Una sostanza tossica, isolati dal Mosca spagnola o formare vesciche scarabeo (Lytta Vesicatoria (Cantharis)) e altri insetti. È un inibitore potente e specifico di proteine phosphatases 1 (PP1) e 2A (PP2A). Questo composto può causare grave infiammazione cutanea, ed e 'estremamente tossica se ingerito per via orale.
Insetti dell'ordine Coleoptera, contenente oltre 350.000 150 specie in famiglie che possiedono il fisico e il loro mouthparts sono adeguati per masticare.
Un inibitore specifico della phosphoserine / treonina proteina alcalina 1 e 2 bis. E 'anche un potente tumore promotore. (Thromb riserva 1992; 67 (4): 345-54 & Cancer riserva 1993; 53 (2): 239-41)
Un gruppo di enzimi rimuovere il SERINE- o THREONINE-bound a gruppi fosfato da un 'ampia gamma di phosphoproteins, incluse una serie di enzimi che sono stati fosforilati sotto l ’ azione di un chinase. (Enzima nomenclatura, 1992)
Un'unione sessuale di un uomo e una donna in specie non umane.
Piu 'abbondante proteine veleno di cobra; glicosilati di base di 57 a 62 aminoacidi con quattro obbligazioni disolfuro e un peso molecolare di meno di 7000; causa dello scheletro e del muscolo cardiaco contrazione, interferisce con la trasmissione neuromuscolare ganglionic depolarizes e nervi, muscoli, sangue, con conseguente elevazione di emolisi.
Un comune, benigno, in genere auto-limitante, infezione virale della pelle e a volte le Conjunctivae da un virus poxvirus (mollusco contagioso (Dorland, 27 Ed)
Una specie di MOLLUSCIPOXVIRUS causando lesioni cutanee nell ’ uomo. E 'trasmessa per contatto diretto o dalla viventi bacini (Fomiti), come libri o vestiti.
Agenti chimici o odori che stimolano desideri sessuali. (McGraw-Hill scientifico e tecnico Dictionary of Voglia, 4th Ed)
Lavora con informazioni articoli su argomenti in ogni campo della conoscenza, di solito organizzate in ordine alfabetico, o un lavoro simile limitata ad un particolare campo o soggetto. (Dal ALA glossary of Library and Information Science, 1983)
Proliferazioni epidermico o tumori benigni, altri virale in origine.
Una specie di batteri gram-negativi, in genere XANTHOMONAS, responsabili di malattie di pomodoro e pepe raccolti.
Membri del consiglio di un 'istituzione o organizzazione che stanno con la somministrazione di fondi e la regia di politica.
Un entità culturale e storica disseminati attraverso una vasta area geografica sotto il potere e influenza politica dell'antica Roma, portando al popolo conquistato la civilizzazione romana e la cultura da 750 a.C. all'inizio del dominio imperiale sotto Augustus nel 27 a.C. I primi citta 'costruita sul sette colline sono nati per conquistare la Sicilia, in Sardegna, Cartagine, Gallo, Spagna, la Gran Bretagna, Grecia, Asia Minore, eccetera, e alla fine della Mesopotamia verso l'Atlantico. Roman medicinale era quasi interamente in greco, ma Roma, con il suo superiore sistema idrico, rimane un modello di sanità e igiene. (Da A. Castiglioni, A History of Medicine, secondo Ed pp196-99; F.H. Garrison, un "Introduzione all'History of Medicine, Ed, pp107-120) 4
Mobilitazione di risorse umane, finanziario, capitale fisico e o risorse naturali per generare beni e servizi.
Quattro o cinque snella jointed cifre negli uomini e primati, allegato a ciascuna mano.
Lo studio dell'anatomia e funzionale relazioni tra il sistema nervoso e il sistema endocrino.
Nell 'area geografica dell'Africa comprendente ALGERIA; Egitto; LIBYA; Marocco e TUNISIA. Include anche gli sconfinati deserti e oasi del Sahara. È spesso definito come il Nord Africa, Africa, o degli francofono Maghreb. (Dal New Geographical Webster Dictionary, 1988, p856)

La cantaridina è una sostanza chimica derivata dal coleottero meloido, noto come "blatta spagnola" o "scarabeo cantaride". Nella storia, la cantaridina è stata utilizzata in medicina come un potente vescicante e rubefacente, applicato sulla pelle per trattare condizioni come il dolore muscolare e reumatico, l'ernia del disco e le malattie della pelle. Tuttavia, a causa dei suoi effetti collaterali significativi e del rischio di overdose, la cantaridina è stata vietata dalla FDA negli Stati Uniti dal 1968.

Gli effetti collaterali della cantaridina possono includere arrossamento, gonfiore, prurito e dolore nella zona di applicazione. In casi più gravi, può causare nausea, vomito, diarrea, convulsioni, insufficienza renale e persino la morte se ingerita o assorbita in grandi quantità.

Pertanto, l'uso della cantaridina è altamente sconsigliato a causa dei suoi rischi per la salute e dell'assenza di prove scientifiche sufficienti che supportino i suoi benefici terapeutici.

In entomologia, i coleotteri noti come "scarafaggi" appartengono principalmente alla famiglia Blattidae e sono comunemente noti come scarafaggi. Tuttavia, il termine "scarafaggio" è talvolta utilizzato in modo più ampio per riferirsi ad altri coleotteri simili, come le blatte della famiglia Blaberidae.

Gli scarafaggi sono noti per la loro capacità di riprodursi rapidamente e per sopravvivere in una varietà di ambienti, il che li rende spesso un problema igienico-sanitario nelle aree residenziali e commerciali. Possono ospitare e trasmettere batteri e altri patogeni dannosi per l'uomo.

In medicina, gli scarafaggi possono essere rilevanti in relazione a malattie infettive, allergie e dermatiti da contatto. Alcuni parassiti possono utilizzare gli scarafaggi come vettori per infettare l'uomo, sebbene questo sia relativamente raro. Le feci di scarafaggio possono anche causare reazioni allergiche in alcune persone, specialmente in individui con asma o altre condizioni respiratorie preesistenti.

In sintesi, gli scarafaggi sono un tipo di coleottero che può occasionalmente essere associato a problemi di salute, come malattie infettive e reazioni allergiche, sebbene tali casi siano relativamente rari.

L'acido ocadaico è una sostanza chimica appartenente alla classe degli acidi grassi polinsaturi. Si trova naturalmente in alcuni oli di semi, come l'olio di ricino e l'olio di palma. L'acido ocadaico è anche noto come acido 5,9,12,15-eicosatetraenoico (ETA) ed è un componente importante della serie 3 degli eicosanoidi, una classe di molecole che svolgono un ruolo cruciale nella regolazione di varie funzioni cellulari e fisiologiche.

Tuttavia, l'acido ocadaico non ha alcuna definizione medica specifica associata ad esso. Non è una sostanza comunemente utilizzata in medicina o nell'ambito clinico. Tuttavia, ci sono alcune ricerche in corso che indagano sul possibile ruolo dell'acido ocadaico nel trattamento di malattie come il cancro e le malattie cardiovascolari, sebbene siano necessari ulteriori studi per confermare questi potenziali benefici.

Le fosfoproteine fosfatasi (PPP) sono un gruppo di enzimi che svolgono un ruolo cruciale nella regolazione dei processi cellulari attraverso la dephosphorylazione delle proteine, cioè l' rimozione di gruppi fosfato dalle proteine fosforilate. Questo processo è fondamentale per il controllo della segnalazione cellulare, dell'espressione genica e della divisione cellulare.

Le fosfoproteine fosfatasi sono classificate in tre famiglie principali: PPP, PPM (protein phosphatase, Mg2+/Mn2+-dependent) e PTP (protein tyrosine phosphatase). La famiglia PPP include enzimi come la protein phosphatase 1 (PP1), la protein phosphatase 2A (PP2A), la protein phosphatase 2B (PP2B, anche nota come calcineurina) e la protein phosphatase 5 (PP5).

Ogni enzima della famiglia PPP ha una specificità substrato diversa e svolge funzioni distinte all'interno della cellula. Ad esempio, PP1 e PP2A sono ampiamente espressi e regolano molteplici processi cellulari, tra cui la glicogenolisi, il ciclo cellulare e la trasduzione del segnale. La calcineurina (PP2B) è una fosfatasi calcio-dipendente che svolge un ruolo cruciale nella regolazione dell'espressione genica e della risposta immunitaria.

Le disfunzioni delle fosfoproteine fosfatasi sono implicate in diverse patologie, tra cui il cancro, le malattie neurodegenerative e le disfunzioni cardiovascolari. Pertanto, lo studio di questi enzimi è di grande interesse per la comprensione dei meccanismi molecolari alla base di queste malattie e per lo sviluppo di nuove strategie terapeutiche.

In termini medici, la copulazione si riferisce all'atto sessuale intercorso tra due individui, durante il quale i genitali maschili e femminili vengono in contatto stretto al fine di consentire la trasmissione dello sperma dal maschio alla femmina. Nella specie umana, questo atto è spesso associato a sentimenti ed emozioni intense, come l'amore, l'affetto o il desiderio sessuale, e può portare al piacere sessuale e all'orgasmo.

Tuttavia, è importante notare che la copulazione non è sempre finalizzata alla riproduzione e può verificarsi anche al di fuori del contesto della procreazione, come nel caso dell'attività sessuale ricreativa o consensuale tra due partner. Inoltre, la copulazione può avvenire anche in altre specie animali, dove può avere scopi diversi, come l'instaurazione di legami sociali o gerarchici, oltre che riproduttivi.

Le proteine cardiotossiche del cobra sono una classe di potenti neurotossine trovate nei serpenti del genere Naja, comunemente noti come cobra. Queste proteine altamente selettive si legano alle membrane cellulari miocardiche e interferiscono con la loro funzione, portando a disfunzioni cardiache e insufficienza cardiaca in caso di avvelenamento da serpente.

Le proteine cardiotossiche del cobra sono particolarmente note per la loro capacità di inibire la pompa sodio-potassio (Na+/K+-ATPasi) nelle membrane cellulari miocardiche, il che porta a un accumulo di ioni sodio all'interno delle cellule e una conseguente alterazione dei gradienti ionici. Ciò, a sua volta, interferisce con la contrattilità del muscolo cardiaco e può portare a aritmie cardiache pericolose per la vita.

Le proteine cardiotossiche del cobra sono state ampiamente studiate come modelli di interazioni proteina-membrana e come strumenti per comprendere meglio i meccanismi della disfunzione cardiaca indotta da tossine. La loro comprensione a livello molecolare può anche informare lo sviluppo di terapie antiveleno più efficaci per le punture di serpente.

Il mollusco contagioso è una infezione della pelle causata dal virus MCV (Molluscum Contagiosum Virus), appartenente alla famiglia dei Poxviridae. Questo virus provoca piccole lesioni cutanee, generalmente indolori e privi di prurito, che si presentano come papule lisce o leggermente rilevate, a superficie lucida e con un centro umbilicale.

L'infezione si diffonde principalmente attraverso contatto diretto della pelle con una lesione infetta, ma può anche verificarsi tramite contatto con oggetti contaminati o con l'acqua in cui una persona infetta ha nuotato. L'infezione è più comune nei bambini, negli adolescenti e nelle persone con sistema immunitario indebolito.

Le lesioni di mollusco contagioso possono comparire in qualsiasi parte del corpo, ma sono più comuni nelle aree umide e calde della pelle, come ascelle, inguine, sotto il seno e tra le dita dei piedi. L'infezione di solito non causa sintomi sistemici ed è autolimitante, il che significa che guarisce da sola entro 6-12 mesi, anche senza trattamento specifico. Tuttavia, in alcuni casoni, soprattutto in persone con sistema immunitario indebolito, l'infezione può essere più grave e diffusa.

Il trattamento del mollusco contagioso si concentra principalmente sull'eliminazione delle lesioni per prevenire la diffusione dell'infezione ad altre parti del corpo o ad altre persone. Tra i metodi di trattamento più comuni ci sono l'escissione chirurgica, il curettage, l'uso di criochirurgia (congelamento delle lesioni con azoto liquido) e l'applicazione di farmaci topici, come creme o soluzioni a base di acido salicilico, tretinoina o podofillotossina.

Il Virus del Mollusco Contagioso (MCV) è un tipo di piccolo poxvirus che causa una infezione della pelle nota come Mollusco Contagioso. Questa infezione cutanea comune si manifesta con piccole lesioni elevate, a forma di cupola e di colore carne o biancastre sulla superficie della pelle. Solitamente, tali lesioni sono lisce e hanno un piccolo punto bianco al centro, che corrisponde all'apertura del follicolo pilifero.

L'MCV si diffonde attraverso il contatto diretto con le lesioni infette o tramite oggetti contaminati, come asciugamani e giocattoli. L'infezione è più comune nei bambini, negli adolescenti e nelle persone con sistemi immunitari indeboliti. Spesso, l'infezione si risolve spontaneamente entro 6-24 mesi senza trattamento specifico, ma in alcuni casi possono essere necessuti trattamenti locali per favorire la guarigione o prevenire la diffusione delle lesioni.

Gli afrodisiaci sono sostanze o oggetti che si ritiene possano aumentare il desiderio sessuale, l'eccitazione o la prestazione sessuale. Il termine deriva dalla figura mitologica greca Aphrodite, la dea dell'amore, del desiderio sessuale e della bellezza.

Gli afrodisiaci possono essere divisi in tre categorie principali:

1. Farmacologici: questi includono farmaci da prescrizione come il Viagra e il Cialis, nonché over-the-counter integratori a base di erbe che contengono sostanze chimiche attive che possono influenzare la funzione sessuale. Esempi comuni sono il ginseng, il ginkgo biloba e il tribulus terrestris.

2. Psicologici: questi includono oggetti o esperienze che creano un'atmosfera romantica o eccitante, come candele profumate, musica soft o abbigliamento intimo sexy. Possono anche includere fantasie sessuali o pensieri erotici.

3. Alimentari: ci sono molti alimenti che sono stati storicamente considerati afrodisiaci, sebbene la loro efficacia sia spesso più psicologica che fisica. Questi includono ostriche, cioccolato, peperoncino, zenzero e vaniglia.

Tuttavia, è importante notare che l'efficacia degli afrodisiaci è ancora oggetto di dibattito nella comunità scientifica. Mentre alcuni possono avere un effetto fisiologico sulla funzione sessuale, la maggior parte dei loro effetti sembra essere più legata alle aspettative e alla suggestione piuttosto che a una reale influenza biochimica. Inoltre, alcuni afrodisiaci possono avere effetti collaterali indesiderati o interagire con altri farmaci, quindi è sempre consigliabile consultare un operatore sanitario prima di assumerli.

"Encyclopedias as Topic" non è una definizione medica. È in realtà una categoria o un argomento utilizzato nella classificazione dei termini medici all'interno della Medical Subject Headings (MeSH), una biblioteca di controllo dell'vocabolario controllato utilizzata per l'indicizzazione dei documenti biomedici.

La categoria "Encyclopedias as Topic" include tutte le enciclopedie e i lavori simili che trattano argomenti medici o sanitari. Questa categoria può contenere voci come enciclopedie mediche generali, enciclopedie di specialità mediche specifiche, enciclopedie di farmacologia, enciclopedie di patologie e così via.

In sintesi, "Encyclopedias as Topic" è una categoria che raccoglie diverse opere di consultazione che forniscono informazioni complete e generali su argomenti medici o sanitari.

La verruca è un piccolo growth benigno (non canceroso) sulla pelle causata dal virus del papilloma umano (VPH). Si presentano più comunemente sulle mani, i piedi, i polsi e le aree genitali. Le verruche possono variare di forma, dimensioni e aspetto, a seconda della loro posizione sul corpo e del tipo di VPH che causa l'infezione.

Le verruche comuni, che si trovano più comunemente su mani e piedi, hanno solitamente un aspetto ruvido e ispessito con un punto nero al centro. Possono essere singole o multipla e possono occasionalmente crescere insieme formando una massa più grande chiamata mosaico di verruche.

Le verruche genitali, note anche come condylomata acuminata, si verificano nelle aree umide e calde del corpo come l'interno delle cosce, i genitali esterni e l'area intorno all'ano. Di solito appaiono come piccole crescite carnose o piatte, singole o in gruppi, che possono essere rosa, rosse, marroni o bianche.

Le verruche non sono generalmente pericolose per la salute, ma possono causare disagio o imbarazzo a seconda della loro posizione sul corpo. Alcune verruche possono anche sanguinare se graffiate, scalfite o irritate. Sebbene le verruche possano scomparire da sole nel tempo, il trattamento può essere raccomandato per accelerare la guarigione, prevenire la diffusione ad altre parti del corpo e ridurre il rischio di trasmissione ad altri. I trattamenti comuni per le verruche includono l'uso di creme, gel o cerotti da banco, crioterapia (congelamento delle verruche con azoto liquido) o escissione chirurgica.

"Xanthomonas vesicatoria" è una specie batterica Gram-negativa che causa la malattia nota come "macchia batterica" o "bruciatura batterica" in piante della famiglia Solanaceae, tra cui pomodori e peperoni. Questo patogeno vegetale può causare lesioni necrotiche su foglie, steli e frutti, con conseguente perdita di resa e qualità delle colture. Il batterio si riproduce e si diffonde attraverso l'acqua, quindi l'irrigazione a pioggia o le condizioni umide favoriscono la sua crescita e diffusione. I sintomi includono macchie acquose sui tessuti vegetali che poi diventano necrotici e si seccano, con possibili disseccamenti di intere piante in casi gravi. La prevenzione e il controllo della malattia si basano sull'uso di pratiche agricole sostenibili, come la rotazione delle colture, la selezione di varietà resistenti e l'uso di agenti antagonisti o disinfettanti per ridurre la diffusione del patogeno.

In ambito medico, il termine "amministratore fiduciario" (in inglese "health care proxy") si riferisce a una persona designata per prendere decisioni mediche e sanitarie per un'altra persona che non è più in grado di prendere decisioni per se stessa, a causa di una malattia, un infortunio o una disabilità mentale.

L'amministratore fiduciario viene nominato attraverso un documento legale chiamato "procura sanitaria", che specifica quali decisioni mediche l'amministratore fiduciario è autorizzato a prendere al posto del paziente. Queste decisioni possono includere il tipo di trattamento medico da ricevere, la scelta dei medici e degli ospedali, e persino se sottoporsi a cure palliative o alla rianimazione cardio-polmonare.

La nomina di un amministratore fiduciario è una parte importante della pianificazione anticipata delle cure sanitarie, che aiuta a garantire che i desideri e le preferenze del paziente siano rispettati anche se non è più in grado di esprimere il proprio consenso informato.

È importante scegliere un amministratore fiduciario affidabile e che conosca bene la propria storia medica, i valori e le preferenze riguardo alle cure sanitarie. Inoltre, è necessario discutere apertamente con l'amministratore fiduciario su quali decisioni si desidera prendere e come si desidera essere trattati in caso di malattia o disabilità.

Non esiste una definizione medica specifica per "Mondo Romano". Il termine "Romano" si riferisce generalmente alla cultura, alla storia e alla lingua dell'Impero Romano, che ha avuto un vasto impatto sulla civiltà occidentale. In un contesto medico, "Romano" può occasionalmente essere usato per descrivere condizioni o tratti associati a persone di origine romana o italiana. Tuttavia, non esiste una nozione universalmente accettata o una definizione standardizzata della "malattia romana" o del "mondo romano" in medicina.

In realtà, "Economic Development" non è un termine medico. Si riferisce invece a un concetto utilizzato principalmente nelle scienze sociali ed economiche. Tuttavia, per completezza di informazione, proverò a fornire una definizione generale del termine.

L'economic development è il processo di miglioramento delle condizioni economiche e sociali di un paese o di una regione, al fine di promuovere una crescita sostenibile e inclusiva a lungo termine. Ciò può essere ottenuto attraverso una combinazione di politiche pubbliche, investimenti in capitale umano e fisico, innovazione tecnologica, e sviluppo delle istituzioni.

L'obiettivo dell'economic development è quello di aumentare il benessere economico e sociale della popolazione, ridurre la povertà e le disuguaglianze, e creare opportunità di lavoro e crescita per le imprese locali. Questo processo può essere influenzato da una varietà di fattori, tra cui la governance politica, l'accesso ai mercati globali, la disponibilità di risorse naturali, e la capacità di adattarsi ai cambiamenti tecnologici e demografici.

In sintesi, mentre "Economic Development" non è un termine medico, può avere implicazioni importanti per la salute pubblica, poiché una maggiore prosperità economica e sociale può contribuire a migliorare l'accesso alle cure sanitarie, a ridurre i fattori di rischio per la salute, e a promuovere stili di vita più sani.

In terminologia medica, "dita" si riferiscono alle estremità distali delle mani degli esseri umani e di altri primati. Una mano tipica ha cinque dita: il pollice (o pollice), l'indice, il medio, l'anulare e il mignolo. Ogni dito è costituito da tre o quattro segmenti ossei noti come falangi, con la prima falange che si articola con la mano alla base della dita. Le dita sono utilizzate per manipolare oggetti, eseguire attività delicate e fornire input sensoriali attraverso la pelle, comprese le terminazioni nervose sensibili al tatto. I disturbi che colpiscono le dita possono includere lesioni, infezioni, deformità congenite o malattie degenerative come l'artrite. La cura delle mani e delle dita è importante per mantenere la funzione e il benessere a lungo termine.

La neuroendocrinologia è una branca della medicina e delle scienze biologiche che studia l'interazione tra il sistema nervoso (composto da neuroni che trasmettono segnali elettrici) e il sistema endocrino (che utilizza ormoni come mezzo di comunicazione). Questa interazione si verifica principalmente nella ghiandola pituitaria, un organo situato alla base del cervello, che è sotto il controllo diretto del sistema nervoso. La neuroendocrinologia esplora come i segnali nervosi influenzino la secrezione di ormoni e come gli ormoni influenzino l'attività neuronale ed endocrina. Questo campo di studio è cruciale per comprendere il funzionamento di molti processi fisiologici, tra cui lo sviluppo, la crescita, la riproduzione, il metabolismo, l'immunità e le risposte allo stress, nonché i disturbi che possono verificarsi quando questi sistemi non funzionano correttamente.

La definizione medica di "Africa Settentrionale" si riferisce generalmente alla regione geografica del continente africano che si trova a nord del Tropico del Cancro. Questa regione è anche nota come Maghreb o Nord Africa e comprende tradizionalmente i seguenti paesi: Algeria, Egitto, Libia, Marocco, Sudan, Tunisia, e occasionalmente Mauritania e Sahara Occidentale.

In termini di salute pubblica e medicina, l'Africa settentrionale presenta una serie di sfide uniche, tra cui alti tassi di malattie infettive come la tubercolosi e l'epatite virale, nonché problemi di salute correlati alla povertà, alla scarsità d'acqua e all'accesso limitato alle cure sanitarie. Inoltre, la regione è stata influenzata da conflitti armati e instabilità politica, che hanno contribuito a una crisi dei rifugiati e dei migranti che ha ulteriormente complicato la situazione sanitaria nella regione.

Nel Settecento la cantaridina era ritenuto un afrodisiaco mentre il suo impiego nel XIX secolo era legato alla convinzione ... La cantaridina è il principio attivo contenuto nelle elitre dell'insetto Lytta vesicatoria, da cui veniva ricavato in passato. ... La cantaridina è di indicazione specifica nel trattamento dermatologico delle verruche. Viene utilizzato anche come terapia nel ... Lytta vesicatoria Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su cantaridina Portale ...
La secrezione contiene cantaridina, una sostanza chimica velenosa che provoca vesciche cutanee ed edemi dolenti. Anticamente ...
... alle quali offre confetti afrodisiaci alla cantaridina; tre ragazze, tra cui Marguerite Coste, si danno in seguito per malate, ... è assolto dal Parlamento locale nel processo per avvelenamento con cantaridina di Marguerite Coste, che in primo grado aveva ...
Fu grazie a questa seconda attività che riuscì a procurarsi diversi veleni, tra cui l'arsenico, la cantaridina e il cloruro ...
... cantaridina, per combattere la tubercolosi, di un composto chimico, lanolina, per prevenire la sifilide. Inoltre è noto per le ...
È un insetto abbastanza conosciuto già nell'antichità per la produzione della cantaridina, una sostanza presente nelle sue ...
La cantaridina è tossica per l'uomo, e un po' come per la Mentha pulegium, l'ingestione di una piccola quantità non ucciderebbe ... unicamente dalla pianta ma che vi fossero miscelati anche degli intestini di insetto contenenti il composto chimico cantaridina ...
... mentre nel libertino Settecento si faceva un uso massiccio della polvere di cantaridina, che però sortisce effetti di ...
Nel Settecento la cantaridina era ritenuto un afrodisiaco mentre il suo impiego nel XIX secolo era legato alla convinzione ... La cantaridina è il principio attivo contenuto nelle elitre dellinsetto Lytta vesicatoria, da cui veniva ricavato in passato. ... La cantaridina è di indicazione specifica nel trattamento dermatologico delle verruche. Viene utilizzato anche come terapia nel ... Lytta vesicatoria Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su cantaridina Portale ...
Scopri subito tutte le Rime con la parola Asinina nella lista completa del Rimario Italiano di VirgilioSapere.
... a base di confetti alla cantaridina, ovvero un farmaco che nel settecento si credeva afrodisiaco e che oggi viene usato, al più ...
Nomi dei farmaci: generici e commerciali - Informazioni su cause, sintomi, diagnosi e trattamento disponibili su Manuali MSD, versione per i pazienti.
Cantaridina: si utilizza da sola o in combinazione con acido salicilico e podofillina da applicare direttamente sulla verruca. ...
La cantaridina contenuta nelle gocce di mosca spagnola ha effetti negativi sulla salute. Il suo veleno provoca vesciche sulla ... Un recente caso clinico pubblicato su Acta Médica Portuguesa mette in guardia sui pericoli della cantaridina. Secondo questa ... Le gocce di mosca spagnola e qualsiasi prodotto con cantaridina non sono regolamentati dalla Food and Drug Administration (FDA ... Di solito non contengono cantaridina, a causa dei loro potenziali rischi, ma ingredienti come maca, ginseng e ginkgo biloba, ...
... insetto che secerne una sostanza chiamata cantaridina. Cantharis gatto cane rimedio omeopatico… Leggi tutto »Cantharis gatto ...
La cantaridina è tossica per luomo, e un po come per la Mentha pulegium, lingestione di una piccola quantità non ucciderebbe ... unicamente dalla pianta ma che vi fossero miscelati anche degli intestini di insetto contenenti il composto chimico cantaridina ...
chimica) albumina, amigdalina, antipirina, arsina, aspirina, cantaridina, chinina, cistina, cloroetilamina, cloroetilammina, ...
Parole che fanno rima con dina: abbina, abetina, abissina, absintina, acciughina, acetilcolina, aconitina, acquamarina, acquolina, acroleina, actina, ad...
La cantaridina, la cui formula bruta o molecolare è: C10H12O4 è un principio attivo contenuto nella Lytta vesicatoria che è ... Cantaridina ecosostenibile 9 Novembre 2019. 10 Gennaio 2023. 0 Commenti Estrazione della Cantaridina, Formula chimica della ... Propiedades y usos de la cantaridina, Proprietà ed usi della cantaridina, Sintesi della Cantaridina ... Cantaridina. La cantaridina, la cui formula bruta o molecolare è: C10H12O4, è un principio attivo contenuto nella Lytta ...
Scopri subito tutte le Rime con la parola Concittadine nella lista completa del Rimario Italiano di VirgilioSapere.
Nomi dei farmaci: generici e commerciali - Informazioni su cause, sintomi, diagnosi e trattamento disponibili su Manuali MSD, versione per i pazienti.
Cantaridina. < Cantaxantina. 50916d48072 < Caolino. 50935d48090 < Capacitazione spermatica. 50959,50968d48113 < Capacità ...
  • Tuttavia, le prove scientifiche sostengono che le gocce di mosca spagnola sono pericolose per la salute, perché contengono un composto chimico tossico chiamato "cantaridina" . (viverepiusani.it)
  • J. S. Gilbert, in una sua ipotesi, ritiene che il prodotto esportato (che era una specie di gomma ) non derivasse unicamente dalla pianta ma che vi fossero miscelati anche degli intestini di insetto contenenti il composto chimico cantaridina . (wikipedia.org)
  • Le gocce di mosca spagnola e qualsiasi prodotto con cantaridina non sono regolamentati dalla Food and Drug Administration (FDA). (viverepiusani.it)
  • Il rimedio omeopatico Cantharis viene estratto dall'insetto Cantharis vesicator, insetto che secerne una sostanza chiamata cantaridina. (elicats.it)
  • Nel Settecento la cantaridina era ritenuto un afrodisiaco mentre il suo impiego nel XIX secolo era legato alla convinzione allora predominante che la malattia fosse causata da uno squilibrio dei quattro umori del corpo. (wikipedia.org)
  • Sade organizza una serie di incontri tra la prostituta diciottenne Marianne Laverne e altre ragazze, che poi frusta, sodomizza e sottopone a un "trattamento" a base di confetti alla cantaridina, ovvero un farmaco che nel settecento si credeva afrodisiaco e che oggi viene usato, al più, come cura per le verruche. (horror.it)
  • La cantaridina è di indicazione specifica nel trattamento dermatologico delle verruche. (wikipedia.org)