carie dentarie,quale antibiotico usare?


che antibiotico posso usare per la carie?va bene la claritromicina?
----------

per la carie non si usano antibiotici. se ti fa male devi andare dal dentista e farti devitalizzare il dente. intanto usa antidolorifico tipo brufen, poi se hai un infezione il dentista ti darà l'antibiotico giusto, io consiglio klacid che è molto efficace.  (+ info)

sintomi ureaplasma e cura?


Ho fatto un tampone dopo uno precedente negativo ed è risultato positivo all'ureaplasma ho fatto la cura antibiotica a base di claritromicina prescritta dal medico ma ho ancora perdite bianche e piccoli fastidi come prurito all'esterno e nella zona della clitoride possibile che non mi sia passato del tutto consigli?Il mio ragazzo non ha sintomi ma so che si trasmette meglio che prenda qualcosa anche lui?
----------

si dovrebbe fare la cura anche lui,io l'ho avuto questo batterio però nn avevo sintomi,ripeti il tampone per sicurezza e se nn è andato via ripeti la cura.  (+ info)

rega mi serve un grosso aiuto!!!!?


circa 2 mesi fa mi è stato devitalizzato il dente...poi sono usciti degli ascessi sulla gengiva xo kon l antibiotico sono spariti ..poi verso metà agosto mi si è gonfiata la mandibola ed è uscita kome una biglia (ke si vede) dura ...sono andato dal dentista e ho ftt un ortopanoramica ed si è visto ke sotto quel dente era nero..quindi lui ha dtt ke è un granuloma e mi ha dato l augumentin già preso..una settimana dopo cioè la skorsa sono andato al ospedale dentistico george eastman e mi ha detto ke questa palla si dovrebbe sgonfiare e uscire dal dente ke me la aperto...e mi ha dato un antibiotico claritromicina ma ora ankora opo una settimana la palla ancora c è xo è meno dura ma poko infattti se la schiaccio pare kome plastichina??? aiutatemi
----------

In attesa delle dovute cure, il dente va tenuto aperto e devi fareci degli sciacqui con acqua calda salata: cioè devi tenere la boccata d'acqua dalla parte del dente per almeno un minuto,più volte al giorno,anche 1 volta ogniora all'inizio,finche si sgonfia...auguri  (+ info)

rocefin EFFETTI con assunzione DI:?


claritromicina sandoz 500 mg
ho letto tt ma non è specificato se si posso bere caffé io solitamente lo bevo senza zucchero ogni tanto. Visto che ho 6 giorni di antibiotico INIEZIONI e 7 dello stesso antibiotico in PASTIGLIE (Na botta) c'è scritto di interrompere in caso di aritmie cardiache e altre cose di sto genere io avendo la pressione bassa... nulla di grave ma alcune volte lo so di nn avere battiti regolari:)))))))
----------

gli effetti dipendono da persona a persona consulta un dottore prima di creare qualke guiaio  (+ info)

Tracheite o laringite?


Ho scritto qui qualche giorno fa in merito alla mia sospetta suina.
Oggi la febbre si è notevolmente abbassata, ma la tosse non accenna a diminuire.
Anzi, da stamane ho un peso ed un dolore terribili al petto, dalla base del collo fino al seno. Lo sento tantissimo quando inspiro e mi vengono addirittura le lacrime agli occhi quando tossisco.
Io sono studentessa di canto lirico al conservatorio e come tale ho delle assenze limitate.
Secondo voi quando mi rimetterò? E' laringite o tracheite?
Per ora continuo a prendere tachipirina 1000 3 volte al giorno ed antibiotico (claritromicina 250mg) ogni 12 ore. L'aerosol non la posso fare perché ho rotto la macchinetta e nella mia città non le affittano più...
----------

sintomi principali della tracheite sono rappresentati dalla tosse secca irritante, associata a fastidio o a vero e proprio dolore retrosternale. Le variazioni atmosferiche come il passaggio da un ambiente caldo ad uno freddo accentuano i sintomi.
Frequente è anche un interessamento dei bronchi che si associa a comparsa di senso di costrizione toracica, respiro sibilante e mancamento di fiato. Quanto più il processo si spinge giù nell'albero respiratorio, tanto maggiore è la compromissione delle condizioni dell'ammalato e tanto più gravi sono i sintomi.
Quindi tracheite  (+ info)

posso prendere l'aspirina con l'antibiotico?


Stò assumendo un antibiotico per la tracheite che in questi giorni mi stà distruggendo, si chiama "claritromicina EG". Posso prendere una antipiretico-analgesico come la "Salicina" (è la stessa cosa dell'aspirina) insieme all'antibiotico in questione? Ho guardato il foglietto illustrativo sia di uno che dell'altro ma oltr a non capirci molto, non ho trovato una risposta chiara. Potete aiutarmi? Grazie!
----------

  (+ info)

Qualcuno ha già avuto un'otite?


Sono tre giorni che ho un'otite media, all'orecchio sinistro, ho perso parzialmente l'udito dell'orecchio sinistro.É normale che malgrado gli antibiotici che prendo da domenica, non ho ancora riaquistato l'udito?Dopo quanto tempo dovrebbe rientrare tutto nella normalità?
Sto prendendo Claritromicina, e le gocce oftalmiche Otosporin.
Scusate, non sono gocce oftalmologiche, ma gocce auricolari.
Le medicine, ossia le gocce e l'antibiotico, me li ha prescritto il medico, non le ho prese di mia iniziativa
----------

OTITE MEDIA PURULENTA ACUTA

Con il termine di otite purulenta acuta si intende un processo infiammatorio dell’orecchio medio con formazione di un essudato purulento nella cassa del timpano. La pressione di tale essudato unita al suo effetto necrotico può essere la causa in alcuni casi di una perforazione della membrana timpanica.
Un corretto esame obiettivo di una perforazione prevede la descrizione delle sue caratteristiche quali: quadrante di membrana interessato, presenza o meno di essudato e sue caratteristiche, margini taglienti od al contrario ispessiti o polipoidi.
Qualora possibile attraverso la perforazione si può anche evidenziare lo stato della mucosa della cassa che può presentarsi normale od ipertrofica nonché lo stato della catena ossiculare. Tali informazioni risultano importanti nella programmazione della successiva eventuale strategia chirurgica e vanno completate con la valutazione funzionale della capacità uditiva tramite esame audiometri
In relazione alla eziopatogenesi và detto che diversi sono i microorganismi in grado di provocare tali patologie, giungendo dalle vie aeree attraverso la tuba o più raramente per via ematica.
Fra le cause di perforazioni timpaniche non vanno dimenticati i traumi da introduzione di corpo estraneo nel condotto o da penetrazione di brusca e violenta onda pressoria in seguito ad esempio ad uno schiaffo sul padiglione. Tali perforazioni, cosiddette traumatiche, generalmente guariscono spontaneamente, non è escluso, però soprattutto quando sono ampie, che permangano sovrainfettandosi e procurando un’otite purulenta.
Qualunque sia il meccanismo patogenetico, l’evoluzione dell’otite continua attraverso più stadi con sintomatologia ed obiettività cliniche che variano in funzione di essi.
I sintomi più frequenti sono rappresentati da otalgia (dolore all’orecchio), otorrea (fuoriuscita di pus dall’orecchio), ipoacusia (diminuizione dell’udito), acufeni (fiscio o rumore).
L’otite purulenta nel giro di qualche giorno può evolvere a guarigione spontanea con o senza l’ausilio di una terapia medica; l’eventuale perforazione della membrana timpanica può ripararsi altrettanto spontaneamente o nei casi meno faveroli permanere configurandosi il quadro di un’otite media cronica semplice.  (+ info)

Ho la varicella :(((?


Raga sto da 1 settimana che mi compaiono queste bolle sul viso e sulle mani oggi anke sulle gambe..ieri sono andata dal medico e mi ha prescritto bentelan e claritromicina (antibiotico)..ieri sera mi è salita un pò di febbre e avevo un mal di testa esagerato..mi sto prendendo queste piccole xerò vorrei sapere quando passano queste croste almeno sul viso xkè sono brutte..x sabato si toglieranno??e poi io sto uscendo nn sto a casa xkè devo andare a lavoro...ma posso uscire o è meglio ke sto a casa?se sto a casa passa prima?
il prurito lo sopporto non è esagerato..sono orrende le croste sul viso..sto mettendo il mercurio appena ne spunta una..al mattino non mi trucco solo il pomeriggio...la febbre mi sale solo la sera..x questo vado lo stesso a lavoro e a lavorare..qui a lavoro dicono ke già l'hanno avuta la varicella..avevo intenzione di andare in farmacia almeno x vedere se mi danno qualche crema x eliminare subito queste croste?secondo voi va bene?
----------

puoi uscire senza problemi perché non sei più contagiosa, se hai infettato qualcuno lo hai fatto prima di avere le bolle. Ci vogliono 2 settimane 10 giorni prima che le bolle vadano via, in ogni caso non puoi prendere sole, percui se vai al mare mettiti la crema protettiva e non esporti ai raggi e anche quando esci di casa proteggi la pelle o ti rimangono le cicatrici.Buona guarigione  (+ info)

1  2  3  4  5  6