• sono
  • I segni clinici in un cane che necessita di una trasfusione sono solitamente pallore delle mucose, letargia, ipotensione, collasso, tachicardia pronunciata e tachipnea. (blogspot.com)
  • Altri effetti immunologici da ricordare sono l'immunosopressione indotta da trasfusione di emocomponenti con buffy coat che può causare una riduzione della reazione di rigetto dei trapianti di organi solidi, una favorita crescita tumorale in pazienti neoplastici, traumatizzati resi più suscettibili alle sepsi. (egm.it)
  • rossi
  • Secondo lo schema trasfusionale raccomandato, un paziente affetto da beta-talassemia major introduce ogni anno con le trasfusioni 100-200 ml di globuli rossi puri/kg/anno equivalenti a 0.3-0.6 mg/kg/giorno di ferro. (sardegnasalute.it)
  • Nelle forme gravi e/o in pazienti con angina pectoris o intolleranza allo sforzo, risulta utile l'assunzione di eritropoietina, l'ormone glicoproteico prodotto dai reni e dal fegato, che regola l'eritropoiesi (il processo di formazione dei globuli rossi ), in misura di 50-150 UI/kg 3 volte alla settimana o di trasfusioni. (wikipedia.org)
  • contrarre
  • Tali sistemi ci garantiscono sufficientemente ma non totalmente e la possibilità di contrarre una malattia come l'epatite C è stimata in una su centomila trasfusioni mentre quella di contrarre l'AIDS e di circa una su un milione. (egm.it)
  • ricevente
  • Causato da reazione tra leucoagglutinine del donatore e leucociti del ricevente con formazione di aggregati leucocitari che, intrappolati nel microcircolo polmonare ne altererebbero la permeabilità vascolare. (egm.it)
  • modo
  • La somministrazione deve avvenire sempre attraverso un deflussore che possegga un filtro da 200 micron, in modo da trattenere i leucociti ed eventuali coaguli. (blogspot.com)