Fare una domanda:


nel picco ovulatorio lh e progesterone bassi che vuol dire?


un'amica non riesce ad avere figli ha fatto i dosaggi e nel picco ha lh e progesterone inferiori ai parametri..che deve fare?
----------

forse rivolgersi ad un ginecologo?sicuramente troverà risposte più attendibili che qui su yahoo!answer
falle buona fortuna  (+ info)

crenza di progesterone, mestruo irregolare e pillola yasmine?


la gine dopo vari accertamenti mi ha prescritto al pillola yasmine. io ho da sempre un grosso cruccio, ovvero avere nemmeno una prima di seno e siccome non sono magrissima non mi sta troppo bene! ho un deficit di progesterone (0.4 nella fase luteale), volevo chiedervi è possibile che sia dovuto a questo il mio non sviluppo del seno? so che esso è responsabile insieme agli estrogeni dello sviluppo dei caratteri secondari femminili.. con yasmine ho una speranza che mi cresca di una mezza taglia?
----------

Ciao!
Sinceramente non so quanto il progesterone rientri nella crescita del seno, ma molto probabilmente il fatto che tu ne abbia un deficit ha influito sullo sviluppo (o in questo caso non sviluppo) del seno.
Anche io prima di incominciare a prendere la pillola come te avevo poco seno.
Non ti aspettare miracoli tipo un seno alla Sabrina Ferilli, Bambola Ramona o Pamela Anderson, ma è molto probabile che un po' di seno ti cresca :) a me è successo, è cresciuto un po', ovviamente sono molto lontana dall'avere un seno enorme, ma almeno qualcosa è uscito fuori e non sono più una tavola!
Prima la coppa del reggiseno mi stava un po' larga, adesso li ho dovuti cambiare perchè quelli che avevo prima mi andavano stretti!  (+ info)

17 OH progesterone era alto nella fase follicolare,mi devo preoccupare?


Ho preso per un certo periodo l'anticoncezionale a più basso dosaggio di ormani(nuvaring),ma mi ha provocato forti dolori al petto e mal di testa e mi hanno chiesto di fare delle analisi.
----------

non ne ho idea perchè non chiedi a chi ti ha prescritto gli esami?  (+ info)

quanto ci vuole per avere i risultati del prelievo per i dosaggi di prolattina e progesterone?


ne ho bisogno per stabilire il dosagio della terapia ormonale ma mi hanno detto che sono pronti tra una settimana...il problema è che il ginecologo ne ha bisogno subito per stabilire la cura ma mi hanno detto che non è possibile e sono quelli i tempi,,,possibile una settimana? nel frattempo l'ovulazione è andata a farsi friggere!!!
il prelievo l'ho fatto presso un lavoratoro di analisi...quando mi hannod ato il foglio per il ritiro e ho eltto al data ho chiesto speigazioni e la ragazza mi ha risposto che è il tmepo che ci vuole...poi dentro ho chiesto alla dottoressa che mi ha fatto il prelievo e anche a lei sembrava strano allora è andata nel laboratorio a chiedere e mi ha detto di provare a chiamare un paio di giorni prima per vedere se sono pronte...mah!
----------

Guarda, una settimana è davvero tanta. Alcuni laboratori riescono a darti i risultati anche il giorno successivo.
La clinica invece dove vado io me li da in due giorni.
Ti conviene chiamare e tartassarli dicendo che è urgente.  (+ info)

Prendere il progesterone ha effetti sugli spermatozoi?


Prendere il progesterone ha effetti sugli spermatozoi?
La gyne mi ha prescritto il progesterone da prendere per via vaginale dal 15°giorno del ciclo perche' ho livelli bassi e cerco una gravidanza.Ieri sera ho avuto un rapporto con mio marito,poi dovevo mettere l ovulo di progesterone ma nn so se ha potuto nuocere agli spermini appena entrati.Qualcuno sa i suoi effetti?

mi e' stato prescritto perche' ho la fase luteale corta per carenza di progesterone e dice che nn e' abbastanza per un eventuale gravidanza
----------

Tranquilla ;) puoi avere i rapporti anche se prendi il progesterone per via vaginale, anche le donne che fanno PMA viene loro prescritto il progesterone da prendere per via vaginale dopo il transfert dell'embrione o dopo l'inseminazione, è vero che è contenuto anche nella pillola anticoncezionale ma la cosa non è paragonabile ;)

Il progesterone va ad influire sia sul discorso ovulazione (blocca l'ovulazione se preso per via orale) sia sul discorso endometrio ed a seconda dell'esigenza della donna, il ginecologo lo prescrive per aiutare un concepimento o per aiutare ad evitarlo, ma sono pastiglie o ovuli con quantità di progesterone differente ed il medico sa quali prescrivere ed in che caso... quindi se la gine te l'ha prescritto per la tua fase luteale, tu prendilo senza problemi ;)

Io di solito preferivo metterlo alla sera prima di andare a letto, sempre alla stessa ora ;)

Il progesterone, in teoria, non nuoce agli spermatozoi in se, diciamo che di solito si mette in fase luteale, quindi quando l'ovulazione e la fecondazione è già avvenuta... e perciò non ha importanza se lo sperma è fecondo o meno, tutto qui.


Magari se il concepimento non arriva neppure così, puoi chiedere aiuto alla gine per individuare il giorno del picco ovulatorio con l'ecografia e quindi inserire il progesterone dopo il picco... ma credo che sarà comunque lei a consigliarti e valutare se è o meno il caso di farlo.


In bocca al lupo per tutto  (+ info)

RITARDO MESTUALE E PROGESTERONE BASSO AIUTATEMI DONNE ESPERTE GRAZIE?


Salve
La mia ragazza a 20 anni e a fatto una dieta fai da te per un pò di tempo, è alta circa 1,60m e pesa 50kg. Da un 6 mesi a questa parte ha dei forti ritardi mestruali, il primo ritardo e stato di 15 giorni poi nel prossimo ciclo ha avuto un ritardo di circa 1mese e mezzo. L'ultimo ciclo gli è venuto il 16 agosto e ancora oggi non gli è più venuto! un mese fa circa ha fatto una semplice visita dal ginecologo (senza ecografia) e gli disse che non c'era nessun pericolo di gravidanza e dopo pochi giorn ha fatto delle analisi per vedere i valori degli ormoni e gli è risultata una carenza di progesterone allorchè il ginecologo le prescrive il dufaston per 10 giorni, ha seguito questa cura per 10giorni ma ancora oggi il ciclo non arriva!!! anche se alcuni giorni ha dei dolori al seno e alla pancia
mentre altri gioni si sente benissimo! ieri mattina si è svegliata con la pancia gonfia e dura, ma già oggi sembra che sia un pòpiù sgonfia rispetto a ieri!!!
secondo vuoi c'è da preoccuparsi? c'è rischio di una gravidanza? vi prego aiutatemi seriamente sono disperato grazie

PS: da premettere che circa 20 giorni fa ha fatto un test di gravidanza ed è risultato negativo però io ho poca fiducia di questi test
----------

i test di gravidanza sono abbastanza attendibili anche se non c'è nulla di più sicuro degli esami del sangue..cmq sia le diete fai da te sono molto pericolose..è sempre meglio chiedere a un dietologo..probabilmente il fatto che non le arriva il ciclo dipende da qualche carenza che si è provocata con la dieta..  (+ info)

Ho 3 figli , e 36 anni.Ho ovaie policistiche e prolattina testosterone e progesterone bassi che significa?


Tra l'altro soffro di prolasso alla mitrale con lieve reflusso e reflusso tricuspidale.
, ho dolori durante i rapporti e spesso anche perdite ematiche alla fine dei rapporti, calo del desiderio sessuale. Ho effettuato più di una visita ginecologica e pap test 9 mesi fa ma tutto sembra a posto
----------

Ciao. Io ho iniziato con questi problemi. Poi il mestruo non mi è più venuto. Insomma avevo poco più della tua età ed è iniziata la menopausa. Comunque un consiglio: ecografia pelvica e ripetere il pap test. Se tutto è ok allora esame sangue per controllare ancora i dosaggi ormonali.  (+ info)

chi di voi curando il progesterone è riuscita a rimanere incinta?


Ciao, purtroppo nn posso dirti nulla di personale, ma posso segnalarti questo link http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20071205014504AAw6fuW dove è stata discussa la questione progesterone.
http://www.mammole.it/index.php?option=com_content&task=view&id=329&Itemid=68 prova anche qui e in bocca al lupo!!!

Buonanotte  (+ info)