muscarinici

  • Seppur basso, l'antagonismo per i recettori muscarinici, istaminici e alfa-adrenergici probabilmente spiega gli effetti collaterali anticolinergici, l'aumento di peso, la sedazione e l'ipotensione ortostatica. (wikipedia.org)
  • L'acetilcolina stimola i recettori nicotinici e muscarinici. (fincopp.org)
  • Farmaci antimuscarinici : farmaci che bloccano gli effetti dell'acetilcolina sui recettori muscarinici. (fincopp.org)

antagonista

  • Il meccanismo di funzionamento di olanzapina è sconosciuto, si ipotizza che l'attività antipsicotica di olanzapina sia mediata principalmente da un'attività antagonista nei confronti dei recettori della dopamina, in particolare il sottogruppo D2. (wikipedia.org)
  • Anche l'attività antagonista per i recettori della serotonina potrebbe giocare un ruolo nell'efficacia di olanzapina, ma questo effetto è ancora dibattuto tra i ricercatori. (wikipedia.org)

sono

  • M4-5 SNC: i circuiti colinergici centrali sono implicati nelle funzioni cognitive superiori come la memoria, la regolazione del sonno-veglia, per cui la stimolazione dei recettori provoca sonnolenza e depressione generale del SNC. (slideplayer.it)