L'epitelioma branchiale è un raro tumore che si sviluppa dai resti dei tessuti che formano le strutture del sistema branchiale durante lo sviluppo embrionale. Il sistema branchiale è una serie di strutture presenti nell'embrione che daranno origine a diverse parti del sistema respiratorio e circolatorio.

L'epitelioma branchiale si manifesta più comunemente come una massa o un nodulo vicino al collo o sotto la mandibola. Può presentarsi in diversi tipi, tra cui l'epitelioma branchiale di tipo I e II, che sono i più comuni.

L'epitelioma branchiale di tipo I è solitamente una lesione benigna che si sviluppa nella ghiandola parotide o nel muscolo sternocleidomastoideo. L'epitelioma branchiale di tipo II, invece, è spesso un tumore maligno che può diffondersi ai linfonodi e ad altre parti del corpo.

I sintomi dell'epitelioma branchiale possono includere gonfiore o massa nel collo, dolore al collo o alle orecchie, difficoltà nella deglutizione o nella respirazione, e paralisi facciale. Il trattamento di solito prevede la chirurgia per rimuovere il tumore, eventualmente seguita da radioterapia o chemioterapia se il tumore è maligno.