che terapia fare a mio padre di 72 anni in dialisi peritoneale con tumore vescicale infiltrante la mucosa?


il paz e' in condizioni di salute scadenti
----------

Andare dal medico invece di chiederlo su answer no??  (+ info)

con la mucosa uterina puoi rimanere in cinta?


prima delle mesturazioni mi esce la mucosa,per una settimana intera,io e il mio fidanzato non abbiamo rapporti per paura di farmi rimanere,per noi non è il momento giusto
----------

  (+ info)

Che cosa rende la mucosa antrale ipotrofica?


Salve.
Ho da poco fatto la EDGS con biopsie a livello angolare ed antrale.
L'esito della biopsia ha rivelato che ho la mucosa antrale ipotrofica.
Vorrei sapere che cosa la rende ipotrofica: l'eccessiva produzione di acido cloridrico da parte, appunto, dell'antro gastrico oppure, al contrario, l'uso degli IPP, cioè degli inibitori della pompa protonica???
Grazie a chi vorrà e saprà rispondermi :-)
----------

Guarda se fai uso di inibitori della pompa protonica è proprio per evitare la formazione in eccesso di acido cloridrico a livello gastrico...Ho prestato tirocinio per diverse settimane in Endoscopia Digestiva pertanto qualcosina a riguardo la so... :)
L'antropatia ipotrofica è una condizione di sofferenza della mucosa di una porzione dello stomaco (l'antro) senza particolari conseguenze nè suscettibile di evoluzione peggiorativa,molto probabilmente collegata al rallentato svuotamento gastrico.
Questi inibitori quindi non sono al 90% la causa dell'ipotrofia...come penso ti abbiano spiegato essi però hanno più di qualche effetto collaterale quali disturbi gastrointestinali dovuti proprio alla riduzione di produzione di acidi,cefalea,rash cutanei,reazioni di ipersensibilità...etc etc
Dai quali spero tu non venga colpito! :)
Buona fortuna e spero di essermi spiegata almeno un pò... :)
Ciao ciao  (+ info)

Cosa ne pensate di chi ha per amico una mucosa?


La domanda è in generale,ma ovviamente il tizio in questione sono io
----------

beh dipende dal tipo di mucosa :D  (+ info)

dottori sapete dirmi cosa può portare avere la mucosa spessa dell'utero?


è da escludere una gravidanza e si hacontinue perdite tipo mestruazioni ma continue cosa può determinare l'abbondante mucosa?
----------

La risposta non è semplice e nn è unica poichè le cause possono essere piu d'una.

Con tale termine,se non ricordo male dal mio esame di ginecologia,s'intende un aumento della grandezza e del numero delle cellule endometriali,ovvero della mucosa dell'endometrio le cui cause possono esser piu d'una.

O la presenza di un utero fibromatoso oppure la continua stimolazione di tipo estrogenica a carico dell'utero stesso,quest'ultimo caso si puo verificare o nelle donne che si sottopongono a terapia contro l'infertilita oppure a d una certa percentuale di donne in perimenopausa!!

Perché si determini un'iperplasia dell'endometrio, più dell'entità dello stimolo estrogenico, è importante la sua durata. La causa dell'iperestrogenismo non influenza invece il quadro morfologico. I medesimi effetti possono essere determinati sia dall'iperestrogenismo iatrogeno che dall'iperestrogenismo da cause endogene (ciclo anovulatorio e follicolo persistente, sindrome di Stein-Leventhal (1), iperfunzione delle cellule dello stroma o dell'ilo ovarico, tumori ovarici funzionanti, patologia endocrina corticosurrenalica, obesità con eccesso di metabolizzazione nel tessuto adiposo dell'androgeno androstenedione in estrone, etc.).

Esistono varie classifcazioni delle iperplasie endometriali,nn le elenchero qui,ma sappi che ,affinche si possa instaurare una eventuale cura,andrebbe fatta una isteroscopia con prelievo bioptico per fare un eventuale grading della mucosa uterina.

La terapia dell'iperplasia endometriale deve essere impostata tenendo conto dell'aspetto istologico e dell'età della paziente,quindi varia da paziente a paziente.

Il curettage della cavità uterina ha rivestito, in epoca preisteroscopica, un ruolo non solo diagnostico ma anche terapeutico.

A parte tale metodica terapeutica invasiva, male accettata dalle pazienti, vi sono vari farmaci utilizzati sino ad oggi nel management dell'iperplasia endometriale.

Il progesterone ed i progestinici sono stati senza dubbio i farmaci più utilizzati. Le modificazioni che i progestinici determinano a livello dell'endometrio sono ormai ben note ma, al di là delle modificazioni puramente morfologiche, i progestinici presentano alcuni effetti diretti, quale l'effetto antimitotico dovuto al fatto che questi ormoni provocano l'arresto della mitosi in fase G1, prevengono la sintesi del DNA, riducono la sintesi dei recettori per l'estradiolo ed infine inibiscono il legame di questo con il suo recettore .

Altro farmaco utilizzato è il danazolo, che è in grado di legarsi ai recettori per gli estrogeni e per il progesterone. Inoltre, un suo metabolita, l'etisterone, è un potente progestinico.

Se ne utlizzano tanti altri...ma per parlare di cure bisognerebbe prima conoscere la causa del problema,e questo puo farlo solo i tuo medico curante.
  (+ info)

non mi viene il ciclo da 1 settimana e ho le perdite di mucosa vaginale che devo fare?


si non mi viene da una settimana ho fatto in test di gravidanza ma è risultato negativo...una dottoressa mi ha detto che è dovuto allo stress però ho pure queste perdite biancastre e un pò dense...mi ha detto anche che il fatto che ho avuto un rapporto pochi giorni prima che mi venissero non comporta nessun rischi in quanto il mio ragazzo non mi è venuto dentro in conclusione che devo fare ???? aiutatemi risp grazie
non ho neanche i sintomi mestruali cioè qualche gg fa mi faceva male il seno era un pò duro e se mi appogiavo faceva male ora non più l'altro ieri invece mi faceva male la testa
----------

Innanzi tutto dare retta a quello che ti è stato detto dalla dottoressa (e scusa se è poco). E' vero che di questa stagione possono verificarsi sbalzi ormonali che potrebbero tardare l'arrivo del ciclo, com'è vero che anche lo stress fa veramente molto. A livello sessuale se sai di avere preso tutti gli accorgimenti allora penso che tu non ti debba preoccupare. E non pensarci, stai serena. Vedrai sarà solo questione di giorni  (+ info)

avete mai notato che la cacca è ricoperta da una strana mucosa gialla?


Perchè? A che serve? Qualcuno sa darmi ulteriori dettagli?
Ehi! è una domanda seria!
----------

quello che hai visto tu e' il muco espulso dal nostro corpo. le feci sono comunque sempre umidificate nella loro discesa dall'intestino.  (+ info)

Qual è il miglio spray in farmacia contro le infezioni della mucosa orale?


infezione gengivale soprattutto
@lorenzo c: missà che lo hai usato male XD
----------

Gli spray che possono essere utili sono quelli alla clorexidina, principio attivo su cui esiste un' ampia letteratura sia clinica che scientifica. Non può essere usato per lunghi periodi in quanto può macchiare i denti ( in modo reversibile). In ogni caso va valutato se esiste l' indicazione: ad esempio per una lesione ascessualizzata, posso usare tutti gli spray che voglio ma sicuramente non mi debelleranno l' infezione. Non faccio pubblicità ma se vai dal tuo farmacista e chiedi uno spray alla clorexidina sicuramente ti proporrà alcuni prodotti, tutti validi e simili nel prezzo.  (+ info)

1  2  3  4  5  6