Con laumento dellesclusione e dellineguaglianza, dobbiamo rafforzare il nostro impegno per garantire che tutte le persone, senza discriminazione alcuna, abbiano accesso alle opportunità di miglioramento della vita propria e di quella altrui.. Ban Ki-moon, Segretario Generale delle Nazioni Unite. Tema del 2016: Una transizione giusta - economie e società ambientalmente sostenibili. La giustizia sociale è un principio di fondo per la coesistenza pacifica e prosperosa allinterno e tra le Nazioni. Sosteniamo i principi della giustizia sociale quando promuoviamo luguaglianza di genere o i diritti delle popolazioni indigene e migranti. Supportiamo la giustizia sociale quando rimuoviamo le barriere che le persone affrontano a causa del genere, delletà, della razza, dellappartenenza etnica, della religione, della cultura o della disabilità.. Per le Nazioni Unite, la ricerca della giustizia sociale per tutti è al cuore della missione globale di promuovere lo sviluppo e la dignità umana. ...
Uscito, con altro titolo e in versione leggermente diversa, su lAdige, 3 gennaio 2015 - Pubblicato su questo sito il 6 luglio 2019). -. Gli indicatori economici oggettivi da soli non bastano. Il rapporto dei cittadini con le diseguaglianze è più complesso, ed è influenzato dallaccettabilità socio-culturale delle diseguaglianze e dai tipi di diseguaglianza in gioco. Insomma, il giudizio sulle diseguaglianze dipende anche dal senso di giustizia che pervade una società. Qui vogliamo riflettere proprio su questo.. La giustizia è un requisito costituitivo di ogni società. Per questo, in un certo senso, è sempre giustizia sociale. Riguarda la vita dei membri di una famiglia, di un gruppo di amici, di ununiversità, di unazienda metalmeccanica o di unintera società. Il suo linguaggio è teso alla ricerca della dignità di ogni persona, ma anche della pienezza della sua cittadinanza. Per questi motivi e altri ancora, la giustizia sociale è misura della qualità di una società ...
Francesco invia due video, con un saluto e un discorso, al primo incontro virtuale dei giudici membri dei Comitati per i diritti sociali di Africa e America che si apre oggi sul tema La costruzione della giustizia sociale. Verso la piena applicazione dei diritti fondamentali delle persone in condizioni di vulnerabilità. Ai magistrati ricorda: con le vostre sentenze potete fare poesia, per curare le ferite dei poveri, integrare il pianeta, proteggere la terra. Alessandro Di Bussolo - Città del Vaticano. Per costruire la nuova giustizia sociale dobbiamo ammettere che la tradizione cristiana non ha mai riconosciuto come assoluto e intoccabile il diritto alla proprietà privata e ne ha sottolineato sempre la funzione sociale. Quando, ricorrendo alle leggi e al diritto, diamo ai poveri le cose indispensabili, non diamo loro le nostre cose, né quelle di terzi, ma restituiamo loro ciò che è loro. E il cuore dellintervento che Papa Francesco invia, in un videomessaggio, al primo ...
Si avvicinano le due grandi iniziative , campo residenziale (23 - 27 settembre) ed evento (26 settembre) che FOCSIV, con numerose organizzazioni della società civile, e in particolare con le reti di giovani Fridays for Future, Consiglio Nazionale Giovani e AIESEC, ha organizzato per la giustizia sociale e climatica. Lobiettivo è quello di fornire strumenti per capire meglio la realtà sociale del cambiamento climatico ed essere in grado di agire in prima persona attraverso lazione politica.. Il campo Giovani per il cambiamenti di paradigma verso lecologia integrale si terrà nella base scout di Bracciano, è rivolto a 25 giovani interessati ad approfondire la questione climatica e le sue conseguenze ambientali e sociali nella prospettiva dellecologia integrale.. Levento, che prevede la partecipazione di 100 giovani Nuove Gener-Azioni di giustizia sociale e climatica, si terrà a Roma e vuole essere una giornata di info-formazione per costruire alleanze tra giovani e con le ...
La Libera Università di Bolzano è lieta di invitare la redazione al convegno Giustizia sociali, diritti umani: quale ruolo per i professionisti nei servizi sociali? che si svolgerà lunedì 24 gennaio 2011 dalle ore 9 alle 17 nellaula magna della Facoltà di Scienze della Formazione, in viale Ratisbona 16 a Bressanone.. Il codice deontologico dellassistente sociale tra i principi fondanti colloca la responsabilità dellassistente sociale di promuovere il cambiamento nella direzione di una società più giusta ed equa. Tuttavia nel lavoro quotidiano, in particolare nel contesto delle attuali linee di politica sociale, gli assistenti sociali si trovano spesso a confrontarsi con mandati contraddittori che enfatizzano un ruolo di controllo sugli individui a scapito di un ruolo di advocacy e di un lavoro di promozione politica e sociale.. Il seminario intende riaprire un dibattito sul tema della giustizia sociale nel servizio sociale e affrontare temi quali il rapporto tra pratiche di lavoro ...
Lavorare con le donne per le donne è in primis una questione di giustizia sociale; è anche la soluzione maestra ai più gravi conflitti e problemi sociali
SantArpino Dopo lIMU a finire nel mirino dellufficio tributi è la tassa dei rifiuti solidi urbani. In queste ore stanno arrivando avvisi per omesso versamento a casa di coloro che non erano iscritti nel ruolo comunale e non hanno mai pagato dal 2013 al 2016.. A loro è stato notificato lavviso con sanzioni ed interessi. Quattro anni di mancato pagamento che hanno comportato quattro anni di mancate entrate nelle casse comunali. Sono stati scovati dallufficio 136 evasori totali che mai prima dora avevano pagato un solo euro per la tassa rifiuti. Ulteriori indagini sono ancora in corso per scovare altri evasori totali. Il recupero ammonta finora ad 274.657 euro, una cifra che entrerà netta nelle casse comunali senza decurtazione dellaggio IAP. dichiara il sindaco Giuseppe DellAversana. ringrazio lufficio per questazione di giustizia sociale perché pagare tutti vuol dire pagare meno e far pagare chi non ha mai pagato, è rendere giustizia a chi ha già pagato. Il lavoro compiuto ...
Social Justice and Ecology Secretariat of the Society of Jesus. Office for Justice, Peace and Integrity of Creation of the Jesuits. Secrétariat pour la justice sociale et lécologie de la Compagnie de Jésus. Bureau de Justice, Paix et Intégrité de la Création des Jésuites. Secretariado para la Justicia Social y la Ecología de la Compañía de Jesús. Oficina de Justicia, Paz e Integridad de la Creación de los Jesuitas. Segretariato per la Giustizia Sociale e lEcologia della Compagnia di Gesù. Ufficio per Giustizia, Pace e Integrità del Creato dei Gesuiti.
Io sono un socialista tipo, Turati, Filippo Turati, Claudio Treves di questi uomini che adesso sono morti, sono scomparsi. Cioè sono per un socialismo che deve essere basato sulla libertà. Ecco. Le dico subito questo: Per me libertà e giustizia sociale, che poi sono le mete del socialismo, costituiscono un binomio inscindibile. Non vi può essere vera libertà senza giustizia sociale come non vi può essere vera giustizia sociale senza libertà. Ecco, se a me socialista, offrissero la realizzazione della riforma più radicale, di carattere sociale, ma privandomi della libertà io la rifiuterei, non la potrei accettare. Se il prezzo fosse la libertà io questa riforma la respingerei perché la libertà è un bene troppo prezioso, ce la dà madre natura, la libertà. Luomo deve essere libero di esprimere i suoi pensieri, i suoi sentimenti. E quindi la libertà deve essere unita alla giustizia sociale.. Ed ecco perchè sono socialista.. Si, ma le ho detto, anche che la libertà senza giustizia ...
Io sono un socialista tipo, Turati, Filippo Turati, Claudio Treves di questi uomini che adesso sono morti, sono scomparsi. Cioè sono per un socialismo che deve essere basato sulla libertà. Ecco. Le dico subito questo: Per me libertà e giustizia sociale, che poi sono le mete del socialismo, costituiscono un binomio inscindibile. Non vi può essere vera libertà senza giustizia sociale come non vi può essere vera giustizia sociale senza libertà. Ecco, se a me socialista, offrissero la realizzazione della riforma più radicale, di carattere sociale, ma privandomi della libertà io la rifiuterei, non la potrei accettare. Se il prezzo fosse la libertà io questa riforma la respingerei perché la libertà è un bene troppo prezioso, ce la dà madre natura, la libertà. Luomo deve essere libero di esprimere i suoi pensieri, i suoi sentimenti. E quindi la libertà deve essere unita alla giustizia sociale.. Ed ecco perchè sono socialista.. Si, ma le ho detto, anche che la libertà senza giustizia ...
Il sostegno convinto a Pier Luigi Bersani è nato dal desiderio profondo di partecipare, di decidere, di non cedere alle mille derive della protesta populista o alla coltivazione del proprio interesse individuale. Non mi sono piaciuti gli spot che farneticavano di rottamazione. Ho sostenuto Pier Luigi Bersani perché credo fermamente che egli sia il solo leader capace di unire il centrosinistra e di collaborare con le forze progressiste e moderate per la rinascita del paese, in un percorso che richiede grandi sacrifici, ma che deve valorizzare lequità, la giustizia sociale e la difesa dei più deboli in unottica di pieno e incondizionato rispetto della legalità come percorso ineluttabile per ogni politico. Credo che lunica soluzione sia dare uguali opportunità a tutti, credere in un modello di società che non lascia indietro nessuno, che non giudica per il portafoglio o il cognome, ma per il valore e la capacità. Per questo Bersani ha vinto le primarie. ...
Il leader di Sinistra Ecologiae Libertà, Nichi Vendola, ha detto oggi che lui e il suo partitosaranno un fattore di stabilità per un governo dicentrosinistra che sia impegnato sulla giustizia sociale.
40 anni. Candidato di Bari Bene Comune - allinterno della coalizione di centro sinistra a sostegno di De Caro. Cè bisogno di più giustizia sociale, equità e nuove forme di economia civile
La legalità non è un valore in quanto tale: è lanello che salda la responsabilità individuale alla giustizia sociale, lio e il noi
MANILA. - Costruzione della giustizia sociale, rispetto della dignità della persona, difesa dei diritti dei più deboli, a cominciare dai bimbi mai nati. Un appello contro la corruzione, e per una classe dirigente che sia esempio di onestà e dedizione al bene comune. Una riflessione sulla difficoltà delle nostre democrazie a difendere i valori. Su questi punti ha insistito il Papa incontrando le autorità e il corpo diplomatico delle Filippine nel palazzo presidenziale, nel suo primo discorso pubblico dallarrivo a Manila. Papa Bergoglio ha sottolineato anche il ruolo dei giovani e delle famiglie nella società. Ha spiegato che scopo del viaggio è prima di tutto esprimere la mia vicinanza - ha detto - ai nostri fratelli e sorelle che hanno patito le sofferenze, i danni e le devastazioni causate dal tifone Yolanda. Insieme ai popoli di tutto il mondo - ha spiegato a proposito del tifone che nel novembre 2013 ha causato più di seimila morti e devastazioni terribili - ho ammirato la forza, ...
Come disse Macaluso, senza la vicinanza umana e la conoscenza delle reali condizioni di vita dei lavoratori la sinistra non esiste. Perché non esiste la possibilità di trasformare la società così il segretario della Cgil Maurizio Landini parlando alla cerimonia daddio dello storico dirigente del Pci Emanuele Macaluso celebrato nella sede della Cgil a Roma. A margine, Landini ha sottolineato che non cè altro modo per definire Macaluso che comunista. Nellanniversario dei 100 anni dalla nascita del Partito comunista italiano, Landini parla di esperienza politica terminata. Oggi ha prevalso unidea di globalizzazione che ha riportato le persone a merce che possono essere comprate e vendute. Mai come adesso dobbiamo mettere al centro bisogni delle persone che hanno bisogno di lavorare per vivere, aggiunge. Poi conclude: Oggi va ridisegnata la società e realizzare gli obiettivi di fratellanza, solidarietà e giustizia sociale per i quali Macaluso si è battuto per una vita.. ...
Sergio Paronetto. Libertà diniziativa e giustizia sociale è un libro di M. Luisa Paronetto Valier pubblicato da Studium nella collana Il pensiero pol. e soc. dei cattol. it.: acquista su IBS a 11.62€!
Due temi, in questa prima parte del secolo, si pongono in una dimensione strategica nel governo del territorio La giustizia sociale, che significa accesso ai diritti di quei beni che gli urbanisti continuano a chiamare standard e che costituiscono le dotazioni territoriali di ogni cittadino presente sul territorio e (...)
Oggi, 21 marzo, lassociazione Libera celebra la Giornata della Memoria e dellImpegno in ricordo delle vittime delle mafie. Un giorno particolarmente speciale oggi, primo giorno di primavera, in cui il risveglio della natura evoca la primavera della verità e della giustizia sociale. E la XXII edizione della manifestazione, con il corteo organizzato da don Luigi Ciotti questanno a Locri e con tante altre splendide iniziative in tantissime altre città dItalia. In testa al corteo i familiari delle vittime, che reggono due striscioni di Libera con lo slogan della Giornata di questanno: Luoghi di speranza, testimoni di bellezza ...
Convegno. Ascolta laudio registrato sabato 18 novembre 2000 presso Campi bisenzio. Insieme per assicurare il progresso e la giustizia sociale nel n...
Letica del lavoro e la giustizia sociale come motori per creare una nuova società. Per RJA Connect Log, lintervista a Andrea Terracini, Direttore NT Majocchi.
I pronunciamenti del Papa sul lavoro in occasione dellodierna Giornata mondiale della giustizia sociale, indetta dallOnu, sul tema:
Una definizione per fare in modo che il mondo in cui viviamo diventi un posto migliore: ecco cosa intendiamo quando parliamo di giustizia sociale.
Caritas Ambrosiana nasce per promuovere la carità per lo sviluppo umano, la giustizia sociale e la pace, con particolare attenzione agli ultimi. Scopri tutto su progetti, eventi, corsi di formazione, raccolte fondi, emergenze e su come fare volontariato.
Dibattito. Ascolta laudio registrato sabato 20 settembre 1997 presso Napoli. [98474] - Giustizia sociale e legalità incontro organizzato nell...
un concetto semplice quanto centrale. Studiosi come Agyeman, Bullard e Evans hanno più volte sottolineato limportanza della consapevolezza di come le problematiche ecologiche debbano essere comprese ed affrontate nel contesto più vasto dei rapporti sociali, di produzione e distribuzione vigenti.. È necessario, quindi, confrontare la letteratura sullo sviluppo sostenibile con quella sullambientalismo. Questultimo, fanno notare, troppe volte ha proposto teorizzazioni che non si raffrontano adeguatamente con i concetti di crescita economica, equità economica, libertà di impresa, sicurezza e giustizia sociale.. Il punto focale sta nel comprendere come le politiche ambientali e la nascente etica ambientalista debbano avere come soggetto di tutela e salvaguardia non tanto la natura, bensì il rapporto uomo-natura. La giustizia ambientale è funzionale alla giustizia sociale, ossia alla tutela e alla salvaguardia delluomo e delle sue possibilità di crescita e prosperità economica, sociale ...
Per me libertà e giustizia sociale, che poi sono le mete del socialismo, costituiscono un binomio inscindibile non vi può essere vera libertà senza la giustizia sociale, come non vi può essere vera giustizia sociale senza libertà ...
Sulla rottamazione delle cartelle no allapproccio ideologico, ma no pure alla propaganda. Sì alla giustizia sociale. Il mio non è un approccio ideologico, ma sarebbe un errore se il governo decidesse di rottamare le cartelle esattoriali di tutti, senza nessuna distinzione di reddito. Ai cittadini arriverebbe un messaggio di forte ingiustizia sociale. Una cosa è cancellare vecchi debiti a chi è in difficoltà, unaltra è estendere questo beneficio anche ai furbetti che possono pagare.. Così il vicepresidente dei deputati del Pd alla Camera, Michele Bordo, in un post su Facebook.. Al Paese - aggiunge il deputato dem - specie in questo momento, non servono condoni indiscriminati, ma giustizia sociale. La priorità deve essere quella di aiutare le categorie e i cittadini che non ce la fanno, non tutti a prescindere. Ci vorrebbe uno studio vero sui crediti vantati dal fisco prima di decidere. È sbagliato lapproccio ideologico ma pure quello propagandistico. Dire, come fa la destra, ...
Quale attento osservatore, lappello lanciato dal Sindaco di Episcopia Avv. Biagio COSTANZO non mi è passato inosservato e l ho condiviso pienamente quale Lucano nativo di Francavilla in Sinni e trapiantato a Roma da oltre 50 anni. Le levate di scudi contro la possibile ripartizione del 50% delle royalties petrolifere regionali rappresentano, invece, un atto di ingiustizia sociale. La questione assume una forte valenza politica-amministrativa di cui il Consiglio Regionale non può non tenere nella giusta considerazione. Quale ex appartenente al Gruppo ENI, mi sovviene il discorso tenuto da ENRICO MATTEI il 29 luglio 1961 in Valle del Basento, in occasione dellinizio lavori di costruzione di un metanodotto a Ferrandina, che avrebbe consentito alle industrie locali di utilizzare questa importante fonte di energia e permettere inoltre la realizzazione di nuove iniziative industriali. E: MATTEI affermò: la cerimonia odierna è importante soprattutto perchè, per la prima volta il Sud viene ...
Il sud, in Antartide, nel periodo 1981-2010 larea ghiacciata è stata nella media di 7,19 milioni di chilometri quadrati. Il primo gennaio del nuovo anno si è ridotta a 5,47 milioni di km2. Se la tendenza venisse confermata lestate dellemisfero sud segnerebbe il livello più basso di ghiaccio di tutto lOlocene. A Nord non va meglio. La calotta polare artica risente maggiormente dei cambiamenti climatici rispetto a qualsiasi altra zona del pianeta: laumento della temperatura media annuale è il doppio di quella globale. Il ghiaccio si sta sciogliendo a ritmi molto più veloci rispetto a quanto previsto dalla scienza. Quasi 200 miliardi di tonnellate dacqua solo a luglio si sono riversate nellatlantico. Tre volte di più rispetto alla media. Mentre i ghiacciai si sciolgono, il polmone verde della nostra casa comune, lAmazzonia, rischia di scomparire. I segnali indicano una trasformazione della maggiore copertura forestale del pianeta in qualcosa di simile alla savana africana. Secondo i ...
La giustizia è lunità di misura della politica. La giustizia non è unentità oggettiva e misurabile; ciascuno la percepisce in maniera differente. Non si può tuttavia negare che il nostro tessuto sociale stia venendo meno. Linsicurezza sembra imporsi come il principale sentimento della società. Lingiustizia e la diseguaglianza sono tra i problemi più urgenti, anche in Alto Adige. Ed ecco allora sorgere la domanda: in quale società vogliamo vivere?. Le nostre imprese necessitano di riferimenti più chiari per poter lavorare. E per creare, in questo modo, posti di lavoro. Anche il personale, però, dovrebbe poter partecipare ai risultati dellimpresa. La nostra economia sociale di mercato la concepisco come un modello che permette al maggior numero possibile di persone di prendere parte al benessere. Uno dei temi centrali in questo senso è quello della povertà dei lavoratori. In Alto Adige abbiamo un costo della vita che è più alto rispetto a quello del resto della nazione, ma a ...
Le nuove generazioni hanno ereditato un pianeta malato, surriscaldato e al collasso. Protestano, organizzano incontri nelle piazze con leader giovanissimi. Greta Thunberg è il simbolo di tanti giovani attivisti che in ogni parte del mondo chiedono giustizia sociale e climatica e gridano ai grandi della Terra il rispetto dellAccordo di Parigi per fermare il riscaldamento globale. Chiedono misure di giusta transizione e che si agisca subito. La crisi dalle pandemie rafforza lurgenza di agire per fermare il degrado dellecosistema.. FOCSIV, con numerose organizzazioni della società civile, e in particolare con le reti di giovani Fridays for Future, Consiglio Nazionale Giovani e AIESEC, organizza un campo (23-27 settembre) e un evento (26 settembre) per la giustizia sociale e climatica.. Lobiettivo è quello di fornire strumenti per capire meglio la realtà sociale del cambiamento climatico ed essere in grado di agire in prima persona attraverso lazione politica.. Il campo Giovani per il ...
Pino Tripodi. Cè sempre un certo entusiamo per la caccia agli evasori fiscali. Come in altre occasioni, il rumore delle manette lenisce la sete di giustizia, ma è efficace? Sul breve periodo sì, ma a lungo andare cacce e manette generano più problemi di quanti ne risolvano. Il motivo è semplice: la giustizia tenta di cucire uno strappo nella relazione sociale ma è efficace se e solo se la relazione sociale dopo lintervento riparatore della giustizia rientra nellalveo della norma. La giustizia è efficace quando compone lo strappo momentaneo che si genera tra consuetudine e norma. Ma se la norma rimane agli antipodi della consuetudine, la giustizia anche con il terrore è impotente a ricomporre la relazione sociale.. Non è colpa della giustizia, è idiozia della norma. Levasione fiscale non è questione meramente etico-morale. Se lo fosse, dovremmo tutti essere sottoposti alla prova così da separare gli esseri abietti dai virtuosi. Levasione fiscale, invece, è questione ...
Articolazione del seminario 1. Fondamenti etico-filosofici dei diritti (e dei doveri) 2. Principali proposte teoriche nel dibattito filosofico contemporaneo (etica economica e sociale e etica pubblica: teorie della giustizia) 3. Approfondimento della prospettiva dellegualitarismo liberale 4. Applicazione allanalisi della Costituzione della Repubblica Italiana
Numeri Pari fa parte dei Movimenti Popolari protagonisti del 3° incontro mondiale che si è tenuto a Roma lo scorso 5 novembre su iniziativa di Papa Francesco. Condividiamo linvito di Papa Francesco sulla necessità di un cambiamento perché la vita sia degna, un cambiamento di strutture e ci piace il forte sollecito da lui rivolto a tutti noi: inoltre voi, i movimenti popolari, siete seminatori di cambiamento, promotori di un processo in cui convergono milioni di piccole e grandi azioni concatenate in modo creativo, come in una poesia; per questo ho voluto chiamarvi poeti sociali; e abbiamo anche elencato alcuni compiti imprescindibili per camminare verso unalternativa umana di fronte alla globalizzazione dellindifferenza: 1. mettere leconomia al servizio dei popoli; 2. costruire la pace e la giustizia; 3. difendere la Madre Terra ...
La condizione sociale dei Paesi europei è peggiore rispetto al periodo pre-crisi. La giustizia intergenerazionale il nodo più critico
La condizione sociale dei Paesi europei è peggiore rispetto al periodo pre-crisi. La giustizia intergenerazionale il nodo più critico
Diffondimo leditoriale del numero di Inchiesta aprile-giugno 2020. Il libro della Associazione Laudato si è da poco uscito a stampa (edizioni interno 4, 2020) con il titolo Niente di questo mondo ci risulta indifferente e si tratta di un libro importante perché indica le linee guida alle quali le diverse generazioni dovrebbero attenersi per un programma di ecologia integrale. due indicazioni in relazione a questo libro. La prima viene da una riflessione di Amina Crisma pubblicata su www.inchiestaonline.it: Laudato si e Laozi. ripensare clima, Terra, giustizia tra Cina e occidente. Amina Crisma sottolinea il consenso tra culture etiche diverse come quelle del Daodejing e della Laudato si e nella copertina di questo numero di inchiesta è riportata una frase del Daodejing che si può leggere come prima indicazione: Un viaggio di mille miglia comincia con il terreno sotto i tuoi piedi (traduzione di Augusto Shantena Sabbadini). La seconda indicazione viene dalla recensione che ...
Il mercato da solo non garantisce lo sviluppo umano integrale e linclusione sociale». Riprendono le parole di Francesco nella Laudato si i vescovi dellUnione europea, per sottolineare che «la solidarietà è al centro dellUnione europea e sarà la chiave della ripresa». Lo fanno nella dichiarazione diffusa ieri, 13 aprile, a un anno dallinizio della pandemia: Un anno dopo: quale posto per la giustizia sociale, ecologica e contributiva nel Piano di ripresa dellUe?. Un testo elaborato dalla Commissione per gli affari sociali della Comece -lorganismo che riunisce gli episcopati dei Paesi membri dellUnione europea -, che prende posizione sul Piano per la ripresa dellEuropa e sul «più grande pacchetto mai finanziato attraverso il bilancio dellUe e sui suoi effetti sulla giustizia sociale, ecologica e contributiva».. La Commissione dei vescovi Ue lo definisce «un nuovo segno di solidarietà nellUnione europea, tanto necessario per aiutare le persone più colpite dalla crisi e per ...
In tedesco, si parla di Die Grünen: oekologisch, sozial, basisdemokratisch, gewaltfrei. Furono definiti originariamente dai Verdi Europei, dalla fondazione de I Verdi nel 1979-1980, e più tardi adottati dal Partito Verde Statunitense. Il Partito Verde Statunitense, e quello Canadese, li hanno ampliati nei Dieci Valori Chiave del Partito Verde. Vengono spesso invocati come ordine del giorno formale, o nella definizione di un processo di decisione per consenso interno ai Partiti Verdi, o delle politiche di riduzione del danno che essi sostengono. Ampiamente adottati come base di un processo consensuale soprattutto nel movimento ecologista, nel movimento pacifista nel movimento no-global e negli ambienti politici della giustizia sociale e della giustizia trasformativa. I quattro pilastri sono generalmente considerati interdipendenti, consolidandosi a vicenda in modi poco apparenti, e sorgono da interessi comuni del movimento pacifista e del movimento ecologista osservati nelle azioni politiche. ...
Nuova era? E da un pò di tempo che seguo, su il manifesto, le notizie relative al movimento Occupy Wall Street sorto negli USA il 17 settembre del 2011. Occupy appare come lunico movimento di protesta di questi anni, ad avere avuto diffusione internazionale attraverso le sue semplici parole dordine nate da una profonda consapevolezza delle condizioni economiche, finanziarie, sociali e politiche che la globalizzazione ha creato in tutto il mondo. Vorrei in questo blog seguirne gli sviluppi, dopo averne adottato la parola che veicola latteggiamento principale che è anche dichiarazione di strategia. Farò spesso, il più delle volte riflessioni e considerazioni mie che serviranno principalmente a me stessa per chiarirmi le idee ed esercitarmi in quella funzione meravigliosa che allessere umano è stata data, la scrittura. Credo, comunque, aldilà delladesione ad un gruppo di pensiero o di azione che esso sia, che latteggiamento dichiarato dal titolo del blog debba essere predisposizione ...
Per questi motivi, il lavoro sociale e pedagogico, il contrasto della corruzione, la promozione di azioni di reinserimento sociale delle persone vittime di tratta sessuale e lavorativa e di reinserimento lavorativo per chi ha vissuto il carcere, lofferta di spazi di inserimento sociale alle persone migranti, sono la.
Il Millepiedi è una cooperativa sociale di persone che condividono il desiderio di prendersi cura del mondo in cui viviamo e aspirano al raggiungimento di una reale giustizia sociale con particolare attenzione alle situazioni di bisogno, emarginazione, disagio e svantaggio sociale, il tutto a partire da unattenta e mirata lettura delle esigenze dei territori in cui opera ed attuata attraverso la progettazione, gestione ed erogazione di attività e servizi socio educativi, socio assistenziali e socio riabilitativi, culturali e ricreativi per la prima infanzia, minori, famiglie, giovani, persone con disabilità e con bisogni speciali.. La cooperativa è di ispirazione cristiana e si fonda sui valori universali della giustizia sociale, della solidarietà e della fraternità umana; si costituisce sui principi che sono alla base del movimento cooperativo mondiale ed in particolare su quelli da cui trae ragion dessere la cooperazione sociale: la mutualità, la solidarietà, la centralità della ...
di Elisabetta Grande -- Trump è stato sconfitto. Ed è un fatto ampiamente positivo. Biden, peraltro, ha costruito la sua vittoria sulla rassicurazione dellestablishment e dellelettorato moderato. Per politiche che riducano le disuguaglianze e assicurino i diritti delle minoranze sarà necessaria la prosecuzione delle grandi manifestazioni degli ultimi mesi.
Nel dopoguerra lEuropa era un continente in ginocchio. Ma che ha saputo rialzarsi, dopo gli anni tragici del più grande conflitto della storia dellumanità, realizzando unidea di progresso basata su due pilastri: lavoro e giustizia sociale.. Il paradosso di oggi è che a tradire questi principi cardine della cultura e dello sviluppo europeo sono proprio coloro che amano definirsi europeisti ma che in questi anni hanno propugnato politiche che hanno distrutto il mondo del lavoro e smantellato il welfare.. Eppure è la stessa Europa a dire che bisogna tornare a mettere al centro il lavoro e la giustizia sociale. Gli Stati europei dovrebbero introdurre regimi di reddito minimo adeguati, accompagnati da misure di sostegno al reinserimento nel mondo del lavoro per chi può lavorare e programmi distruzione e formazione adeguati alla situazione personale e familiare del beneficiario, al fine di sostenere le famiglie con redditi insufficienti e garantire loro un tenore di vita decoroso. A dire ...
Mi chiamo Pasquale Pistorio, sono siciliano, italiano, europeo e cittadino del mondo, e sono fiero di tutte queste appartenenze. Ho vissuto in diversi Paesi , ovviamente lItalia, la Svizzera, la Francia, Gli Stati Uniti, Singapore e ho visitato ( sopratutto per lavoro), molti altri paesi. Sono un ottimista e credo nella possibilità di costruire un mondo sempre piu umano. Questo blog vuole condividere con voi idee sparse. Grazie ancora, e vi sarei lieto di dargli diffusione. ------------------------------------------------------------ My name is Pasquale Pistorio. I am Sicilian, Italian, European and citizen of the world. I am proud of all these identities. I have lived in several countries: obviously Italy, but also Switzerland, France, the USA and Singapore. I have travelled to many more countries, particularly for work. I am an optimist and I believe in the possibility to build a more human world. With this blog I intend to share various ideas. Thank you all for reading and sharing this blog ...
06/10/2018. Gent.mo studente, lUfficio Relazioni Internazionali dellAteneo, nellambito delle proprie attività di internazionalizzazione, ha programmato un viaggio per gli studenti dal 3 al 6 OTTOBRE 2018 A VIENNA con varie visite istituzionali (ONU, Ambasciata italiana, OSCE, IOM…) La quota individuale, comprensiva di volo e pernottamento, è di circa 250 euro. La partenza è prevista da Napoli, pertanto ogni partecipante provvederà personalmente a raggiungere laeroporto. Per partecipare è […]. ...
Lo afferma Rosario Ippone, coordinatore cittadino del Nuovo Psi. Riteniamo aggiunge l ex assessore che già da oggi bisogna lavorare per porre le basi per un programma che sia rispondente ai reali problemi della città, iniziando dal sociale, perché, come diceva il grande Pertini, non c è libertà e democrazia se non c è giustizia sociale, e la giustizia sociale si ottiene dando la possibilità a tutti i cittadini di vivere dignitosamente. Se poi si vuole mettere in campo la legge del più forte,che tra l altro è la più debole delle leggi, pensando di dare per scontato l adesione del nostro partito ad una coalizione preconfezionata, noi non ci saremo,siamo pronti anche a correre da soli con un nostro candidato a Sindaco,che tra l altro abbiamo già individuato . ...
Forse è solo un equivoco, o magari una schermaglia in una fase molto delicata della riforma del terzo settore che vede limpresa sociale al centro dellattenzione. Un passaggio chiave per consolidare e insieme rilanciare questo modello dimpresa s...
Segnalo un ottimo articolo di butac sulla vicenda dei tre accusati di stupro e dei conseguenti deliri sui social network. A margine vorrei dire che è il giudice quello che ha letto tutte le carte del processo e ha a disposizione tutte le informazioni, non pesciolina_indignata123 di twitter, e che pertanto la decisione del giudice…