Forte, sicura di sé, insistente ed esigente.
I soggetti sottoposti a e influenzata negativamente dalle attivita 'criminali. (APA, dizionario dei sinonimi di Psychological Index Voglia, 1994)
Comportamenti sessuali che sono alto rischio di contrarre Gazzetta sessualmente DISEASES o per la produzione di gravidanza.
Lavora con informazioni articoli su argomenti in ogni campo della conoscenza, di solito organizzate in ordine alfabetico, o un lavoro simile limitata ad un particolare campo o soggetto. (Dal ALA glossary of Library and Information Science, 1983)
Comportamento che può manifestarsi con distruttivo e attaccare atto fisico, verbale o di mentalita 'di ostilita' sotto copertura o da obstructionism.
Un gioco di squadra giocare su un terreno rettangolare. Questo è l'Americano o Canadese versione del gioco e include anche la forma di rugby. Non comprende il football americano non-North (= squadra di calcio).
Biblioteca nazionale della medicina a servizio del personale sanitario e dei consumatori rimanda informazioni dettagliate dall'Istituto Nazionale della Salute e altre fonti di informazioni su specifici riesaminato malattie e le condizioni.
Una persona la visione di se stesso.
Quei affettive stabilisce che può essere esperta ed avere suscitare e delle proprieta '.
Informazioni destinate ai medici ed agli operatori potenziali utenti di servizi, c'è un'enfasi sul Self-Care approcci e preventivo community-wide nonché informazioni per l 'utilizzo.
Il ramo della psicologia preoccupato con quelli del gruppo iscrizione sul comportamento, atteggiamenti, e le credenze di un individuo.
Conflitto globale che coinvolgono paesi d'Europa, Africa, Asia e Nord America avvenuta tra 1939 e il 1945.
La disciplina della psicologia ed economia che indaga su cio 'che accade in mercati in cui alcuni agenti mostra limitazioni umane e le complicazioni.
Una specie di batteri gram-negativi, chemoorganotrophic in famiglia CYTOPHAGACEAE. In alcune specie c'e 'un cambiamento nella cella ciclica morfologia.
Il ramo della psicologia preoccupato con metodi psicologici di riconoscere e trattare disturbi del comportamento.
Periodo tra il 1901 attraverso 2000 della comune era.

Il comportamento assertivo in ambito medico e psicologico si riferisce a un modo di comunicare e interagire con gli altri che rispetta i propri diritti e desideri, senza violare o calpestare quelli altrui. È una forma di espressione di sé che è aperta, onesta, diretta e rispettosa. Le persone che si comportano in modo assertivo sono in grado di esprimere le proprie opinioni, bisogni ed emozioni in modo chiaro e appropriato, senza essere aggressive o passive. Questo tipo di comportamento è considerato positivo per la salute mentale e il benessere generale, poiché promuove l'autostima, riduce lo stress e migliora le relazioni interpersonali.

In termini medici, "vittime del crimine" si riferiscono a individui che hanno subito danni fisici, emotivi o psicologici a causa di un'azione illegale commessa da altri. Questo può includere una vasta gamma di reati, come aggressioni, furti, frodi, abusi domestici, stalking, molestie, incidenti stradali causati da condotte criminose e altro ancora. Le conseguenze per le vittime possono essere notevoli e includono lesioni fisiche, trauma emotivo, stress post-traumatico, difficoltà relazionali, problemi di salute mentale e altri effetti negativi sulla qualità della vita. L'assistenza medica e psicologica è spesso necessaria per aiutare le vittime a far fronte alle conseguenze del crimine subito.

In termini medici, il sesso non sicuro si riferisce a qualsiasi attività sessuale che comporta un rischio maggiore di trasmissione di malattie sessualmente trasmissibili (MST) o infezioni sessualmente trasmissibili (IST). Questo include principalmente rapporti sessuali senza l'uso di metodi di barriera, come preservativi, durante i rapporti vaginali, anali o orali.

Le pratiche a rischio possono anche includere il sesso anale o vaginale con partner multipli o sconosciuti, il sesso senza aver verificato lo stato delle IST del proprio partner, il sesso dopo aver consumato alcol o droghe che possono influenzare il giudizio e la capacità di prendere decisioni informate, e il sesso con partner che si iniettano droghe e quindi condividono aghi.

È importante notare che le pratiche sessuali sicure possono aiutare a prevenire la trasmissione di MST/IST. Queste includono l'uso regolare e corretto dei preservativi, il test regolare per le IST, la limitazione del numero di partner sessuali e la comunicazione aperta con i propri partner riguardo alla propria salute sessuale.

"Encyclopedias as Topic" non è una definizione medica. È in realtà una categoria o un argomento utilizzato nella classificazione dei termini medici all'interno della Medical Subject Headings (MeSH), una biblioteca di controllo dell'vocabolario controllato utilizzata per l'indicizzazione dei documenti biomedici.

La categoria "Encyclopedias as Topic" include tutte le enciclopedie e i lavori simili che trattano argomenti medici o sanitari. Questa categoria può contenere voci come enciclopedie mediche generali, enciclopedie di specialità mediche specifiche, enciclopedie di farmacologia, enciclopedie di patologie e così via.

In sintesi, "Encyclopedias as Topic" è una categoria che raccoglie diverse opere di consultazione che forniscono informazioni complete e generali su argomenti medici o sanitari.

In medicina, il termine "aggressione" si riferisce generalmente a un'azione o ad un comportamento che causa danni o lesioni fisiche a una persona o a un essere vivente. Questo può includere atti intenzionali di violenza o abuso, come pugni, calci, morsi o l'uso di armi, ma anche incidenti accidentali che causano danni, come ad esempio le cadute o gli urti.

L'aggressione può anche riferirsi a un comportamento dannoso o distruttivo verso l'ambiente o le proprietà altrui. Ad esempio, l'incendio doloso o il vandalismo possono essere considerati forme di aggressione.

Inoltre, in psicologia e psichiatria, il termine "aggressione" può anche riferirsi a un impulso o a una tendenza a reagire in modo ostile o violento verso gli altri, spesso come risposta a una frustrazione o a una minaccia percepita. Questo tipo di aggressione può essere distinta in due categorie principali: l'aggressione strumentale, che è finalizzata al raggiungimento di un obiettivo specifico, e l'aggressione emotiva, che è motivata da sentimenti di rabbia o frustrazione.

In ogni caso, l'aggressione può avere conseguenze negative sulla salute fisica e mentale delle persone colpite, ed è quindi importante prevenirla e gestirla in modo appropriato quando si verifica.

Il football americano non è generalmente considerato un argomento di medicina, ma è uno sport. Tuttavia, ci sono aspetti medici associati alla pratica e al gioco del football americano professionistico e dilettantistico.

Il football americano è uno sport di contatto che si svolge tra due squadre di undici giocatori ciascuna. Lo scopo del gioco è far guadagnare yard alla propria squadra avanzando con il possesso del pallone e segnando touchdown, field goal o safety, mentre si impedisce all'altra squadra di fare lo stesso.

Il football americano presenta un rischio significativo di lesioni per i giocatori. Tra le lesioni più comuni ci sono distorsioni alle caviglie, commozioni cerebrali e altri tipi di traumi cranici, lussazioni e fratture ossee, strappi muscolari e tendiniti. A causa della natura fisica e ad alta intensità del gioco, i giocatori professionisti possono subire lesioni ripetitive che possono portare a problemi di salute a lungo termine, come l'artrite o problemi neurologici, compresa la malattia degenerativa del cervello nota come encefalopatia traumatica cronica (CTE).

Per mitigare questi rischi, i giocatori si sottopongono a regolari esami medici e fisici, compresi gli screening per lesioni cerebrali e altri problemi di salute. Vengono inoltre utilizzate attrezzature protettive come caschi e spalliere per aiutare a prevenire le lesioni. I professionisti del settore medico, tra cui medici sportivi, fisioterapisti e terapisti del dolore, lavorano a stretto contatto con i giocatori e le squadre per garantire la salute e il benessere dei giocatori durante la pratica e le partite.

MedlinePlus è un servizio online fornito dal National Library of Medicine (NLM), che fa parte dei National Institutes of Health (NIH) degli Stati Uniti. Fornisce informazioni affidabili e facilmente accessibili sui vari aspetti della salute, comprese le condizioni mediche, i farmaci, i procedimenti sanitari, i servizi di assistenza sanitaria e i diritti dei pazienti.

MedlinePlus raccoglie informazioni da fonti autorevoli, come il National Institutes of Health, l'Agenzia per la Ricerca Sanitaria e le organizzazioni sanitarie leader a livello nazionale e internazionale. Il contenuto è sottoposto a revisione editoriale regolare per garantire che sia accurato, equilibrato e aggiornato.

Il sito web di MedlinePlus è progettato per essere intuitivo e facile da usare, con funzionalità come la ricerca semplice e avanzata, i glossari medici, le linee guida interattive e gli strumenti di salute. Disponibile in inglese e spagnolo, MedlinePlus offre anche servizi multimediali, tra cui video, podcast e immagini animate per aiutare a illustrare i concetti medici complessi.

MedlinePlus è una risorsa preziosa per il pubblico in generale, nonché per professionisti sanitari, studenti di medicina, ricercatori e altri che cercano informazioni affidabili sulla salute.

Il termine "Concetto di Sé" non ha una definizione medica specifica, poiché si riferisce più strettamente al campo della psicologia e della filosofia. Tuttavia, il concetto di sé può essere descritto come l'immagine o la rappresentazione mentale che una persona ha di se stessa, composta dalla propria autoconsapevolezza, identità, pensieri, sentimenti, credenze e aspettative riguardo al proprio ruolo nella società e nel mondo.

In psicologia clinica, il concetto di sé può essere alterato in diverse condizioni mentali, come ad esempio nei disturbi dell'umore, nella schizofrenia o nei disturbi di personalità. In questi casi, una valutazione del concetto di sé può fornire informazioni importanti sul funzionamento psicologico della persona e guidare il trattamento terapeutico.

In medicina e psicologia, le emozioni sono stati mentali e fisiologici che derivano da pensieri, sentimenti o eventi particolari. Sono processi complessi che coinvolgono varie componenti, come una reazione cognitiva (pensiero o percezione), una risposta fisica (fisiologica) e un'espressione comportamentale o facciale.

Le emozioni possono essere classificate in diverse categorie, come positive o negative, forti o deboli, e possono variare da intensità lieve a estrema. Alcune emozioni comuni includono felicità, tristezza, paura, rabbia, sorpresa e disgusto.

Le emozioni svolgono un ruolo importante nella vita umana, aiutandoci a prendere decisioni rapide, ad adattarci alle situazioni cambianti e a comunicare con gli altri. Tuttavia, possono anche influenzare negativamente la nostra salute mentale e fisica se sono troppo intense o persistenti, come nel caso di disturbi dell'umore o ansia.

La Consumer Health Information (CHI) si riferisce a quei dati e informazioni sanitarie che sono destinati al grande pubblico, compresi i pazienti e i loro familiari, per aiutarli a prendere decisioni informate relative alla propria salute e cura medica.

La CHI può coprire una vasta gamma di argomenti, tra cui la prevenzione delle malattie, lo stile di vita sano, i farmaci da banco, le opzioni di trattamento, la gestione dei sintomi e le condizioni di salute croniche. La CHI è spesso resa disponibile attraverso diversi canali, come brochure, siti web, blog, podcast, video, social media e applicazioni mobili.

È importante che la CHI sia accurata, affidabile, accessibile, comprensibile e pertinente per il pubblico previsto. La CHI dovrebbe essere basata sulle migliori prove disponibili e presentata in un linguaggio semplice e chiaro, senza terminologia medica complessa o jargon tecnici che possano confondere i lettori.

La CHI può essere utilizzata per promuovere la salute pubblica, migliorare l'alfabetizzazione sanitaria, aumentare la consapevolezza delle malattie e dei trattamenti, supportare l'autogestione della salute e facilitare la comunicazione tra i pazienti e i professionisti sanitari. Tuttavia, è importante che la CHI sia utilizzata come complemento, non come sostituto, delle cure mediche professionali e dei consigli forniti da un operatore sanitario qualificato.

La psicologia sociale è un ramo della psicologia che studia come le nostre interazioni e relazioni con altre persone, gruppi e società influenzino il nostro pensiero, sentimenti e comportamenti. Essa esplora come le persone making:

1. Giudizi e decisioni su altri individui e gruppi;
2. Comportarsi in presenza di altre persone (ad esempio, conformità, obbedienza, leadership);
3. Sperimentare emozioni forti in situazioni sociali (ad esempio, ansia da prestazione, vergogna, imbarazzo);
4. Formano e mantengono relazioni interpersonali;
5. Sviluppano identità personali ed elementi di sé;
6. Sono influenzati dai fattori sociali come stereotipi, pregiudizi e discriminazione.

Gli psicologi sociali conducono ricerche utilizzando vari metodi, tra cui osservazioni, sondaggi, esperimenti e interviste. I risultati della loro ricerca possono essere applicati in diversi contesti, come l'istruzione, le relazioni interpersonali, il marketing, la salute pubblica e le politiche sociali.

La Seconda Guerra Mondiale (1939-1945) è stato un conflitto armato su larga scala che ha coinvolto la maggior parte delle nazioni del mondo. È iniziata quando la Germania nazista, sotto il comando di Adolf Hitler, invase la Polonia, nonostante le obiezioni della Gran Bretagna e della Francia. Questo è stato l'evento scatenante che ha portato alla dichiarazione di guerra della Gran Bretagna e della Francia contro la Germania.

La guerra si è rapidamente diffusa in tutto il mondo, con l'espansione dell'Impero giapponese nell'Asia orientale e del Pacifico, e l'invasione dell'Unione Sovietica da parte della Germania nel 1941. La guerra ha visto una serie di battaglie terrestri, navali e aeree su larga scala, con l'uso di nuove tecnologie militari come i carri armati, i sottomarini e le armi nucleari.

La Seconda Guerra Mondiale è stata la guerra più devastante della storia, causando la morte di oltre 70 milioni di persone, tra cui circa 6 milioni di ebrei uccisi durante l'Olocausto. La guerra ha avuto un impatto duraturo sulla politica, l'economia e la società mondiale, portando alla creazione delle Nazioni Unite e all'inizio della Guerra Fredda.

La definizione medica di "Economics, Behavioral" si riferisce a un campo interdisciplinare che combina l'economia e la psicologia per studiare come i fattori cognitivi, emotivi e sociali influenzano le decisioni economiche delle persone.

Gli economisti comportamentali cercano di comprendere come gli individui prendono decisioni in situazioni reali, che spesso differiscono dalle ipotesi standard dell'homo economicus, che presuppone che gli esseri umani siano razionali, egoisti e ben informati.

Gli economisti comportamentali studiano come fattori quali le emozioni, le credenze, le preferenze sociali, le convenzioni culturali e le biases cognitive influenzino il processo decisionale individuale e collettivo. Questo campo di studio ha importanti implicazioni per la politica sanitaria, poiché può aiutare a comprendere come le persone prendono decisioni relative alla salute e al benessere, nonché come possono essere create e implementate politiche pubbliche più efficaci.

Esempi di ricerche in questo campo includono lo studio dell'effetto del default nelle scelte di pianificazione previdenziale, l'influenza delle preferenze sociali sulla donazione di organi e la comprensione dei fattori che influenzano le decisioni relative alla vaccinazione.

"Flexibacter" è un genere di batteri gram-negativi appartenente alla classe delle Bacteroidetes. Questi batteri sono caratterizzati dalla forma filamentosa e flessibile, da cui deriva il loro nome. Sono generalmente motili grazie a flagelli situati alle estremità dei filamenti.

I Flexibacter sono prevalentemente ubiquitari nell'ambiente acquatico, dove svolgono un ruolo importante nella degradazione della materia organica. Alcune specie di Flexibacter possono causare infezioni opportunistiche nell'uomo, specialmente nelle persone con sistema immunitario indebolito o compromesso.

Un esempio notevole è la specie Flexibacter ponti, precedentemente nota come "Flexibacter necrophorus", che può causare una grave infezione della cornea chiamata cheratite microbica. Tuttavia, le infezioni da Flexibacter nell'uomo sono relativamente rare e generalmente non rappresentano un rischio significativo per la salute pubblica.

Si noti che il genere "Flexibacter" è stato oggetto di revisione tassonomica e molte specie precedentemente incluse in questo genere sono ora classificate in altri generi, come Flavobacterium, Chryseobacterium e Weeksella.

La Psicologia Clinica è una specializzazione della psicologia che si concentra sulla valutazione, diagnosi e trattamento delle condizioni mentali, emotive e comportamentali disfunzionali. Un professionista della psicologia clinica, spesso uno psicologo clinicamente formato, utilizza una varietà di metodi evidence-based per comprendere e affrontare i problemi dei propri clienti. Questi possono includere interviste approfondite, test psicologici, terapie individuali o di gruppo e, se necessario, collaborazioni con altri professionisti della salute mentale e medica. Gli psicologi clinici lavorano in diversi contesti, come ospedali, cliniche private, centri di salute mentale e università. La loro missione è promuovere il benessere mentale, favorire la resilienza e migliorare la qualità della vita delle persone che cercano aiuto.

La frase "History, 20th Century" non è una definizione medica standard. Tuttavia, in un contesto storico-medico, potrebbe riferirsi allo studio ed esplorazione degli eventi, sviluppi e progressi significativi che hanno avuto luogo nel campo della medicina durante il XX secolo.

Il XX secolo è stato caratterizzato da notevoli scoperte e innovazioni mediche che hanno trasformato la pratica clinica e migliorato la salute globale. Alcuni esempi di tali sviluppi includono:

1. Scoperta dei germi e della teoria microbica delle malattie: Louis Pasteur e Robert Koch hanno contribuito in modo significativo alla comprensione del ruolo dei microrganismi nelle malattie infettive, portando allo sviluppo di vaccini e antibiotici.
2. Sviluppo di antibiotici: Il primo antibiotico, la penicillina, è stato scoperto da Alexander Fleming nel 1928, seguito da altri antibiotici come la streptomicina e la tetraciclina, che hanno rivoluzionato il trattamento delle infezioni batteriche.
3. Scoperta del DNA: James Watson e Francis Crick hanno scoperto la struttura a doppia elica del DNA nel 1953, aprendo la strada alla genetica molecolare e all'ingegneria genetica.
4. Sviluppo di tecniche di imaging medico: La tomografia computerizzata (TC), l'imaging a risonanza magnetica (MRI) e l'ecografia sono state introdotte nel XX secolo, fornendo strumenti preziosi per la diagnosi e il trattamento delle malattie.
5. Trapianti di organi: Il primo trapianto di rene riuscito è stato eseguito da Joseph Murray nel 1954, seguito da altri trapianti di organi come fegato, cuore e polmoni.
6. Terapia del cancro: La chemioterapia, la radioterapia e l'immunoterapia sono state sviluppate nel XX secolo, offrendo opzioni di trattamento più efficaci per i pazienti con cancro.
7. Vaccini: I vaccini contro il morbillo, la parotite, la rosolia (MMR), l'epatite B e l'Haemophilus influenzae tipo b (Hib) sono stati introdotti nel XX secolo, contribuendo a ridurre significativamente le malattie infettive.
8. Farmaci psicotropi: I farmaci antidepressivi triciclici, gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) e i farmaci antipsicotici atipici sono stati sviluppati nel XX secolo, offrendo opzioni di trattamento più efficaci per i disturbi mentali.
9. Chirurgia mini-invasiva: La chirurgia laparoscopica e la chirurgia robotica sono state sviluppate nel XX secolo, riducendo il trauma chirurgico e migliorando i risultati per i pazienti.
10. Tecnologie di imaging: La tomografia computerizzata (TC), l'imaging a risonanza magnetica (MRI) e la tomografia ad emissione di positroni (PET) sono state sviluppate nel XX secolo, offrendo strumenti diagnostici più precisi e non invasivi.

Teoria e pratica del comportamento assertivo, Torino, Libreria Cortina, 1995. Timidezza Portale Psicologia: accedi alle voci di ... Le persone assertive sono anche disposte a difendersi dalle persone aggressive. La comunicazione assertiva implica il rispetto ... I comportamenti che sono assertivi in una circostanza potrebbero non esserlo in un altro". Più in particolare, mentre "la ... quando provano un comportamento assertivo per la prima volta, scoprono di andare troppo oltre e diventare aggressivi". Alla ...
... che induce ad un comportamento assertivo) Io sono OK; tu NON sei OK: + - (comportamento aggressivo) Io NON sono OK; tu sei OK ... La parte genitoriale dell'io è quella dove sono custoditi i sentimenti, i comportamenti, le emozioni, gli insegnamenti, gli ... Il Bambino racchiude tutte quelle esperienze, quei comportamenti che noi mettemmo in atto nella nostra infanzia. Quando sono ... emozioni e comportamenti), dotata di un armamentario tecnico eterogeneo, in gran parte derivato da altre Scuole. Un approccio ...
A volte può essere molto assertivo e mostrare comportamenti e /o atteggiamenti altrimenti imprudenti nei confronti delle ... Un compagno di lavoro di Haru con un comportamento amichevole e vivace. Lavora al caffè White Fang. Affettuosamente chiama Ren ...
Altri status possono anche essere trasmessi attraverso alcuni comportamenti come il discorso assertivo, la postura e le ... Tali comportamenti variano ampiamente perché sono adattamenti a una vasta gamma di nicchie ambientali. Alcuni comportamenti di ... La selezione naturale produce un comportamento in cerca di status perché gli animali tendono ad avere più figli sopravvissuti ... La gerarchia del dominio sociale emerge dai comportamenti individuali di ricerca della sopravvivenza. Si parla di status ...
La parola "ladette" è stata coniata per descrivere le giovani donne che prendono parte a comportamenti tipici del laddismo. Le ... ladette sono definite dal Concise Oxford Dictionary come: "giovani donne che si comportano in modo chiassosamente assertivo o ...
... lo stupro rappresenta un comportamento estremo, che si trova su un continuum con un comportamento maschile normale all'interno ... Although females in some species can be quite assertive when it comes to mating, we have not encountered a single instance of a ... Esempi di comportamenti che tipizzano la cultura dello stupro comprendono la colpevolizzazione della vittima, la banalizzazione ... Anche se le femmine di alcune specie [animali] possono essere molto assertive nell'accoppiamento, non abbiamo incontrato una ...
Il rinforzo positivo è bilanciato da una punizione immediata ed equa per il comportamento scorretto e confini fermi e chiari ... alcuni insegnanti e genitori sostengono uno stile di disciplina più assertivo e conflittuale, come sostiene il Modello di ... Sebbene, ufficialmente, le scuole abbiano codici di comportamento estremamente rigidi, in pratica molti insegnanti trovano gli ... la disciplina e il comportamento in classe sono altamente problematici. ...
... senza reagire o reagendo in modo non determinato e assertivo, un'azione o comportamento altrui che genera sofferenza. Michel ... Il gioco masochista non solo riproduce esattamente il comportamento della fede religiosa, ma v'aggiunge in soprappiù tutto il ... "Il masochista morale differisce da quello erogeno in quanto ignora le ragioni del suo comportamento" Il masochista sociale è un ... in tal modo si differenzia dal masochista nevrotico il quale ignora le ragioni del suo comportamento. Il ricordo di una ...
... ma attentamente velati che hanno un carattere distintamente diverso dal comportamento non assertivo di resistenza passiva. Il ... Nella Teoria dei conflitti, il comportamento passivo-aggressivo può assomigliare a un comportamento meglio descritto come ... Le vittime di comportamenti passivo-aggressivi possono provare ansia a causa della discordanza tra ciò che percepiscono e ciò ... Il comportamento passivo-aggressivo è caratterizzato da un modello di ostilità passiva e dall'evitamento della comunicazione ...
... indossare abiti maschili e avere un comportamento assertivo. Avendo sviluppato un interesse per il femminismo e il suffragio ...
... un comportamento assertivo (nella cultura popolare comunemente noto come «saperci fare») o il gusto personale nella scelta del ...
L'ascolto attivo, un comportamento assertivo e un coinvolgimento emozionale a tutto tondo del cliente sono oggi alcune delle ... Così come accade per qualsiasi tipo di competenza basata sullo studio e l'osservazione dinamica dei comportamenti, anche le ...
Il giorno successivo, Kyle entra a scuola con un nuovo look e un comportamento più positivo, tuttavia scopre che Butters è ... "forte e assertivo". Kyle va negli uffici di CumHammer, dove si confronta con il principe e sua moglie, che si stanno ...
Gestione del comportamento scorretto: stabilire regole di base assertive / impostazione dei limiti, discutere direttamente, ... Capacità di autoregolazione: comportamenti di monitoraggio (propri e dei bambini), definizione di obiettivi appropriati per lo ... Le strategie genitoriali, così come i comportamenti e gli ideali di ciò che i genitori si aspettano, (comunicati verbalmente e ... I genitori devono stare attenti quando reagiscono a tali comportamenti, dando minacce o punizioni non utili e peggiorando solo ...
... è stato chiesto di ricordare sei o dodici esempi del loro comportamento assertivo o molto poco assertivo. Successivamente è ... come più assertivi dopo aver descritto sei esempi di assertività rispetto a condizioni di comportamento non assertivo, ma si ... come meno assertivi dopo aver descritto dodici esempi di assertività rispetto a condizioni di comportamento non assertivo. Lo ... Ciò suggerisce che la disponibilità euristica ha anche un effetto sul processo decisionale [etico] e sul comportamento etico ...
In probabilità però per legge di una variabile aleatoria si intende una particolare funzione che ne descrive il comportamento. ... è più spesso un concetto assertivo generalmente descrittivo di talune regolarità riscontrabili nel mondo reale, per lo più ... una formula che abbia raggiunto la necessaria efficacia espressiva per registrare e/o prevedere andamenti e/o comportamenti, ...
... assuma comportamenti direttivi e assertivi che poco hanno a che fare con il ruolo di facilitatore ^ Su quanto precede, v. ... è detto che l'approfondimento condotto insieme di una certa questione conduca per forza ad una conclusione assertiva data una ... "una compenetrazione e un'ibridazione di diverse forme di comportamento mentale". Detto in altri termini: il pensiero è qualcosa ... secondo il quale si considera appropriato e ragionevole giudicare malvagio il comportamento di chi maltratta un bambino. Questo ...
Comportamento sessuale affettivo-restrittivo: mostrare poco o nessun affetto o sessualità agli altri. Ossessione per il ... Spavalderia Vanto Eccessiva sicurezza Dominio sociale Essere sessualmente assertivi Proteggere il proprio onore Volontà di ... Circa i due terzi degli uomini sostenitori di atteggiamenti mascolini (68%) afferma inoltre che ciò è un comportamento positivo ... è la sua influenza nel comportamento di un uomo per dimostrare la sua forza. Mentre la forza e la forza d'animo sono ...
L'idea che ha la persona di quel comportamento (lo trova legittimo o riprovevole?) e l'idea che dello stesso comportamento ha ... Attili e Hinde individuarono due tendenze, una ad essere assertivo e una ad essere violento. Infatti, i diversi tipi di ... escludendo così comportamenti aggressivi nei confronti del complice). Pertanto il comportamento aggressivo diventa più ... Nisbett sottolinearono poi come siamo portati ad attribuire al nostro comportamento fattori situazionali e al comportamento ...
... un comportamento di curiosità iniziale ma anche di rapida noia. Per il bambino introverso qualsiasi comportamento dell'adulto ... Per il senso comune più semplicemente gli estroversi sono coloro che tendono a essere socievoli e assertivi mentre gli ... Il comportamento degli introversi tuttavia sarebbe in generale accordo con il fatto di non aver loro bisogno di cercare negli ... In parole più semplici, un ambiverso è una persona il cui comportamento cambia in base alla situazione in cui si trova. Di ...
A causa del comportamento passivo della LCIE, il trattamento è ritardato. Durante il XIX secolo i lupi grigi erano abbondanti ... I lupi aggressivi o assertivi sono caratterizzati da movimenti lenti e deliberati e peli eretti mentre gli esemplari sottomessi ... Data la sua natura gregaria il comportamento espressivo del lupo grigio è più complesso sia di quello del coyote che dello ... Se il singolo lupo diventa un mangiatore di uomini continuerà ad avere questo comportamento. Il modo in cui reagiscono alla ...
... in maniera particolarmente assertiva, enfatizzano il carattere autentico e genuino delle recensioni, inducendo così i ... è stato condannato per alcuni suoi comportamenti al pagamento di una multa. Nel dicembre 2014 l'Autorità Garante della ... platea di consumatori in ordine alla natura e alle caratteristiche principali del prodotto e ad alterarne il comportamento ...
Secondo Douglas Yates, il comportamento economico di un rentier state «incarna una rottura nel rapporto causale lavoro- ... "assertivi". Hazem Beblawi. (EN) The Rentier State in the Arab World in Hazem Beblawi, Giacomo Luciani (a cura di). (EN) The ... Più significativamente, le relazioni tra gli Stati della regione sono state influenzate dal comportamento degli stati ...
Questo tipo di comportamento è pressoché universale negli animali; negli esseri umani può essere associato ad un atteggiamento ... il venditore che cerchi di convincere l'interlocutore circa la bontà dell'acquisto usando modi assertivi, magari anche ... Si tratta di un comportamento intenzionale e spesso dannoso che ha lo scopo di infliggere danni fisici o dispiacere contro chi ...
Ognuno di questi scrive sul tema dei comportamenti umani senza preoccuparsi di adottare la forma del trattato filosofico, senza ... Questi autori scegliendo la forma del trattato dimostrativo espongono in modo assertivo e definitivo una verità che essi ... ma il ricorso a uno stile discontinuo nel rendere conto dei comportamenti umani procede in questi con una del tutto diversa ... essi si offrono al lettore con uno stile dimostrativo e assertivo che non rientra nella letteratura moralista. Nel XVIII secolo ...
Un altro aspetto molto importante è appunto il comportamento di questo animale. L'asino è infatti poco irruente nei confronti ... linguaggio assertivo, intenzionalità. Ulteriori obiettivi: Sviluppare capacità relazionali con l'animale tramite linguaggio non ... movimenti e comportamenti l'uno dell'altro. È importante non avere fretta, se necessario ripetere l'esercizio più volte, ... è particolarmente idoneo a tutti gli interventi di assistenza anche per le sue dimensioni fisiche e per il suo comportamento. ...
A cura di Martino Diez 6. Ban Zhao, Precetti per le donne e altri trattati cinesi di comportamento femminile. A cura di Lisa ... Le barre evocano più una contemporanea sottolineatura che una legatura: ne risulta una funzione più assertiva e, così ...
Assertive, Assertion) Training. In: Marks I., Sibilia L.& Borgo S. (Editors), Common Language For Psychotherapy Procedures, the ... mettendo in atto i comportamenti comunicativi adeguati alla situazione simulata. La tecnica fu introdotta da Jacob Levi Moreno ... al paziente a potenziare abilità sociali che risultino carenti o del tutto assenti nel repertorio del suo comportamento ...
... il modello di comportamento anormale (duraturo, di lunga data), il disagio personale e il modello di comportamento anormale ... I bambini che soffrono di ostilità possono avere difficoltà a essere assertivi, non sviluppando mai strategie o abilità di ... Il comportamento passivo-aggressivo è il sintomo obbligatorio del disturbo di personalità passivo-aggressivo. Le persone con ... Questa diagnosi non viene fatta se il comportamento si manifesta durante un episodio depressivo maggiore o può essere ...
... un primato alla libertà d'espressione e di comportamento, senza che questo implichi alcuna concessione all'arbitrio personale ... sull'evoluzione biologica le motivazioni teoriche della noncredenza passano da un atteggiamento negazionale a uno assertivo. Le ...
Teoria e pratica del comportamento assertivo, Torino, Libreria Cortina, 1995. Timidezza Portale Psicologia: accedi alle voci di ... Le persone assertive sono anche disposte a difendersi dalle persone aggressive. La comunicazione assertiva implica il rispetto ... I comportamenti che sono assertivi in una circostanza potrebbero non esserlo in un altro". Più in particolare, mentre "la ... quando provano un comportamento assertivo per la prima volta, scoprono di andare troppo oltre e diventare aggressivi". Alla ...
... Laggressività passiva indica una manifestazione indiretta della rabbia con ... Impara a comunicare in modo assertivo. Esiste la comunicazione aggressiva, la comunicazione passiva e quella passivo-aggressiva ... Incoraggia ladozione di un comportamento più corretto o appropriato.[7] X Fonte di ricerca Nella psicologia comportamentale, ... Intravedi quali potrebbero essere le conseguenze se insiste col suo comportamento. Dal momento che gli individui passivo- ...
Anche il comportamento passivo può, in alcune circostanze, essere considerato assertivo, se utile e necessario e, quindi, se ... Anchisi, R., Gambotto Dessy, M. (1989). Non solo comunicare (teoria e pratica del comportamento assertivo). Cortina, Milano. ... Un comportamento passivo conviene:. 1. Se si ha poco tempo a disposizione per poter esporre le proprie opinioni. Es: supponiamo ... Ancora, un comportamento passivo a breve termine può ridurre lansia di entrare in conflitto con linterlocutore o di perderne ...
Ho partecipato al seminario su come adottare un comportamento assertivo e non aggressivo e mi è piaciuto molto! ← , → vedi ... Ho partecipato al seminario su come adottare un comportamento assertivo e non aggressivo e mi è piaciuto molto! ← , → ...
Il cambiamento di qualsiasi natura passa da un cambiamento di comportamento. Chiunque sia il soggetto (imprenditore, manager, ... professionista, impiegato, commerciante, artigiano) e qualsiasi sia il comportamento da apprendere (miglioramento della ... della formazione e/o del coaching attraverso una piattaforma che misura quotidianamente la messa in pratica dei comportamenti ...
... un sorriso che lo induca verso comportamenti assertivi e migliori.. *Fissare dei limiti e essere costanti e coerenti ... Evitare discussioni di contrasto nel comportamento e nel ruolo genitoriale e nelleducazione in presenza dei figli. ...
Lanalisi degli atteggiamenti e comportamenti sul piano micro riguarda anche come il pensiero si formula prima e durante la ... leadership assertiva), ... e comportamenti reali.. Le incongruenze sono molto comuni, ma ... leggere le emozioni di un proprio collaboratore dal suo comportamento non verbale (emotional detection), ... con cui mostrare e far provare ad un proprio collaboratore una modalità di comportamento, o una diversa tecnica di trattativa o ...
... le ambizioni dichiarate e il comportamento assertivo della Cina si ripercuotevano creando sfide sistemiche allordine ...
... senza modificare la personalità del soggetto.Chi adotta un comportamento assertivo tende a collaborare con gli altri, ... La comunicazione assertiva con i figli Come comunicare con i figli in modo efficace: le tecniche di comunicazione assertiva. ...
In tutto questo tempo non vorremmo continuare a vederli giustificare i loro comportamenti, assertivi o asserviti, per mettere ...
... assertiva. Studiare queste differenze serve a decodificare linguaggi e comportamenti, e a trarne le conseguenze: «una ... analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo ...
... lempatia e a promuovere i comportamenti assertivi al fine di raggiungere migliori condizioni di benessere professionale e non ...
Come sviluppare un comportamento assertivo: imparare a esprimere liberamente il proprio pensiero. da federica , Set 29, 2023 , ... Il comportamento assertivo è una qualità sociale fondamentale che può migliorare notevolmente la comunicazione interpersonale e ... Si tratta di un comportamento che può essere sfidante da gestire, ma comprendere le sue cause, sintomi e approcci di gestione ...
I limiti dei comportamenti passivi e aggressivi. *La costruzione del comportamento assertivo Imparare ad essere critici in modo ... Corso di Comunicazione Assertiva. DESCRIZIONE. Lassertività è la capacità di esprimere i propri bisogni e i propri diritti, le ... Per essere assertivi è necessario un buon livello di autostima, ovvero essere in grado di darsi il giusto valore senza per ... Con il corso di Comunicazione Assertiva, ASACERT aiuta ad analizzare e chiarire gli elementi necessari per migliorare la ...
Il comportamento passivo. *• Il comportamento aggressivo *• Il comportamento assertivo. *• I punti di attenzione ...
Scarica il Manuale Gratuito e Scopri Subito tutti i segreti della Comunicazione Assertiva per Ottenere finalmente il rispetto e ... 3 Stili di Comportamento per Comunicare. * 3 Come esercitare lAssertività per migliorare la tua vita ...
Cordialità e comportamento assertivo. *Gestire situazioni di conflitto. Obiettivi. Sviluppa abilità comunicative per capire ...
Lidea che ha la persona di quel comportamento (lo trova legittimo o riprovevole?) e lidea che dello stesso comportamento ha ... Attili e Hinde individuarono due tendenze, una ad essere assertivo e una ad essere violento. Infatti, i diversi tipi di ... escludendo così comportamenti aggressivi nei confronti del complice). Pertanto il comportamento aggressivo diventa più ... Altruismo e comportamento prosociale: un problema di intenzioni e motivazioni[modifica , modifica wikitesto]. Si parla di ...
Cosa è il comportamento assertivo? Lassertività é un concetto diventato molto in voga nel life coaching o nel lifestyle, ma in ... Inserito in Lifestyle , Taggato assertività, comportamento, comunicazione, ferita, ilpesodelleparole, no, parole Attualità. Sì ...
... confusi con linnesto di strategie artificiose nel comportamento sociale dellindividuo: il training assertivo si basa sullo ... Il Training Assertivo. La comunicazione ha luogo attraverso un processo circolare in cui le parti in causa si influenzano ... Lo stile assertivo si colloca idealmente a metà di un continuum che vede ad un polo uno stile comunicativo passivo e allaltro ... Tale comportamento può condurre la persona ad ottenere ciò che vuole ma a spese della qualità delle proprie relazioni: le sue ...
La comunicazione assertiva è unabilità utile nel lavoro e nella vita quotidiana. Scopri perché conviene usarla e come ... Vediamo insieme perché e in che modo implementare questo comportamento. I vantaggi della comunicazione assertiva sul lavoro. La ... La comunicazione assertiva è fatta di ciò che si dice, ma pure di "come lo si dice". Sguardo, postura e tono di voce sono molto ... La comunicazione assertiva è quindi il mezzo attraverso cui si raggiunge il fine dellequilibrio tra i propri obiettivi ed ...
Codificatore FACS, metodo impiegato per lanalisi del comportamento del volto. Psicologo Psicoterapeuta ... 09dic(dic 9)9:3010(dic 10)18:00Gestire i conflitti: la comunicazione assertivaImpara a comunicare e a difenderti dalle critiche ... 09dic(dic 9)9:3010(dic 10)18:00Gestire i conflitti: la comunicazione assertivaImpara a comunicare e a difenderti dalle critiche ... La comunicazione assertiva è un modo utile ed efficace di gestire le relazioni e le comunicazioni "spinose" anche in presenza ...
... della teoria dei diritti assertivi.. Imparando lo stile di comportamento assertivo potrete notare dei cambiamenti positivi in ... Per diventare più affermativi (o assertivi) cè bisogno di:. • desiderare il cambiamento del nostro comportamento;. • assumersi ... Alla base di questo tipo di comportamento vi sono ancora delle componenti dansia accompagnate però da rabbia e ostilità. Cè ... In italiano il termine assertivo significa affermativo, sinonimo di positivo, riuscito. In esso coesistono, dunque, due ...
Lassertivo attua comportamenti volti ad affermare se stesso in modo risoluto e nel RISPETTO del proprio interlocutore. ... Lo stile assertivo si colloca idealmente a metà di un continuum che vede ad un polo uno stile comunicativo passivo e allaltro ... Il TRAINING ASSERTIVO è applicato nel caso in cui è utile incrementare le risorse comunicative e relazionali. Si basa sullo ... Lo stile assertivo. Collocandosi a metà fra questi due opposti, caratterizza colui che esprime chiaramente ed onestamente ...
... comportamenti o atteggiamenti che non accettiamo, costruire un repertorio di risposte assertive cui attingere. ... Capacità di riconoscere i comportamenti aggressivi, far emergere le "aggressività necessarie" (assertività) nei contesti ... dare punizioni morali e rinforzi negativi verso atteggiamenti e comportamenti errati/disfunzionali). ...
Nella seconda sono descritte le principali tipologie di comunicazione, con particolare attenzione a quella assertiva e alla ... La prima parte è dedicata a considerazioni preliminari sul comportamento dellindividuo allinterno della società, alla storia ...
... hanno costruito una guida per far apprendere il comportamento assertivo e cioè per: capire le proprie modalità di comportamento ... Una guida pratica per scoprire la versatilità e laccessibilità di uno stile di comportamento efficacemente assertivo.. ... sono alcuni aspetti del comportamento assertivo. Lassertività, o arte dei rapporti interpersonali, è una componente ... Comunicazione Assertiva: Domina le emozioni, migliora il modo di comunicare, dai valore alle parole e impara a dire "NO". ...
La carta dei diritti assertivi. *Io sono lunico giudice del mio comportamento, dei miei pensieri e delle mie emozioni. Il ... Per sviluppare e mantenere nel tempo comportamenti assertivi, risulta utile seguire questi punti ... I diritti assertivi: quali sono e come esercitarli. Tempo di lettura: 3 minuti. Lassertività è uno stile di comunicazione che ... Essere assertivo non garantisce il costante apprezzamento, né assicura che tutti siano felici, ma permette di difendere il ...
Scopri il significato di assertivo e i suoi sinonimi e contrari. Leggi larticolo e amplia il tuo vocabolario. Max 120 ... 2. In un ambiente di lavoro, un comportamento assertivo può aiutare a ottenere rispetto e riconoscimento, poiché dimostra di ... Sinonimi di assertivo. Ecco alcuni sinonimi della parola chiave "assertivo":. 1. Determinato - caratterizzato da decisione e ... Frasi con la parola assertivo ed esempi. 1. Lapproccio assertivo è molto efficace nel risolvere i conflitti, poiché permette ...
Em C. E. Costa, J. C. Luzia & H. H. N. Sant Anna (Orgs.). Primeiros passos em análise do comportamento (pp. 149-160). Santo ... Del Prette, A. & Del Prette, Z. A. P. (2003). Treinamento assertivo, ontem e hoje. ...
  • La comunicazione assertiva implica il rispetto dei confini propri e degli altri. (wikipedia.org)
  • Secondo il libro di testo Cognitive Behavior Therapy (2008), "la comunicazione assertiva di opinioni, bisogni e confini personali è stata. (wikipedia.org)
  • Come comunicare con i figli in modo efficace: le tecniche di comunicazione assertiva. (genitorichannel.it)
  • Con il corso di Comunicazione Assertiva, ASACERT aiuta ad analizzare e chiarire gli elementi necessari per migliorare la comunicazione e le tecniche assertive di: stima di sé, ascolto attivo, assunzione dei rischi, espressione di critiche costruttive, definizione degli obiettivi e gestione dei feedback positivi. (asacert.com)
  • Grazie al corso di Comunicazione Assertiva messo a punto dagli Strategic Coach ASACERT, nell'ambito formativo dedicato alle Soft Skills, i manager, gli impiegati, i commerciali e tutte quelle figure che quotidianamente sono chiamate a gestire situazioni problematiche con clienti, fornitori, dipendenti, colleghi e superiori, potranno acquisire i meccanismi e le tecniche assertive da mettere in pratica nelle diverse relazioni lavorative. (asacert.com)
  • Scarica il Manuale Gratuito e Scopri Subito tutti i segreti della Comunicazione Assertiva per Ottenere finalmente il rispetto e la cooperazione dagli altri, nella vita di tutti i giorni. (vicenzapsicologia.it)
  • La comunicazione assertiva è quindi il mezzo attraverso cui si raggiunge il fine dell'equilibrio tra i propri obiettivi ed esigenze e quelli altrui. (innovazionestetica.it)
  • L'assertività per molti è una qualità innata , ma la comunicazione assertiva è invece un'abilità . (innovazionestetica.it)
  • La comunicazione assertiva è utile sempre, sia nella vita privata che professionale . (innovazionestetica.it)
  • Infatti grazie alla comunicazione assertiva si impara anche a sbagliare e a chiedere scusa senza vergogna . (innovazionestetica.it)
  • Lo stesso vale anche per la comunicazione assertiva. (innovazionestetica.it)
  • La comunicazione assertiva è un modo utile ed efficace di gestire le relazioni e le comunicazioni "spinose" anche in presenza di rabbia, paura o altre emozioni difficili. (corsiecmbenessere.it)
  • Il corso presenterà cos'è la comunicazione assertiva e insegnerà ai partecipanti delle tecniche comunicativ e per fare delle critiche costruttive e per riconoscere e difendersi da quelle manipolative, migliorando complessivamente le proprie capacità comunicative e relazionali. (corsiecmbenessere.it)
  • 9.30 -11.00 Cos'è la comunicazione assertiva? (corsiecmbenessere.it)
  • Nella nostra selezione dei migliori libri sull'assertività abbiamo inserito i testi di più recente pubblicazione sull'argomento e alcuni interessanti manuali di approfondimento sulla comunicazione assertiva. (librinews.it)
  • Questa conferenza ha lo scopo di introdurre la comunicazione assertiva e i diversi stili di comportamento. (lorettagrassettini.it)
  • Esso si può anche delineare come un equilibrio tra due polarità: da una parte il comportamento passivo, dall'altra il comportamento aggressivo. (wikipedia.org)
  • Il comportamento passivo-aggressivo viene definito come un'opposizione non dichiarata alle richieste altrui e un modo per evitare il confronto diretto. (wikihow.it)
  • Lo stile assertivo si colloca idealmente a metà di un continuum che vede ad un polo uno stile comunicativo passivo e all'altro uno stile aggressivo. (psicoapplicata.org)
  • L'assertività è infatti il confine che sancisce l'equilibrio tra il comportamento passivo e quello aggressivo. (librinews.it)
  • Chi adotta uno stile di comunicazione assertivo non è mai aggressivo, non è mai irrispettoso nei confronti dell'altro: l'assertività non è una forma di comunicazione persuasiva o manipolativa ma la capacità di comunicare in modo attivo e propositivo verso l'altro e non in sua contrapposizione, utilizzando una modalità di comunicazione adeguata al contesto relazionale in cui ci si trova. (librinews.it)
  • 10. Passivo-aggressivo - che mostra un comportamento passivo ma aggressivo nel modo di comunicare. (localiperpensare.it)
  • Questa tendenza è incentivata dal fatto che sempre di più siamo circondati da modelli pubblici che manifestano uno stile di leadership aggressivo, invece che assertivo: solo quest'ultimo però, a mio avviso, dà luogo ad una leadership davvero efficace, capace non solo di condurre ai risultati desiderati, ma anche di ottimizzare le dinamiche organizzative e relazionali. (performant.it)
  • Il comportamento assertivo non è un intermedio tra il comportamento aggressivo o quello passivo, l'obiettivo è quello di ridurre tale componenti coltivando una visione equa e rispettosa di sé e degli altri. (axhielioda.com)
  • Quando non riusciamo ad avere uno stile assertivo, tendiamo ad assumere un comportamento prevalentemente aggressivo o passivo. (axhielioda.com)
  • Il comportamento aggressivo è invece tipico di quando si tende a soddisfare unicamente i propri bisogni prevaricando gli altri, si ritiene di essere sempre nel giusto, si addossa agli altri la responsabilità dei propri errori, si è irremovibile rispetto alle proprie posizioni. (axhielioda.com)
  • Gli stili relazionali: aggressivo, remissivo, manipolativo e assertivo. (formamentis.it)
  • Riconoscere il comportamento passivo-aggressivo: Prima di affrontare la situazione, è importante riconoscere il comportamento passivo-aggressivo. (trovalost.it)
  • Stabilisci confini chiari: Se la persona continua a comportarsi in modo passivo-aggressivo, stabilisci confini chiari e assertivi sul comportamento che non accetti. (trovalost.it)
  • Tuttavia, è importante ricordare che non sempre è possibile risolvere completamente il comportamento passive-aggressivo degli altri, quindi è fondamentale anche saper gestire la propria reazione ed eventualmente prendere decisioni appropriate per il proprio benessere. (trovalost.it)
  • L'assertività (dal latino "asserere" che significa "asserire"), o asserzione (o anche affermazione di sé), è una caratteristica del comportamento umano che consiste nella capacità di esprimere in modo chiaro ed efficace le proprie emozioni e opinioni senza tuttavia offendere né aggredire l'interlocutore. (wikipedia.org)
  • Non solo è importante conoscere le tecniche per migliorare l'assertività, ma occorre sviluppare nuove abitudini di comportamento e perfezionare l'educazione dei sentimenti e delle emozioni. (studiocoradeschi.org)
  • L'assertività migliora l'autostima e la fiducia nelle proprie capacità impedisce quindi agli altri di mancarci di rispetto, senza prevaricare l'altra persona, permette cioè alla persona assertiva di aumentare la percezione e il riconoscimento delle proprie emozioni senza scivolare in comportamenti aggressivi. (librinews.it)
  • Così, diviene ancora più importante chiarire in che cosa consista l'assertività: quali sono i comportamenti che consentono concretamente di assumere un atteggiamento assertivo? (performant.it)
  • Per coltivare l'assertività non si tratta solo di correggere la comunicazione usando delle espressione tipiche di tale comportamento ad esempio (Io penso che. (axhielioda.com)
  • L'assertivo attua comportamenti volti ad affermare se stesso in modo risoluto e nel RISPETTO del proprio interlocutore. (valeriatessapsicologa.it)
  • 2. In un ambiente di lavoro, un comportamento assertivo può aiutare a ottenere rispetto e riconoscimento, poiché dimostra di avere un'alta autostima e di essere in grado di difendere i propri diritti e opinioni. (localiperpensare.it)
  • Lo stile assertivo , collocandosi a metà fra questi due opposti, caratterizza il soggetto che esprime chiaramente ed onestamente emozioni, bisogni, desideri ed opinioni, riconoscendo la stessa facoltà agli altri e rispettandone i diritti. (psicoapplicata.org)
  • Essere assertivi ci consente di difendere i nostri diritti e di evitare di essere manipolati o sfruttati dagli altri. (localiperpensare.it)
  • Uno dei diritti principali è quello di essere se stessi, di agire in modo da difendere il proprio valore e la propria dignità senza ledere l'integrità altrui, il diritto di avere bisogno e necessità anche diversi da quelli delle altre persone, di giudicare da sé il proprio comportamento, propri pensieri, le proprie emozioni, assumendo la responsabilità e le conseguenze. (axhielioda.com)
  • Capacità di riconoscere i comportamenti aggressivi, far emergere le "aggressività necessarie" (assertività) nei contesti appropriati, e bloccare alla radice gli atteggiamenti aggressivi inutili, controproducenti. (studiotrevisani.it)
  • Essere assertivi non significa essere aggressivi o passivi, ma piuttosto trovare un equilibrio tra questi due estremi. (localiperpensare.it)
  • Tutti questi casi non descrivono comportamenti assertivi, ma piuttosto aggressivi. (performant.it)
  • di Donna L. McGoff, MS Imparare ad essere assertivi anziché aggressivi può essere molto efficace nel ridurre i comportamenti antisociali. (childtherapytoys.com)
  • Esistono tuttavia alcuni modi per aiutarle a riflettere sul loro comportamento e gestire l'aggressività passiva attraverso una corretta comunicazione. (wikihow.it)
  • Mychangemeter® è l'innovativo strumento ideato da OpenHS che permette di monitorare gli effetti della formazione e/o del coaching attraverso una piattaforma che misura quotidianamente la messa in pratica dei comportamenti individuali. (openhs.it)
  • Attraverso sessioni teoriche e pratiche, grazie all'uso di simulazioni guidate e dimostrazioni interattive, i relatori stimoleranno i partecipanti a migliorare le qualità relazionali, l'empatia e a promuovere i comportamenti assertivi al fine di raggiungere migliori condizioni di benessere professionale e non solo. (anmvi.it)
  • In ogni caso è importante sottolineare che l'insegnamento e lo sviluppo di competenze assertive non vanno confusi con l'innesto di strategie artificiose nel comportamento sociale dell'individuo: il training assertivo si basa sullo sviluppo di forme espressive autentiche che passano necessariamente attraverso la consapevolezza e l'accettazione di sè, tappe fondamentali e integranti del processo. (psicoapplicata.org)
  • Il comportamento assertivo è una qualità sociale fondamentale che può migliorare notevolmente la comunicazione interpersonale e le relazioni. (psicologafedericafierro.it)
  • Rendendoci consapevoli di quello che facciamo o subiamo, possiamo acne mettere in atto dei comportamenti adeguati e di conseguenza andare a migliorare le relazioni interpersonali e stare bene con se stessi crescendo un maggiore benessere psicofisico. (axhielioda.com)
  • Si tratta di un comportamento che può essere sfidante da gestire, ma comprendere le sue cause, sintomi e approcci di gestione può aiutare i genitori a creare un ambiente positivo per. (psicologafedericafierro.it)
  • Corso specifico per Tutti coloro che sono chiamati a gestire situazioni conflittuali e critiche, coloro che hanno necessità di aumentare la fiducia in se stessi, individuando comportamenti adeguati in situazioni problematiche con clienti, fornitori, dipendenti, colleghi e superiori. (asacert.com)
  • Gli psicologi sociali tipicamente spiegano il comportamento umano in termini di interazione tra stati mentali e situazioni sociali immediate. (wikipedia.org)
  • Per essere assertivi è necessario un buon livello di autostima, ovvero essere in grado di darsi il giusto valore senza per questo però violare i limiti delle persone con cui si interagisce. (asacert.com)
  • Essere assertivi significa esprimere se stessi in modo diretto e rispettoso, senza paura di essere giudicati o rifiutati. (localiperpensare.it)
  • Essere assertivi. (performant.it)
  • Essere assertivi ha dunque innanzitutto a che fare con l'ottenere il consenso altrui, facendo valere le proprie idee: questo non è semplice, ma richiede una specifica abilità che può essere sviluppata e allenata. (performant.it)
  • Essere assertivi vuol dire avere il diritto di dire di 'NO, Non so o 'Non capisco' senza sentirsi in colpa, avere il diritto di cambiare idea e di commettere errori assumendo anche le proprie responsabilità. (axhielioda.com)
  • Tale comportamento può condurre la persona ad ottenere ciò che vuole ma a spese della qualità delle proprie relazioni: le sue azioni squalificanti l'altro possono infatti a lungo termine rivelarsi molto negative per i suoi progetti lavorativi ed esistenziali. (psicoapplicata.org)
  • Chi possiede una buona autostima solitamente è in grado di difendere in maniera assertiva le proprie opinioni in ogni contesto, senza prevaricare il prossimo. (librinews.it)
  • Il termine "assertività" deriva dal latino "asserere", che significa asserire, affermare il proprio punto di vista: una persona assertiva infatti esprime con fermezza e sicurezza le proprie idee. (performant.it)
  • Nella cornice del modello di trattamento cognitivo-comportamentale , il training assertivo viene applicato in moltissimi contesti clinici: Fobia sociale, Depressione, Dipendenza da sostanze, Schizofrenia, disturbi sessuali, problemi di coppia, problemi di controllo dell'aggressività e di disadattamento sociale anche in età evolutiva. (psicoapplicata.org)
  • Questo viene fatto impostando il valore del gettone, stava mostrando un comportamento assertivo. (passionfoodintoscana.it)
  • In sintesi, il significato di assertivo è fondamentale per una comunicazione efficace e per relazioni sane e soddisfacenti. (localiperpensare.it)
  • Il significato di assertivo si riferisce quindi alla capacità di esprimere se stessi in modo diretto e onesto, senza paura di essere giudicati o rifiutati. (localiperpensare.it)
  • 1. L'approccio assertivo è molto efficace nel risolvere i conflitti, poiché permette alle parti coinvolte di esprimere i propri bisogni e di trovare un compromesso che soddisfi entrambi. (localiperpensare.it)
  • Utilizzare strumenti, canali ed il linguaggio più adeguato all'interlocutore ed al contesto, al fine di comunicare in modo coinvolgente, convincente e assertivo la value proposition di Lyreco. (lyreco.com)
  • In italiano il termine assertivo significa affermativo, sinonimo di positivo, riuscito. (studiocoradeschi.org)
  • Le risposte ai piccoli e ai grandi fatti della vita dipendono dalle strategie operative che abbiamo messo in atto nei primi sette anni di vita: preferiamo affidarci a un copione ben collaudato piuttosto che tentare nuove modalità di comportamento. (crescita-personale.it)
  • Tecniche assertive e linguaggio positivo. (formamentis.it)
  • Tale disturbo del linguaggio in questo caso ha caratteristiche differenti dalla balbuzie che insorge nel bambino: in particolare tende a essere limitata a ripetizione di parti di parole o suoni, ed è associata ad una quasi totale mancanza di ansia e comportamenti secondari. (psicoterapiarca.it)
  • Il TRAINING ASSERTIVO è applicato nel caso in cui è utile incrementare le risorse comunicative e relazionali. (valeriatessapsicologa.it)
  • La comunicazione emozionale agisce sia per valorizzare (dare gratificazioni positive) che per riprendere (dare punizioni morali e rinforzi negativi verso atteggiamenti e comportamenti errati/disfunzionali). (studiotrevisani.it)
  • Essere assertivo non garantisce il costante apprezzamento, né assicura che tutti siano felici, ma permette di difendere il nostro diritto ad essere trattati in modo equo. (claudionuzzo.it)
  • Tutti i comportamenti vengono mantenuti da vantaggi, primari o secondari, altrimenti tendono ad estinguersi nel tempo se non soddisfano gli specifici bisogni della singola persona. (stateofmind.it)
  • Compito di ciascuno di noi è comprendere i nostri bisogni per poi creare un bagaglio comportamentale capace di permettere la scelta del comportamento più funzionale nella specifica situazione. (stateofmind.it)