... Dopo anni di esperienza e di successi conseguiti nel settore, SCC focalizza la mission della filiale capitolina sullamministrazione pubblica centrale, locale e parastatale, sfruttando le competenze del nuovo BU Manager Adriano Nocera.
LA NECESSITÀ DI UNO STANDARD DI RIFERIMENTO PER LE VALUTAZIONI SULLA QUALITÀ DEGLI IMMOBILI - Forum tematico nellambito di Smart Village | Club BRaVe in collaborazione con Politecnico di Milano, Assufficio e Rina FIERA MILANO RHO
SDA Bocconi offre oltre 200 programmi e percorsi di formazione per sviluppare competenze tecniche e funzionali volte al perfezionamento delle doti manageriali.
Roma, li 10/11/2012 Prot. 006/2012 Al Sindaco di Roma Dr. Gianni Alemanno AllAssessore delle Politiche Urbanistiche Al Dipartimento Programmazione e Attuazione Al Presidente Municipio XI - Dr. Andrea Catarci Al Ministero dellAmbiente A LEGAMBIENTE LAZIO Alla Procura della Repubblica Al Quotidiano LA REPUBBLICA …
Il percorso formativo prevede una modalità didattica mista tra presenza e distanza - facilitando così la partecipazione ai junior come ai senior executive - ed ha la durata di 8 mesi di aula e 3 mesi di stage (il mese di agosto non prevede impegni).. Durante lo svolgimento dei dieci moduli, in aula si alterneranno regolarmente accademici, manager e professionisti, fornendo competenze integrate, trasversali e pratiche, ai frequentanti.. Numerosi i sopralluoghi didattici previsti: vere e proprie giornate di formazione sul campo in cui i docenti del Master pongono in diretto contatto gli studenti con il mondo sportivo facendo visite, con la presenza di testimonial, presso stadi, palasport, circuiti e sedi societarie di aziende e federazioni.. "Il Master ha un forte contenuto operativo ma si fonda su ricerche e pubblicazioni sviluppate, al suo interno, già dal 1995 così da assicurare una base professionale solida e inconfutabile che è confermata dai tanti studenti del passato che sono oggi in ...
Mattioli Woods plc is engaged in providing pensions consultancy and administration services primarily to owner-managers, senior executives and... [IT-CH]
Un misterioso senior executive della societ canadese scrive ai due CEO Lazaridis e Balsillie. L attuale cultura aziendale ostacolerebbe il libero pensiero, oltre che le stesse strategie mobile. I vertici ostentano buona salute
I servizi innovativi di pagamento e credito al consumo potrebbero essere la spinta per riaccendere i consumi in Italia in una fase di stagnazione come quella attuale. La tecnologia, dagli smartphone alle app, offre già un sostegno importante per rendere gli acquisti più veloci e agevoli, ma occorre un cambiamento importante soprattutto da parte del mondo retail, vale a dire i negozianti. E ciò che è emerso dal workshop "Retail Instore Finance, whats next?", organizzato da Cofidis e Deloitte e svoltosi oggi a Milano.. "La situazione stagnante dei consumi oggi sarebbe peggiore senza credito al consumo - ha spiegato Michele Mandelli, senior executive Monitor Deloitte, precisando che il 20% degli acquisti verrebbe non effettuato o rimandato nel tempo se non ci fosse la possibilità di accesso a un finanziamento o a una dilazione di pagamento. Guardando al futuro limportanza del credito al consumo è destinata ad aumentare: da qui al 2018 si stima una crescita sia del ricorso al credito da ...
Secondo quanto emerge dal Global Insurance Report 2017 commissionato da BlackRock, le società di assicurazione stanno attraversando una fase di riduzione della redditività, a cui cercano di ovviare sfruttando i propri portafogli dinvestimento. Condotto fra 300 senior executive di compagnie assicurative, il sesto sondaggio globale annuale del colosso degli investimenti ha rivelato che due terzi delle società sta ripensando al…. ...
Il reparto di Cardiologia dellOspedale di San Giovanni In Fiore in provincia di Cosenza, situato in Via Gramsci, ha come Direttore il Dott. Gatto Carlo. Il reparto si occupa dei pazienti affetti da patologie cardiovascolari. Ambulatorialmente effettua visite cardiologiche, elettrocardiogramma, ecocardiogramma, Holter Dinamico. E possibile contattare la struttura chiamando il numero telefonico 0984/979242. Fanno parte dellequipe medica dellunità operativa i dirigenti medici dott. Gatto Carlo ...
Managing Director USA, Business Unit Manager Key Accounts , TMC EMBA 2014 Dopo quasi 15 anni di lavoro con esperienze sia commerciali di internazionalizzazione del Made in Italy che di general management un bel giorno ho pensato che un MBA sarebbe stato il giusto passo in avanti per allargare la mia preparazione e affinare le mie competenze. Lavoravo negli USA per cui tutti mi hanno sempre domandato: ma perché un MBA in SDA Bocconi e non in una Università americana? Avevo già fatto dei corsi presso Università americane di ottimo livello e li avevo trovato troppo "preconfezionati" sulla forma mentis americana. In un mondo in continua evoluzione ho trovato il programma e lapproccio della SDA Bocconi più fresco ed aperto. E poi non consideriamo il brand Bocconi? Alla fine ecco i perché della scelta.. Read more. ...
strettamente interconnessi.. Unità Operativa Aziendale (U.O.E.P.S.A.) LUnità Operativa per lEducazione alla Salute Aziendale svolge funzioni di coordinamento, indirizzo e programmazione delle attività di Educazione e Promozione della Salute, opera quale centro di responsabilità dotato di autonomia tecnico funzionale, rispondendo del perseguimento degli obiettivi e delle risorse economiche ad essa assegnate.. E parte integrante dello staff aziendale ed è posta alle dirette dipendenze del Direttore Sanitario.. LU.O.E.P.S.A. rappresenta il punto di riferimento istituzionale:. ...
strettamente interconnessi.. Unità Operativa Aziendale (U.O.E.P.S.A.) LUnità Operativa per lEducazione alla Salute Aziendale svolge funzioni di coordinamento, indirizzo e programmazione delle attività di Educazione e Promozione della Salute, opera quale centro di responsabilità dotato di autonomia tecnico funzionale, rispondendo del perseguimento degli obiettivi e delle risorse economiche ad essa assegnate.. E parte integrante dello staff aziendale ed è posta alle dirette dipendenze del Direttore Sanitario.. LU.O.E.P.S.A. rappresenta il punto di riferimento istituzionale:. ...
Vasta gamma di quadri standard per la gestione e il comando di N° 1,2,3 o 4 gruppi pompe.
Con vuotostato o trasduttore 4/20mA.
Sistema di gestione a microcontrollore o PLC
Interfaccia operatore a led, display alfanumerico o tramite pannello touch screen
Parti di potenza e protezione (interruttori magnetotermici e sezionatori) integrate nel quadro
I dati della carta vengono trasmessi, dallutente, direttamente al provider (BNL Positivity Srl, società di BNL - Gruppo BNP Paribas), attraverso una pagina web di proprietà di questultimo, non transitando in alcun modo sui server di Fondo Salute. La struttura informatica di BNL Positivity è conforme allo standard normativo PCI DSS, che garantisce i più alti livelli di sicurezza per le transazioni e per leventuale conservazione dei dati. In questo modo nessuno di Fondo salute Sce a r.l. è in grado di avere accesso ai dati in chiaro delle carte ...
Scheda film Qualcuno vol sul nido del cuculo - One Flew Over the Cuckoos Nest: A causa del suo reiterato comportamento aggressivo e, al contempo, indolente, durante il periodo di pena in un campo di lavoro, il pregiudicato quarantenne R.P. McMurphy (Jack Nicholson) viene trasferito in un vicino ospedale psichiatrico. Una volta sotto osservazione, per , il suo temperamento estroverso e ribelle viene quasi immediatamente in conflitto con le rigide regole imposte dalla capo infermiera del suo reparto, lalgida Miss Ratched (Louise Fletcher)...
Il primo episodio introduce John Michael Dorian, soprannominato più semplicemente J.D., e il suo miglior amico Christopher Turk nel loro primo giorno di tirocinio allOspedale Sacro Cuore. J.D. conosce in sequenza il dottor Perry Cox, suo riluttante mentore; Elliot Reid, una compagna di internato un po svitata di cui subito sinnamora; lInserviente senza nome, il cui unico scopo è rendere impossibile lesistenza di J.D. allinterno della struttura ospedaliera; il primario di medicina, il dottor Robert Kelso, che sembra essere più preoccupato del budget che della salute e del destino dei suoi pazienti; e la capo infermiera Carla Espinosa, abituata a prendere sotto la sua ala protettrice i nuovi arrivati, e che presto diventa la fidanzata di Turk. Le prime otto stagioni sono interamente narrate dal punto di vista di J.D., protagonista e narratore fuori campo di ogni episodio (ad eccezione di alcuni in cui la narrazione si sposta appositamente verso gli altri personaggi). ...
1993, Moose Creek, piccolo paesino al nord del Canada. Un giovane medico, Dayfudd Woodruff, fuggito dal Galles dopo un brutto errore, inizia a lavorare nellospedale di Moose Creek, entrando subito in contatto con i colleghi e la particolare cittadina. Nello specifico, viene colpito da Sheila, la capo infermiera, a lui subito ostile. 13 anni…
Carole Littleton - Arlene Newman-Van Asperen Richard Malkin - Nick Jameson Agente Barnes - Rhett Giles Alex - Tania Raymonde Lindsey Baskum - Jenni Blong Lindsey - Gabrielle Fitzpatrick Capo infermiera - Anne Elizabeth Logan Custode - Kasim Saul Dottore del Pronto Soccorso - Danan Pere Dr. Woodruff - Julian Bernes Ethan Rom/Goodspeed - William…
Fewer priests, measuring less and less practicing believers, therefore less need to obtain large churches, when a chapel would be enough." This is the new mantra, wrote Guy Massin Le Goff, memorial preservationist, in his 2009 report La polémique autour de la démolition of églises: le cas du Maine-et-Loire. It is this formula that compels many French communities to use demolition instead of a preferable refurbishment. Through the numerous, revolutionary interventions, which have transpired in the French history on church property, transferring to the state, many churches are owned by the municipalities.. "The use of churches calculating only the use of Masses, Sundays or on weekdays, would not properly represent the reality" the expert said. "A church is not just a place that is open to the Eucharist, or for baptisms, weddings or funerals. That it is used primarily for personal prayer of the faithful. The lit candles prove that there are diverse and numerous reasons to knock at the church ...
Case Vacanza e appartamenti in Trélazé, Maine-et-Loire. Vacanze Trélazé a prezzi davvero convenienti. Prenota subito la tua casa vacanza Trélazé con HomeAway
Case Vacanza e appartamenti in Saint-Pierre-Montlimart, Maine-et-Loire. Vacanze Saint-Pierre-Montlimart a prezzi davvero convenienti. Prenota subito la tua casa vacanza Saint-Pierre-Montlimart con HomeAway
. [237691] - Lo stato vegetativo permanente: il caso Eluana Englaro sfida letica, il diritto e la politica - organizzato dalla Consulta ...
I familiari starebbero valutando se staccare la spina. Secondo lagenzia France Presse, lex presidente non ha più ripreso conoscenza dallo scorso 26 giugno
Ecco il mio contributo. Ovviamente fuori concorso.Era una magnifica giornata, tiepida e trasparente. Le montagne formavano un semicerchio di vette... Anche tu puoi creare un blog gratis su Libero Blog.
Il Servizio Civile Internazionale organizza la seconda edizione del corso di base in "Progettazione europea e attivazione sociale", volto a favorire lacquisizione degli strumenti progettuali legati al settore no-profit e allattivismo sociale. Il corso è destinato a: laureandi, neo-laureati e volontari legati al mondo della cooperazione internazionale e dellassociazionismo, e attivisti legati al mondo dei movimenti sociali.. Attraverso sessioni frontali, presentazioni interattive, sessioni di educazione non-formale, laboratori di idee, i/le corsisti/e - con il supporto di lavoratori impegnati da anni nel settore della progettazione - potranno acquisire le basi del ciclo progettuale e sperimentarsi nello sviluppo di proposte proprie.. Grazie alla sua articolazione e allexpertise maturato negli ultimi quindici anni dal Servizio Civile Internazionale, il corso è pensato per fornire elementi pratici di progettazione di base, con un focus specifico su quella europea.. Non è necessario avere ...
Il Centro Studi Sereno Regis e il Servizio Civile Internazionale organizzano il workshop dal titolo "Peace Games - Conflitti e strategie di lotta non violenta", un weekend per ragionare sui temi del conflitto, della nonviolenza e della lotta nonviolenta, a partire da esempi, situazioni e attività che si ispirano ai contesti territoriali del progetto "Building Inclusive Paths", coordinato da SCI-Italia in cooperazione con SCI Catalunya, SCI Sri Lanka, VWAN Nigeria e SCI India.. Per partecipare al workshop è necessario iscriversi, mandando una mail allindirizzo [email protected] ...
Carl Winston has over 35 years of experience in a variety of senior executive level hospitality and tourism industry positions in academia and the "real world." He is the founding Director of the L. Robert Payne School of Hospitality & Tourism Management at San Diego State University. He is also the founding Managing Director of the China Hospitality Education Initiative (CHEI) and lead Academic Advisor to The J. Willard & Alice S. Marriott Foundation for the initiative. Prior to moving into academia, Carl was a chief operating officer for Trigild Corporation; executive vice president of operations for Jeepers!, a Boston-based company which operates a chain of small amusement parks; and executive vice president of operations for Trusthouse Forte; and later Chartwell Leisure. Prior to these experiences, he started his own hotel management company, and was the senior operations executive responsible for a hotel company that grew from 17 to 125 locations in four years. In addition, he worked in ...
Il reparto di Oncologia medica A dellOspedale Policlinico Umberto I di Roma, situato in Viale del Policlinico 155, ha come Responsabile il prof. Silverio Tomao. Il reparto si occupa della diagnosi, cura ed assistenza dei pazienti affetti da neoplasie. Dispone di 6 posti letto di day hospital ed effettua chemioterapie antiblastiche ed accertamenti diagnostici presso lambulatorio di oncologia medica dedicato. Fanno parte dellequipe dellunità operativa i dirigenti medici Prof.ssa Patrizia Seminara ...
CIRCA LALIMENTAZIONE E LIDRATAZIONE ARTIFICIALI. Primo quesito: moralmente obbligatoria la somministrazione di cibo e acqua (per vie naturali oppure artificiali) al paziente in "stato vegetativo", a meno che questi alimenti non possano essere assimilati dal corpo del paziente oppure non gli possano essere somministrati senza causare un rilevante disagio fisico?. Risposta: S . La somministrazione di cibo e acqua, anche per vie artificiali, in linea di principio un mezzo ordinario e proporzionato di conservazione della vita. Essa quindi obbligatoria, nella misura in cui e fino a quando dimostra di raggiungere la sua finalit propria, che consiste nel procurare lidratazione e il nutrimento del paziente. In tal modo si evitano le sofferenze e la morte dovute allinanizione e alla disidratazione.. Secondo quesito: Se il nutrimento e lidratazione vengono forniti per vie artificiali a un paziente in "stato vegetativo permanente", possono essere interrotti quando medici competenti giudicano con ...
L.B. era un bimbo di due anni e mezzo con uno sviluppo fisico, mentale e cognitivo assolutamente nella norma, che è stato improvvisamente interrotto. Due anni dopo il suo ricovero in ospedale a causa di problemi allapparato digerente e problemi cardiaci, fu colpito da un arresto cardiaco per il quale furono necessari 25 minuti di rianimazione per ristabilire le funzioni del cuore.. Nonostante tutte le intense terapie altamente qualificate e il tempestivo intervento medico, a cinque giorni dalla rianimazione gli esami neurologici rilevarono un serio danno cerebrale dovuto alla mancanza di ossigeno. Il bimbo non usciva da un persistente stato vegetativo.. Erano presenti ulteriori sintomi: profondi disturbi del sonno, agitazione con pianto e/o continui gemiti, assenza di udito e di capacità comunicative compresa la mancanza di contatto visivo o la capacità di seguire gli stimoli con lo sguardo. Tutte espressioni di un serio danno cerebrale.. Prof. Jensen: la prognosi neurologica per questo ...
Eluana, da 17 anni in stato vegetativo permanente, morì tre giorni dopo la sospensione cibo e acqua, il 9 febbraio scorso, «improvvisamente senza una compiuta progressione della sintomatologia legata alla disidratazione». L´archiviazione del procedimento era stata chiesta, il mese scorso, dalla stessa Procura di Udine che, in questo fascicolo, aveva raccolto il «caotico diluvio di "sollecitazioni"» - per usare le parole del Gip - inviate a decine di Procure italiane dopo la morte di Eluana, in un clima di acceso confronto (e scontro) politico, ideologico ed etico sui temi del «fine vita». Si ipotizzavano varie violazioni di legge, fino alla più grave: l´omicidio volontario aggravato, a opera del padre e dell´équipe medica. Ma, dopo mesi di perizie e consulenze tecniche, il gip ha sancito che la morte della giovane avvenne secondo «pratiche autorizzate e specificate nei provvedimenti giudiziari», escludendo «cause di morte di natura traumatica o tossica». Il giudice sottolinea che ...
Cosa accade nella mente e nella vita di un uomo che un giorno, al suo risveglio, scopre di non poter pi muovere nessun muscolo del suo corpo e nemmeno parlare? Quali emozioni e quali pensieri lo tormentano? Questo libro racconta la terribile esperienza vissuta per oltre un anno e mezzo da Salvatore Crisafulli, il trentottenne siciliano che, dopo un incidente stradale, si ritrovato completamente paralizzato e incapace di comunicare con il mondo esterno, se non con gli occhi. Ritenuto dai medici ormai in stato vegetativo permanente, Salvatore ha in realt sempre mantenuto un labile contatto con il mondo esterno: Dicevano che non ero cosciente e che sarei morto. lo capivo tutto e piangevo.... Solo dopo un anno, osservandone gli occhi, la madre ha capito che Salvatore era cosciente. Ora, con gli occhi Salvatore comunica con il mondo, selezionando le lettere da uno schermo. nato, cos , con la sua diretta testimonianza, un documento che racconta questa drammatica odissea, un caso che ha fatto molto
Teatro La Comunità. 19 gennaio 2017. Prima. Torno alla vita è un opera musicale di Toni Fornari e Dino Scuderi con la regia di Francesco Sala.. Racconta una storia contemporanea che si dipana nello scorrere della vita di una famiglia e suscita riflessioni, domande e pensieri.. Michele vive da quindici anni in uno stato vegetativo permanente ed è assistito costantemente dalla mamma Luisa che lo cura e ci parla convinta che lui possa in qualche modo sentirla ("lui comunica in un altro modo" dirà ad un certo punto).. Luisa accudisce Michele con grandissima dedizione, sacrificando tutto della propria vita e trascurando il figlio maggiore, Giacomo e il nuovo marito Marco.. Luisa, infatti, rimasta vedova, da dieci anni è risposata con un altro uomo, Marco appunto, che cerca in tutti i modi di convincerla a vivere una vita sana senza illudersi che il figlio possa sentirla e tentando di persuaderla ad inserirlo in una struttura ospedaliera.. Giacomo, intanto, sacrifica anchegli la propria vita per ...
informato e di dichiarazioni anticipate di trattamento" (consultatelo, è nel vostro interesse: http://www.senato.it/documenti/repository/leggi_e_documenti/raccoltenormative/testamento_biologico/Senato/10_messaggio_senato.pdf). Presto questo testo infame arriverà alla Camera per essere approvato anche lì.. Gli effetti?. - La vita umana, oltre che inviolabile, viene definita come "indisponibile" (art. 1, comma 1, lett. a): significa che nessuno può decidere se rinunciare alla propria vita, anche se le condizioni in cui versa privino il suo stato di qualsiasi dignità e, addirittura, anche quando sia venuto meno ogni segno dellidentità (come accade, ad esempio, nello stato vegetativo permanente).. - E vietata ogni forma di eutanasia e ogni forma di assistenza o aiuto al suicidio (art. 1, comma 1, lett. c). Se si pongono in essere questi comportamenti, si può essere puniti per i reati previsti dagli artt. 575, 579 e 580 c.p. (rispettivamente: omicidio, omicidio del consenziente e istigazione ...
Ravasin, presidente della cellula di Treviso dellAssociazione Luca Coscioni è affetto da SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) e, come già Piergiorgio Welby, si batte affinchè venga riconosciuto ai malati senza possibilità di guarigione il diritto (sacrosanto, aggiungo io) di poter decidere di rinunciare allalimentazione forzata e ad altre forme di prolungamento artificiale dellesistenza in vita, compresa la somministrazione di farmaci non strettamente atti a lenire il dolore. A tutto ciò insomma che si definisce ,per comodità, accanimento terapeutico.. Questo appello arriva qualche giorno dopo la sentenza che ha finalmente preso in considerazione la richiesta del padre di Eluana Englaro, costretta da sedici anni in uno stato vegetativo permanente, di poter interrompere lalimentazione artificiale della donna, lunica cosa che la tiene materialmente in vita, scatenando lira di coloro che vogliono continuare a poter decidere per gli altri quando, dove e come questi possono finalmente ...
Noto per aver «risvegliato» nel 2008 una ventenne, in stato vegetativo permanente da due anni, con lelettrostimolazione, il neurochirurgo di fama internazionale Sergio Canavero ci conduce in un viaggio affascinante nei misteri del nostro cervello e di un imminente quanto sconvolgente futuro. Attraverso un appassionante racconto autobiografico, fatto di studi, scoperte e incontri con i pazienti - che lo cercano da tutto il mondo per le tecniche davanguardia che utilizza -, spiega quali sono le nuove frontiere della medicina, le nuove terapie allo studio per traumi e malattie ritenute finora incurabili. Ne risulta una lettura che lascia senza fiato per il serrato ritmo narrativo e per le incredibili prospettive che rivela: Canavero ama da sempre spingere il pensiero oltre i confini del conosciuto, alla testarda caccia di una risposta terapeutica anche quando nessun altro rimedio pare possibile. Ogni volta, però, con i rigorosi dati della letteratura medica alla mano. In queste pagine illustra ...
La volontà della ragazza, che è in stato vegetativo permanente e persistente dal 1992, può essere finalmente rispettata. È stato il padre Beppino a prestarle la sua voce, la sua ostinazione e il suo profondo senso di giustizia. Era intollerabile, per Beppino, che allo straziante destino della figlia si aggiungesse lumiliazione della volontà di Eluana, ricostruita meticolosamente dal decreto della Corte dAppello di Milano la scorsa estate. Eluana non avrebbe voluto sopravvivere in queste condizioni di totale incoscienza e in assenza di una qualsiasi speranza di cambiamento del suo stato, che quello stesso decreto definiva come irreversibile ...
L11 Novembre è lora X: Corte di Cassazione ha fissato per questo giorno ludienza a sezioni unite durante la quale decidere sul caso Englaro, la ragazza in stato vegetativo permanente dal gennaio del 1992. Una sentenza che fa già discutere e che lascerà sicuramente tanti stras ischi.. Giusto o sbagliato? È questo che si chiedono in tanti ed è questo che si chiedono anche molti soci. Il Laboratorio SocioPolitico dellAc Diocesana, quello che si occupa del Bene Comune, invita, perciò, a riflettere allinterno dei gruppi Giovanissimi, Giovani e Adulti sul caso, per acquisire maggiore consapevolezza riguardo un eventuale "sì" o un eventuale "no" e ha raccolto un po di materiale utile per sviluppare una riunione ad hoc (si può pensare, ad esempio, di dividersi tra favorevoli e contrari e sviluppare nei gruppi una sorta di "processo").. Scarica il dossier sul "caso Englaro". Altro materiale utile lo trovate su:. http://www.wikio.it/societa/cronaca/eluana_ ...
Il siciliano che, dopo due anni e mezzo in stato vegetativo permanente si svegliò e disse che in coma sentiva e vedeva tutto: «Abbandonare i disabili gravissimi a sé stessi equivale a ucciderli»
Ai master universitari di I e II livello, ai corsi universitari di perfezionamento, nonché ai master o corsi formativi equivalenti promossi da atenei e scuole esteri, riconosciuti e legittimati a rilasciare titoli accademici dal sistema nazionale di istruzione superiore del paese in cui hanno la sede legale, possono partecipare i figli o orfani di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (Fondo Credito), anche per effetto del decreto ministeriale 7 marzo 2007, n. 45 nonché i figli o orfani di pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici, che siano in possesso dei requisiti previsti dal bando.. ...
Le domande inerenti i visti sono da inoltrare unicamente allAmbasciata in Parigi. LAmbasciata svizzera rappresenta gli interessi della Svizzera nel Paese ed è in carica per tutte le prestazioni consolari e le domande di visto per le persone domiciliate in: Aisne (02), Calvados (14), Charente (16), Charente-Maritime (17), Cher (18), Corrèze (19), Côtes-dArmor (22), Creuse (23), Dordogne (24), Eure (27), Eure-et-Loir (28), Finistère (29), Gironde (33), Ille-et-Vilaine (35), Indre (36), Indre-et-Loire (37), Landes (40), Loire-et-Cher (41), Loire-Atlantique (44), Loiret (45), Lot-et-Garonne (47), Maine-et-Loire (49), Manche (50), Mayenne (53), Morbihan (56), Nord (59), Oise (60), Orne (61), Pas-de-Calais (62), Pyrénées-Atlantiques (64), Sarthe (72), Seine (Ville de Paris) (75), Seine-Maritime (76), Seine-et-Marne (77), Yvelines (78), Deux-Sèvres (79), Somme (80), Vendée (85), Vienne (86), Haute Vienne (87), Essonne (91), Hauts-de-Seine (92), Seine-St-Denis (93), Val-de-Marne (94), ...
01 Ain 02 Aisne 03 Allier 04 Alpe de lAlta Provensa 05 Alte Alpe 06 Alpe Maritime 07 Ardèche 08 Ardenne 09 Ariège 10 Aube 11 Aude 12 Aveyron 13 Bocche del Rodano 14 Calvados 15 Cantal 16 Charente 17 Charente-Maritime 18 Cher 19 Corrèze 2A Corsica del Sud 2B Corsica settentrionale 21 Côte-dOr 22 Côtes-dArmor 23 Creuse 24 Dordogna 25 Doubs 26 Drôme 27 Eure 28 Eure-et-Loir 29 Finistère 30 Gard 31 Alta Garonna 32 Gers 33 Gironda 34 Hérault 35 Ille-et-Vilaine 36 Indre 37 Indre-et-Loire 38 Isère 39 Giura 40 Landes 41 Loir-et-Cher 42 Loira 43 Alta Loira 44 Loira atlantica 45 Loiret 46 Lot 47 Lot-et-Garonne 48 Lozère 49 Maine-et-Loire 50 Manica 51 Marna 52 Alta Marna 53 Mayenne 54 Meurthe-et-Moselle 55 Mosa 56 Morbihan 57 Mosella 58 Nièvre 59 Nord 60 Oise 61 Orne 62 Passo di Calais 63 Puy-de-Dôme 64 Pirenei atlantici 65 Alti Pirenei 66 Pirenei orientali 67 Basso Reno 68 Alto Reno 69 Rodano - Métropole de Lyon 70 Haute-Saône 71 Saône-et-Loire 72 Sarthe 73 Savoia 74 Alta Savoia 75 Parigi ...
LINPS mette a disposizione borse di studio a copertura totale o parziale dei costi di ammissione in favore di figli ed orfani di iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e di pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici ed iscritti alla Gestione Magistrale per la partecipazione a. MASTER UNIVERSITARI DI I E II LIVELLO E CORSI UNIVERSITARI DI PERFEZIONAMENTO. SCADENZA BANDO: 30 OTTOBRE 2019.. Per consultare il Bando, collegarsi al seguente link:. https://www.inps.it/docallegatiNP/Mig/Welfare/Bando_Master-CUP_ITALIA_a.a_2019-2020.pdf. La quota di iscrizione al Master è fissata in € 8.000,00 da versare con le seguenti scadenze e modalità ...
Il Parco dello Stelvio rischia di essere smantellato a causa della mancanza di una gestione unitaria dellarea, Legambiente si appella alla cooperazione delle istituzioni.
Fabrizio Callery, Vice Direttore Unit Servizi Finanziari di Sopra Group, spiega il ruolo essenziale che svolge il partner IT nelle operazioni di funding e le sfide che si aprono in questa nuova fase del mercato (intervista a cura di Maddalena Libertini e Flavio Padovan) di Maddalena Libertini e Flavio Padovan
Si occupa di assistere e curare persone in coma o stato vegetativo permanente. Venerdì 24 novembre, alle 20, al ristorante Da Valentino
Eluana Englaro e la maternità "Potrebbe anche in ipotesi generare un figlio". È il febbraio del 2009, Silvio Berlusconi sta parlando di Eluana Englaro. Mentre il Parlamento rincorre un modo per impedire la legittima sospensione della nutrizione e idratazione artificiali, queste parole sono intrappolate per sempre su You Tube - esempio tragicamente perfetto della riduzione della donna a oggetto. Perfetto perché rivolto a una persona a priori e senza dubbio incapace di difendersi. A una donna in stato vegetativo persistente e permanente da molti anni. Perché la donna incubatrice è unaltra forma di riduzione a oggetto. La donna come madre, la donna come destinazione duso: piacere, sesso, maternità. Anche la maternità può infatti essere una condanna e una insopportabile riduzione a corpo, se non è scelta dalla donna, al punto che non dovremmo usare la stessa parola. La maternità non può essere ridotta alla possibilità biologica di generare un figlio. In questo caso la perfetta vittima, ...
Voce principale: Medici miei. La serie è stata trasmessa su Italia 1 dal 2 settembre alle ore 21.10, con 3 episodi a serata e sospesa per bassi ascolti.Gli ultimi 2 episodi vengo trasmessi per la prima volta durante la replica del programma nella fascia notturna su Italia 2. Diretto da: Scritto da: Enzo Zanetti è un chirurgo, Gianni Colantuono è il suo miglior amico, nonché suo testimone di nozze ed è il primario, Francesco è un anestesista (chiamato il gasista da Enzo e Gianni per prenderlo in giro), Anthony Ross è un radiologo ed Eleonora (detta Nora) è la capo infermiera. Loro ed altri lavorano nella privilegiata clinica Sanabel, del dottor Riccardo Monatti, figlio di Umberto Monatti, il fondatore deceduto della clinica, gestita da Anna Durkhemin, lex moglie di Enzo. Sua nipote Vittoria Colombini (detta Vicky), tirocinante, entra a far parte delléquipe medica raccomandata dal proprietario della clinica ed ha subito un debole per il dottor Ross, americano. Diretto da: Scritto da: ...
lipotesi di siglare una patto con Renzi "non esiste. Il nostro e un confronto vero e leale sulle prospettive della sinistra, del Pd e dellItalia". Gianni Cuperlo, candidato alla segreteria del Partito democratico, lo dice in unintervista al Messaggero Veneto. "Non ce nessun patto allorizzonte - insiste - da parte mia ce la consapevolezza e la volonta, e questo si ci puo accomunare, di rinnovare anagraficamente, nella struttura e nelle forme di partecipazione, il Pd". Cuperlo auspica che chiunque vinca "abbia a cuore una gestione unitaria del partito. Ma non ce nessun patto, di nessuna natura". "Io credo che le nostre piattaforme politiche siano diverse - aggiunge Cuperlo - e penso ci divida la diversita dellanalisi sugli ultimi ventanni della storia politica italiana, sulle reponsabilita della destra nellaverci portato ad una crisi morale e istituzionale, per me molto forte, e sullidea della costruzione del campo di un nuovo centrosinistra, per me prospettiva necessaria per ...