• Ha propriet umettanti, antiinfiammatorie e lenitive, e viene spesso utilizzato come base negli unguenti medicinali, come supporto per principi attivi da stendere sulla cute. (giardinaggio.it)
  • Esistono diverse piante medicinali che, grazie ai loro principi attivi, possono favorire la corretta circolazione delle gambe evitando la formazione di trombi e riducendo l'incidenza di varici. (viverepiusani.it)
  • Lo studio moderno delle propriet medicinali delle piante costituisce l'oggetto della farmacognosia, termine che deriva dall'unione delle parole greche pharmacon (farmaco-veleno-droga) e gnosis (conoscenza), intendendosi col termine "droga" la parte di pianta (radice, corteccia, foglia, fiore, frutto) contenente in maggiore concentrazione i principi attivi dotati di attivit farmacologiche salutari (il significato negativo che oggi si attribuisce al termine droga nato solo di recente). (lerboristeria.com)
  • L'insieme di tutti i principi attivi costituisce il "fitocomplesso" caratteristico di ogni pianta, la cui azione globale superiore a quella di ciascun principio attivo purificato. (lerboristeria.com)
  • L'isolamento dei principi attivi purificati estratti dalle droghe permette di standardizzarne il dosaggio, ma, per avere l'azione terapeutica completa di ciascuna pianta, necessario il "totum vegetale", che rappresenta l'unit terapeutica attiva. (lerboristeria.com)
  • per far ci bisogna innanzi tutto utilizzare le piante nel periodo in cui i principi attivi sono contenuti nella massima concentrazione, necessario cio raccoglierle nel loro "tempo balsamico", che dipende da diversi fattori, ambientali e climatici, oltre che dalla natura dei vegetali che si andranno a utilizzare. (lerboristeria.com)
  • I principi attivi possono essere estratti dalle piante fresche o da quelle essiccate. (lerboristeria.com)
  • La droga, ossia la parte di pianta che contiene i principi attivi (ribadisco che l'accezione negativa del nome droga nata solo in tempi recenti) costituita proprio dalla radice. (lerboristeria.com)
  • Il team di ricercatori internazionali ha testato i principi attivi delle due piante sui due tipi di diabete oggi conosciuti: il diabete di tipo 1 - che colpisce in prevalenza i bambini - e il tipo 2, più tipico delle persone adulte. (informasalus.it)
  • Le erbe medicinali presentano molti principi attivi che non sono stati ancora scoperti. (tantasalute.it)
  • L'azione congiunta dei principi attivi rende piante ed erbe officinali uniche in termini di proprietà curative , concentrazione difficile da riproporre in laboratorio. (pazienti.it)
  • Seppure naturali e dalle prestigiose proprietà curative, alcune piante ed erbe officinali devono essere assolutamente evitate in gravidanza o durante il periodo di allattamento , in quanto contengono principi attivi che possono causare danni allo sviluppo del nascituro. (pazienti.it)
  • L'estratto secco è una soluzione di fitocomplessi della pianta ottenuto per macerazione della droga in un solvente (spesso acqua) seguita dalla concentrazione della soluzione per mezzo dell'evaporazione del solvente, fino a che il prodotto si presenta come una polvere che, ovviamente, sarà particolarmente concentrata in principi attivi, che in alcuni casi sono anche determinati e quantificati nella titolazione dell'estratto. (erboristeriaerbetue.it)
  • Questa Soluzione Idroalcolica è ottenuta da pianta fresca ed ha il pregio di conservare tutti i principi attivi della pianta all'atto della raccolta. (erboristeriaerbetue.it)
  • Quando necessario viene effettuata prima l'estrazione in acqua e solo secondariamente in alcool (la Malva e le altre piante contenenti mucillagini, o l'Artiglio del diavolo per l'estrazione dei principi iridoidi vengono poste prima in macerazione acquosa per consentire di ottenere la maggior parte di principi che sono idrosolubili e poi completate in alcool. (erboristeriaerbetue.it)
  • Perchè coltivare piante officinali ? (veronagreen.it)
  • In tutto ciò che c'entrano le piante officinali ? (veronagreen.it)
  • Con il progredire delle conoscenze e della ricerca, l'utilizzo delle piante officinali ha compiuto nel tempo notevoli progressi, diventando, da pratica quasi "magica", una pratica scientifica sottoposta a moderni studi e sperimentazioni, che hanno solitamente confermato le propriet attribuite a ciascuna pianta dalle antiche tradizioni popolari. (lerboristeria.com)
  • I primi veri studi sperimentali sulle droghe vegetali risalgono al 1500 ad opera del botanico Francesco Bonafede, che cre a Padova il primo Orto Botanico, dove istitu un "Orto dei Semplici" (i Semplici = le piante officinali). (lerboristeria.com)
  • Continuiamo l'excursus fra le piante officinali alla ricerca delle precauzioni d'uso, delle eventuali controindicazioni e delle possibili interazioni fra le piante stesse, o con i farmaci di sintesi. (lerboristeria.com)
  • Decrescere significa anche saper utilizzare le piante officinali, in cucina o per fito-rimedi o il benessere personale. (veronagreen.it)
  • Si definiscono "officinali" le erbe e piante che grazie alle loro proprietà terapeutiche , sono impiegate in campo medico e farmacologico. (pazienti.it)
  • Molte piante ed erbe officinali crescono in modo spontaneo, dalla loro lavorazione deriva la produzione di oli essenziali, unguenti, tisane e cosmetici. (pazienti.it)
  • nel '700 nasce la farmacologia moderna: le proprietà curative di erbe e piante officinali vengono estese alla fitoterapia e omeopatia. (pazienti.it)
  • può essere segnalata anche a seguito di assunzione di prodotti a base di piante officinali e integratori alimentari e di dispositivi medici. (gov.it)
  • L' aglio non va sottovalutato: è una vera e propria pianta medicinale, utilizzata sin dai tempi più antichi per le sue proprietà curative . (meteoweb.eu)
  • Filo conduttore dell'intera gamma è l' estratto di Moringa , pianta medicinale dalle spiccate proprietà purificanti utilizzata comunemente in Asia anche per purificare l'acqua. (polveredistellemakeup.com)
  • La ricerca si è concentrata sull'analisi dell'azione sull'espressione genica nei macrofagi umani dell'Arnica montana, pianta tradizionalmente utilizzata nella cura di traumi, in dosi omeopatiche. (italiasalute.it)
  • L'Arnica montana è una pianta tradizionalmente utilizzata nella cura di traumi, ma finora si sapeva poco sul suo meccanismo d'azione a livello cellulare. (italiasalute.it)
  • Questi calcoli indicano che c'è un valore significativo nel continuare a studiare le piante per la scoperta di nuovi composti attivi utili in medicina . (tantasalute.it)
  • siccome la gran parte del burro di karit utilizzato in Africa viene ottenuto da alberi selvatici, questa pianta viene indicata tra le specie che rischiano l estinzione, in quanto tutti i semi fertili vengono utilizzati dall uomo. (giardinaggio.it)
  • L' allicina , ovvero il principio attivo responsabile degli effetti medicinali dell'aglio, viene distrutta con la cottura: tale composto si forma quando gli spicchi che lo costituiscono vengono schiacciati, masticati o triturati. (meteoweb.eu)
  • Senna/Cassia viene anche chiamato "henné incolore", in realtà non è un henné e viene ricavato dalla pianta Cassia obovata oppure Senna italica. (laubeauty.com)
  • Bacopa Monnieri , questa pianta viene chiamata anche issopo d'acqua. (laubeauty.com)
  • Le sospette reazioni avverse da medicinali vanno segnalate entro 2 giorni da quando il medico o l'operatore sanitario ne viene a conoscenza. (gov.it)
  • Ogni pianta viene, infatti, estratta alla sua gradazione ottimale . (erboristeriaerbetue.it)
  • Gli estratti di due specie di Cassia , pianta tipica del Sud-Est asiatico, possiedono proprietà antibatteriche potenti. (informasalus.it)
  • La linea estratti idroalcolici è prodotta con piante di coltivazione biologica o da raccolta spontanea con il tradizionale metodo della macerazione che garantisce la migliore estrazione del fitocomplesso. (erboristeriaerbetue.it)
  • Molte difficoltà digestive possono essere trattate naturalmente tramite l'assunzione di certi frutti e infusi a base di erbe medicinali. (viverepiusani.it)
  • Anch'esso sotto la direzione del Dipartimento di Bioscienze dell'Università degli Studi di Milano, accoglie molte tipologie di piante comprese quelle importate dal '700 in poi. (comunicati.net)
  • Il Ricettario riunisce in un unico corpo moltissime formule tradizionali di grande interesse per tutti coloro che amano le piante medicinali.Vi si possono trovare preparazioni note, ma anche molte ricette poco conosciute che non mancheranno certo di stimolare i lettori più curiosi. (libreriauniverso.it)
  • La Butea superba una pianta originaria della Thailandia e non coltivata al di fuori del territorio thailandese. (giardinaggio.it)
  • La Stevia rebaudiana una pianta erbaceo-arbustiva perenne, appartenente alla famiglia delle Compositae (Asteraceae), originaria del Sud America, in particolare Paraguay e Brasile. (lerboristeria.com)
  • La pianta è originaria dell'India meridionale, dell'Indonesia orientale e dell'Australia settentrionale, ma attualmente cresce nelle foreste tropicali e subtropicali di differenti Paesi, sottoposte ad clima umido, piovoso (tra 500 e 3000 mm annuali) e con una temperatura compresa fra 0 e 38 °C, e vive anche un secolo. (natursit.com)
  • Originaria dell' Asia minore , la curcuma ( Curcuma longa ) è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Zingiberacee. (drgiorgini.it)
  • Il tiglio vanta proprietà terapeutiche e medicinali importanti per la salute dell'organismo. (tantasalute.it)
  • Scientificamente classificato con il nome di Asparagus officinalis ed appartenente alla famiglia delle Liliacee, l'asparago una pianta conosciuta fin da tempi antichissimi e che stata fin da subito ampiamente coltivata, sia per il suo sapore che per le sue qualit terapeutiche, che caratterizzano anche altri esemplari appartenenti alla sua stessa famiglia, come l'aglio o l'aloe. (giardinaggio.it)
  • Il Sandalo citrino (Santalum album) è una piccola pianta tropicale della famiglia delle Santalaceae, conosciuta con il nome di sandalo citrino. (natursit.com)
  • foglie da oblanceolate a oblunghe, ampiamente coltivata come pianta ornamentale in Europa e nel Nord America, naturalizzata nell'Europa meridionale ed occidentale, ma l'origine non è stata ancora determinata. (natursit.com)
  • Le differenze tra piante stimolanti, toniche e adattogene e il significato di resistenza, forza e stamina Per migliaia di anni, i guaritori dell'Asia hanno capito il concetto della tonificazione del sistema immunitario. (osteopata.it)
  • Al di là delle controversie sull'uso della canapa come stupefacente, va considerato che essa è stata considerata per migliaia di anni una pianta medicinale, fino. (gobuntu.ru)
  • Le foglie e la scorza fresca vengono impiegate per preparazioni medicinali di tipo cutaneo. (stilenaturale.com)
  • Una combinazione esclusiva di piante terapeutiche, selezionate in diverse zone climatiche e dotate di varie qualità di resistenza, è integrata con I minerali del Mar Morto. (polveredistellemakeup.com)
  • Ma non dimentichiamoci che le piante mediche costituiscono in molti casi anche la base per realizzare i medicinali che vengono utilizzati per la cura delle più varie patologie . (tantasalute.it)
  • [6] Puoi trovare in commercio vari prodotti a base di questa pianta su Internet o nei negozi di erboristeria. (wikihow.it)
  • Fin dalla preistoria, in tutte le culture umane, presente l'utilizzo delle piante a scopo terapeutico, per curare le malattie e mantenere lo stato di benessere e la salute. (lerboristeria.com)
  • Scopri tutte le potenzialità curative per la tua salute di questa pianta officinale. (stilenaturale.com)
  • VeronaGreen.it è il primo giornale online di Verona e provincia interamente dedicato a tematiche legate all'ecosostenibilità, con notizie e approfondimenti strettamente connessi al territorio, per promuovere stili di vita e di consumo rispettosi dell'ambiente e della natura, oltre che della propria salute. (veronagreen.it)
  • Anche se i lassativi medicinali facilitano la digestione, l'ideale è consumarli solo dopo aver provato le terapie naturali. (viverepiusani.it)
  • Paradossalmente la lavorazione e la raffinazione dei cibi, privandoli dei loro componenti naturali completi, li rende squilibrati: questo provoca l'alterazione del processo digestivo ed instaura notevoli carenze nutrizionali cui si cerca di rimediare con medicinali costituiti chimicamente da quegli elementi eliminati con l'elaborazione degli alimenti (basti un esempio: la vitamina C quando abbiamo il raffreddore). (comunicati.net)
  • si tratta, infatti, di una pianta che era considerata sacra già dalle antiche culture germaniche e ciò per merito della sua longevità. (tantasalute.it)
  • Tanti modi diversi per immergersi nelle oltre 1.200 specie coltivate nella sezione di Città Alta e nella Valle della Biodiversità di Astino, osservando da vicino fiori e piante dalla bellezza straordinaria. (comunicati.net)
  • Le segnalazioni di sospette reazioni avverse (ADR, Adverse Drug Reaction in inglese) costituiscono un'importante fonte di informazioni per le attività di farmacovigilanza , in quanto consentono di rilevare potenziali segnali di allarme relativi all'uso dei medicinali così da renderli più sicuri, a beneficio di tutti i pazienti. (gov.it)
  • Si tratta senza ombra di dubbio della pianta più importante quando si vuole trattare il problema delle vene varicose. (viverepiusani.it)
  • Si tratta di una pianta che aiuta a rinforzare il sistema immunitario. (wikihow.it)
  • E' nata allora la definizione di "principio attivo", termine che indica quelle sostanze del metabolismo cellulare delle piante, che, introdotte nell'organismo umano, interferiscono col suo metabolismo producendo effetti terapeutici. (lerboristeria.com)
  • Le piante contengono fitosteroli , sostanze lipidiche strutturalmente simili al colesterolo. (pazienti.it)
  • Per prima cosa dobbiamo tenere ben chiaro un aspetto: queste piante medicinali non fanno sparire le vene varicose, le riducono poiché migliorano la circolazione . (viverepiusani.it)
  • Fra questi si fanno largo le erbe medicinali, che non possono chiaramente sconfiggere il tumore. (italiasalute.it)
  • È una pianta erbacea che aiuta a combattere i sintomi iniziali del raffreddore. (wikihow.it)
  • Un corridoio di verde, pampini, fiori e piante rampicanti profumatissimi che ci regalano l'ombra quella vera, quella dove ripararsi davvero una delizia. (giardinaggio.it)
  • Dopo aver già pubblicato il Dizionario di fitoterapia e piante medicinali, che affianca la consultazione di questo nuovo Ricettario, Enrica Campanini, ancora una volta, interpreta il tema della Fitoterapia in modo pratico ed accessibile. (libreriauniverso.it)
  • L' estratto di curcuma ha mostrato di avere proprietà antiossidanti e antinfiammatorie e, stando a diversi studi, «il principio attivo maggiormente responsabile di tali proprietà è la curcumina » (E. Campanini, Dizionario di fitoterapia e piante medicinali , Milano 2016). (drgiorgini.it)
  • Forse non conoscete questa pianta, ma potete trovarla in qualsiasi erboristeria sotto il nome di "Achillea Millefolium", conosciuta anche come erba d'Achille. (viverepiusani.it)
  • Il burro di karit l olio denso e compatto estratto dal frutto di una pianta diffusa in natura nell Africa centrale, chiamata Vitellaria paradoxa (esistono alcuni sinonimi). (giardinaggio.it)
  • Tuttavia, in molti casi, le erbe medicinali possono aiutare il paziente ad affrontare con maggiore serenità la terapia farmacologica, annullando o riducendo i tanti sintomi prodotti dalla chemio e migliorando la qualità di vita del paziente. (italiasalute.it)
  • Le piante che contengono oli essenziali , ad esempio, richiedono una gradazione alcolica di almeno 60° , quelle in cui è dominante l'estrazione di alcaloidi richiedono una gradazione di 55° , gli amidi, i sali, le saponine ecc. (erboristeriaerbetue.it)
  • mediamente da 4 Kg di piante otteniamo 1 Kg di estratto secco (4:1). (drgiorgini.it)
  • E' per questo che quale ingrediente principale usiamo, in luogo della polvere della pianta, il suo estratto secco . (erboristeriaerbetue.it)
  • Alcuni popoli hanno riposto grande significato alla sua fragranza e alle qualità medicinali. (natursit.com)
  • Nel considerare l'uso specifico delle piante adattogene , è opportuno distinguere i concetti di resistenza , forza e stamina, e tenerli in considerazione nel momento di utilizzare una determinata pianta medicinale, che sia adatta a conciliarsi con le esigenze individuali e le circostanze fisiche e ambientali. (osteopata.it)
  • Prima, però, è necessario assicurarsi che la pianta scelta non causi effetti collaterali o interazioni con altri farmaci. (viverepiusani.it)
  • la corteccia funge da isolate, e permette alle piante di sopravvivere anche agli incendi che occasionalmente imperversano in alcune zone desertiche. (giardinaggio.it)
  • A colloquio con Maurizio Grandi, che presenta il suo ultimo libro, "Curare il diabete con le piante medicinali" , scritto in collaborazione con Giusi Denzio. (informasalus.it)
  • "Curare il diabete con le piante medicinali" si rivolge sia ai medici che a i loro pazienti, ma anche ai non pazienti, perché possano non diventarlo. (informasalus.it)
  • Si consiglia di associare attività fisica regolare al consumo dei frutti e delle piante elencati per trattare e prevenire le difficoltà digestive. (viverepiusani.it)
  • Anche se esistono piante che ci possono aiutare a migliorare la circolazione e, di conseguenza, questa condizione, per eliminare le vene varicose più grosse bisognerà ricorrere alla chirurgia. (viverepiusani.it)
  • Questa pianta è da tempo sfruttata in Oriente anche a scopi terapeutici per affrontare molti disturbi, e anche come colorante vegetale. (drgiorgini.it)
  • Vivere meglio le terapie anticancro (2005), quest'ultimo scritto in collaborazione con Giusi Denzio, farmacista ospedaliera, coautrice anche di Curare il cancro con le piante medicinali. (informasalus.it)