Fare una domanda:


vorrei avere un parere medico: mia sorella è ricoverta in ospedale per picchi di transaminasi alte?


Ha partorito sei mesi fa. Due mesi fa le hanno tolto la cistifelle piena di calcoli. Pero' continua a vomitare bile. Da un mese le fanno tutti gli esami per escludere le cose piu' gravi. Domani faranno una risonanza magnetica all'addome. Gli altri esami non hanno rivelato niente di sostanziale (esami del sangue; gastroscopie; biopsie; sono risultate due ulcere credo al fegato) . Sospettano un batterio..... Puo' essere una allergia? Aiutatemi.
----------

aspetta le risposte di tutti gli esami che le stanno facendo.
avrai delle risposte precise ed accurate dai medici che la seguono e non qui su internet dove di scientifico non esiste nulla.  (+ info)

ho l'antitrombina un po piu bassa della norma, a 69 , e le transaminasi son basse....cosa vuol dire?


ho tutti i valori nella norma, tranne l'antitrombina che è bassa e le transaminasi son basse, a cosa può essere correlato?alla pillola anticoncezionale? o a problemi piu seri? anche al fegato?anche a virus epatici? grazie!
ho le transaminasi un po bassine, l'antitrombina al 69 % e dovrebbe essere piu di 80%...però gli altri valori son nella norma, fosfatasi alcalina di poco bassa, bilirubina normle giusta.
può essere dovuto alla pillola o a malattie epatiche anche se i valori son normali?
----------

Ciao.Antitrombina III:
Diminuzione dei valori :Uso di contraccettivi orali - Diverse patologie (tromboflebiti, coagulazione intravascolare, embolia, infarto miocardico, ecc.).

Transaminasi:
Diminuzione dei valori : Seria alterazione delle cellule del fegato - Complicazioni del diabete(chetoacidosi diabetica).

Portale dal tuo medico o ginecologo,L'antitrombina se prendi la pillola se e bassa non va bene,appunto puo' essere correlata la cosa.Non so quanto tu sia fuori dai valori normali.Comunque portale dal medico ,lui ti consigliera' e non preoccuparti,che tutto si risolve,non e nulla di grave.Un bacino  (+ info)

x il fegato puo fare male anche se gli esami delle transaminasi sono alla norma sapete dirmi qualcosa?


cosa posso fare
----------

a volte l' alimentazione può essere pesante per il fegato, quindi è bene avere le transaminasi nella norma, magari rivedi la tua alimentazione, ciao  (+ info)

in parole povere cosa sono le transaminasi e cosa fanno ?


io ho ftt le analisi del sangue e le transaminasi gpt sn di 53 mu/ml mentre dovrebbero essere 40
io ho 20 anni .
cosa fare per regolarizzarle?
----------

Sono fuori di poco, stai tranquillo che non hai nessun danno epatico... correggi l'alimentazione, mangia più leggero evita grassi e alcool.
Ripetile tra un paio di mesi.
La mia risposta si basa sul fatto che tu sia un individuo sano, normopeso con assenza di patologie.
Ciao!  (+ info)

Transaminasi(AST E ALT) invertite, quando lo sono?


Il mio medico mi ha detto che ho le transaminasi invertite, ma in sintesi, normalmente, quali dovrebbero essere le più basse o le più alte, ho fatto un pò di confusione, AST O ALT?
Grazie mille a tutti!
----------

Un inversione delle transaminasi puo essere indice di presenza di epatite b.

In pratica il rapporto ast/alt risultera essere inferiore ad 1...accompagnato comunque da un aumento delle UI/L di tutt'e due che puo variare da qualche centinaio a qualche migliaio UI/L

Nella maggior parte delle malattie epatiche, l'aumento dell'AST è inferiore a quello dell'ALT (rapporto AST/ALT < 1), a eccezione delle epatopatie su base alcolica in cui il rapporto è, spesso, > 2.  (+ info)

help...info su alanina aminotransferasi?


salve a tutti sono incinta e sia a me che al mio ragazzo hanno fatto fare gli esami... io i miei esami li devo ritirare venerdi mentre mi sto preoccupando per quelli del mio ragazzo nella alanina aminotransferasi gli hanno trovato un valore alto di 59 UI/L mentre dovrebbe essere minore di 40... a questo punto ho letto su internet che potrebbero esserci problemi al fegato con un valore così alto...beve vino a tavola e ultimamente stiamo mangiando roba cotta al forno, carne gli ho evitato gli insaccati perchè nemmeno io posso mangiarli... cosa può essere a causare un valore così alto.... ah mangia anche roba piccante essendo di giù è abituato a mangiare pasta condita con un po di peperoncino
----------

Ciao signorina

Le avviso che può stare tranquilla......il suo ragazzo soffre di una leggera forma di STEATOSI EPATICA ......ossia ha il fegato un po gonfio e grasso x la cattiva alimentazione................ma stai tranquilla....quasi la metà degli Italiani ne soffre......basta mangiare in modo piu salutare e nel giro di 2 mesi passa tutto.


Le aminotranferasi sono degli enzimi che si trovano nelle cellule del fegato e non nel sangue.
Quando il fegato si infiamma x motivi diversi.....alcune cellule del fegato si rompono e lasciano andare gli enzimi aminotrasferasi nel sangue.

Le aminotransferasi nel sangue ce li abbiamo un po tutti noi Italiani perchè mangiamo un po male e ciò significa che il fegato è un po infiammato e gonfio.....e forse anche un po grasso (steatosi epatica). Non preoccuparti....basta ridurre il consumo di carne, eliminare gli alcolici e gli insaccati....mangiare in bianco con poco condimendo e vedrai che nel giro di alcuni mesi i valori delle transaminasi rientreranno nella norma.

AHHHH!!!! un picolo accorgimento........quando il tuo ragazzo mangia....fai in modo che mangia lentamente....mastichi bene .....sai se mangia a bocconi e ingoia grossi bocconi...affatica il fegato. Anche i cibi troppo grassi quali i formaggi affaticano il fegato.

ciao ciao  (+ info)

ho le transaminasi GPT ALT a 47 quando il limite e' 45. cosa devo fare per abbassare quel valore?


.... il valore GOT e' 20!ed il valore GGT e' 32! tenete presente che sono un uomo di 40anni!!!!!
----------

Sono enzimi epatici che vengono rilasciati appunto dal fegato quando è in stato di sofferenza dovuta in principale modo al mangiare e al bere alcolici per cui parlane col dottore e insieme decidete una linea comportamentale per farli scendere poi se hai fatto solo le gpt e alt , dovresti aver fatto anche ggt e altri esami per valutare la funzionalità del fegato ad ogni modo parlane col tuo dottore e senti cosa ne pensa auguri ok ciao  (+ info)

ho fatto le analisi mi e' risultato i colesterolo a 214,le transaminasi 85 e la glicemia a 70 che vuol dire?


Il colesterolo totale

Il colesterolo si trova esclusivamente nell'organismo umano e animale (non è quindi presente nei vegetali). E’ un'importante elemento costitutivo della membrana cellulare, e della struttura fondamentale per la produzione di alcuni ormoni e della vitamina D. Il colesterolo è inoltre una materia prima insostituibile per l'acido biliare.

Valori normali
colesterolo totale 100 – 220 mg/dl


LA GLICEMIA

La determinazione della glicemia si ottiene o con prelievo di sangue venoso, ad esempio tramite prelievo del sangue dalla piega del braccio, o più semplicemente e velocemente tramite prelievo da polpastrello del dito o lobo auricolare. Con quest'ultima tecnica di prelievo viene analizzato sangue ossigenato (capillare) il cui contenuto di zuccheri può essere determinato entro pochi secondi grazie ad un semplice apparecchio elettronico di misurazione della glicemia, idoneo anche per l'autocontrollo del diabete mellito.

A digiuno 60-110 mg./dl
A stomaco pieno >140 mg/100ml

TRANSAMINASI GPT o ALT
Enzima molto importante presente nel fegato. Si chiama "transaminasi glutamico piruvica", in sigla GPT oppure ALT (alanino amino transferasi); le transaminasi GPT danno la esatta valutazione della gravità dell’alterazione del fegato.
Valori normali dovrebbero essere compresi tra 10 e 40 U/l per gli uomini e tra 5 e 35 U/l per le donne.
Valori superiori a quelli considerati normali possono essere determinati da cirrosi epatica, da uso di contraccettivi, da distrofia muscolare, da emolisi, da epatiti, da ittero ostruttivo, da metastasi epatiche, da mononucleosi, da obesità, da pancreatite, da scompenso circolatorio, da traumi.


.-.-.-  (+ info)