• Influenze genetiche e ambientali sullo sviluppo mentale. (unimib.it)
  • Nella prima metà del secolo scorso, l'embriologo inglese Conrad Waddington ipotizza che lo sviluppo embrionale non avvenga tramite alterazioni genetiche (perdita o acquisizione di geni), ma attraverso la modulazione della loro espressione (alcuni geni sono accesi e altri spenti, ma sono sempre tutti presenti). (zanichelli.it)
  • Lo sviluppo degli Animali invece circoscritto a un periodo iniziale, il periodo embrionale, dopodich solo le sue cellule germinali conservano integre le potenzialit riproduttive e genetiche: il corpo (o soma ) sempre destinato a perire. (anisn.it)
  • epigenesi Teoria secondo la quale le cellule embrionali si differenziano in successivi stadi di sviluppo. (destinoitacare.com)
  • 3) NB: il termine "epigenetica" è stato coniato per la prima volta da C. H. Waddington nella metà degli anni '50 per indicare lo studio delle interazioni tra fattori genetici e sviluppo embriologico. (edscuola.eu)
  • Le sue origini concettuali risalgono tuttavia ad Aristotele (384-322 a.C.), il quale credeva nell' epigenesi , ossia nello sviluppo di forme organiche individuali a partire dal non formato. (wikipedia.org)
  • A mio modo di vedere avrebbe potuto esserci una maggiore attenzione al dibattito in corso nel mondo scientifico sulle modalità e sui meccanismi evolutivi, specialmente in relazione con le ricerche sulla bio-logia evolutiva e dello sviluppo e sulla epigenesi, affrontando criticamente i punti chiave del darwini-smo. (srmedia.info)
  • 18 La dissezione della complessità biologica può essere effettuata con tecniche genetiche La logica usata in una dissezione genetica è abbastanza semplice: inattivare un gene e osservarne le conseguenze Il passaggio dall analisi delle singole unità all analisi dei sistemi complessi è la maggiore sfida della biologia moderna. (docplayer.it)
  • Genetica - … Evoluzione biologica e i grandi problemi della biologia. (thebestoftexasbarbecue.com)
  • Biologia - DNA e genetica: riassunto sui principali concetti di chimica-biologia. (thebestoftexasbarbecue.com)
  • Ciò che viene criticata attraverso un'argomentazione storica e teorica è la visione genocentrica, proposta da gran parte dei biologi dell'ultimo secolo e secondo cui la selezione naturale agirebbe su mutazioni casuali del patrimonio genetico. (recensionifilosofiche.info)
  • I ricercatori spiegano cosa avviene nei geni grazie agli studi fatti su gemelli monozigoti: nascono con lo stesso patrimonio genetico, ma crescendo si possono differenziare a causa dell'ambiente, dello stile di vita, delle emozioni e delle sofferenze provate, che possono cambiare l'espressione di alcuni geni, attivandoli o disattivandoli. (wikipedia.org)
  • Intorno alla metà del Novecento il biologo scozzese Conrad Waddington conia il termine epigenetica (epigenesi + genetica), attraverso uno studio teorico e sperimentale. (recensionifilosofiche.info)
  • Una mente collettiva che produce cultura biologi ca attraverso processi genetici collettivi in grado di mutare gli organismi, così come da essi essere mutata. (strano.net)
  • Genetica, epigenetica ed evoluzione (Roma, 26-28 febbraio 2004) non è disponibile su sito web. (thebestoftexasbarbecue.com)
  • Genetica, epigenetica ed evoluzione (Roma, 26-28 febbraio 2004) è un libro pubblicato da Accademia Naz. (thebestoftexasbarbecue.com)
  • Variazione genetica, epigenetica, comportamentale e simbolica nella storia della vita. (recensionifilosofiche.info)
  • rna del flusso dell'informazione genetica) e da tutto quell'ambito di ricerca denominato "epigenetica" e che risale alle teorie dell'epigenesi. (recensionifilosofiche.info)
  • Waddington conia la parola epigenetica , per indicare l'intersezione di due discipline: l'embriologia, allora indicata con il nome di epigenesi, e la genetica. (zanichelli.it)
  • L' epigenetica (dal greco ἐπί, epì , «sopra» e γεννητικός, gennetikòs , «relativo all'eredità familiare») è una più recente branca della genetica [1] che si occupa dei cambiamenti fenotipici ereditabili da una cellula o un organismo, in cui non si osserva una variazione del genotipo [2] . (wikipedia.org)
  • Viventi e non viventi/Spezzare la catena/Preformismo ed epigenesi/Dalle scale agli alberi genealogici/Classificare/Come cresce un albero filogenetico? (carocci.it)
  • In quest'opera Maupertuis si oppone al preformismo allora imperante, riproponendo l' epigenesi e sostenendo idee (quali l'ereditarietà dei caratteri parentali, la mutazione casuale, ecc. (wikipedia.org)
  • Da qui anche l'interpretazione più letterale del termine, in cui il suffisso «epi» che va a indicare qualcosa che sta "sopra" all'informazione genetica codificata dal DNA. (zanichelli.it)
  • Ora, nel campo della mineralogia, il termine epigenesi è usato per riferirsi alla modifica della natura chimica di un minerale , senza che sia necessaria l' alterazione della sua struttura. (slvf-associes.com)
  • che anticipano in qualche misura i concetti della moderna genetica . (wikipedia.org)
  • Questa moderna impostazione dove la Epigenesi rappresenta un ponte tra le attivita della mente e quelle della cura verra' vista in relazione al cambiamento della funzionalita tradizionale del farmaco con l' obiettivo di individuare la moderna riconversione epistemlogica delle metodologie di rivitalizazione bioquantica /olisica della salute. (edscuola.eu)
  • a tale processo viene dato il nome, derivato dalla filosofia aristotelica, di epigenesi . (anisn.it)
  • Attualmente, la definizione di Waddington è impiegata da chi studia l'effetto dell'ambiente sul fenotipo, ovvero l'interazione tra elementi genetici e informazioni contenute nel citoplasma (ad esempio, una molecola indotta da uno stimolo ambientale). (zanichelli.it)
  • inoltre si deve osservare che le singole cellule di una pianta conservano intatte tutte le potenzialit genetiche, tanto che - qualora siano poste in opportune condizioni - possono riprodurre la pianta intera. (anisn.it)
  • La genetica fornisce mezzi unici per affrontare questa sfida, rendendo possibile isolare i numerosi geni che dettano la diversità delle proteine che generano i sistemi complessi. (docplayer.it)
  • A differenza di quelle genetiche le mutazione epigenetiche non sono casuali e sono reversibili. (recensionifilosofiche.info)
  • Ma se un gemello di una coppia monozigote la sviluppa, l'altro ha solo una probabilità del 50% di svilupparla anche lui, a differenza del 100% di probabilità a cui assisteremmo se la sequenza delle "lettere" genetiche fosse l'unica causa. (coscienza.org)
  • Ma il cambio di definizione ha creato una zona grigia che ha finito per accogliere molti fenomeni ancora privi di una chiara spiegazione genetica. (zanichelli.it)