• Con il nome di 2-cloroetanolo, o cloridrina etilenica, si indica un composto chimico di formula ClCH2CH2OH. (wikipedia.org)
  • L'ossido di etilene è stato preparato per la prima volta nel 1859 dal chimico francese Charles Wurtz, che lo ottenne per reazione tra il 2-cloroetanolo (chiamato anche "cloridrina etilenica") e una base. (wikipedia.org)
  • A sua volta la cloridrina etilenica veniva prodotta dall'etilene, quindi la reazione globale del processo era: 2 CH2=CH2 + 2 Cl2 + Ca(OH)2 → 2 C2H4O + CaCl2 + 2 HClL'ossido di etilene cominciò a essere prodotto su scala industriale a partire dal 1914 e la sua produzione aumentò durante gli anni della Prima guerra mondiale, come precursore del glicole etilenico e dell'iprite. (wikipedia.org)
  • ISBN 8820305305 Cloridrina Ossido di etilene (EN) 2-Chloroethanol, su cbwinfo.com. (wikipedia.org)
  • Il nome "etilene" entrò in uso nella metà del XIX secolo , dove il suffisso -ene , utilizzato nel senso di "deriva da", fu aggiunto al nome del radicale etile (C 2 H 5 -) e rimase in uso fino al 1852 . (wikipedia.org)
  • Siccome l'ossido di etilene ha un intervallo di esplosività in aria molto ampio (2,6-99% in volume), si aggiunge una certa quantità di inerte gassoso all'interno del reattore, in modo a spostare tali limiti di esplosione. (wikipedia.org)
  • Sono il prodotto di ricerche volte a ottimizzare le proprietà farmacologiche dell'antibiotico azamicina, il 2-nitroimidazolo, isolato per la prima volta da uno streptomicete nel 1953. (unina.it)
  • Il prodotto che si ottiene viene trattato con cloroetanolo per fornire il metronidazolo. (unina.it)
  • Lo schema di preparazione, riportato a lato, è molto semplice: si parte dal 2-metilimidazolo che viene nitrato nella posizione 5. (unina.it)
  • Il metronidazolo viene somministrato per via orale (specialmente nelle infezioni intestinali) o per via endovenosa a dosi comprese tra 2 e 2,5 g/die nell'adulto. (unina.it)
  • 5- (2-fluorofenil) -1H-pirrolo-3-carbossaldeide è intermedio del numero di cas di Vonoprazan fumarato è 881674-56-2, il suo metodo di sintesi è riassunto in tre tipi principali: viene utilizzato il primo 2-fluorobenzene etil chetone come materiale di partenza per ottenere 2-bromo-2'-fluoroacetofenone per. (volsenchem.com)
  • La COVID-19 (acronimo dell'inglese COronaVIrus Disease 19), o malattia respiratoria acuta da SARS-CoV-2 (dall'inglese Severe acute respiratory syndrome coronavirus 2, nome del virus) o più semplicemente malattia da coronavirus 2019, è una malattia infettiva respiratoria causata dal virus denominato SARS-CoV-2 appartenente alla famiglia dei coronavirus. (hot-news.it)
  • Con certezza, l'etilene fu noto a partire dal 1795 col nome di "gas di olefina", che gli venne dato dopo aver osservato che per reazione con il cloro forma l' 1,2-dicloroetano , liquido oleoso, sintetizzato per la prima volta nel 1785 da quattro chimici olandesi . (wikipedia.org)
  • Il ceppo responsabile della pandemia è stato identificato nei primi giorni di gennaio 2020 e designato SARS-CoV-2 o "Nuovo Coronavirus di Wuhan", mentre il suo genoma è stato pubblicato il 10 gennaio. (hot-news.it)
  • [2] Nonostante l'importanza della scoperta, i dati di Semmelweis non vennero presi in considerazione e l'importanza della sterilizzazione fu compresa solo con gli studi di Pasteur sui microorganismi, ritenuti correttamente responsabili di numerose patologie che al tempo mietevano strage. (queryonline.it)
  • Il numero CAS della 4-cloro-7-idrossichinolina è 181950-57-2, la formula molecolare è C9H6ClNO, il peso molecolare è 179.60304. (volsenchem.com)
  • etene ) è il più semplice degli alcheni , avente formula chimica C 2 H 4 . (wikipedia.org)
  • (http://echa.europa.eu/documents/10162/13643/sds_it.pdf) , suggerisce che il CAV o i CAV possano essere contattati preventivamente e direttamente prima dell'inserimento del proprio numero di telefono. (iss.it)
  • Il numero CAS di Vonoprazan Fumarate (TAK-438) è 881681-01-2, indicato come TAK-438. (volsenchem.com)