• La presente direttiva integra la normativa dell'Unione in materia di gestione dei rifiuti, come la direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 19 novembre 2008, relativa ai rifiuti ( 6 ) . (europa.eu)
  • Il sistema svizzero di gestione di questi rifiuti, organizzato dall'industria privata e basato su una tassa obbligatoria di riciclaggio prelevata all'acquisto di ogni apparecchio elettrico o elettronico è fra i più efficaci e meglio organizzati al mondo. (swissinfo.ch)
  • Ed è qui che entra in gioco ecoR'it, Sistema Collettivo multifiliera senza scopo di lucro per la corretta gestione di tale tipologia di rifiuto. (ecorit.it)
  • Inoltre, precisano che i costi di gestione degli e-waste devono essere a carico dei produttori e dei consumatori e non dei contribuenti. (buonenotizie.it)
  • Prevenzione e minimizzazione dei rifiuti urbani mediante raccolta domiciliare integrata, centri di raccolta, educazione ambientale, compostaggio domestico e tariffa puntuale, in sinergia con altri servizi ambientali e gestione di servizi integrativi. (isprambiente.it)
  • Un interesse particolare negli ultimi decenni riguarda la riduzione degli effetti dei rifiuti sulla natura e sull'ambiente grazie alla possibilità di risparmiare e recuperare risorse naturali da essi e ridurre la produzione di rifiuti stessi attraverso l'ottimizzazione del loro ciclo di gestione. (astraecologica.it)
  • Nella gestione dei rifiuti la raccolta differenziata indica un sistema di raccolta dei rifiuti che prevede una prima differenziazione in base al tipo di rifiuto da parte dei cittadini diversificandola dalla raccolta totalmente indifferenziata. (astraecologica.it)
  • Per quanto detto la raccolta differenziata è propedeutica alla corretta e più avanzata gestione dei rifiuti costituendone di fatto la prima fase dell'intero processo, ma perde di senso in assenza di infrastrutture di recupero e riciclo post raccolta differenziata. (astraecologica.it)
  • 212 che ridisegna a livello legislativo l'Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la gestione dei rifiuti. (cfmetalli.com)
  • La gestione dei rifiuti, dalle prime fasi di raccolta e fino al punto finale della fusione in fonderia, deve sempre mirare a rendere i rifiuti, molto più simili alla materia prima da realizzare. (cfmetalli.com)
  • Sono fatte salve le disposizioni vigenti in materia di sicurezza dei prodotti, di tutela della salute dei lavoratori e di gestione dei rifiuti. (e-rifiuti.it)
  • Questi rischi sono assolutamente ingiustificati in quanto esistono tecniche di gestione dei rifiuti, alternative alla combustione, già ampiamente sperimentate e prive di effetti nocivi. (blogspot.com)
  • Il legislatore italiano recependo le direttive CE 2002/95/CE, 2002/96/CE, 2003/108/CE relative alla riduzione dell'uso di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche, nonché allo smaltimento di rifiuti, ha emanato il Decreto legislativo n. 151 del 25 luglio 2005 (G.U. 175 del 29/05/05 Supp.Ord. (wikipedia.org)
  • Il simbolo sull'apparecchio, o sulla documentazione di accompagnamento, indica che questo apparecchio non deve essere trattato come rifiuto domestico ma deve essere consegnato presso l'idoneo punto di raccolta per il riciclaggio di apparecchiature elettriche ed elettroniche. (yumpu.com)
  • La recente disciplina del recupero delle pile e degli accumulatori presenta punti di contatto e di netta differenziazione rispetto alla legislazione in materia di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche. (e-rifiuti.it)
  • Per migliorare il futuro di Agbogbloshie e di tutte le realtà simili, sarebbe necessario limitare i nostri consumi e poi favorire la raccolta differenziata di queste tipologie di rifiuti, oppure consegnarli ai rivenditori di apparecchiature elettriche ed elettroniche al momento dell'acquisto di un nuovo dispositivo. (medicisenzafrontiere.it)
  • Dal 4 Luglio 2012 è in vigore la direttiva europea 2012/19/EU, anche nota come WEEE (Waste of Electrical and Electronic Equipments), volta a prevenire e limitare il flusso di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche destinate alle discariche, attraverso politiche di riuso e riciclaggio degli apparecchi e dei loro componenti. (infodoc.it)
  • I componenti hardware dei produttori da noi consigliati, rispettano le direttive CE-RoHS, 2002/95/CE, 2002/96/CE, 2003/108/CE, relative alla riduzione dell'uso di sostanze pericolose, nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche, nonché allo smaltimento di rifiuti, emanate in Italia dal Decreto legislativo n. 151 del 25 luglio 2005 (G.U. 175 del 29/05/05 Supp.Ord. (theremino.com)
  • L'aumento dei rifiuti dovuti alla dismissione di apparecchiature elettriche o elettroniche è uno dei problemi di inquinamento emergente che in un prossimo futuro potrebbe comportare conseguenze sulla salute dell'uomo e dell'ambiente sempre più importanti per il rilascio nell'ambiente di sostanze potenzialmente tossiche, se lo smaltimento non verrà effettuato in condizioni di maggiore controllo e sicurezza rispetto alle condizioni attuali. (cnr.it)
  • Mingxin Dispositivo di riciclaggio del circuito di rifiuti intero: per elaborare il residuo, il circuito a circuito chiuso, la scheda a circuito chiuso con componenti, i componenti dei rifiuti, le apparecchiature elettriche ed elettroniche di scarto, ecc. (weee-china.com)
  • Per minimizzare la complessità di smaltimento dei prodotti, secondo questi scienziati come prima cosa questi rifiuti andrebbero smantellati in parti più piccole: separare batterie, circuiti stampati, involucri e tutto il resto da cavi, resistenze, capacitori, chip e ogni piccolo componente. (leganerd.com)
  • Dei rifiuti prodotti, solo una piccola parte viene riciclata con metodi efficienti e sicuri per l'ambiente» scriveva Jacopo Ottaviani nel 2015 su Internazionale. (coratolive.it)
  • stimolare la creazione di prodotti, servizi e tecnologie che siano in grado di dare vita a qualcosa di nuovo a partire dall' e-waste . (tuttogreen.it)
  • Le autofficine, già da anni gestiscono al meglio la produzione di rifiuti, stoccando al meglio le diverse tipologie di rifiuti prodotti il cui destino, è peraltro molto diverso. (cfmetalli.com)
  • La pericolosità dei rifiuti prodotti da questo tipo di attività, è quasi sempre determinata dalla presenza di oli usati o liquido antigelo. (cfmetalli.com)
  • SCIP è il nuovo database europeo per le informazioni sulle sostanze attenzionate in singoli articoli o in oggetti complessi (Prodotti) stabilite secondo quanto riportato nella Waste Framework Directive (WFD). (infodoc.it)
  • Posto che, chi chiama, deve essere un produttore che abbia titolo, per detenere rifiuti e che quindi li abbia prodotti per il proprio lavoro, a prescindere da quale esso sia. (cfmetalli.com)
  • Il rifiuto, può difatti essere prodotto dalla produzione industriale o artigianale di prodotti, da demolizioni edili, ma anche da altri impianti, per i quali, i chiarimenti del presente post, non servono, ovviamente. (cfmetalli.com)
  • In questa occasione, oltre alla necessità di imparare a sprecare meno, riciclando e osservando comportamenti di acquisto e consumo più sostenibili, vale la pena capire se esistano altri sistemi che aiutino a ridurre il numero dei rifiuti prodotti. (pearltrees.com)
  • I rifiuti non risultano tra le fonti definite rinnovabili dalla Direttiva 2001/77/CE e da successive direttive. (blogspot.com)
  • Breathaboard è interamente compostabile, a differenza del cartongesso vero e proprio, che deve invece affrontare un processo di smaltimento differente dagli altri rifiuti di categoria, per via degli additivi utilizzati per realizzarlo. (tuttogreen.it)
  • Il tema del legno riguarda anche le spiagge, dove si pone il problema della selezione dei rifiuti spiaggiati, per poter avviare la parte legnosa a recupero e gli altri rifiuti alle rispettive filiere. (isprambiente.it)
  • Quando si parla di rifiuti pericolosi, tema centrale dell'ultima edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, spesso pensiamo a qualcosa di molto lontano da noi e dalla nostra vita di tutti i giorni, a tipologie di scarti di cui difficilmente ci individuiamo come produttori. (menorifiuti.org)
  • Andrà in scena dal 17 al 25 novembre la SERR 2018, la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. (menorifiuti.org)
  • La decima edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) si svolgerà dal 17 al 25 novembre 2018. (menorifiuti.org)
  • Nel 2012 la maglia nera nella produzione di tali rifiuti speciali spettata all Unione Europea, seguita a ruota da USA, Cina, India e Giappone, per un totale complessivo di 54 milioni di tonnellate, come dire una media di 20 Kg a persona, ma secondo i ricercatori gi da quest anno gli Stati Uniti ci avrebbero superato. (italianosveglia.com)
  • Riciclo dei rifiuti organici Condividi questo articolo su: Ha preso il via sabato 17 novembre in tutta Italia la settimana europea per la riduzione dei rifiuti, iniziativa lanciata dalla Francia nel 2005 e adottata in Italia fin dal 2009 che intende sensibilizzare i cittadini sulla necessità di produrre meno rifiuti. (pearltrees.com)
  • Entro il 2019, la cifra dovrà salire al 65 per cento o, in alternativa, si potrà raccogliere l'85 per cento dei rifiuti di materiale elettronico prodotto. (helpconsumatori.it)
  • Il corretto smaltimento della raccolta differenziata porta al riciclo dei rifiuti differenziabili col vantaggio di recupero di materie prime ed energia e minor prodotto finale destinato a inceneritori/termovalorizzatori e discariche . (astraecologica.it)
  • per massa e volumi complessivi, il 160117 è senz'altro il rifiuto prodotto in quantità maggiore, uno dei pochi peraltro, classificati come NON pericolosi. (cfmetalli.com)
  • potete descrivere in breve il processo di trasformazione, da rifiuto a prodotto in vendita? (ideegreen.it)
  • Infine, il progetto riguarderà anche il legno dello sfalcio di giardini e parchi comunali e il rifiuto prodotto da imprese e cittadini. (isprambiente.it)
  • Un messaggio di unione, un ponte con l'Italia, un modo per attirare l'attenzione e finanziare l'avvio di una interessante start-up sul riciclo dei rifiuti a beneficio della popolazione più vulnerabile. (produzionidalbasso.com)
  • Contenitori della raccolta differenziata Singapore Contenitori per la raccolta differenziata in Italia La raccolta differenziata, nell'ambito della suddivisione dei rifiuti, indica un sistema di raccolta dei rifiuti solidi urbani che prevede, per ogni tipologia di rifiuto, una prima selezione o differenziazione in base al tipo da parte dei cittadini diversificandola dunque dalla raccolta totalmente indifferenziata, prevalente sino a pochi anni fa. (pearltrees.com)
  • Il tema centrale di quest'anno è rappresentato dai rifiuti pericolosi, dannosi per la salute degli esseri viventi e per l'ambiente. (menorifiuti.org)
  • I rifiuti pericolosi contengono sostanze molto inquinanti. (menorifiuti.org)
  • Nel nostro impianto, trattiamo solamente rifiuti non pericolosi. (cfmetalli.com)
  • La Convenzione di Basilea vieta l'esportazione di rifiuti pericolosi dai paesi sviluppati a quelli meno sviluppati. (futuredatage.it)
  • L'incenerimento dei rifiuti riduce solo il volume dei rifiuti in entrata e trasforma anche materiali relativamente inerti in ingresso in rifiuti altamente tossici e pericolosi, sotto forma di emissioni gassose, ceneri volatili, ceneri pesanti, che a loro volta richiedono costosi sistemi di inertizzazione e stoccaggio. (blogspot.com)
  • Sotto l'egida del Dipartimento di Stato all'economia (seco), i ricercatori del Laboratorio federale di prova dei materiali e di ricerca (EMPA) collaborano con dei gruppi di lavoro in India, Cina e Repubblica Sudafricana nell'ambito del progetto «Electronic Waste» (eWaste). (swissinfo.ch)
  • I designer studiano il ciclo dei rifiuti hi-tech e li trasformano in arredi per ufficio: «Usiamo metallo riciclato e piccoli dettagli placcati in oro recuperato dai circuiti stampati, materiali preziosi che si trovano nei nostri computer e telefoni. (repubblica.it)
  • Questo tipo di rifiuti si identificano in componenti o materiali che per il loro funzionamento hanno avuto bisogno di corrente elettrica. (sern.it)
  • quando si chiede quanto vale un materiale, occorre capire in quale percentuale è presente nel lotto di rifiuti da conferire e quale e quanto lavoro necessita, il lotto stesso, per diventare quel materiale (o un gruppo di altri materiali). (cfmetalli.com)
  • Il simbolo internazionale per i materiali riciclabili Il riciclaggio dell'alluminio è un settore specifico del riciclaggio dei rifiuti, e consiste in un insieme di operazioni che vengono svolte sui rifiuti composti da alluminio per ottenere nuovo materiale da reimmettere nei processi produttivi. (pearltrees.com)
  • Si raccomanda di non gettare nei rifiuti domestici i materiali costituenti l'imballaggio, ma consegnarli negli appositi centri di raccolta o smaltimento dei rifiuti, chiedendo eventualmente informazioni al gestore della nettezza urbana del proprio comune di residenza. (manualzz.com)
  • Mentre la maggior parte dei suddetti rifiuti vengono smaltiti correttamente in Messico, Hong Kong, Venezuela, Emirati Arabi, Cina e Paraguay, il problema reale rappresentato dall e-waste che viene smaltito in Mani era non corretta e che cos finisce nei Paesi pi poveri dell Africa e del Sud-Est asiatico. (italianosveglia.com)
  • Tonnellate di rifiuti tossico-nocivi vengono raccolti ogni giorno in Gran Bretagna e spediti - in barba agli accordi internazionali a tutela dell'ambiente - in paesi africani come Nigeria e Ghana. (ambienteesalute.com)
  • Il riciclaggio degli oli esausti (o riciclo degli oli esausti [1] ) è un settore specifico del riciclaggio dei rifiuti , e consiste in un insieme di operazioni che vengono svolte su oli minerali usati o oli vegetali di scarto per ottenere oli rigenerati da reimmettere nel mercato. (astraecologica.it)
  • Come vengono raccolti e smaltiti i rifiuti nelle principali città europee? (recyclind.com)
  • Le informazioni nel database vengono quindi rese disponibili ai consumatori ed agli operatori addetti allo smaltimento dei rifiuti. (infodoc.it)
  • Inoltre, spesso i rifiuti vengono bruciati per eliminarli. (futuredatage.it)
  • Il riciclaggio della plastica è un settore specifico del riciclaggio dei rifiuti, e consiste in un insieme di operazioni che vengono svolte sui rifiuti composti da plastica per ottenere nuovo materiale da reimmettere nei processi produttivi. (pearltrees.com)
  • Un contenitore utilizzato per la raccolta del vetro da riciclare Il riciclaggio del vetro è un settore specifico del riciclaggio dei rifiuti, e consiste in un insieme di operazioni che vengono svolte sui rifiuti composti da vetro per ottenere nuovo materiale da reimmettere nei processi produttivi. (pearltrees.com)
  • Fino ad oggi la spazzatura tecnologica, detta e-waste, è stata prodotta in numero maggiore dai paesi sviluppati, e spesso portata in modo poco trasparente in discariche di Cina, Kenya e Ghana. (zanichelli.it)
  • Società compiacenti raccolgono la spazzatura elettronica - e-waste, in inglese - raccolta in discariche comunali e la esportano, previa compenso, in paesi in via di sviluppo. (ambienteesalute.com)
  • Questo spreco provoca una forte perdita di materie prime preziose e critiche per l'ambiente causando gravi problemi sanitari, ambientali e sociali anche con spedizioni illegali di rifiuti verso i Paesi in via di sviluppo. (italiastarmagazine.it)
  • Giovane, creativa e desiderosa di migliorare ogni giorno, Tania con il suo progetto aiuta a ridurre la quantità di rifiuti che riempiono le discariche e a rendere il mondo più sostenibile. (ideegreen.it)
  • Il riciclaggio della carta è un settore specifico del riciclaggio dei rifiuti. (pearltrees.com)
  • È conforme allo standard EHS, non è dannoso per i lavoratori, soluzione ecologica per il riciclaggio dei rifiuti. (weee-china.com)
  • Se avrete letto fin qui, questa piccola e non definitiva "guida" sul come si determinano i prezzi dei rifiuti, FORSE, sarete in grado di comprendere meglio che, un nostro sopralluogo è spesso la soluzione migliore, per una corretta valorizzazione dei vostri rifiuti. (cfmetalli.com)
  • Cento storie di imprese virtuose rappresentano il nucleo di partenza del primo Atlante Italiano dell'Economia Circolare - presentato nei giorni scorsi a Roma - che raccoglie esperienze basate sul riutilizzo, sulla riduzione degli sprechi, sulla diminuzione dei rifiuti, sulla reimmissione nel ciclo produttivo di materie prime recuperate (seconde). (greenews.info)
  • Intesa anche sulla riduzione delle tariffe Inail e del cosiddetto 'end of waste' sui rifiuti. (adnkronos.com)
  • Il problema dei rischi legati all'incenerimento dei rifiuti è di cruciale attualità: tale pratica sta infatti dilagando nel nostro paese grazie ad improprie incentivazioni economiche - elargite solo nel nostro paese (CIP6, certificati verdi) che distorcono gravemente l'adozione di corrette politiche di smaltimento dei rifiuti, a cominciare dalla loro riduzione, riuso, riciclo ecc. (blogspot.com)
  • In particolare l'attività di FORCE si concentrerà sul Municipio Ponente in quanto presenta tutte le caratteristiche previste dal progetto, avendo boschi retrostanti e spiagge oltre che legno da rifiuto urbano. (isprambiente.it)
  • Ma se vero che molti dei maggiori costruttori hanno gi messo in campo programmi che a costo zero, o per pochi dollari, aiutano l'utente a smaltire nel modo pi corretto quei rifiuti, anche vero che il mondo ricco ben lontano dall'affrontare come dovrebbe un problema che nei numeri gravissimo. (punto-informatico.it)
  • Accorgimenti che semplificheranno così la vita di chi dovrà smaltire il rifiuto elettronico. (forumpa.it)
  • Non si può smaltire con i rifiuti indifferenziati. (ikea.com)
  • Quella letterina "e" sta per electronic seguita dal termine "waste" che in inglese significa rifiuto. (repubblica.it)
  • Nel 2018 la quantità di rifiuti trattati correttamente ha superato le 300 mila tonnellate di cui oltre 105 mila gestite dal grande consorzio Ecodom che associa 124 produttori. (italiastarmagazine.it)
  • Per questo motivo si è reso necessario un regolamento europeo che chiarisce le modalità per il riciclo e lo smaltimento di questi tipi di rifiuti in maniera comunitaria. (sern.it)
  • Come possiamo arrestare il flusso di rifiuti nei nostri mari? (europa.eu)
  • Genova si occuperà, in particolare, della filiera dei rifiuti legnosi. (isprambiente.it)
  • Rifiuti derivanti dalle attività di demolizione, costruzione, nonché i rifiuti che derivano dalle attività di scavo, fermo restando quanto disposto dall'art. (rifotras.it)
  • La maggior parte dei rifiuti marini è generata da attività condotte sulla terraferma. (europa.eu)
  • In particolare, ENEA svilupperà e metterà a disposizione della cittadinanza di Cava de' Tirreni un sistema di contenitori innovativi e una piattaforma di dati utili anche per la tracciabilità dei rifiuti. (insalutenews.it)
  • I rifiuti marini, la plastica in particolare, costituiscono una minaccia non solo per la salute dei mari e delle coste, ma anche per la nostra economia e le nostre comunità. (europa.eu)
  • Il corretto trattamento di questi rifiuti permette di risparmiare circa 3.681.137 kWh di energia elettrica ed evita l'emissione in atmosfera di 39.061 tonnellate di anidride carbonica. (coratolive.it)
  • Al termine della vita utile dell'apparecchio, non smaltirlo come rifiuto municipale solido misto ma smaltirlo presso un centro di raccolta specifico situato nella vostra zona oppure riconsegnarlo al distributore all'atto dell'acquisto di un nuovo apparecchio dello stesso tipo ed adibito alle stesse funzioni. (studylibit.com)