Fare una domanda:


opacamento della base polmonare DX da esiti di pleurite basale cosa significa?


è stato operato 2 volte di pneumotorace e un mese fa quasi ha effettuato un intervento chirurgico, gli è stata applicata una placca metallica nel torace per il petto infossato... cosa significa ora opacamento della base polmonare? solo risposte serie per piacere...
----------

vuol dire che una pleurite pregressa (infiammazione della pleura, cioè della membrana che riveste i polmoni) ha lasciato come esito una fibrosi che all'RX compare come un'opacità.  (+ info)

La pleurite senza febbre deve per forza di cosa essere associata a neoplasie o possono anche essere assenti?


Gli esami specifici, quello radiologico in particolare,prescritti dal medico pneumologo possono evidenziare se ci sono in atto neoplasie o meno.  (+ info)

aiutatemi daii =( è la terza volta ke ripeto la domanda.. =( ki è medico và benissimo?


praticamente ho la febbre alta (non ora ovviamente) da almeno tre giorni. oltre ad essa ho anke una tosse persistente ke dura già da 1 settimana credo. dopo mi sono accorto ke quando respiro a pieni polmoni oppmi fà un dolore nn fortissimo, ma pungente in diversi punti tipo stomaco..parte destra della schiena in basso..fianchi insomma. io mi sono informato sulle possibili cause..la pleurite non è xkè nn ho dolore toracico forte e non ho difficoltà respiratorie io ho pensato e penso ankora adesso ke si tratti dei sforzi ke faccio per la tosse ke tossendo tante volte, anke forte mi si siastirato qualkosa boh.. ke ne pensate voi? grz a tutti quelli ke risponderanno
----------

scusa ma tu credi che siamo medici in prima linea o hause opp er
m isa che leggi o guardi troppa tv
siamo mortali
ci basiamo su nostra intuizione tt li
il tuo medico ti sapra consigliare
la febbre puo comparire xchè influenzato hai la tosse
è strano che scompaia
se tu avessi la pleurite n nsaresti qui a scrivere
se n ncurata in tempo saresti defunto prima che qlc ti risponda correttamente
è probabile uan bronchite
provati la pressione
e le pulsazioni/ forse aritmia
potrei dgt fino a domani tt le concause dei tuoi sintomi
ma nessuno leggerebbe oltre a qui  (+ info)

Urgente pleurite convalescenza?


Salve nel mese di gennaio ho avuto la pleurite con doppio versamento di liquido pleurico dopo ricovero e cura sono stato dimesso ho finito la cura a casa fatto controlli prima tac poi rx ultimo nel mese di marzo niente piu versamento analisi del sangue ok referto guarito.Il pneumologo mi ha detto di fare un po di riabilitazione respiratoria e nuovo controllo rx a fine giugno ora volevo chiedervi se è vero ho letto su internet che non si puo prendere il sole quindi andare al mare per un anno e se dopo la guarigione si effetuano controlli periodici e per quanto tempo.
Grazie
la causa mi sono fatto asciugare il sudore addosso dopo esser andato a correre ed il mio medico aveva scambiato i dolori che avevo x dolori intercostali quindi non mi sono curato x circa un mese sino a che causa i forti dolori non sono andato in ospedale e dopo la lastra hanno diagnosticato la pleurite.
----------

La durata della cura dipende dal tipo di germe che ha causato l’infezione: se la colpa è del bacillo della tubercolosi, sono necessari 6-9 mesi; bastano 2-4 settimane in tutti gli altri casi (il tuo).
Una volta terminato il trattamento, devi sottoporti a una nuova radiografia del torace, per verificare che la malattia sia effettivamente scomparsa.

Riguardo al sole, credo tu abbia letto qualcosa a proposito della possibile fotosensibilità conseguente all'assunzione di alcune tipologie di antibiotici che potrebbero provocare una iperpigmentazione della pelle. Non sono a conoscenza della terapia che hai fatto, ma non credo sia il tuo caso. Ad ogni modo, al prossimo controllo RX che farai a giugno, chiedi al tuo medico se dovessero esserci controindicazioni.  (+ info)

cortisone e penicellina..è una cosa seria??rischio pleurite??


ciao sono molto spaventata ho avuto la tonsillite ma ora credo sia diventata una bronchite e il medico non essendo guarita con gli antibiotici per via orale mi ha dato delle punture di penicellina e cortisone credo...ora un mio amico mi ha detto che vuol dire che è una cosa seria e che se non si cura bene divemnta pleurite,e sono molto spaventata...chi mi sa dire qlcs??
oddio ma allora è vero che si rischia la pleurite...cavolo sono spaventatissima...so che si muore di pleurite ed è uan cosa molto grave
----------

se adesso è solo una bronchite...deve diventare prima polmonite e poi pleurite...ma con la cura che stai facendo, soprattutto se c'è anche il cortisone, stai tranquilla che la cosa si risolverà. tranquillizzati  (+ info)

Consiglio urgente pleurite?


Salve nel mese di gennaio ho avuto la pleurite con doppio versamento di liquido pleurico dopo ricovero e cura sono stato dimesso ho finito la cura a casa fatto controlli prima tac poi rx ultimo nel mese di marzo niente piu versamento analisi del sangue ok referto guarito.Il pneumologo mi ha detto di fare un po di riabilitazione respiratoria e nuovo controllo rx a fine giugno ora volevo chiedervi se è vero ho letto su internet che non si puo prendere il sole quindi andare al mare per un anno e se dopo la guarigione si effetuano controlli periodici e per quanto tempo.
Grazie
----------

Non puoi prendere il sole perchè hai preso gli antibiotici e devi evitarlo per almeno un mese dopo la fine dei farmaci.  (+ info)

Fumare avendo avuto in passato la pleurite, è pericoloso?


fumare è dannoso già di suo, figuriamoci se le vie respiratorie sono il tuo punto debole.. mi raccomando non fumare!!  (+ info)

tempo di guarigione pleurite?


quanto tempo occorre per guarire da una pleurite?
diaframmatica, purtroppo, mi hanno già fatto la toracentesi, avevo circa poco più di 2L e 1/2, ne ho ancora qusi 1/2L.... a distanza di 3 settimane, quanto temp ci può volere ancora?
----------

La cura di un versamento pleurico deve tendere ad eliminare la causa, ma, se la quantità del versamento è tale da comprimere il polmone e rendere così difficile la respirazione, allora il liquido deve essere drenato, cioè allontanato dalla zona. Se il liquido pleurico si infetta, si ha la formazione di pus nella cavità pleurica (empiema); di solito, il volume dell'empiema è piccolo, ma dà febbre alta. In questi casi, quasi sempre è efficace la cura con antibiotici, ma talvolta può essere necessario il drenaggio chirurgico del pus.
La pleurite diaframmatica colpisce la pleura che copre la parete superiore del diaframma, muscolo che divide il torace dall'addome: il dolore, spesso avvertito alla spalla, ne è il sintomo principale; la terapia si basa di solito sull'uso di analgesici e antibiotici. Ci vogliono mesi prima di guarire...Spero di esserti stata d'aiuto! AGURONI!!
Kiss  (+ info)