Lorigano comune (nome scientifico Origanum vulgare L., 1753) è una pianta perenne aromatica appartenente alla famiglia delle Lamiaceae. e al genere origanum. In tempi moderni, prima ancora di Carl von Linné è stato il botanico francese Joseph Pitton de Tournefort (Aix-en-Provence, 5 giugno 1656 - Parigi, 28 dicembre 1708) a denominare queste piante. In realtà letimologia del nome del genere si può far risalire a 2000 anni prima presso i greci, forse da Teofrasto (371 a.C. - Atene, 287 a.C.) un filosofo e botanico greco antico, discepolo di Aristotele, autore di due ampi trattati botanici che per primo ha usato questo nome per unerba aromatica). Origanum è formato da due parole òros (= monte) e ganào (= io mi compiaccio) che insieme potrebbero alludere ad un concetto di delizia della montagna o anche bellezza, luminosità, ornamento, gioia della montagna. Il nome specifico (vulgare) significa comune, consueto.Il nome scientifico della specie è stato definito da Linneo (1707 ...
Lorigano maggiorana (nome scientifico Origanum majorana L., 1753) è una pianta perenne aromatica appartenente alla famiglia delle Lamiaceae. e al genere origanum. In tempi moderni, prima ancora di Carl von Linné è stato il botanico francese Joseph Pitton de Tournefort (Aix-en-Provence, 5 giugno 1656 - Parigi, 28 dicembre 1708) a denominare queste piante. In realtà letimologia del nome del genere si può far risalire a 2000 anni prima presso i greci, forse da Teofrasto (371 a.C. - Atene, 287 a.C.) un filosofo e botanico greco antico, discepolo di Aristotele, autore di due ampi trattati botanici che per primo ha usato questo nome per unerba aromatica). Origanum è formato da due parole òros (= monte) e ganào (= io mi compiaccio) che insieme potrebbero alludere ad un concetto di delizia della montagna o anche bellezza, luminosità, ornamento, gioia della montagna. Il nome specifico (majorana) è più incerto e protrebbe risalire alla parola latina amaracus o anche alla parola ...
Origano o Origanum vulgare: piante aromatiche utilizzate in ambito culinario, per profumare carni e salumi. Da coltivare in terreni ben drenati e caldi.
Origano comune (Origanum vulgare - L. ), appartenente alla famiglia delle Lamiaceae , è una Pianta comune che ha origine in Asia - Europa. La pianta (Origano comune) cresce in Campi, praterie a quote comprese tra i 0-1400 metri sul livello del mare. Il suo periodo di fioritura è compreso tra i mesi di Giugno-Settembre.. La pianta possiede delle proprietà medicinali e può essere utilizzata come antisettica, antispasmodica, aromaterapia, carminativa, colagoga, diaforetica, emmenagoga, espettorante, odontalgica, stimolante, stomachica, tonica ...
Origanum hybridum Rosenkuppel è una perenne, foglie tondeggianti, bella e ricca fioritura attraente per api e farfalle ama il terreno normale, ben drenato come esposizione preferisce Sole il fiore è fiori in grappoli rosa lilla intenso appartiene alla famiglia delle Lamiaceae il suo periodo di fioritura è Luglio - Agosto raggiunge unaltezza massima di 35 cm - 40 cm gli accostamenti preferiti sono con Helianthemum, Lavanda, Rosmarinum, Salvia, Viola cornuta si può usare per un giardino roccioso per avere un buon risultato deve essere piantata con una densità di 7 piantine al m2. ...
Origanum hybridum Herrenhausen è una perenne, fogliame molto bello per la colorazione brunata, ricca fioritura ama il terreno normale, ben drenato come esposizione preferisce Sole il fiore è rosso-violetto appartiene alla famiglia delle Lamiaceae il suo periodo di fioritura è Luglio - Settembre raggiunge unaltezza massima di 30 cm - 40 cm gli accostamenti preferiti sono con Helianthemum, Lavanda, Rosmarinum, Salvia, Viola cornuta si può usare per un giardino roccioso per avere un buon risultato deve essere piantata con una densità di 7 piantine al m2. ...
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Il curatore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti allinterno del blog stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica lapprovazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Il curatore del sito non ha alcuna responsabilità per le segnalazioni riportate nei commenti e per i loro contenuti. ...
Esistono circa 50 specie di questa pianta, quasi tutte originarie del bacino del Mediterraneo. Le più conosciute sono lOrigano (Origanum vulgare) e la Maggiorana (Origanum majorana). La maggiorana si differenzia dallorigano perchè ha un gusto ed un odore più delicati.. La pianta cresce spontanea nelle colline dei Paesi mediterranei. Predilige un terreno asciutto, sassoso e calcareo ed una posizione calda e soleggiata. Può essere coltivata anche in vaso ...
Lorigano (Origanum vulgare L.), appartiene alla famiglia delle Lamiaceae ed è unerbacea perenne che cresce spontanea nei luoghi soleggiati e con clima caldo e asciutto fino a circa 2000 metri, ma nelle zone fredde è meglio coltivarla in serra. È unerba aromatica, usata nella cucina francese, spagnola e greca, ma soprattutto in quella italiana. La…
Salvatore Majorana - Forse non sono la persona più indicata nonostante mi occupi di attività scientifiche nella vita quotidiana non ho una competenza specifica sulla struttura della materia, detto ciò ho la sensazione che da quanto mi raccontano, i suoi studi sulla struttura della materia e antimateria sui fermioni di Majorana e quantaltro potranno avere un impatto vero nella vita di tutti i giorni, sperando che siano la soluzione ai prossimi supercomputer, magari! Non sono sicuro di avere la chiave per interpretare il lavoro di Majorana in particolare aggiungendo novità a quello che è stato già scritto, mi piace molto la figura di Ettore in quanto ha raccolto laffetto, la stima e lammirazione di persone di una grande competenza. Mi fa piacere riporre al centro sotto i riflettori di nuovo la figura scientifica, il contributo alla scienza che Ettore ha portato, piuttosto che invece in contributo alla cronaca che potrebbe avere la comparazione di due fotografie, questo sì! ì Ci sono ...
A pi di 60 anni dalla sua scomparsa ancora intatto rimane il mistero della scomparsa di uno dei pi grandi fisico-matematici italiani di ogni tempo, Ettore Majorana. E il 25 marzo del 1938 quando egli si imbarca sul postale Napoli-Palermo, dopo aver espresso in due lettere il proposito di uccidersi. Ha 32 anni, ed i maggiori scienziati dellepoca, Fermi primo tra tutti, ne ammirano le straordinarie qualit speculative. Solitario, scontroso, riservato, il giovane Majorana ha le doti per arrivare a risolvere i problemi connessi con linvenzione dellatomica. Poi, limprovvisa scomparsa. A nulla servono le ricerche dei servizi segreti, spronati dallo stesso Mussolini: il corpo non verr ritrovato. Ma mai salito davvero su quella nave? O, come pensa Sciascia nel suo bellissimo romanzo: La scomparsa di Majorana , egli si rifugiato in un convento in Calabria, dove ha fatto perdere ogni sua traccia? E perch lo ha fatto, se lo ha fatto? Impossibile rispondere, naturalmente. Ognuno sceglie la soluzione che ...
La caduta dei capelli rappresenta una condizione che può influire sul benessere sociale e psicologico di un individuo. La causa più comune è lalopecia androgenetica (AGA), che è una condizione di caduta dei capelli progressiva determinata geneticamente e che coinvolge la 5α-reduttasi. In questo studio è stato sviluppato un nuovo agente anticalvizie basato sulla tecnologia IPSTiC (Interconnected PolymerS TeChnology), la quale rappresenta una strategia efficace per il rilascio di molecole bioattive. Questo prodotto, IPSTiC Patch Hair, si basa su un blend polimerico composto da acido ialuronico ad alto peso molecolare e proteine della soia, ed è in grado di migliorare lefficacia e la stabilità di ingredienti bioattivi come lestratto di foglie di Origanum vulgare, lestratto di foglie di Camellia sinensis e lestratto del frutto di Capsicum annuum. Lefficacia dellagente anticalvizie è stata studiata eseguendo diversi test, tra cui il saggio di inibizione della 5α-reduttasi. Questo ...
Origanum vulgare è unerbacea perenne, indispensabile da avere in cucina. La fioritura avviene nel periodo estivo ed è di colore rosa-lilla. Lorigano è unerba aromatica ottima da impiegare in cucina per insaporire svariate pietanze.
Aumenti della ghiandola del pene kegel Peniswachstums-Medikamente Nuovo strumento per lingrandimento del pene Wie man den Penis massiert, um die Dicke des Videos zu erhohen LOriganum vulgare ГЁ comunissimo ovunque in tutta Italia fin sui pendii soleggiati delle regioni settentrionali; comunque ГЁ piГ№ frequente al meridione e lungo le coste dove le foglie e le cime fiorite prendono un aroma molto piГ№ intenso e gradevole; quelle delle piante cresciute in zone piГ№ fredde hanno invece un sapore ben diverso e nettamente erbaceo ...
(Origanum vulgare, famiglia Labiate) pianta medicinale molto diffusa di cui si usano in terapia le sommità fiorite. Diffuso in cucina come cond
A pepèrna (Origanum majorana, Lamiaceae) è nu gennere e piante arommatiche, ervacee o sub-arvustive cu e sapure e pino e e cetro. Se chiamma pure a maiurana. A peperna è lavurata pe e ffronne addurose soie, o fresche o secche, pe a cucenà; e ccimme so ttagliate quanno a pianta accummincia a sciurià e sso assiccate chiano chiano inta llombra. Spisso vene ausato pe crià cumbinazziune e ppiante addurose comme Herbes de Provence e Zaatar. ...
La MAGGIORANA , ( Origanum majorana ) è un arbusto appartenente alla famiglia delle Labiate. Originario della Persia, cresce con difficoltà nelle zone[...]
La Maggiorana, Origanum majorana, una piccola pianta aromatica erbacea originaria dellAsia, appartenente alla famiglia delle Labiatae, conosciuta ed utilizzata come pianta officinale e come condimento da tempo immemorabile. La pianta forma un p...
Giornata europea allAuditorium Dario Pernicedello scientifico di Piazza Armerina.. Le classi terze del liceo classico e scientifico ,la IIIE informatici in rappresentanza dellItis/Itas e la classe IIC della scuola media Falcone /Cascino,sono state le protagoniste di una lezione sulle istituzioni europee tenuta dal dottor Mariano Avagliano ,responsabile dellassociazione Italia Camp di Roma, ente formatore in Italia per conto del Parlamento Europeo.. Lincontro che ha visto gli studenti attenti e veramente partecipi alle tematiche parlamentari,si inserisce in un contesto più ampio di lavoro svolto negli anni dai licei piazzesi ,oggi Majorana/Cascino che li ha visti per ben sette volte vincitori nel progetto Euroscola a Strasburgo .. I liceali hanno sempre partecipato dopo avere superato varie competizioni ,guidati dalla professoressa La Mattina Daniela,che li ha sempre coinvolti ed entusiasmati in vari percorsi parlamentari .La stessa, oltre al Majorana /Cascino ha coinvolto altre scuole del ...
4.1 Requisiti generali LICEO ETTORE MAJORANA - ROMA Il LS Majorana ha stabilito, tiene aggiornato, attua e documenta il proprio Sistema di gestione della qualità (SGQ) in accordo con in requisiti della
S.E. Mons. Rosario Gisana incontra gli studenti dellIIS Majorana - Cascino di Piazza Armerina. Era atteso con curiosità lincontro degli studenti dellIIS Majorana - Cascinocon S. E. Mons. Gisana, Vescovo della Diocesi, ed era desiderio del Dirigente Scolastico, Prof.ssa Lidia Di Gangi, inaugurare lanno scolastico nel migliore dei modi, con una lectio magistralis, come nelle migliori facoltà universitarie, a partire da un tema di grande attualità, il creato, spesso trascurato o addirittura danneggiato dalle ferite inferte dalla mano delluomo. Così, martedì 26 Settembre, don Rosario, come S.E. ama essere chiamato, ha varcato la soglia dellIstituto e ha incontrato in auditorium prima gli studenti del Liceo Classico e dellITI-ITE, poi gli allievi del Liceo Scientifico, per un incontro che ha subito assunto i toni di una pacata e cordiale conversazione sulluomo e sulla gratuità di un amore che potrà salvare il mondo. Prima di soccorrere il pianeta - ha affermato il Vescovo, ...
La comunicazione, premessa ed obiettivo di ogni formazione dellindividuo, rappresenta la finalità principale della scuola. Pertanto il progetto di un giornale distituto riveste un ruolo didattico e culturale altissimo in quanto mira, in una forma innovativa, alla promozione della scrittura e alla comprensione del mondo circostante. La realizzazione del giornale on line dellITT Ettore Majorana, si propone di sviluppare e accrescere lo spirito critico dei ragazzi attraverso la conoscenza dei temi dellattualità e a potenziare le competenze di scrittura. Gli obiettivi del nostro giornale sono dunque: comprendere i meccanismi dellinformazione; favorire la ricerca e lapprofondimento di varie tematiche; capire come scrivere un articolo di giornale; favorire lo sviluppo della competenza linguistica; promuovere la collaborazione attraverso lo scambio di informazioni allinterno della redazione. LEttore, il giornale on line dellITT Ettore Majorana, offre inoltre spazio anche alle scuole del ...
RISTAMPA ANASTATICA DEL VOLUME ORIGINALE DEL 1966 EDITO DALLACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI Autori: E. Amaldi, E. Majorana, R. Lotta Editore: Bardi Pagine: 101 Anno: 2006. Opera fondamentale per la ricostruzione biografica e delle note scientifiche del grande fisico siciliano. Nel centenario della nascita di Ettore Majorana (1906-2006), la Bardi Editore, con la collaborazione allAccademia Nazionale…
Ettore Majorana (Catania, 1906 - scomparso tra Palermo e Napoli, 1938) nasce nella città etnea il 5 agosto 1906 in una famiglia, come usa dire, illustre. Il nonno, Salvatore Majorana Catalabiano, è un avvocato che ha partecipato allinsurrezione contro i Borboni, è stato eletto in parlamento ed è stato per due volte Ministro dellAgricoltura.
Gli alunni delle classi quinte di Informatica dell ITI E.Majorana di Grugliasco hanno partecipato alla competizione mondiale tra gli studenti degli USA e dellEuropa, denominata Zero Robotics e organizzata dal Massachusetts Institute of Technology (MIT dallESA Agenzia Spaziale Europea e al Politecnico di Torino).. Il torneo questanno ha avuto una grande partecipazione di scuole italiane provenienti da tutte le regioni e di almeno 15 scuole di varie nazioni europee (Francia, Olanda Germania, Polonia ecc.).. Alla fine della gara lalleanza del Majorana di Grugliasco è riuscita a qualificarsi come prima nella classifica europea e prima perfino nella classifica mondiale, scavalcando nel punteggio le alleanze USA!. Il Team di studenti (Loris Bibbò, Gianluca Brunetto, Michael Remolif, Mattia Chang, Fabio Zuccaro, Andrea Francesco Pavia Lorenzo Martines, Vlad Burlacu) è stato seguito dai tutors prof.ri Renato Rondano, Melillo Gerardo (nella foto) , coordinati da prof. Filippo Guastella, ...
Lolio essenziale di origano si estrae tramite un procedimento di distillazione in corrente di vapore dalla pianta di origano selvatico (Origanum Vulgaris) ed in particolare dalle sue parti fiorite essiccate o fresche.
In tempi moderni, prima ancora di Carl von Linné è stato il botanico francese Joseph Pitton de Tournefort (Aix-en-Provence, 5 giugno 1656 - Parigi, 28 dicembre 1708) a denominare queste piante. In realtà letimologia del nome del genere si può far risalire a 2000 anni prima presso i greci, forse da Teofrasto (371 a.C. - Atene, 287 a.C.) un filosofo e botanico greco antico, discepolo di Aristotele, autore di due ampi trattati botanici che per primo ha usato questo nome per unerba aromatica[2]). Origanum è formato da due parole òros (= monte) e ganào (= io mi compiaccio) che insieme potrebbero alludere ad un concetto di delizia della montagna[3] o anche bellezza, luminosità, ornamento, gioia della montagna[4], oppure perché cresce bene in montagna o nei piani alti delle zone assolate. Il nome scientifico del genere è stato definito da Linneo (1707 - 1778), conosciuto anche come Carl von Linné, biologo e scrittore svedese considerato il padre della moderna classificazione ...
Origanum vulgaris lorigano si sa fa parte delle erbe aromatiche che contraddistinguono la cucina mediterranea e in particolare quella italiana, ma non tutti sanno che è anche una pianta ornamentale di tutto rispetto per il primo bordo del giardino e che si associa con tantissime altre piante sia erbacee perenni che rose. Forma cuscini fitti di piccole foglioline arrotondate che fioriscono in piena estate con capolini rosa lavanda deliziosi e profumati. alza 30-40 e si allarga 40. Pianta coltivata nel Vaso 14 cm ...
Ho seminato lOriganum libanoticum per la prima volta questanno e mi sta dando grandi soddisfazioni. Come molte piante amanti del caldo, è meglio seminarlo abbastanza avanti in stagione; io forse ho esagerato e ho fatto una semina davvero tardiva, il 28 maggio. La germinazione è stata ottima, in una settimana, e i primi rinvasi (le piante erano piccole, ma volevo vederle crescere) il 17 giugno. Ora sono tutte in fiore già da metà luglio, tanto che le sto cimando per farle accestire. Il portamento ricadente, la grande resistenza al caldo e il profumo squisito la rendono una piccola pianta proprio speciale - buona durata anche come fiore reciso. ...
Origano: pianta e caratteristiche botaniche. Informazioni sulle proprietà e la coltivazione dellOriganum, dalla messa a dimora al raccolto.
Ricordo bene la serata in cui mi fu prestato La scomparsa di Majorana. Avevamo deciso di vederci a casa di un amico per fumare qualche sigaro e godere del torpore sprigionato dal suo ampio camino. Un paio di birre e qualche bruschetta fatta con uno splendido olio, nato non lontano dalle nostre dimore, impreziosirono la serata trascorsa a chiacchierare … Continua a leggere→. ...
EDUSCOPIO CONFERMA: È IL MAJORANA DI MILAZZO IL MIGLIORE ISTITUTO TECNOLOGICO DELLA PROVINCIA. Ancora unimportante conferma per il Majorana di Milazzo che giovedì 9 novembre ha ottenuto lo scettro di miglior Istituto Tecnico e Tecnologico della provincia di Messina. A stabilirlo EDUSCOPIO, lautorevole osservatorio scolastico italiano della Fondazione Agnelli, che nella sua indagine 2017 ha messo nero su bianco, riconoscendo al Majorana leccellente offerta formativa e posizionandolo al primo posto con ben 49,37 punti di credito. Losservatorio, che misura le performance degli studenti in un arco temporale che va dalla frequenza scolastica al diploma, il loro rapido inserimento nel mondo del lavoro, la preparazione ai percorsi universitari e il futuro conseguimento di titoli accademici, ha riconosciuto al Majorana la capacità di fornire a tutti i propri allievi standard elevati nei livelli di conoscenza e una profilatura formativa completa, attuale e congruente con i bisogni del territorio ...
AVVISO ESAMI ECDL. Si comunica a tutti gli interessati che sono aperte le prenotazioni per partecipare alla prossima SESSIONE DI ESAMI ECDL che si terrà in data giovedì 01/03/2018 dalle 14:30 in poi.. Ogni candidato - oltre a compilare e presentare la solita scheda di prenotazione esame/i - deve versare la somma di €10 (dieci Euro) per ogni singolo esame e €50 (cinquanta Euro) per il rilascio di nuove Skill-Card sul c/c postale n°1009014471 (si consiglia di utilizzarne uno a 3 bande, da ritirarsi presso gli uffici postali) - intestato a: I.I.S.S. Statale Majorana - Meucci Acireale specificando, nella causale del versamento: Tassa esami ECDL. e specificando, altresì, da chi tale versamento viene eseguito (indicare: cognome, nome, n° di Skill Card e classe frequentata).. Per i candidati esterni allIstituto le somme da versare sono rispettivamente €15 ad esame e €65 per la Skill-Card.. Per prenotarsi rivolgersi alla prof.ssa Cristina Piana al dott. Sebastiano Greco presentando sia ...
Gela. Questa mattina, dalle 12, nellaula formativa della MGC, nella seconda Strada della Zona Industriale, si terrà la presentazione dellavvio del progetto Nuovo Percorso di alternanza scuola-lavoro, in base alla convenzione del 12 dicembre 2019 stipulata tra lIiss Majorana e la Medi Group Construction soc. coop. Lobiettivo che intende raggiungere lazienda è far vivere agli alunni unesperienza didattica innovativa, con la parte pratica che li aiuta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola, testando sul campo le attitudini di studentesse e studenti, arricchirne la formazione e orientarne il futuro percorso di studio. Lattività che inizia oggi dalle 14 e si concluderà il 20 giugno 2020 avrà una durata complessiva di 120 ore. Gli alunni potranno sperimentare sul campo alcune delle attività specifiche che esegue la MGC. Corrette procedure di montaggio/smontaggio ponteggi; confezionamento del calcestruzzo, caricamento nellautobetoniera, prove di schiacciamento; attività in ...
In una delle 5 fasi del colloquio multidisciplinare dellesame di stato per il conseguimento della maturità scientifica allIiss Ettore Majorana di Troina, Antonio Furia (18 anni) ha presentato una sua rielaborazione del famoso quadro
In basso una panoramica sui percorsi didattici di matematica extracurricolare proposti al Liceo Matematico del Liceo Majorana. Cliccando sulle immagini si possono visualizzare i dettagli di ciascun modulo e scaricarne i fogli di lavoro (da distribuire agli studenti). PERCORSI PER CLASSI PRIME PERCORSI PER CLASSI SECONDE
Istituto Tecnico Tecnologico E.Majorana - Via Tre Monti 98057 Milazzo - C.F. 92013510836 - Cod.Univoco Fatturazione Elettronica: UFVZ7W ...
Licei Majorana Corner 26 marzo 2014 Prof.ssa Michela Goldin LA LIBERTÀ «La mia libertà finisce dove inizia quella degli altri» La convivenza civile è basata su regole ben precise, ma prima di tutto dobbiamo
Listituto Ettore Majorana in rete con listituto Riva di Sarnico, nella sua attività di intermediazione al lavoro, è in grado di offrire ai suoi studenti neodiplomati, il tirocinio formativo, dote regione LOMBARDIA. Le ditte interessate ad assumere un nostro diplomato a.s.
Liceo E. Majorana ad Orvieto: Scientifico, Scienze Applicate e Linguistico. Il sito presenta il POF e i Progetti a dimensione europea e territoriale.
Potreste chiarirmi la differenza tra i neutrini tout court e i neutrini di Majorana? In cosa differiscono, nella massa o nei numeri quantici? Ci sono esp...
Liceo E. Majorana ad Orvieto: Scientifico, Scienze Applicate e Linguistico. Il sito presenta il POF e i Progetti a dimensione europea e territoriale.
VETRANO Ettore Majorana. Cronaca di infinte scomparse (libretto di Stefano Simon Pintor) L. Moreira Cardoso, R. Capaldo, A. Masini, P. Toscano, F. Livi, U. Tarquini, D. Paciolla re
Lantimateria di Ettore Majorana esiste: scoperta la particella dellAngelo. Il grande fisico scomparve giovanissimo nel 1938. Secondo Sciascia, perché le sue scoperte non venissero usate […]. ...
Acquista on line su Hellofarma.it Origanoil perle a € 31,53 - prodotto disponibile. Formulazione a base di olio essenziale di Origano (Origanum vulgare L.) diluito in olio di oliva (Olea europaea L.) che ha azione antiossidante e di supporto per rendere lolio essenziale meno aggressivo nei confronti delle
Il nome scientìfico di questa pianta è Origanum vulgare ed appartiene al-la famiglia delle Labiate.. Scoprendo la derivazione del suo no-me già si capisce quale sia il suo habi-tat: oros in greco significa montagna ed infatti allo stato spontaneo loriga-no si ritrova in zone montane.. Nei giardini dei semplici, gli orti in cui i monaci antichi coltivavano le piante medicinali, quando la medici-na era ancora un insieme di magia e di empirismo, lorigano era senzaltro una delle piante più note e coltivate sui balconi; si utilizza-vano le sue proprietà antalgiche, espettoranti, toniche, digestive, ol-tre a quelle aromatiche; infatti è noto a tutti come condimento di piz-ze, arrosti, salse varie.… continua a leggere. ...
Nato a Catania nel 1906, quando sparì Ettore Majorana non aveva ancora compiuto trentadue anni, ma era già di gran lunga lelemento più geniale nel gruppo dei ragazzi di via Panisperna, la straordinaria squadra di fisici teorici guidata da Enrico Fermi, che proprio nel 1938 vinse il premio Nobel per la fisica. Majorana si occupò di sperimentazione nucleare e di meccanica quantistica relativistica, con particolari applicazioni nella teoria dei neutrini, fu uno dei primi scienziati a intuire le reazioni nucleari, fondamentali per la realizzazione della bomba atomica. Nel 1937, un anno prima di sparire, aveva accettato la cattedra di fisica teorica alluniversità di Napoli dopo aver rifiutato quelle di Cambridge e Yale. Ma era anche un uomo schivo, introverso, problematico, forse costretto a nascondere unomosessualità che allepoca era ancora socialmente inaccettabile. Ciò ha contribuito negli anni ad alimentare teorie secondo le quali le ragioni della scomparsa andrebbero ricercate ...
Furto in casa in via Majorana: bottino 15mila euro GENOVA. 1 AGO. Ieri mattina, un genovese abitante in via G. Majorana, nel levante genovese, richiedeva al
Ancora una palazzina sequestrata a Latina, ancora una volta viene scoperto il trucchetto dei locali tecnici trasformati in appartamenti.. Lultimo blitz della polizia locale è avvenuto in via Roccagorga dove nel palazzo in fase di ultimazione cè stato un ampliamento di cubatura non autorizzato. Ledificio è stato realizzato accanto al liceo Majorana, proprio di fronte al comando della polizia locale di Latina.. I locali tecnici allultimo piano sono diventati comodi appartamenti con tanto di portone blindato. Non solo. La polizia locale ha anche sequestrato la strada di accesso allo stabilire, asfaltata oltre il lotto di proprietà invadendo abusivamente unarea demaniale. Verifiche sono in corso anche su altri aspetti legati alla costruzione del palazzo da parte della ditta edile Uno Erre di Latina.. ...
Direttore del Technology Transfer dellIstituto Italiano di Tecnologia Salvatore Majorana è Direttore del Technology Transfer dellIstituto Ital...
La scomparsa di Majorana: recensione e commento del libro di Leonardo Sciascia, con frasi dal testo e analisi del protagonista della vicenda. scheda-libro di italiano
Recensioni | Francesca Riccioni, coadiuvata dai disegni di Silvia Rocchi, torna a raccontare la vita di uno scienziato in forma di fumetto dopo Alan Turing: Ettore Majorana.
Unindagine poliziesca su una vicenda che ancora oggi, 81 anni dopo, non è stata chiarita del tutto. La scomparsa di Majorana, questo il titolo dellopera ispirata allomonimo romanzo di Leonardo Sciascia, del quale ricorre, questanno, il trentennale della scomparsa e - per loccasione - è proprio suo nipote Fabrizio Catalano a curarne la regia. Gli attori Loredana Cannata, Alessio Caruso, Roberto Negri e Giovanna Rossi portano sul palco in maniera credibile e appassionata la storia del mistero che avvolge il fisico siciliano che fece parte dei famosi ragazzi di Via Panisperna. Andando da Palermo a Napoli, lo scienziato fa perdere le sue tracce e viene dato per morto fino a una notte del 1945 quando - in una città indefinita - si intrecciano le storie di 4 personaggi: una donna che indossa nuovamente il camice bianco da infermiera; una moglie disperata che da 7 anni non ha notizie di suo marito; un commissario ossessionato e - soprattutto - un uomo, avvolto in una tunica da certosino, che ...
Perchè, vede, al mondo ci sono varie categorie di scienziati; gente di secondo e terzo rango, che fan del loro meglio ma non vanno molto lontano. Cè anche gente di primo rango, che arriva a scoperte di grande importanza, fondamentali per lo sviluppo della scienza. Ma poi ci sono i geni, come Galileo e Newton. Ebbene, Ettore era uno di quelli.. Majorana aveva quel che nessuno altro al mondo ha.. Enrico Fermi. Dal sito dell AIF (Associazione per lInsegnamento della Fisica). A cura di Antonio Gandolfi. Catania, 5.8.1906 - scomparso il 26.3.1938. Cresciuto in una famiglia di grandi tradizioni intellettuali, il padre Fabio si era laureato giovanissimo, a 19 anni, in Ingegneria e quindi in Scienze fisiche e matematiche, (divenne poi Ispettore generale del Ministero delle telecomunicazioni). Gli zii tutti famosi: Giuseppe, economista e deputato; Angelo, costituzionalista (laureato a 16 anni, professore a 21 e Rettore a 29, Ministro delle Finanze e Tesoro nel governo Giolitti); Dante, giurista, ...
Ripartono gli stage di volontariato allIstituto Majorana di Seriate nelle associazioni del territorio per lanno scolastico 2017/2018
Allinizio del XIV secolo iniziarono le controversie tra i Valperga e San Martino con il pretesto che i primi erano Ghibellini ed i secondi Guelfi. In realtà la lotta era per la poca terra disponibile e si sarebbe trascinata per oltre un secolo. Nellanno 1338 le prime fasi del conflitto ebbero il loro culmine nello scontro tra i signori di Mazzè e il principe Giacomo d Acaja, con la distruzione di Candia, Castiglione, Mercenasco e Rondissone, territori soggetti ai conti di Mazzè. Successivamente sia i Valperga che i San Martino organizzarono disastrose scorrerie in tutto il Canavese, a cui seguì la distruzione di Speratono, piccolo centro nella valle della Motta, il che permise a Mazzè di estendere il suo territorio sino al lago di Candia. Infine nel giugno dellanno 1349 il marchese di Monferrato Giovanni II, capofila dei Ghibellini, attaccò Caluso difesa dal partito Guelfo, conquistandola. Nellimpresa Giovanni II era stato sorretto dal conte Bertolino di Mazzè, il suo intento era di ...
Sono oltre 130 mila gli scienziati provenienti da oltre 90 paesi del mondo che, dalla nascita della fondazione Ettore Majorana nel 1962 a Ginevra, sono stati ad Erice per motivi di studio e aggiornamento professionale. E ogni anno sono da tre a cinque mila quelli che partecipano agli oltre 100 corsi delle diverse discipline, dalla matematica alla chimica, dalla fisica alla medicina, che vengono tenuti nel centro studi di Erice.. Sono questi alcuni dei numeri resi noti da Lorenzo Zichichi, responsabile delle mostre della fondazione Ettore Majorana, alla Borsa internazionale del turismo di Milano nellambito del programma di The best of western Sicily, larea espositiva che mette insieme i comuni di Castellammare del Golfo, Erice, Favignana, Pantelleria e San Vito Lo Capo, il Gac Isole di Sicilia, Liberty Lines e Funierice.. Dallo scorso anno la fondazione Ettore Majorana ha aperto le porte al pubblico organizzando quattro mostre su temi di interesse scientifico. Anche questanno - ha detto ...
Coltivato da sempre nella tenuta della famiglia Del Campo confinante con labitato di Passopisciaro frazione di Castiglione di Sicilia e con la proprietà degli eredi di Ettore Majorana per circa 2 km e mezzo di confine. La tenuta è attraversata dalla statale 120 dellEtna e delle Madonie e si trova a circa 700m s.l.m. Il vino è prodotto con Nerello Mascalese e sin dai tempi dellunità dItalia veniva esportato dal porto di Riposto verso tutti i mercati europei ed in particolare verso lInghilterra. Il Passocannone è quanto di meglio possa produrre la zona dellEtna nord grazie al terreno drenante e biodinamico per definizione (rinnovato dalle piogge di cenere dellEtna); i terrazzamenti sono tutti in posizione ben ventilata e mai colpiti da nebbie persistenti. Lottima uva perfettamente sana al momento della vendemmia non può che produrre un ottimo vino. LEtna Rosso era molto amato da Frank Sinatra (che lo cercava nei ristoranti Siciliani in America) e da Ettore Majorana, grande fisico ...
E solo grazie alla comprensione di come è fatto un atomo e di quanta energia è in grado di sprigionare, si può capire perché il Sole brilli.
E stata inaugurata ieri mattina la Settimana della Tecnologia e della Ricerca Scientifica presso lIstituto Tecnico Industriale Majorana di Cassino. Una speciale iniziativa che vede anche il sostegno del Cosilam. A raccontare lesito della prima giornata è la redazione studentesca Ad Majora Linaugurazione. Unattività che ha fatto centro, accordando i vari enti del territorio ha affermato lex preside dellItis Ettore Majorana Mario Venturino durante linaugurazione della Settimana della Tecnologia e della Ricerca scientifica che si è svolta ieri mattina nellaula multimediale dellistituto tecnico. Non è stato lunico ad esprimersi ai microfoni della redazione studentesca Ad Majora. I ragazzi hanno intervistato diverse personalità politiche del territorio, rappresentanti di aziende e di forze dellordine e membri del consiglio di istituto. Gli intervistati si sono espressi riguardo levento della Settimana della Tecnologia, definendolo un modo alternativo e efficace di fare ...
Gentilissimi,. lOrientamento Luiss accompagna, come ogni anno, gli studenti e le loro famiglie nella scelta di un percorso formativo che rispecchi le attitudini e le passioni dello studente, sempre con un costante sguardo allevoluzione del mercato del lavoro e allo sviluppo delle nuove competenze.. Le attività di Orientamento si prefiggono lobiettivo di sostenere i giovani nellindividuazione del migliore percorso di studi e di coltivare le proprie qualità umane per divenire donne e uomini responsabili e consapevoli. Saranno rappresentati da un lato lofferta formativa e i servizi del nostro Ateneo e dallaltra verranno create opportunità e momenti educativi che possano fornire una preparazione trasversale utile agli studenti sia per lesame di maturità, sia per la loro formazione personale.. Inoltre, cogliamo loccasione per comunicarvi che sarà possibile iscriversi al test dammissione Luiss ai Corsi di Laurea Triennale e Magistrale a Ciclo Unico nelle aree di Economia, Giurisprudenza ...
Laeromodellismo non è soltanto un hobby, è una disciplina che richiede al tempo stesso studio, ricerca, capacità di innovare, conoscenza della tecnologia e delle stesse leggi fisiche che consentono il volo di tutti gli aeromobili e non soltanto dei modelli in scala; è questa la premessa con la qual
Spazio dedicato agli studenti di medie e superiori per pubblicare articoli, confrontarsi con i giornalisti, ottenere crediti formativi e partecipare a concorsi.
Spazio dedicato agli studenti di medie e superiori per pubblicare articoli, confrontarsi con i giornalisti, ottenere crediti formativi e partecipare a concorsi.
Nella sezione modulistica è ora disponibile il modello PCTO (ex alternanza scuola-lavoro) riguardante i dati personali degli studenti. Prego tutti i ragazzi del I ciclo (classi terze), di compilare il modello e di riconsegnarlo completo in tutte le sue parti.
Probabilmente è loggetto più inafferrabile del complesso meccanismo delle particelle elementari. Non possiede una carica elettrica, dunque è pressochè impossibile da...
Blade Runner, di Ridley Scott (USA, 1982) 1. Quando gli argomenti mancano e la persuasione fallisce Blade Runner, di Ridley Scott (USA, 1982)
Laboratorio MMX1 in via Partigiani, dale ore 14.20 alle ore 17.20. Gli incontri saranno tenuti dai docenti Chiesa Lorenzo e Latassa Loris. Calendario novembre: Mar 05/11/2019 dalle 14.20 alle 17.20 Gio 07/11/2019 dalle 14.20 alle 17.20 Mar 12/11/2019 dalle 14.20 alle 17.20 Gio 21/11/2019 dalle 14.20 alle 17.20 Eventuale
Gli autori hanno viaggiato in Sud America, incontrato i figli e i nipoti degli ultimi testimoni che lo avevano visto ancora in vita dopo la fuga, e hanno ricost...
Annamaria Coletti Strangi dellUniversità degli studi dellAquila giovedì prossimo, 19 marzo, a partire dalle ore 9, sarà ospite dellIstituto Ettore Major
Shampooing Hydrotoxa. Acquista su Mirko Mazz e-shop. Selezionati per te i migliori prodotti per la cura dei capelli e della persona. Pagamenti facili e spedizioni veloci.
Trova le agenzie assicurative vicino a Mazzè con i numeri utili per contattarle direttamente e richiedere un preventivo o informazioni.
I media e i comunicatori professionisti hanno un ruolo importante non solo come partner in tema di sicurezza, ma anche nel valutare con attenzione il funzionamento dei sistemi di vigilanza» si legge nella Dichiarazione di Erice pubblicata nel 2010 da un gruppo multidisciplinare riunito alla Scuola Internazionale di Farmacologia della Fondazione Ettore Majorana, appunto nella cittadina siciliana di Erice. «Occorre esplorare nuovi modi per cooperare con i media come professionisti alla pari (professional equals) per collaborare alla diffusione regolare al pubblico di informazioni sulla sicurezza dei farmaci che siano equilibrate, comprensibili, affidabili e interessanti, a prescindere da specifici annunci o segnalazioni di problemi o di crisi».. Perché non cè momento peggiore di una crisi in cui sono in ballo grandi interessi economici e potenzialmente molte vite umane per dover decidere se fidarsi di più di chi lancia lallarme o di chi cerca di rassicurare.. ...