Il titolo completo del seminario è LCA (Life Cycle Analysis) Gestione sostenibile dei processi di produzione e consumo dei prodotti biologici - food e non food.. Lidea è quella di approfondire gli strumenti della LCA per raggiungere, sia dal punto di vista dei produttori che dei consumatori, la piena consapevolezza del proprio impatto ambientale. I modelli della Life Cycle Analysis andranno quindi applicati alla gestione dei prodotti bio, sia food che non food.. «Lincontro - spiegano gli organizzatori -èrivolto ad imprenditori e figure chiave di imprese manifatturiere e della commercializzazione di prodotti biofood e non food, anche di start-up al bio, con sede legale o unità produttive in Emilia-Romagna, e a rappresentanti di enti, istituzioni e associazioni di riferimento per la filiera».. Gli obiettivi della manifestazione sono principalmente 3.. Innanzitutto, lapprofondimento dellimportanza della LCA per ottimizzare il processo produttivo. In questa fase, gli obiettivi sono: ...
In economia e ingegneria energetica con il termine energia sostenibile (o energia verde) si considera quella modalità di produzione ed utilizzazione dellenergia che permette uno sviluppo sostenibile. Tale concetto ha tre componenti chiave, una dal punto di vista della produzione (e quindi legata alla produzione di energia rinnovabile), unaltra legata alla sua utilizzazione ovvero allefficienza e al risparmio energetico ed infine lultima chiave legata allimpatto ambientale in termini di inquinamento (minimo, controllato o nullo). Si tratta quindi di un approccio ampio che non riguarda solo la produzione energetica, ma anche il suo utilizzo, inserendosi pertanto in unottica complessiva di sviluppo sostenibile e di economia verde. Sul fronte della produzione energetica sostenibile, il riferimento principale sono ovviamente le energie rinnovabili, cioè quelle fonti che per loro natura non sono esauribili sulla scala dei tempi umani, come ad esempio lenergia idroelettrica, lenergia ...
Come si è visto con il galattano, le industrie, oggi, hanno la possibilità di produrre biocarburanti in laboratorio arginando limpatto negativo che potrebbero avere le colture vegetali sullambiente: lagricoltura legata alla produzione di biocarburanti danneggia ecosistemi come foreste, torbiere e pascoli, senza poi parlare del fenomeno del land grabbing. Produrre biocarburanti in laboratorio significherebbe abbattere tutti gli impatti negativi legati a questa risorsa energetica.. In Europa, entro il 2020, i biocarburanti dovrebbero coprire il 10 per cento del fabbisogno energetico dei trasporti. Purtroppo le coltivazioni necessarie alla produzione di biocarburanti di prima generazone, sono in concorrenza con le coltura alimentari e con le aree boschive. Così iniziamo a parlare di biocarburanti di ultima generazione, provenienti da scarti agricoli, rifiuti organici, dalle alghe o da altri processi di sintesi di laboratorio. I biocarburanti che dovranno coprire il 10 per cento della ...
Le commissioni europee allambiente e allenergia lo hanno ammesso nellincontro dello scorso 20 febbraio: i biocarburanti vegetali favoriscono la deforestazione e sottraggono terreno per le coltivazioni agricole ad uso alimentare. E sapete quale soluzione propongono? Bruciare più rifiuti, cui ora hanno dato lelegante nome di biocarburanti di seconda generazione!. Le commissioni europee allambiente e allenergia lo hanno ammesso nellincontro dello scorso 20 febbraio: i biocarburanti vegetali favoriscono la deforestazione e sottraggono terreno per le coltivazioni agricole ad uso alimentare. E sapete quale soluzione propongono? Bruciare più rifiuti, cui ora hanno dato lelegante nome di biocarburanti di seconda generazione!. Lo si è appreso da un comunicato stampa pieno di refusi che ha rilanciato con note più che positive la discussione che ha animato la riunione delle commissioni.. La domanda crescente di colture per produrre dei biocarburanti può portare alla conversione delle ...
Uninteressante e ottima guida da consultare per quel che riguarda il biodiesel. 15 miti da sfatare per colmare le informazioni spesso inesatte diffuse o dati comunemente fraintesi. Innanzitutto il biodiesel è un carburante proveniente da oli vegetali e occasionalmente da grassi animali. Può provenire quindi dallolio di soia come dallolio fritto di un hamburger da fast food. Il biodiesel può essere utilizzato naturalmente solo in motori diesel e non a benzina, miscelandolo con il normale diesel in varie percentuali. Ad esempio il B20 è una miscela di 20% biodiesel e 80% diesel tradizionale o B100 il biodiesel puro, il biodiesel prodotto in casa qui non è affrontato in quanto spesso non soddisfa gli standard di certificazione del biodiesel ASTM.
Rinnovabili.it) - Europa in festa! Si apre, da oggi al 22 giugno, la Settimana europea dellEnergia Sostenibile (EUSEW), evento organizzato per valorizzare e diffondere limportanza e il contributo delle energie verdi alleconomia e al mix energetico dei 27.. Giunta alla settima edizione la manifestazione darà spazio, durante gli Energy Days, a numerosi incontri e convegni che avvicineranno la popolazione e gli esperti ai maggiori operatori di settore.. Alla Settimana è prevista la partecipazione di almeno 150mila persone che in tutta Europa si confronteranno sulle tematiche al centro degli eventi.. Annunciando linizio degli incontri il commissario europeo per lEnergia Günther Oettinger ha commentato Lenergia sostenibile è al centro della strategia europea 2020 per una crescita sostenibile e per loccupazione e costituisce unopportunità economica. Mentre lEuropa sta già investendo molto nel consumo di energia più intelligente, è giunto il momento per lEuropa di intensificare gli ...
Finanza pubblica Energia e risparmio energetico Impiantistica Impianti alimentati da fonti rinnovabili Efficienza e risparmio energetico Provvidenze Fonti alternative Sicilia: risorse ai Comuni per la redazione del piano di azione per lenergia sostenibile e il clima (PAESC) Aperta una Seconda finestra relativa al Programma di ripartizione risorse ai Comuni della Sicilia per la redazione del Piano di Azione per lEnergia Sostenibile e il Clima (PAESC) al fine di promuovere la sostenibilità energetico-ambientale nei Comuni siciliani attraverso il Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors - Piano di Azione e Coesione (PAC) - Nuove Iniziative Regionali). Il bando ha una dotazione finanziaria pari a 755.826,80 euro e possono presentare istanza i Comuni che non hanno partecipato alla prima finestra dellAvviso pubblico. A cura di: Anna Petricca
Lorganizzazione della Settimana dellenergia sostenibile fa parte del percorso che ci vede coordinatori del progetto europeo Conurbant che ha come obiettivo sviluppare e attuare piani dazione per la sostenibilità energetica, il tutto nellambito del Patto dei sindaci - spiega lassessore allambiente Antonio Dalla Pozza -. Questultimo, firmato dal nostro Comune il 16 novembre 2011, si propone di realizzare tutte le iniziative necessarie a ridurre il consumo di energia e le emissioni di CO2, al fine di permettere a Vicenza di raggiungere gli obiettivi del cosiddetto 20-20-20 del protocollo di Kyoto. Alle varie attività che si terranno a Vicenza si va ad affiancare un convegno che si terrà a Bruxelles dove insieme ai comuni contermini aderenti andremo a presentare qual è la nostra attività in tema di efficienza energetica. Nel frattempo stiamo procedendo con la redazione del piano dazione per lenergia sostenibile che entro novembre va presentato allunione europea e che stabilirà in ...
Lorganizzazione della Settimana dellenergia sostenibile fa parte del percorso che ci vede coordinatori del progetto europeo Conurbant che ha come obiettivo sviluppare e attuare piani dazione per la sostenibilità energetica, il tutto nellambito del Patto dei sindaci - spiega lassessore allambiente Antonio Dalla Pozza -. Questultimo, firmato dal nostro Comune il 16 novembre 2011, si propone di realizzare tutte le iniziative necessarie a ridurre il consumo di energia e le emissioni di CO2, al fine di permettere a Vicenza di raggiungere gli obiettivi del cosiddetto 20-20-20 del protocollo di Kyoto. Alle varie attività che si terranno a Vicenza si va ad affiancare un convegno che si terrà a Bruxelles dove insieme ai comuni contermini aderenti andremo a presentare qual è la nostra attività in tema di efficienza energetica. Nel frattempo stiamo procedendo con la redazione del piano dazione per lenergia sostenibile che entro novembre va presentato allunione europea e che stabilirà in ...
Il Comune di Porto Empedocle si è dotato di un Piano dAzione per lEnergia Sostenibile.. Lapprovazione del PAES rientra tra gli impegni connessi alladesione del Comune di Porto Empedocle al Patto dei Sindaci, iniziativa della Commissione Europea con la quale i governi locali firmatari si impegnano ad andare oltre gli obiettivi fissati dallUnione Europea per il 2020, riducendo di oltre il 20% le emissioni di CO2 nei propri territori attraverso ladozione di misure di efficientamento energetico, la sensibilizzazione della cittadinanza e lutilizzo di energia da fonti rinnovabili.I firmatari del Patto si impegnano tra laltro a: preparare un Inventario di Base delle Emissioni; Redigere, approvare ed inviare un Piano dazione per lenergia sostenibile (PAES), strumento che delinea le misure e le politiche che saranno adottate per raggiungere i propri obiettivi; Monitorare e predisporre i rapporti di attuazione del PAES attestanti lo sviluppo delle attività e i risultati raggiunti; Organizzare ...
Si tratta del primo campus indipendente della Cina e nasce per il preciso intento di divulgazione delle tecnologie sostenibili come solare, fotovoltaico, eolico, eccetera. Al suo interno sorge il Centro per le tecnologie energetiche sostenibili (Cset, Centre for Sustainable Energy Technologies) che ospiterà un centro visitatori, laboratori di ricerca e aule per corsi di specializzazione. Ledificio di 1.300 metri quadrati, che presenta un design ispirato alle lanterne e ai ventagli della tradizione cinese, si adagia su un grande prato a ridosso del piccolo fiume che scorre internamente al campus ...
L11 settembre prossimo scadra il Concorso nazionale Energia sostenibile nelle città, nato nellambito della campagna Sustainable Energy Europe (SEE) per la promozione delle buone pratiche e la divulgazione di idee ed iniziative nel campo della sostenibilità energetica applicata alla pianificazione urbanistica e al settore delledilizia. Al concorso possono partecipare soggetti pubblici e privati che si sono distinti nellelaborazione di piani e progetti urbanistici attenti alle problematiche energetiche e alla sostenibilità dello sviluppo. Basta una domanda in carta semplice allegata al bando di Concorso (scaricabile dai siti www.inu.it, www.urbanpromo.it e www.campagnaSEEitalia.it) da inviare allIstituto Nazionale di Urbanistica.. ...
Al Sustainable Energy For All Forum dellONU, si è parlato della necessità di garantire un futuro energetico sostenibile a tutte le...
Cinque giorni per parlare di ambiente. Il Comune di Torino ha dato la propria adesione alla Settimana Europea dellEnergia Sostenibile (Sustainable Energy week, 22-26 marzo) con una serie di
SEAP SUSTAINABLE ENERGY ACTION PLAN The Covenant of Mayors Campagna Commissione Europea SEE Sustainable Energy for Europe Adesione del Comune di Nocciano con Delibera Consiliare n.25 del 29/07/2010 Il
E partita oggi a Verona la nuova edizione di ISAF 2011, il XIX° Simposio Mondiale dedicato al panorama dei biocarburanti in Italia e nel mondo dove, per 5 giorni, i maggiori esperti internazionali confronteranno le loro analisi tecniche e scientifiche legate al comparto dei biofuels, sia per promuovere e diffondere le informazioni relative ai recenti sviluppi di questo importante settore, che per stimolare i futuri progressi della ricerca nellambito della chimica verde. Attualmente nel campo dei biofuels sono stati fatti parecchi progressi - ha dichiarato David Chiaramonti, uno degli organizzatori di Isaf 2011 - la fase di ricerca è ormai concentrata sui cosiddetti biocarburanti di seconda generazione.. Levento - in programma dal 10 al 14 ottobre e promosso da Veronafiere - ospiterà in particolare una serie di iniziative tra cui, la Giornata Nazionale del Bioetanolo (dove oggi le istituzioni, i rappresentanti del mondo economico, dellindustria e dellagricoltura hanno illustrato gli ...
Prodotti chimici industriali produzione a Civitanova Marche su Overplace. Informazioni, contatti, recensioni e servizi online per Prodotti chimici industriali produzione a Civitanova Marche
Prodotti chimici industriali - produzione Vittorio Veneto - Brhema Paint, Via Dell Artigianato, 2, Vittorio Veneto: trova numero di telefono, recensioni, opinioni, consigli e tutte le informazioni su Brhema Paint
Carburanti Produzione e Commercio a Ardea | Trova su Virgilio gli indirizzi, i numeri di telefono ed informazioni di tutte le aziende e i professionisti per Carburanti Produzione e Commercio a Ardea. In questa pagina: Trabucchi Combustibili | Rossetti | Cicatiello | Edil di Del Piano Ezio | Dp Lubrificanti S.p.a. | Itala Petroli S.r.l. | Carboil s r l | C.p.c.p. Commercio Petroli S.r.l. | Total - Stazione di Servizio | Icsoil | Itala Petroli Srl | Carboil S.r.l. | Censi Petroli S.r.l. | Worldwide Fuel Srl | Gas Liquidi Lazio - s.a.s. di Lupi Alessandro e c. | Itala Petroli S.r.l. | Gestione Italia Societa a Responsabilita Limitata | Mariani S.r.l. | Tiberina Petroli - Tiber - Societa a Responsabilita Limitata | Italsea S.r.l. Societa Italiana Servizi Aeroportuali o
Carburanti Produzione e Commercio a Venezia | Trova su Virgilio gli indirizzi, i numeri di telefono ed informazioni di tutte le aziende e i professionisti per Carburanti Produzione e Commercio a Venezia. In questa pagina: S.di.c.e.l. S.r.l.
Carburanti produzione e commercio a SantArcangelo su Overplace. Informazioni, contatti, recensioni e servizi online per Carburanti produzione e commercio a SantArcangelo
Carburanti produzione e commercio a Morozzo su Overplace. Informazioni, contatti, recensioni e servizi online per Carburanti produzione e commercio a Morozzo
Carburanti produzione e commercio a Anguillara Sabazia su Overplace. Informazioni, contatti, recensioni e servizi online per Carburanti produzione e commercio a Anguillara Sabazia
Carburanti produzione e commercio a Ruffano su Overplace. Informazioni, contatti, recensioni e servizi online per Carburanti produzione e commercio a Ruffano
Il World Biofuel Markets 2009 si è rivelato ancora un grande successo, attirando ancora una volta i diversi leader di settore e gli addetti ai lavori per il settore dei biocarburanti con lobiettivo di determinare strategie per il futuro sviluppo del settore in tutto il mondo. Il World Biofuel Markets 2009 si è caratterizzato da una serie di congressi multi-streaming con oltre 200 dei più influenti leader del settore ed un ricco padiglione vetrina sulle ultime tecnologie, prodotti e servizi che riguardano i biocarburanti. Questo evento in particolare rappresenta un elemento essenziale per tutti coloro che cercano di avere successo in futuro nel mercato dei biocarburanti. Per noi e per il famoso programma radiofonico Caterpillar, Matteo Villa amministratore delegato di MicroLife.
Molte, a dire il vero: ActionAid, Bird Life International, Client Earth, European Environmental Bureau, Fern, Friends of the Earth Europe, Wetlands International, Transport & Environment. Tutte vogliono lo stop ai biocarburanti perché se realmente nel 2020 lEuropa dovesse arrivare alla miscelazione di almeno il 9,5% di biocarburanti in ogni serbatoio il territorio verrebbe stravolto ...
Riduzione dei gas-serra, efficienza energetica, utilizzo fonti rinnovabili, mobilità sostenibile e uso ottimale delle risorse. Sono questi gli obiettivi al centro del PAES (Piano dAzione per lEnergia Sostenibile) che venerdi 26 luglio sarà presentato a Portoferraio, nellincontro in programma alle 10.30, presso la sala dellAmministrazione Provinciale (viale Manzoni, 11). Il PAES, sviluppato dai Comuni elbani con il coordinamento della Provincia, sarà poi presentato alla commissione europea, a settembre, dopo lapprovazione da parte dei consigli comunali.. Tutti i Comuni dellElba - sottolinea lassessore provinciale allambiente Nicola Nista - hanno aderito volontariamente al progetto sottoscrivendo il Patto dei Sindaci ed impegnandosi a presentare un unico PAES per tutta lIsola, il cui obiettivo è proprio la riduzione delle emissioni di gas serra attraverso il più ampio coinvolgimento dellintera comunità locale. Tale scelta è stata dettata dalla volontà di unire le risorse per ...
I biocarburanti inquinano più dei combustibili fossili? Uno studio Usa conferma i peggiori timori sul danno che i biocarburanti fanno al pianeta
Fao: per biocombustibili meno sussidi e pi ricerca - inviati in News: |div style=text-align: justify;||img hspace=5 height=70 align=left width=100 vspace=5 alt=Biocarburanti src=http://www.ecomotori...carburanti.jpg /| I biocombustibili presentano opportunit ma anche rischi, l esito dipende dal contesto specifico del Paese e dalle politiche adottate ha affermato Jacques Diouf, direttore gene...
RIMINI, 6 FEB. 2009 - E stato presentato in Comune a Rimini il progetto Rimini Città Solare, che aderisce alla campagna europea per lenergia sostenibile. Alberto Ravaioli, il primo cittadino del capoluogo romagnolo, ha sottoscritto il Patto dei Sindaci delle città europee per conseguire il raggiungimento del cosiddetto obiettivo 20-20-20, deciso in sede comunitaria. Limpegno è quello di ridurre del 20% le emissioni, di aumentare del 20% il contributo di energia da fonti rinnovabili e di aumentare del 20% lefficienza energetica, il tutto entro il 2020. Questo progetto è il risultato di un lavoro di due anni durante i quali abbiamo sviluppato una serie di progetti come la sostituzione dei generatori a gasolio, la riduzione dei consumi idrici e la fornitura di energia elettrica rinnovabile per l illuminazione pubblica, la promozione del solare termico e degli impianti geotermici - ha spiegato lassessore alle Politiche Ambientali ed Energetiche Andrea Zanzini - In questi ultimi anni ...
Roma, 27 nov. (Adnkronos) - Dalla rivoluzione della green economy nasce un nuovo mestiere: il Sustainable Energy Expert, lesperto che aiuta le aziende a trasformare le proprie politiche energetiche senza compromettere la sostenibilità economica e finanziaria dellimpresa. Grenfin - Greening Energy Market
Silo City: un granaio abbandonato diventa una micro casa dove i rifiuti hanno nuova vita e la conversione energetica sostenibile è possibile
Ladesione al Patto, comporta la redazione e approvazione, entro un anno, di un Piano dAzione per lEnergia Sostenibile (PAES)in cui vengono definite le misure concrete attraverso le quali si raggiungono gli obiettivi del Patto dei Sindaci entro il 2020. Per produrre un documento così ambizioso è necessario per prima cosa valutare lo stato di fatto in termini di consumi ed emissioni di CO2 della città. Ciò avviene attraverso la realizzazione di un Inventario di Base delle Emissioni (IBE), che deve essere lo strumento che quantifica la quantità di CO2 emessa a causa del consumo di energia nel territorio di competenza entro un determinato periodo (per Venezia lanno base è stato fissato il 2005 ...
Savona, 1 ottobre 2019. Si è svolta questa mattina, presso la Sala Consiglio di Palazzo Nervi, la presentazione dei risultati finali del Progetto Elena Prosper. Lincontro, introdotto dal saluto del Presidente Pierangelo Olivieri, ha illustrato tutte le iniziative intraprese nel corso degli anni dal Progetto e le effettive risultanze sul territorio savonese in tema di pianificazione energetica sostenibile.. Nei primi mesi del 2019 la Provincia di Savona ha concluso le attività di rendicontazione e di redazione dei report per la Banca Europea degli Investimenti. Un processo che ha dato il via allefficienza energetica di 91 edifici comunali e provinciali coinvolti nel progetto, dichiara il Presidente della Provincia di Savona, Pierangelo Olivieri. Abbiamo raggiunto lobiettivo previsto dal Contratto sottoscritto con BEI, accordo che prevedeva una proporzione di 1/20 fra spese sostenute e investimenti generati, un importante risultato conquistato e superato con una leva stimata dal Progetto del ...
CASERTA - Al via il piano per rendere sostenibili le fonti energetiche della città di Caserta. Se nè discusso, stamani, nel corso di un convegno, ospitato nella sala consiliare del Comune, che ha visto la partecipazione ... - 1
Questo seminario è organizzato dalla Provincia di Napoli, Anea e Arco Latino. LAssociazione transnazionale Arco Latino alla quale la Provincia di Napoli aderisce dal 2002, si è costituita come Struttura di Supporto del Patto dei Sindaci e, in tal senso, si impegna a promuovere liniziativa tra i suoi soci e in tutto il territorio della Macro Regione del Mediterraneo Occidentale. La Provincia di Napoli con Deliberazione G.P. n. 741 del 5.10.2010 ha aderito in qualità di Struttura di Supporto al Patto dei Sindaci promosso dallUnione Europea con lintenzione di rappresentare una guida strategica e un supporto tecnico a quei Comuni che hanno la volontà politica di firmare il Patto dei Sindaci, ma che non hanno la capacità o le risorse per ottemperarne i requisiti, principalmente la preparazione e ladozione di Piani di Azione per lEnergia Sostenibile ...
Lenergia sostenibile per tutti è alla nostra portata ha dichiarato Ban Ki-Moon. Lenergia è anche sinonimo di sviluppo sostenibile
Dal 15 al 19 giugno 2015 la Commissione Europea organizza liniziativa Sustainable Energy Week: il progetto EcoLife e il progetto Life Musae rispondono alla chiamata il 17 giugno con levento Public authorities and citizens for Europes 2020 objectives - Life projects experiences nella sede della Regione Umbria, Rond Point Schuman 14 - 1040 Bruxelles.. Il programma della giornata:. 9.00 Registrazione;. 9.30 Benvenuto del rappresentante della Regione Umbria;. 9.50 Il Programma Life e i benefici a lungo termine (parleranno rappresentanti della Commissione Europea, del Ministero dellAmbiente, e del Focal Point Nazionale);. 10.20 Progetto Musae (www.life-musae);. 11.00 Coffee break;. 11.15 Progetto EcoLife (www.ecolifestyles.eu);. 11.55 Introduzione al Progetto Life Perht (www.perht-lifeplus.org);. 12.10 Introduzione al Progetto LIFE Recoil (www.recoveringoil.eu);. 12.25 Tavola rotonda - Networking;. 13.30 Conclusione. Scarica linvito ...
LUniversità Luiss Guido Carli propone un Master di secondo livello in Management e Regolazione per lEnergia sostenibile, nato con lobiettivo di formare figure professionali con competenze specifiche per operare nel settore della green economy
La politica per le energie sostenibili in Europa: alcuni spunti di riflessione A cura della dott.ssa Angela Di Nocera Centro di Documentazione Europea Università degli Studi del Molise La politica per
Piano energia sostenibile? Parlateci di alluvione, tpl e Data center - Il capogruppo Fdi-Popolo della Famiglia Elisa Rossini argomenta il suo no alla delibera discussa oggi in Consiglio comunale
Il profilo dell installatore SolarAccess Sustainable Energy BV - che mostra tutti i contatti della ditta ed il tipo di installazioni realizzate
Non è semplice andare a modificare le abitudini di cittadini che sono abituati ad usare ogni tipo di trasporto, fonti di energia non rinnovabile per poi lamentarsi del danno ambientale causato dalle energie poco pulite.. Grazie ad un accordo speciale tra limpresa spagnola, che si occupa di distribuzione di elettricità e gas, Endesa (tra laltro legata anche ad ENEL) e la SIGEIF ( lassociazione dei comuni per la gestione di gas ed elettricità de la Ile-de-France), a breve si assisterà alla distribuzione di un nuovo tipo di combustibile in forma di gas che non è dannoso per lambiente.. Questo combustibile sarà utilizzato come alternativa alla benzina grazie allistallazione di stazioni di servizio di uso pubblico per fare il pieno ai veicoli.. Limpresa spagnola avrà quindi la possibilità di iniziare la distribuzione presso la regione settentrionale francese, Ile de France, di questo nuovo tipo di combustibile che alimenterà i veicoli di molti francesi.. Ovviamente il progetto del ...
Ponti chiusi al traffico pesante, viadotti che rischiano di crollare, Tir costretti a giri lunghissimi, aziende bloccate e altre che minacciano di scappare allestero. È unestate bollente per il mondo dei trasporti, soprattutto per quelli eccezionali, costretti a lunghi percorsi non solo per arrivare a destinazione, ma anche per ottenere le autorizzazioni per circolare. Vanno bene i controlli sui viadotti, ha dichiarato a Bresciaoggi la segretaria generale di Fai Brescia Giuseppina Mussetola, ma bisogna anche accelerare il processo di digitalizzazione delle richieste del transito dei carichi eccezionali e dare certezze agli autotrasportatori sugli itinerari da percorrere. Il vero problema, ha spiegato Giuseppina Mussetola, sono i carichi eccezionali mimetizzati che hanno letteralmente scavato delle trincee nellasfalto e messo a dura prova la tenuta dei viadotti. I viadotti in Italia si lesionano perché sono attraversati senza sosta dai famigerati 108 tonnellate, che sono dei ...
Nella ricerca di soluzioni per la riduzione dellimpatto umano sul cambiamento climatico alla quale anche la TAROM prende parte, i biocarburanti adatti sono essenziali per garantire una fonte pulita di carburante per la flotta di aeromobili del mondo e per aiutare milioni di persone che viaggiano annualmente in aereo ad avere un viaggio con impatto quanto possibile inferiore sul pianeta.. I biocarburanti sono prodotti da qualunque risorsa biologica riutilizzata, come le piante che assorbono il biossido di carbonio e crescono alla luce del sole, le più frequenti essendo le piante ricche di zuccheri (la canna da zucchero), conosciute come la prima generazione di biocarburanti e le piante ricche di oli bio derivati (ad es. la camelina), che rappresentano la seconda generazione di biocarburanti.. Lindustria aeronautica si sta orientando verso la seconda generazione di biocarburanti, quelli adatti, derivati da piante non commestibili e che possono essere coltivati in vari luoghi, comprese le aree ...
Efficienza e risparmio energetico Tutela ambientale Ambiente, paesaggio e beni culturali Energia e risparmio energetico Emilia Romagna: contributi per la redazione del piano di azione per il clima e lenergia sostenibile Il bando è rivolto agli Enti locali della Regione Emilia-Romagna, per sostenere ladesione al patto dei sindaci per lenergia ed il clima e la redazione del piano di azione per lenergia sostenibile e il clima (Paesc), e prevede la concessione di un contributo a fondo perduto, a forfait, secondo le soglie di abitanti. Il contributo raddoppia per i Comuni fusi e le Unioni che partecipano con il 100% dei Comuni. A cura di: Anna Petricca
Il Piano d azione per l energia sostenibile della Comunit Montana di Scalve. The Sustainable Energy Action Plan of Scalve Community. MAURO ALBERTI, MARTINO DAL VERME, MATTIA MERLINI
Sarà limitata al 5% la quota di biocarburanti derivati da alimenti utilizzabile ai fini del conseguimento dellobiettivo del 10% di energie rinnovabili fissato dalla direttiva sulle energie rinnovabili. La Commissione europea ha pubblicato oggi una proposta volta a limitare a livello mondiale la conversione dei terreni alla produzione di biocarburanti e ad aumentare gli effetti benefici dei biocarburanti usati nellUe sul clima. Sarà limitata al 5% la quota di biocarburanti derivati da alimenti utilizzabile ai fini del conseguimento dellobiettivo del 10% di energie rinnovabili fissato dalla direttiva sulle energie rinnovabili.. Lobiettivo è stimolare lo sviluppo di biocarburanti alternativi, detti anche di seconda generazione, derivati da materie prime non alimentari, come i rifiuti o la paglia, che emettono gas a effetto serra in quantità decisamente inferiori ai carburanti fossili e non interferiscono direttamente con la produzione alimentare mondiale. Per la prima volta nella ...
Natura e agricoltura camminano mano nella mano. Ecco perché il futuro è lallevamento a impatto energetico zero. Per questo siamo al fianco degli allevatori anche con soluzioni sostenibili per ridurre il consumo di acqua ed energia. E non ci limitiamo a perseguire questo obiettivo sviluppando prodotti per limpiego in stalla o sul campo, ma abbiamo voluto fare un ambizioso passo avanti e oggi vi offriamo anche piccole turbine eoliche per i vostri allevamenti, che vi danno la possibilità di generare e consumare energia sostenibile in modo autonomo. Il tutto utilizzando semplicemente una delle migliori risorse naturali che la natura ci mette a disposizione: il vento.. Ovunque vi troviate nel mondo, non esitate a contattarci. Avete domande o vi occorrono ulteriori informazioni sulle nostre turbine eoliche? Vi preghiamo di rivolgervi allufficio Lely del vostro paese. Saremo lieti di aiutarvi.. ...
Energy Day Il Progetto Le Sorgenti partecipa alla Settimana Europea dellEnergia Sostenibile 2010 Febbraio 2010 Il Progetto Le Sorgenti è il primo progetto di edilizia eco-sostenibile nella Provincia di Lodi.
Siamo lunica rinnovabile - ricorda il presidente Gattoni - da cui si possono ottenere sia elettricità che gas e questo offre vantaggi allintero sistema. Il nuovo decreto consentirebbe di destinare la quantità eccedente di elettricità prodotta dalle rinnovabili non programmabili, nei periodi di calo della domanda, alla produzione di biometano attraverso tecnologie di trasformazione power to gas. I nostri impianti possono diventare, inoltre, stazioni di erogazione a supporto sia della mobilità a gas naturale che di quella elettrica. Per fare questo, tuttavia, è fondamentale sostenere la produzione di elettricità da biogas oltre la fine degli incentivi prevista tra il 2023 e il 2027. Il recente disimpegno degli Stati Uniti dagli accordi di COP 21 non deve farci demordere da un percorso obbligato nel quale lEuropa e lItalia hanno loccasione di mostrare tutta la loro capacità di innovazione e programmazione. ...
Camion trasporto carburanti dalla Lituania, annunci di vendita di camion trasporto carburanti nuovi e usati dalla Lituania - Autoline Italia
Venerdì di passione quello che domani, 21 ottobre, vivranno gli italiani. Su tutto il territorio nazionale è in programma lo sciopero generale dei trasporti
Le preoccupazioni per i continui ritardi nel trasporto aereo nei cieli continentali, espresse nel mese di giugno da Assaeroporti in rappresentanza di tutti di scali nazionali e oggetto di una nota diffusa nei giorni scorsi da SACBO, in relazione alla situazione che grava sullAeroporto di Milano Bergamo per effetto di scioperi e contingenze di varia natura con origini sparse, sono state riprese dalla Commissione Europea per il Trasporti e il Turismo del Parlamento Europea, presieduta da Karima Delli, e dal commissario per i trasporti della Ue, Violeta Bulc.. In un documento congiunto, i due organismi della UE evidenziano come lattuale sistema non riesca a gestire il volume di traffico aereo in continuo aumento e la necessità di provvedere a un aggiornamento dei meccanismi di pianificazione e controllo che fanno capo a Eurocontrol.. Con 11 milioni di voli programmati - si legge nella nota del commissario europeo per i trasporti e della commissione per i trasporti del Parlamento Europeo - si ...
Marino deve dire cosa vuole fare, appunto, delle Ferrovie Locali, rimaste nel limbo di treni potenzialmente urbani ma che fanno letteralmente schifo. Vuole, insieme al collega Zingaretti, imporsi con forza, con le Ferrovie dello Stato Italiane oppure vuole aprire ai privati? Marino vuole costringere le FS a fare la propria parte per ristrutturare stazioni, realizzare i nodi di scambio, uno su tutte quello del Pigneto, la cui stazione metro è pronta da un pò mentre quella ferroviaria non ha nemmeno visto la posa della prima pietra? Con lanello ferroviario, il neo Sindaco di Roma, cosa ha intenzione di fare? Lo chiudiamo o no? E con i prolungamenti della B e della B1? E, appunto, con la linea D? Linee, lo ricordiamo anche al sindaco, che sono state incluse nellultimo piano regolatore e che hanno anche determinato scelte abitative, con relativo acquisto di immobili, di migliaia di famiglie. Ottimizzare ok. Ma noi chiediamo uno sforzo senza pari: vogliamo un Sindaco capace di portare a casa cose ...
GELA. Le associazioni dei disabili di Gela occupano, da mezzogiorno, la sala riunioni del Comune per protestare contro la decisione dellamministrazione municipale...
Carenze nel sistema di certificazione sostenibile dei biocarburanti potrebbero minare la base degli obiettivi 2020 dellUE per le energie rinnovabili nel settore dei trasporti: a denunciarlo è una recente relazione della Corte dei Conti Europea (ECA), (relazione speciale n 18/2016: Il sistema UE per la certificazione dei biocarburanti sostenibili), effettuata nei quattro Stati membri che…
La produzione del biodiesel è il processo di produzione di un combustibile alternativo ed in larga parte compatibile con il gasolio che si ottiente per distillazione frazionata del petrolio. Il procedimenti descritti di seguito possono essere eseguiti in piccola scala, a casa propria, o industrialmente. Occorre prestare speciale attenzione ad alcune fasi e sostanze del processo potenzialmente pericolosa Idrossido di sodio: caustico, irritante per la pelle, pericoloso a contatto con gli occhi; Metanolo: tossico. Al suo posto si può utilizzare etanolo (alcool etilico assoluto al 99%, anidro, ossia senzacqua), modificando le dosi. Se si ha intenzione di produrre biodiesel in proprio e di utilizzarlo come combustibile in territorio italiano, è necessario tenere presente che la legge italiana prevede sanzioni amministrative per chi evade lAccisa (tassazione) sui carburanti; il decreto legislativo n. 504 del 26 ottobre 1995, il Testo Unico in materia di accise, allart. 40 prevede: è punito con ...
Semi di Miscanthus sinensis Graminacee ornamentali Prezzo per confezione da 20 semi. Graminacea ornamentale già utilizzata nei giardini dei primi ´900,
il Parlamento europeo ha adottato nuove regole per stabilire un tetto allutilizzo di biocarburanti tradizionali e per un passaggio a nuovi biocarburanti
Veicoli a motore: uso dei biocarburanti. LUnione europea (UE) istituisce un quadro comunitario volto a promuovere luso dei biocarburanti per ridurre le emissioni di gas a effetto serra e limpatto ambientale dei trasporti, e per aumentare la sicurezza di approvvigionamento del carburante.. ATTO. Direttiva 2003/30/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, dell8 maggio 2003, sulla promozione delluso dei biocarburanti o di altri carburanti rinnovabili nei trasporti.. SINTESI. Contesto La direttiva impone agli Stati membri lobbligo di adottare la legislazione e le misure necessarie affinché i biocarburanti (combustibili liquidi o gassosi ricavati dalla biomassa e usati per il trasporto, ossia rifiuti e residui biodegradabili provenienti, fra laltro, dallagricoltura e dalla silvicoltura) rappresentino una percentuale minima dei carburanti venduti sul loro territorio.. Nellambito dello sviluppo sostenibile in Europa e del Libro verde intitolato «Verso una strategia europea di sicurezza ...
La Polonia inaugura lera del Biogas, con obiettivi chiari, concreti e importanti: da qui al 2020 ogni Comune dovrà avere il suo impianto. Ciò rientra nel Programma di sviluppo Biogas 2010-2020, attraverso il quale la Polonia sta provando ad avere almeno un impianto di biogas agricolo installato in ogni comune entro la data riportata sopra.. Il primo è in fase di costruzione. Sarà di 2,4 MW Biogas e si troverà a Darzyno. Ente costruttore: Weltec Biopower, fornitore tedesco di tecnologie per la produzione di Biogas, chiamato in causa per produrlo a partire da un mix di mais e liquame. A fornire le due materie saranno gli agricoltori della zona. Limpianto è predisposto per trattare anche i rifiuti di patate, provenienti da una vicina azienda dedita alla produzione di patatine fritte. Limpianto si trova non lontano da Danzica. La sua gestione è stata affidata alla società Newd. La sua capienza contempla ben 4 serbatoi, ognuno da 5.000 mt cubi. Ogni serbatoio possiede 4-438 metri cubi in ...
Sarà il cardinale Domenico Calcagno, presidente dellAmministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica, ad inaugurare, oggi alle 11.30, il nuovo impianto di produzione di biogas dellazienda agricolo-zootecnica Posta La Via, la fattoria di Casa Sollievo della Sofferenza situata in località Amendola a San Giovanni Rotondo (al km 186,200 della SS. 89 Manfredonia-Foggia).. Allinaugurazione saranno presenti anche monsignor Michele Castoro e Domenico Crupi, presidente e direttore generale di Casa Sollievo della Sofferenza e il relativo consiglio di amministrazione.. Limpianto di biogas è composto da un digestore, una vasca chiusa di forma cilindrica termicamente isolata e realizzata in cemento armato, che contiene la biomassa da digerire. A monte del digestore è stata installata una vasca per raccogliere liquami, letame e siero da latte, tutti prodotti di scarto dellallevamento e della produzione di latticini. Il calore necessario al processo di digestione viene fornito dal cogeneratore ...
200 anni della facoltà di ingegneria (1) aggiornamenti FIRB (4) Altran (1) Altran Engineering Academy 2010 (1) ambiente (2) antinuclearisti (1) art 15 (1) assemblea Federico II (1) ateneo (1) Audi (1) auto elettrica (4) auto in prova (2) autoCAD (1) autodesk (1) automobili (5) automotive (2) autotrazione (1) bando poi (1) bando pon ricerca e competitvità (1) bando ricerca ingegneria (1) batterie per veicoli ibridi (1) battito in testa (1) bicentenario ingegneria Napoli (1) biocombustibili (3) biodiesel (2) bioetanolo (1) biomasse (2) Biomeccanica (1) biomimetica (1) blog (2) blog co2 neutral (1) blog ecologico (1) blogosfera (1) borsa di studio (1) carburatore (1) centrali mareomotrici (1) chiuso per ferie (1) Chris Pfeiffer foto (1) CNR (1) cogenerazione (3) combustibili alternativi (2) combustibili sintentici (1) concorsi (1) concorso CNR 2013 (1) concorso ENEA (1) concorso ENEA 120 posti (1) concorso ENEA 181 posti (1) concorso funzionario ENEA (1) contratti di ricerca (1) contributi fonti ...
Biocarburanti: lunica alternativa ai carburanti fossili I maggiori attori industriali affermano che il forte aumento del prezzo delle derrate alimentari stato imputato eccessivamente ai biocarburanti e che le argomentazioni originarie volt...
Nellambito delle energie rinnovabili, la filiera dei biocarburanti offre vantaggi che hanno spinto la UE a stimolarne la diffusione.
Samples taken from liquid influents, liquid effluents, bottom sediments and biofilms attached to the supports of three laboratory anaerobic, fixed-bed, upflow digesters, filled with wood chips, PVC or expanded-clay support media and fed with swine slurry, were tested microbiologically. The numbers of anaerobic heterotrophic, anaerobic cellulolytic, acidogenic-peptone-glucose fermenting and methanogenic bacteria were determined. For each digester the biogas production was monitored. The highest biogas production, referred to the volatile solids concentration in the feed, was obtained in the digester with wood chips, while production was almost nil in the digester with expanded clay.. ...
A ottobre la Commissione Europea potrebbe introdurre limiti alla produzione di biocarburanti attraverso la direttiva Iluc (Indirect land-use change). Lobiettivo di fonti rinnovabili (e quindi di agrocarbranti) utili per coprire il fabbisogno energetico nel settore dei trasporti previsto per il 2020, potrebbe così passare dal previsto 10% a un più congruo 5%. Il target oggi in vigore è stato assegnato dalla stessa Commissione nel 2009 con la direttiva 28/2009/EC. Ma non finisce qui, secondo la bozza legislativa anticipata dalla rivista Italia Oggi, i sussidi per i carburanti vegetali potrebbero essere tagliati del tutto a partire dal 2020. Se la notizia venisse confermata sarebbe una vittoria per quanti, in questi anni, hanno portatato avanti dure battaglie contro la logica della corsa ai biocarburanti a tutti i costi. In particolare di quelli di prima generazione ovvero, prodotti a partire da materie prime agricole quali cereali, oli e zuccheri utilizzati in primis a scopo alimentare. Gli ...
Provincia. Cinque murales tematici sul risparmio energetico e sulluso di fonti energetiche rinnovabili, realizzati in luoghi pubblici messi a
ci racconterà cosa fa nellarea delle energie rinnovabili, e sulle priorità dell UNESCO per la ricerca e i programmi di sviluppo (sustainable water treatments, appropriate technologies for remote areas ecc). Scarica la locandina. ...
Altre novità sul fronte dei biocarburanti, un settore dove le sperimentazioni non mancano di certo. Questa volta lultima frontiera innovativa si è spostata in Messico, dove un team di ricercatori sta cercando di spingere nei confronti dellapplicazione dello sviluppo di un biocarburante a base di jatropha, che potrebbe consentire ai velivoli locali di poter effettuare viaggi abbattendo limpatto ambientale nocivo.
Le alghe si sviluppano molto rapidamente e mentre crescono consumano i nutrienti presenti nelle acque reflue e lanidride carbonica dallaria. Sembra inoltre che gli impianti non rappresentino una minaccia per gli organismi marini e che questi animali non danneggino in alcun modo il funzionamento degli impianti, tuttavia gli esperimenti sono stati condotti su piccola scala pertanto sarà opportuno approfondire questo aspetto in prospettiva di sistemi su grande scala.. In condizioni ottimali di irraggiamento, nutrienti e temperatura dellacqua le alghe possono essere pronte alluso in appena 3-5 giorni (i ricercatori pensano di poterne massimizzare la crescita pompando anidride carbonica direttamente nel sistema). Le alghe impiegate sono ricche di oli che possono essere facilmente convertiti in biocarburanti e gli scarti vegetali sono destinati alla produzione di fertilizzanti, gas naturale e cibo per animali.. Idealmente gli impianti andrebbero posti in zone costiere ben assolate e dalle ...
Se la scoperta risulta efficace nel campo, potrebbe essere utilizzata la stampa 3D. Ad esempio, lesercito potrebbe stampare a 3D piccoli robot o droni che potrebbero consumare le loro proprie strutture per fornire il carburante. Questo tipo di dispositivo di auto-cannibalizzazione sarebbe ideale per missioni a senso unico nella raccolta di informazioni. Droni o robot che potrebbero auto-cannibalizzare per fornire il carburante necessario potrebbero anche essere un giorno utile per rifornire forniture aree volatili nel mondo per poi scomparire senza danneggiare lambiente in cui sono atterrati ...
. Ambiente e Agricoltura. Audizione di Giovanni Alemanno sulle iniziative per lo sviluppo di biocombustibili derivanti da produzioni agricole
Fino a ieri la tequila era solo uno degli elementi principali di diversi cocktail di lounge bar. Da ora in poi sarà lingrediente principe dei prossimi biocarburanti a basso costo.
Il Gestore dei Servizi Energetici informa che tutti i soggetti titolari di impianti fotovoltaici incentivati in Conto Energia, di potenza nominale superiore a 20 kW, hanno lobbligo di trasmissione al GSE di copia della dichiarazione annuale di consumo relativa alla produzione di energia elettrica dellanno solare precedente, inviata allAgenzia delle Dogane e dei Monopoli attraverso il servizio telematico EDI.. La scadenza per linvio della dichiarazione di consumo per lenergia elettrica prodotta nellanno 2012 è fissata al 31 maggio 2013. ...
Una delle azioni previste dal Piano di Azione per lEnergia Sostenibile (PAES) della città di Messina è lattivazione dello Sportello Energia. Uno strumento di sensibilizzione del territorio alluso razionale dellenergia. Lo Sportello Energia offre un servizio gratuito, che vuole diffondere la cultura del risparmio energia ed incoraggiare la partecipazione alla tutela ambientale del territorio.. I destinatari del servizio sono tutti gli attori coinvolti nelle azioni di efficientamento energetico ed di un uso sostenibile dellenergia, ovvero i cittadini, gli Enti pubblici, le imprese, i progettisti, gli installatori, le associazioni. I servizi dello Sportello Energia saranno offerti sia online, attraverso il sito web dedicato, sia front office, presso il Comune di Messia. Lo sportello sarà gestito dal Comune, insieme alla Soprintendenza, Enea, Cnr, Università, Ordini degli Architetti e degli Ingegneri, lIstituto di Bioarchitettura. Lo Sportello svolgerà principalmente una funzione di ...
Edison, che ha avviato con La Biennale di Venezia un percorso virtuoso verso la sostenibilità e luso efficiente delle risorse nel 2018, torna a sostenere con la propria energia la 17. Mostra Internazionale di Architettura «How will we live together?» e ha realizzato un intervento di efficientamento energetico alle Corderie dellArsenale, grazie al quale i consumi di energia elettrica delledificio sono stati ridotti di oltre il 70% e lemissione in atmosfera di CO2 sono scese di 22 tonnellate allanno.. Venezia, 12 aprile 2021 - Edison rafforza il legame con La Biennale di Venezia e con la sua città e sostiene la 17. Mostra Internazionale di Architettura «How will we live together?» portando per la seconda edizione la sua energia a una delle più prestigiose e importanti manifestazioni culturali nel mondo. Lenergia e il suo utilizzo sono uno degli elementi fondanti dellarchitettura e del vivere contemporaneo. Edison mette a disposizione della Mostra e della città di Venezia che la ...
Tenutosi nella giornata del 20 settembre 2011, lo United Nations Private Sector Forum intitolato Sustainable Energy for All ha ospitato, tra gli altri, il Presidente di Eni Giuseppe Recchi, unico tra i presenti a rappresentare una società privata. Riuniti allinterno del quartier generale delle Nazioni Unite, istituzioni internazionali, governi e maggiori esponenti imprenditoriali hanno sostenuto un prolifico dibattito in merito allenergia.. Lintervento tenuto da Giuseppe Recchi si è concentrato sul profondo impegno mantenuto da Eni nel rendere sempre maggiormente disponibili le fonti di energia sostenibile, in particolar modo per ciò che riguarda i Paesi in via di sviluppo. Il Presidente di Eni ha inoltre guidato la tavola rotonda incentrata sul tema della povertà energetica. Tenendo come punto di riferimento gli United Nations Millennium Development Goals (gli obiettivi di sviluppo del millennio delle Nazioni Unite) per i Paesi in sviluppo, Recchi ha messo in evidenza limportanza del ...
Risparmio energetico, riduzione di CO2, salvaguardia delle risorse: Ensinger ha riconosciuto precocemente i segni del tempo. Già nel 2013, infatti, lazienda leader nel settore delle materie plastiche è stata il primo produttore in assoluto nel presentare al mercato un profilo isolante riciclato per il taglio termico di finestre, porte e facciate in alluminio. Da allora, insulbar RE con la sua Environmental Product Declaration contribuisce a fornire punti aggiuntivi per la certificazione ambientale degli edifici. Un livello di sostenibilità di grande rilevanza ora confermato anche dal certificato Gold di Cradle to Cradle Material Health. Con questa certificazione dimostriamo ancora una volta la centralità dellimpronta ecologica dei nostri prodotti e la salvaguardia delle risorse. Abbiamo soltanto questo pianeta!, dichiara Jan Danger, General Manager di insulbar in Ensinger. Nel 1977 siamo stati i primi a produrre in serie un profilo isolante per telai metallici. Con insulbar RE in ...
Nellattesa delladozione del Piano per la transizione energetica sostenibile delle aree idonee (PiTESAI), si è convenuto di sospendere i procedimenti amministrativi relativi al conferimento di nuovi permessi di prospezione, di ricerca o di concessioni di coltivazione di idrocarburi liquidi e gassosi, di prospezione e di ricerca in essere, mentre non vengono sospese le istanze di proroga delle concessioni di coltivazione in essere. Lo afferma il premier Giuseppe Conte riferendo lesito del vertice ieri sera.. Il Governo al fine di assicurare una puntuale ed efficace adozione del Pitesai (piano per la transizione energetica sostenibile delle aree idonee) e di confrontarsi in modo trasparente con tutti gli operatori del settore, garantisce listituzione di un Tavolo permanente presso il Ministero delle Sviluppo Economico, che avrà anche il compito di concordare le misure definitive, in coerenza con il Piano delle aree. Lo annuncia il premier Conte riferendo in una nota lesito del vertice di ...
Puoi registrarti ad una o più tappe del roadshow visitando questa pagina.. Il tour, portando temi e soluzioni per la riqualificazione energetica ed edilizia nonché soluzioni sostenibili dedicate al patrimonio pubblico e privato, risponde alle sollecitazione dellEuropa che il 16 febbraio ha chiesto Make renovating buildings easier. La Commissione Europea ha presentato un pacchetto in materia di energia sostenibile e sicurezza energetica identificando misure Verso un settore del riscaldamento e del raffreddamento intelligente, efficiente e sostenibile.. La collaborazione tra Maggioli e SAIE porta al mondo dei i progettisti e professionisti i temi della riqualificazione e rigenerazione presentati da qualificati esperti del settore, con porteranno le best practices e le migliori scelte progettuali e tecnologiche in materia. Leggi il comunicato ...
LAmministrazione Comunale punta molto sullattuazione della pianificazione energetica e urbanistica al fine di far ripartire leconomia della città. Il PAES di Francofonte, sottoposto al JRC (organo tecnico della Commissione Europea) e alla Regione Sicilia, prevede un piano di investimenti per un importo pari a circa 20 milioni di euro. Questi investimenti non riguardano solo il settore pubblico, ma anche quello privato. A tal proposito saranno tenuti degli incontri tematici con esperti del settore, giovani, imprenditori, famiglie e rappresentanti delle istituzioni al fine di intraprendere una strada virtuosa comune di crescita economica, sociale e culturale. Considerato che non tutti i Comuni possono godere dei privilegi derivanti dallavere avuto il PAES approvato dal JRC, obiettivo dellattuale Amministrazione sarà quello di portare Francofonte come esempio di eccellenza a livello europeo ed entrare a far parte anche delle Smart City: ha concluso Palermo.. ...
Stimolare il necessario aumento degli investimenti privati nelle tecnologie energetiche sostenibili;. Nellaprile 2012 LUnione Europea, con il documento Addendum 1 to the SEAP guidebook: joint SEAP Option2, ha individuato, una modalità di realizzazione di un PAES (Piano di azione per lenergia sostenibile) in forma collettiva, modalità che consente ai sindaci, che sottoscrivono o hanno sottoscritto il Patto dei Sindaci, una condivisione degli obiettivi e quindi una maggiore efficacia e garanzia per il raggiungimento degli obiettivi previsti dal Patto;. Nel luglio 2012, La Regione Veneto, con delibera n.1594, ha deciso di aderire a tale progetto essendo individuata dalla Commissione Europea come struttura di supporto per i comuni del Veneto, intendendo perseguire lobiettivo di azioni sovra comunali, unificando i singoli strumenti programmati in un PAES darea più vasta;. Nel 2015 la Giunta Regionale del Veneto con delibera n. 136 del 10 febbraio, in attuazione del Protocollo dintesa con ...