Sono

  • Le lipofuscine sono anche dette pigmenti di usura e sono formate da lipidi perossidati combinati con proteine denaturate. (unina.it)
  • La Tunga può compiere balzi non più alti di 20-30 cm, per cui le zone del corpo a più alto rischio di contatto sono le estremità inferiori. (wikipedia.org)
  • Le cellule di Langhans sono cellule giganti multinucleate che si trovano in granulomi, soprattutto in quelli causati dal batterio tubercolare. (wikipedia.org)
  • Non è vero che le cellule di Langhans siano esclusive dei granulomi tubercolari, come non è vero che le cellule giganti i cui nuclei sono dispersi nel citoplasma siano esclusive dei granulomi da corpo estraneo: non esiste infatti una netta divisione fra questi tipi cellulari, per cui cellule di Langhans possono essere rinvenute anche nei granulomi da corpo estraneo. (wikipedia.org)
  • Gentile Signore, da quello che descrive molto probabilmente la causa dei suoi problemi è la presenza di un tessuto cicatriziale in eccesso al cui interno sono presenti punti di sutura (corpi estranei). (medicitalia.it)
  • Quali sono le precauzioni da osservare durante la terapia con Clenil ? (torrinomedica.it)
  • I margini di radice e corpo sono inseriti in una piega della cute denominata vallo ungueale che, nella posizione prossimale, si prolunga sulla radice formando l'eponichio. (wikipedia.org)
  • Non si rilevano granulomi, che invece sono specifici della malattia di Crohn, anche se la rottura degli ascessi criptici può causare nella lamina propria una reazione da corpo estraneo. (wikipedia.org)
  • I responsabili sono quindi batteri, loro tossine e prodotti del metabolismo batterico, che possono raggiungere i tessuti periapicali (legamento parodontale ed osso alveolare) attraverso i canali interni del dente, precedentemente interessati da patologia infettiva cronica (pulpite), o da necrosi totale, a loro volta causate quasi sempre da una carie profonda del dente, più raramente in seguito a traumi o lesioni non cariose profonde. (wikipedia.org)
  • Sebbene alcune malattie dermatologiche riguardino esclusivamente la pelle, molte altre sono la manifestazione di un disturbo sistemico, ovvero che interessa diversi tessuti o organi del corpo. (dermatologoempoli.it)
  • Secondo l'OMS si tratta di una patologia causata da agenti esterni (la bocca è una cavità rivestita di mucosa) che insorge dopo che i denti sono erotti e che causa rammollimento di smalto e dentina (tessuti duri) formando una cavità. (medicitalia.it)
  • In linea del tutto generale sono favorevole alla rimozione dei corpi estranei, anche in considerazione del poco tempo trascorso, tuttavia non è possibile esprimere un parere a distanza su un quadro clinico sconosciuto solo leggendo la Sua descrizione e senza averLa visitata. (medicitalia.it)

essere

  • Nel caso di infestazione multipla può essere utile la somministrazione orale di ivermectina (o Abamectina), niridazolo o similari, che possono favorire la riduzione della flogosi nella zona infetta, facilitando l'estrazione del corpo estraneo. (wikipedia.org)
  • Può essere posta diagnosi differenziale con forme di aspetto similare quali ad esempio verruche, granuloma da corpo estraneo (come la puntura di spina vegetale o animale), patereccio, esostosi, paronichia batterica/micotica, cisti mixoidi, dermatite bollosa, miasi causate da larve di ditteri. (wikipedia.org)
  • Tumefazione dei tessuti molli in corrispondenza dell' articolazione IFP del II dito mano dx, in sede dorsale, dove pare osservarsi piccola formazione lineare, radiopaca, che può essere riferita a corpo estraneo. (medicitalia.it)
  • Il granuloma può essere riassorbito, o dar luogo ad un nodulo fibroso. (wikipedia.org)
  • Gli attacchi possono essere acuti e violenti, accompagnati da febbre o con vere e proprie emorragie. (wikipedia.org)
  • Detti anche granulomi asettici per l'assenza di agenti biologici al loro interno, si sviluppano quando il materiale è troppo massiccio per poter essere fagocitato oppure quando la sua composizione non permette ai macrofagi di eliminarlo mediante i loro sistemi di degradazione (per esempio, in caso di inalazione di particelle di asbesto, quarzo o limatura di ferro). (wikipedia.org)
  • durante una cura per devitalizzare il dente, il nervo e la polpa vengono rimossi, in modo da pulire e proteggere la cavità interna del dente, infatti, se non venisse eseguita una terapia canalare, il dente malato finirebbe per infettarsi e le conseguenze potrebbero essere diverse. (inerboristeria.com)
  • Anacusia: l'incapacità ad avvertire sensazioni acustiche può produrre una condizione di indifferenza al mondo esterno, talvolta le reazioni possono essere di aggressività (improvvisa comparsa di simili o umani nel campo visivo non preceduta da stimolazione acustica che informa dell'avvicinamento). (unina.it)
  • Infiammazioni: generalmente da affezioni dermatologiche che possono essere localizzate al solo padiglione oppure generalizzate. (unina.it)
  • Lo spazzolino deve essere con le setole di durezza media e la testina deve essere di dimensioni adeguate così da poter pulire con facilità tutte le superfici dei denti. (medicitalia.it)

come

  • di norma il tatuatore usa un'apparecchiatura manuale che funziona più o meno come una macchina da cucire, con uno o più aghi che pungono la pelle da 50 a 3000 volte al minuto. (etlc.info)
  • Se l'attrezzatura usata per realizzare il tatuaggio è contaminata da sangue infetto, c'è il rischio di contrarre diverse malattie trasmesse dal sangue, come l' epatite B , l' epatite C , il tetano e (con minori probabilità) l' HIV , cioè il virus che provoca l' AIDS . (etlc.info)
  • Si tratta di piccoli nodulini che si formano sottopelle, a testimonianza di una reazione immunitaria del corpo verso una sostanza percepita come estranea. (etlc.info)
  • Con il termine di cisti radicolare, cisti odontogena infiammatoria radicolare o cisti periapicale si definisce una lesione infiammatoria di aspetto cistico a carattere cronico dei tessuti periapicali del dente (osso alveolare e legamento parodontale) che si origina come conseguenza di patologie infettive o degenerative dei tessuti interni del dente da cui si sviluppa. (wikipedia.org)
  • Cisti residua: la lesione si è sviluppata in rapporto alla radice di un dente affetto da patologia, che poi è stato estratto o perso, e quindi non è più presente come causa. (wikipedia.org)

dimensioni

  • La tungiasi, o sarcopsillosi penetrante, è una forma di parassitosi epidermica prodotta dall'infiltrazione nella cute da parte del parassita "Tunga penetrans" (Sarcopsylla penetrans), una pulce ematofaga di piccole dimensioni che non supera il millimetro di lunghezza. (wikipedia.org)
  • Il paziente potrà utilizzare l'erogatore più idoneo: il dispositivo Jet in caso di difficoltà di coordinazione tra atto inspiratorio ed erogazione oppure negli altri casi l'erogatore standard caratterizzato da dimensioni minori. (torrinomedica.it)
  • Quando la posizione del corpo estraneo è però difficile da raggiungere, o nel caso in cui le dimensioni del corpo estraneo creino problemi, il corpo inizia a reagire con la creazione di un blocco di cellule immunitarie ed infiammatorie, così da creare un ambiente isolato. (inerboristeria.com)
  • Riporto il referto dell'ecografista: " presenza di corpo estraneo lineare, iperecogeno, delle dimensioni massime di 3cm situato fra il gemello mediale ed il soleo. (medicitalia.it)

tratta

  • Si tratta dell'incorporazione nell'organismo di materiali estranei alla sua normale composizione e non metabolizzabili o metabolizzabili solo lentamente e parzialmente. (unina.it)

cellule giganti multinucleate

  • Macroscopicamente è caratterizzato da neoformazioni nodulari a struttura microscopica concentrica che dal centro alla periferia rivelano la presenza di centro necrotico talvolta calcificato con l'agente eziologico (non sempre è presente) proliferazione macrofagica, cellule epitelioidi di origine monocitico-macrofagica, grosse cellule giganti multinucleate con funzione fagocitaria, derivanti dalla fusione delle cellule epitelioidi. (wikipedia.org)

rimozione chirurgica

  • La rimozione chirurgica delle lesioni palpebrali è spesso seguita da una recidiva con tendenza allo sviluppo di cicatrice e retrazione palpebrale. (wikipedia.org)

stato

  • Ricordate che i requisiti di sicurezza e gli standard per il rilascio della licenza variano da stato a stato. (etlc.info)
  • Non a caso, secondo l'accezione comune, con l'espressione "analisi del sangue" si intende un pannello di esami che da un'idea generale dello stato di salute dell'organismo sulla base della funzione dei suoi vari organi e apparati, dalla quale dipendono i livelli delle sostanze misurate con le analisi del sangue. (cibo360.it)

reazione immunitaria

  • Il granuloma è una reazione immunitaria a lesioni tipiche delle infiammazioni croniche, non solo di natura infettiva (streptococchi, per esempio nella febbre reumatica si formano i noduli di Aschoff, tubercolosi, sifilide, actinomiceti, ecc. (wikipedia.org)

formazione

  • Ricordiamo anche la Silicosi (silice forma cristallina) e la Siderosi rossa (ematite) e la Silicosi nera (limatura di ferro), entrambi inducono la formazione di un granuloma. (unina.it)
  • Lì l'ortopedico di turno mi ha sconsigliato la rimozione dicendo che la formazione del granuloma era già in atto. (medicitalia.it)

presenza

  • I tatuaggi possono provocare infezioni batteriche locali, caratterizzate da rossore, gonfiore, dolore e dalla presenza di pus. (etlc.info)

Patologia

  • Cisti radicolare laterale: la lesione è posta sul lato di una radice di un dente affetto da patologia, a cui è collegato attraverso un canale laterale. (wikipedia.org)
  • Talvolta la patologia si sviluppa partendo da un dente già precedentemente trattato per una patolgia pulpare (devitalizzazione), anche a distanza di anni. (wikipedia.org)
  • Questi residui epiteliali, sotto lo stimolo di particolari mediatori liberati dai processi infiammatori sostenuti dalla patologia dentale, si possono sviluppare in piccole cavità rivestite da epitelio pluristratificato ripiene di liquido sieroso misto a cristalli di colesterolo. (wikipedia.org)

sutura

  • C.E. Esiti fibro-cicatriziali coinvolgenti il tendine estensore con ganga fibrotica peritendinea e immagini lineari da corpi estranei o punti di sutura. (medicitalia.it)
  • Tra le cause di granuloma si annoverano: - Corpi estranei endogeni (cheratina, colesterolo) - Corpi estranei esogeni (adiuvanti vaccinali, spine, spighe, fili di sutura, latte in caso di neonati con palatoschisi, pulviscolo in caso di antracosi) - Virus (peritonite infettiva felina) - Batteri (granuloma tubercolare da micobatteri, granuloma morvoso) - Protozoi (leishmaniosi) - Funghi (microsporidiosi da Encephalitozoon cuniculi, recentemente riclassificato da protista a fungo parassita). (wikipedia.org)

colesterolo

  • Istiociti, cellule giganti, accumuli di colesterolo e follicoli linfoidi si associano al granuloma. (wikipedia.org)

apicale

  • Il granuloma apicale dentale cosa è? (inerboristeria.com)
  • In questa fase è clinicamente e radiologicamente poco distinguibile dal granuloma apicale, lesione da cui si sviluppa. (wikipedia.org)

Langhans

  • Le cellule epitelioidi e le cellule giganti di Langhans circondano il corpo estraneo aderendo alla sua superficie e isolandolo dall'ambiente circostante, pur non riuscendo ad eliminarlo. (wikipedia.org)

immagini

  • In sede peritendinea si apprezzano piccole immagini iperecogene, lineari, del diametro massimo di 2 mm (corpi estranei? (medicitalia.it)
  • UTET, ISBN 88-02-05884-9 Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Granuloma Granuloma, in Thesaurus del Nuovo soggettario, BNCF, marzo 2013. (wikipedia.org)

lesioni

  • Otite: si caratterizza per il grattamento e dalle lesioni cutanee secondarie a questo evento, lo scuotimento della testa da corpo estraneo: la comparsa della sintomatologia è intensa e rapidamente molto marcata parassitaria. (unina.it)

cisti

  • Va distinta dalla cisti parodontale, sempre di origine infiammatoria, ma derivante da un processo infiammatorio originato nei tessuti molli di un dente in eruzione (pericoronarite). (wikipedia.org)

malattie

  • Quindi non ammette che una devitalizzazione possa creare malattie o patologie, tranne quelle legate alla zona delle radici, piccoli ascessi o granulomi. (medicinenon.it)

caso

  • La prima cosa che accade nel caso in cui un corpo estraneo o un'infezione interna, minacci l'organismo è la reazione di espulsione con la quale reagisce il corpo. (inerboristeria.com)
  • In questo caso si avranno le tipiche manifestazione legate ad un'infezione acuta, difficilmente distinguibili da quelle di un semplice ascesso alveolare, con dolore, tumefazione e rialzo della temperatura corporea. (wikipedia.org)
  • Il dente devitalizzato può causare gravi problemi di salute, sul forum troverete tutte le spiegazioni del caso e testimonianze raccolte da Lorenzo Acerra. (medicinenon.it)
  • È verosimile che se due chirurghi su tre hanno optato per l'intervento serva poco continuare a cercare altri pareri, ma in ogni caso lo dovrà fare facendosi visitare direttamente da un ortopedico che al bisogno poi la operi, e non cercando pareri online. (medicitalia.it)

necrosi

  • Infine, il granuloma va incontro a necrosi, che viene circoscritta da tessuto fibroso, ed il focolaio infiammatorio si estingue. (wikipedia.org)
  • L'esame istologico mostra un granuloma con aree di necrosi e degenerazione del collagene, che si infiltra dal derma fino al grasso sottocutaneo. (wikipedia.org)

siano

  • è possibile che tali agenti non siano raggiungibili da parte dei sistemi di difesa, oppure che le sostanze litiche non siano in grado di digerirli. (wikipedia.org)

sviluppo

  • La Tunga, dopo essersi invaginata profondamente nella cute, con la testa sul derma e l'apparato escretore addominale che fuoriesce dallo strato esterno dell'epidermide, inizia a nutrirsi di sangue al fine di completare il ciclo gravidico che si protrae per circa 7-10 giorni, dopodiché le uova (da 100 a 200) vengono gradualmente espulse all'esterno e si depositeranno al suolo dove completeranno lo sviluppo larvale. (wikipedia.org)

lesione

  • Sulla cute del soggetto ospite comparirà una lesione simil-papulosa con un punto nero centrale, costituito dall'apparato escretore della pulce, contornato da un anello rossastro (eritematoso) e/o giallastro se alla lesione si è aggiunta una infezione batterica o da altro microrganismo. (wikipedia.org)
  • Il 10/01/09, maneggiando un piatto rotto, ho riportato una ferita da taglio al secondo dito della mano destra, con lesione incompleta del tendine estensore IFP. (medicitalia.it)

struttura

  • Per quanto riguarda la sua struttura l'unghia è costituita da: un vallo ungueale, un letto ungueale, una matrice ungueale e una lamina ungueale (ovvero l'unghia comunemente intesa). (wikipedia.org)

linfogranuloma

  • Virus: linfoadenite da graffio di gatto e linfogranuloma venereo. (wikipedia.org)

Batteri

  • tale ingrossamento è da considerare una reazione fisiologica di queste strutture linfatiche all'assedio dei batteri. (medicitalia.it)

zona

  • il processo del tatuaggio, che viene effettuato senza anestesia e può durare anche diverse ore per i tatuaggi più grandi, provoca un leggero sanguinamento (che viene asciugato spesso durante l'operazione) e causa dolore, da lieve a molto forte a seconda della zona trattata. (etlc.info)

diversi

  • La lamina ungueale è composta da diversi tipi di cheratine simili a quelle dei peli, da proteine fibrillari povere di zolfo e da proteine globulari ricche di zolfo. (wikipedia.org)
  • Oramai è da tutti accertato che la carie è una malattia causata da diversi fattori tutti correlati tra loro. (medicitalia.it)

verso

  • L'evoluzione è verso una reazione da corpo estraneo a cellule giganti con attivazione dei monociti ed accumulo intracellulare di lipidi. (wikipedia.org)
  • Il cinto pelvico è la parte dello scheletro del corpo che funge da raccordo per il rachide agli arti inferiori, il cinto pelvico viene costituito per una precisa ossificazione di tre punti, l'osso iliaco (che si genera solitamento verso i primi due mesi di gravidanza), l'osso ischiatico ( che fa la sua comparsa al terzo mese di gravidanza) e l'osso pubico (che si costituisce verso il sesto mese). (inerboristeria.com)

già

  • Farsi tatuare ormai è una questione di poche ore, ma questa facilità non dovrebbe impedire di riflettere bene sulla decisione di modificare il proprio corpo in modo permanente (il 17,2% dei soggetti tatuati progetta di rimuoverlo e di questi il 4,3% ha già provveduto). (etlc.info)

radice

  • La lamina a sua volta è formata da tre parti: una radice, un corpo e un'estremità libera. (wikipedia.org)

ascesso

  • Questa infezione, se acuta, darà un ascesso, altrimenti un granuloma e nei casi peggiori una osteite, cioè infetterà l'osso circostante. (medicinenon.it)

prende

  • Nel cavallo e simili ippomorfi l'unghia ha subìto un adattamento per la funzione di sostegno del corpo e prende il nome di zoccolo. (wikipedia.org)

attenzione

  • È comunque necessario porre attenzione a non incidere l'addome dell'animale da cui potrebbero fuoriuscire larve ancora in gestazione. (wikipedia.org)

trattamento

  • Il trattamento si basa sulla eradicazione del corpo estraneo con strumento idoneo, ad es. (wikipedia.org)

ogni

  • Insieme al valore dell'esame del sangue , ogni laboratorio di analisi indica un intervallo di normalità , ottenuto da medie sulla popolazione. (cibo360.it)

giorni

  • Da usare solo nel periodo iniziale e non per trattamenti prolungati (ne è sconsigliato l'impiego ininterrotto per oltre dieci giorni). (torrinomedica.it)
  • Ora ordini da uno dei tanti portali di e-commerce e in un paio di giorni hai tutto quello che desideri, e in pochi giorni persino da società cinesi se hanno un magazzino in EU. (medicinenon.it)

parte

  • Il bambino purtroppo può soffrire di una serie di disturbi che richiedono esami cutanei, visite dermatologiche di approfondimento, nonché cure ed attenzioni da parte sia del dermatologo che dei genitori. (dermatologoempoli.it)

infezioni

  • L'unghia è ancorata ad un piano connettivale (il letto ungueale), che protegge da traumi e infezioni e mantiene la sensibilità tattile. (wikipedia.org)

bocca

  • Intanto andiamo a cercare di capire perché si devitalizza un dente, cioè lo si priva di vita togliendone il fascio vascolo-nervoso all'interno, per lasciarlo in bocca oramai non più connesso all'organismo e divenuto corpo estraneo. (medicinenon.it)