Portoenterostomia Epatica: Intervento per atresia biliare per anastomosi dei dotti biliari nel digiuno o nel duodeno.Atresia Biliare: Progressiva distruzione o assenza di tutte le parti della bile DUCTS extraepatico determinando la completa ostruzione di il flusso di bile, di solito atresia biliare si trova nei lattanti e nei conti per un terzo della ittero colestatico neonatale.Ittero: Un quadro di iperbilirubinemia, caratterizzato dalla colorazione giallastra della pelle; le mucose; ittero clinici e nella sclera. Di solito e 'un segno di disfunzione pleura.Dotti Biliari: I canali che raccogliere e portare il delle secrezioni biliari dalla bile canaliculi, la più piccola filiale del TRACT biliare nel fegato, attraverso la bile ductules fuori, il dotto biliare nel fegato e alla cistifellea per la conservazione.Colangite: Infiammazione del sistema duttale biliare (DUCTS); intraepatici, extraepatico, o entrambi.Vie Biliari: La bile DUCTS e la cistifellea.Trapianto Di Fegato: Il trasferimento di una parte o un intero fegato ad un umano o animale all'altro.Complicanze Postoperatorie: Trasformazioni che incidono sulla patologico pazienti dopo intervento chirurgico. Possono o non possono essere correlati alla malattia per cui l'operazione è stata fatta, e possono anche essere diretto dei risultati dell'intervento.Fegato: Un grosso organo ghiandolare lobed nell'addome di vertebrati che e 'responsabile per il metabolismo, la disintossicazione sintesi e la conservazione di sostanze diverse.Neonato: Un bambino durante il primo mese dopo la nascita.Arteria Epatica: Un ramo dell'arteria celiaca che distribuisce allo stomaco, duodeno, pancreas, fegato, cistifellea, e maggiore omento.