il più delle volte si consumano tra le pareti di casa e tutte le donne possono esserne vittime senza limiti di età.. Molte volte ci troviamo a sentire storie di vita "normale", di persone in coppia da molti anni. Una coppia, che qualche volta litiga, ma niente di più. Ma anche le brutte storie hanno un principio, e quindi una ...
Alcuni anni fa ho avuto modo di lavorare (attraverso le Costellazioni Familiari)[1] con alcune donne vittime di violenza, principalmente di violenza psicologica. Queste donne, mi hanno dato la spinta di approfondire ulteriormente questo argomento, ma soprattutto di conoscere in senso ravvicinato chi sono le donne che accettano di subire violenza fisica, psichica, emotiva, economica e via dicendo e soprattutto: perché?. Attraverso analisi statistiche, è emerso che la violenza è la prima causa di morte e di invalidità, più del cancro, degli incidenti stradali e della guerra; una realtà che non risparmia nessuna nazione, né classe sociale. Una realtà di drammi che il più delle volte si consumano tra le pareti di casa e tutte le donne possono esserne vittime senza limiti di età.. Molte volte ci troviamo a sentire storie di vita "normale", di persone in coppia da molti anni. Una coppia, che qualche volta litiga, ma niente di più. Ma anche le brutte storie hanno un principio, e quindi una ...
Nel rapporto sulla sicurezza di Transcrime dedicato alla violenza e ai maltrattamenti in famiglia lalienazione genitoriale è trattata come una forma di violenza psicologica contro i minori e contro il genitore bersaglio.. Lo studio fa un cenno anche ad alcune discussioni care ai "negazionisti". Infatti la presunta natura controversa delle teorie sullalienazione genitoriale viene respinta in poche righe: "Non si può rispondere ad una realtà clinica ed alla sofferenza di molti bambini coinvolti e manipolati nella separazione come fa Romito [2005 81] dicendo che è "uninvenzione" e che non esistono false denunce di abuso nei casi di separazione. Si dovrebbe rispondere con unadeguata sensibilità, una specifica formazione ed una posizione a-ideologica e di schieramento nei confronti delluno o dellaltro.". Per il resto lalienazione genitoriale viene ampiamente discussa come forma ben nota e studiata a livello accademico di violenza psicologica. A dimostrazione di un approccio estremamente ...
Costruzione E Preparazione Per L Uso Off Rad Dei Veicoli Fuoristrada PDF.Manuale Per La Preparazione Al Concorso PDF Download. Con Software Di Simulazione PDF.Analizziamo insieme i vantaggi e gli svantaggi dei vari metodi di.. ...
Storia e metodi della psicologia, rapporto tra cervello e comportamento, cosa sono e come si curano i disturbi psichici e comportamentali: una guida completa e articolata alla conoscenza della psicologia moderna, nella sua duplice, ma complementare, ramificazione in scienza dei processi cognitivi e scienza dei processi dinamici. Questa nuova edizione tiene conto dei più recenti sviluppi della ricerca psicologica in unottica interdisciplinare e offre un panorama articolato degli studi attuali. Lindice degli argomenti è stato arricchito dalla traduzione inglese di ciascun termine, così da facilitare la ricerca bibliografica nelle banche dati internazionali.
Una ricerca psicologica ha scoperto che la bellezza spinge a fare attenzione al carattere. In sostanza essere attraenti permette di far scoprire più facilmente agli altri la nostra personalità.
Il tema della violenza nei riguardi degli animali è strettamente collegato al tema della violenza nei riguardi degli esseri umani e dei comportamenti antisociali in genere - conclude Troiano -. Da decenni in criminologia e in psicologica la ricerca presta attenzione agli effetti e alle conseguenze del coinvolgimento, in modo diretto o indiretto, dei bambini o degli adolescenti a forme di violenza. Le conseguenze più significative possono essere lo sviluppo di comportamenti aggressivi e antisociali e, in ogni caso, la difficoltà nei rapporti con i coetanei e nei rapporti sociali in genere. E ancora diffusa la convinzione che i bambini autori di abusi nei riguardi di animali non fanno altro che compiere un percorso quasi obbligato nel cammino della loro crescita. Nulla di più sbagliato. La ricerca ha spiegato che quei bambini che maltrattano animali lo fanno in risposta a un disagio e sono molto probabilmente loro stessi vittime di altre violenze, il più delle volte commesse proprio dalle ...
le affermazioni secondo cui i bambini, per crescere bene, avrebbero bisogno di una madre e di un padre, non trovano riscontro nella ricerca internazionale sul rapporto fra relazioni familiari e sviluppo psicosociale degli individui. Infatti i risultati delle ricerche psicologiche hanno da tempo documentato come il benessere psicosociale dei membri dei gruppi familiari non sia tanto legato alla forma che il gruppo assume, quanto alla qualità dei processi e delle dinamiche relazionali che si attualizzano al suo interno. In altre parole, non sono né il numero né il genere dei genitori ‐ adottivi o no che siano ‐ a garantire di per sé le condizioni di sviluppo migliori per i bambini, bensì la loro capacità di assumere questi ruoli e le responsabilità educative che ne derivano. ...
Questa primarietà dellimpulso sessuale è stata molto ridimensionata. Oggi si parla di sistemi motivazionali, e si individuano diverse pulsioni al comportamento che non sono necessariamente riconducibili al sesso, o alla nutrizione. Lichtemberg ne individua cinque: e sono la fame, il sesso, lattaccamento, laggressività e la conoscenza. In particolare lattaccamento negli ultimi trentanni è diventato un sistema molto studiato ed estremamente interessante. Lo sguardo Freudiano aveva come oggetto un individuo solo e staccato dal contesto - e nella sua solitudine se ne studiavano le relazioni col mondo. Oggi lo sguardo psicoanalitico vede nei modi di relazionarsi dellindividuo lesito di una matrice originaria ovvero sia la qualità delle relazioni che il soggetto intesse nella sua prima infanzia, luomo psicologico che è nellocchio della ricerca psicologica non nasce da solo ma nella relazione, e la relazione non è connotata da un bisogno primariamente nutrizionale o sessuale, ma da una ...
Da numerose ricerche in ambito psicologico è emerso che il motivo principale per cui le persone cambiano spesso lavoro è la necessità di prendere le distanze dai cosiddetti "soggetti difficili".. La maggior parte dei lavoratori dipendenti sceglie quindi di abbandonare la propria posizione in azienda a causa dei cattivi rapporti con capi o colleghi. Accade poi che questi "temerari" incontrino altri capi e colleghi altrettanto intrattabili, e il processo si ripete così allinfinito.. Occorre chiarire fin da subito un concetto: tutto dipende da come gestiamo per primi le situazioni. Non dobbiamo aspettarci che gli altri cambino spontaneamente, siamo noi a dover dare il buon esempio e cambiare approccio comunicativo.. Prima di affermare "Io non ho nessun problema, è lui a non essere ben disposto nei miei confronti", dobbiamo fermarci ad analizzare il suo punto di vista. Per come la vede il nostro interlocutore siamo noi dalla parte del torto!. Dobbiamo avere la capacità e lintenzione di ...
Nella splendida cornice dello Spazio Gucciardello di Vittoria si inaugura il 16 giugno 2017, in occasione della decima edizione del "Vittoria Jazz Festival" (sotto la direzione artistica dell"enfant prodige" del jazz nostrano, il sassofonista Francesco Cafiso) la mostra personale di Momò Calascibetta dal titolo "ZUCCHERO & CATRAME" a cura di Luciano D Amico che, con una selezione di quaranta opere storiche tra dipinti, disegni e sculture, illustra i temi e i linguaggi cari allartista, da sempre attento alla ricerca psicologica svelando linconscio, le pulsioni e i sentimenti dellanimo umano. Oggetto della sua attenzione per un relativo periodo storico è stata quella fetta di creature umane più indifese, più deboli e innocenti. In mostra infatti il ciclo di lavori inediti de " i bambini sulle strade del mondo" (anni 2004/2006) che perdendo il riferimento familiare come modello da imitare, riflettono senza mediazione le perversioni dellattuale sistema della società moderna; un semplice ...
1.1.4 Simmetria e bellezza Filosofi e storiografi generalmente concordano sul fatto che la simmetria sia attrattiva, ma che allo stesso tempo ci sia una sterile rigidità in essa che la rende meno affascinante della più dinamica e meno prevedibile bellezza associata con lasimmetria. Spesso, la simmetria di un oggetto attiva il piacere estetico ma a volte è proprio la sua mancanza a fare sì che un oggetto risulti esteticamente apprezzabile (Mc Manus, 2005). La simmetria, è anche il maggiore determinante in materia di giudizio estetico anche in oggetti artificiali e bidimensionali. (Eisenman, 1967; Eisenman & Gellens, 1968; Jacobsen & Hofel, 2003; Jacobsen, Schubotz, Hofel & van Cramon, 2006; Tinio & Leder, 2009). Già Aristotele nel libro XIII della metafisica (Smith & Ross, 1908) e Charles Darwin nelle "Origini delluomo e la selezione sessuale" avevano scritto che lessere umano preferisce i motivi simmetrici. Successivamente, le ricerche psicologiche dei secoli passati hanno dimostrato ...
Blossfeld, Hans-Peter, Sandra Buchholz und Dirk Hofäcker (2011): Globalizzazione, flessibilizzazione del lavoro e condizione giovanile: un quadro teorico. S. 17-35 in: Hans-Peter Blossfeld, Dirk Hofäcker, Sonia Bertolini, Roberto Rizza (Hrsg.) I perdenti della globalizzazione? Lavoro e condizione giovanile in Europa e in Italia. 1. Aufl., Rom: Franco Angeli. mehr ...
Blossfeld, Hans-Peter, Sandra Buchholz und Dirk Hofäcker (2011): Globalizzazione, flessibilizzazione del lavoro e condizione giovanile: un quadro teorico. S. 17-35 in: Hans-Peter Blossfeld, Dirk Hofäcker, Sonia Bertolini, Roberto Rizza (Hrsg.) I perdenti della globalizzazione? Lavoro e condizione giovanile in Europa e in Italia. 1. Aufl., Rom: Franco Angeli. mehr ...
La rivista "Rassegna di Psicologia" (RdP), di proprietà di Sapienza Università di Roma, è una rivista quadrimestrale a cura dei Dipartimenti di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione e di Psicologia Dinamica e Clinica. E disponibile in formato cartaceo e come pdf on-line.. La rivista è aperta a tutti i settori della ricerca psicologica, senza preclusioni teoriche o metodologiche: pubblica ricerche empiriche, saggi teorici, rassegne, dibattiti, recensioni, notiziari e resoconti di congressi a livello nazionale ed internazionale. Uno o due numeri sono a carattere monografico. La rivista adotta un sistema di valutazione dei testi basato sulla revisione paritaria e anonima (peer-review).. Espressione del lavoro di ricerca e di formazione/informazione dei Dipartimenti di Psicologia del primo ateneo romano e più in generale di tutti quanti contribuiscano teoricamente o sperimentalmente alla conoscenza del campo e alla determinazione delle professionalità adeguate a rispondere ...
BREVE BIOGRAFIA Dopo iniziali esperienze pittoriche nellambito della pittura verista del primo Balla si avvicina alle tematiche della corrente divisionista di cui Pellizza da Volpedo era il massimo esponente in Italia. In questo periodo si evidenzia la sua ricerca psicologica. Nudo di spalle Nel 1910 incontra Marinetti e si avvicina subito al Futurismo (unica corrente artistica…
La struttura, così lineare nel primo libro, basata sul racconto di una spedizione verso un luogo non meglio definito, cede il passo allindagine psicologica e intima nel secondo libro, in cui vengono raccontati i retroscena della vita dei vertici di unorganizzazione che muove le fila di un progetto sfuggito di mano e cerca di tenerne nascosti gli esiti. Nel disgregarsi dei rapporti di forza tra chi ha fatto parte della spedizione e chi lha comandata, tra il passato e il presente di chi si è inoltrato in questo luogo di non ritorno, nel seme gettato per caso tra le pagine del primo libro fioriranno i frutti abnormi dellultimo capitolo di questa saga affascinante. ...
Banche dati e altre risorse di settore Altre risorse consigliate Social Science Open Access Repository (SSOAR): Archivio ad accesso aperto dedicato alle scienze politiche e sociali, curato dal Leibniz-Institut für Sozialwissenschaften, con circa 40000 pubblicazioni. Si può effettuare una ricerca libera, avanzata oppure per disciplina tramite il Browse and Search. Gli articoli presenti, prevalentemente in lingua inglese e tedesca, sono scaricabili in full-text per uso personale e non possono essere modificati, né ridistribuiti. SSRN: Social Science Research Network: Archivio ad accesso aperto specializzato nelle scienze sociali. Più della metà delle pubblicazioni (articoli, working papers) sono scaricabili gratuitamente. E possibile consultare larchivio per ambito disciplinare, vedere quali sono i documenti più scaricati, effettuare una ricerca per titolo, autore, parola chiave, parola dellabstract. The Avalon Project: a cura della Lillian Goldman Law Library dellUniversità di Yale, raccoglie
Il pegno è un diritto reale su cosa mobile, il possesso della quale viene trasferito di norma alla Banca od al Creditore per garanzia del fido e con facoltà di soddisfacimento sul valore di essa con preferenza su ogni altro creditore (artt 2784 e seguenti del Codice Civile).. Affinchè la garanzia pignoratizia realizzi lo scopo prefissato ovvero il recupero della creditoria, occorre che, in caso duso, la stessa sia giuridicamente ineccepibile e che presenti un congruo valore economico da convertire facilmente in denaro liquido. Dal punto di vista giuridico, invece, affinchè sorga il diritto di pegno e possa aver luogo la prelazione è necessario che la garanzia risulti da un atto (lettera di pegno) e che avvenga lo spossessamento del bene in questione (oggetto del pegno).. Si è detto che la legge dispone che questultimo sia rappresentato da beni mobili di qualunque natura. In realtà possono essere oggetto di pegno tutti i beni mobili, purchè abbiano un contenuto economico facilmente ...
Virginity Kit, perché nessuno ci ha pensato prima? Nella vita di ognuno di noi, la perdita della verginità rappresenta un passaggio fondamentale verso letà adulta. Per la verità le nuove generazioni hanno un approccio ben più libertino alla questione del sesso, ma comunque per molti la prima volta è ancora motivo di ansia e timori.