• Un fattore di trascrizione è una proteina che lega il DNA in una regione specifica di un promotore o di un enhancer, da dove poi regola la trascrizione. (wikipedia.org)
  • Un nuovo spunto per la progettazione di terapie innovative deriva dalla scoperta di una proteina che regola l'attività dei lisosomi, chiamata fattore di trascrizione EB o TFEB. (a-ncl.it)
  • Nel fegato, il fruttosio attiva i fattori di trascrizione della proteina legante gli elementi responsivi ai carboidrati (ChREBP) e il fattore di trascrizione legante gli elementi regolatori degli steroli 1c (SREBP1c) e il loro coattivatore del recettore-β attivato dal proliferatore del perossisoma (PGC1β. (medimagazine.it)
  • I fattori di trascrizione possono essere attivati o disattivati selettivamente da altre proteine, spesso come passo finale della trasduzione. (wikipedia.org)
  • Fattori di trascrizione Upstream: sono proteine che legano siti a monte del sito di iniziazione e stimolano o reprimono la trascrizione. (wikipedia.org)
  • L'intuizione scientifica Un gruppo di proteine correlate allo stress - i fattori di trascrizione dell'heat shock - aiutano le piante ad evitare le scottature solari, permettendogli di calibrare rapidamente le risposte alle variazioni dell'intensità della luce: dalle condizioni di luce ottimali per la fotosintesi alle pericolose radiazioni intense. (iltempo.it)
  • L'enzima «magico» I fattori di trascrizione - proteine che controllano il flusso di informazioni genetiche - generano un enzima responsabile della disintossicazione delle molecole nocive che si accumulano sotto la luce molto brillante. (iltempo.it)
  • In particolare, verranno affrontati i meccanismi alla base della replicazione e riparazione del DNA e quelli che controllano il flusso dell'informazione genetica dal DNA alle proteine, trascrizione e traduzione, e i relativi meccanismi di regolazione cellulare. (unicampania.it)
  • Caratteristiche generali della trascrizione. (unicampania.it)
  • Il complesso di inizio ed il ruolo dei fattori generali della trascrizione negli eucarioti. (unicampania.it)
  • Se è disponibile la stampa di etichette con codici a barre, queste etichette possono semplificare la registrazione e la tracciabilità dei campioni, con l'ulteriore vantaggio di eliminare gli errori di trascrizione e risparmiare tempo. (idbs.com)
  • Conservazione dei campioni - i campioni possono richiedere fattori ambientali controllati come temperatura, umidità e luce durante la conservazione. (idbs.com)
  • La presente indagine ha l'obiettivo di esplorare questo settore per comprenderne caratteristiche e come queste influenzano la salute occupazionale di chi vi lavora ponendo l'accento sui fattori di stress e sulle strategie di coping . (tesionline.it)
  • In entrambe le tipologie di cellule il DHT si lega al recettore degli androgeni e segnala la trascrizione del fattore della crescita al mitogene dei due tipi di cellula. (wikipedia.org)
  • Il bersaglio specifico è rappresentato da fattori di trascrizione della cellula di Schwann (Pax3, Krox24, SOX10, recettore Edg-2). (univr.it)
  • Il costo del passaggio di proprietà varia in base a diversi fattori, tra cui la potenza del veicolo, la provincia di residenza dell'acquirente e l'eventuale agenzia di pratiche auto a cui ci si rivolge. (unipolrental.it)
  • I tempi necessari per liberare una casa all'asta possono variare notevolmente e dipendono da diversi fattori. (asteannunci.it)
  • Negli organismi ________, l'RNA polimerasi si lega ai ________ costituendo il complesso di trascrizione. (zanichelli.it)
  • C: agiscono sul complesso di trascrizione. (zanichelli.it)
  • Il gene TFAP2B è fondamentale nella produzione del fattore di trascrizione AP-2B, che regola la funzione di più geni. (tendna.com)
  • L'impiego topico dell'olio ozonizzato liposomiale consente di liberare ozono che, una volta liberato a livello tissutale è in grado di attivare i pathway mediati dal fattore di trascrizione Nrf2 con conseguente aumento della sintesi di enzimi antiossidanti, favorire il rilascio di fattori di crescita ad azione riepitelizzante, diminuire la produzione di citochine pro-infiammatorie e dello stato infiammatorio in generale. (cdgfad.it)
  • sulla base di una serie di fattori patologici, fisiologici, e clinici. (msdmanuals.com)